Wargame: European EscalationLa Soluzione di Wargame: European Escalation 

Escalation verso la vittoria!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi ci potrebbero essere delle divergenze nella versione italiana.

CAMPAGNA BRUDER GEGEN BRUDER

Di seguito, le missioni che compongono la campagna "Bruder Gegen Bruder".

Iron Curtain

La posizione iniziale vi vede usare 4 carri armati nella sezione sud. Raggruppateli e procedete verso nord, collocateli sulla collina a sinistra, lungo il bordo nord. Sparate ai nemici non appena giungeranno in scena, completando il primo obiettivo. Quando giungerà il veicolo da sud, muovetelo verso nord. Posizionatelo come prima unità del vostro gruppo, poi procedete verso nord. Polverizzate il tank sull'altro lato del ponte. Sempre nord, attenti ai carri nei pressi della foresta, da mantenere distanti. Giunti nei pressi del paese, localizzate le unità nemiche sia lungo la zona destra che lungo la sinistra, usando l'unità di ricognizione. Dovrete poi polverizzarle sparando dalla distanza. Riparatevi dietro una delle ampie case ai bordi della strada, dunque polverizzate i nemici che appariranno al centro per completare la missione.

Crossroads

Dalla zona iniziale, comprate quattro carri Leopard e muovete tutte le unità verso nord. Avendo incontrato gli alleati, muovete le altre unità verso sud. Respingete gli elicotteri nemici, poi posizionate i Leopard all'interno della vicina foresta, nonché gli altri carri lungo la vicina strada. Un carro nemico vi attaccherà da ovest, distruggetelo immediatamente. Raggruppate dunque le unità e muovetele lungo la strada verso nord. Superato il ponte, unitevi ai vostri alleati nei pressi dell'incrocio. Collocate i soldati all'interno della foresta, dunque cominciate a difendere la vostra postazione dall'assalto dei nemici. Comprate dunque qualche altro carro, collocatelo verso est. Eliminate i carri nemici in zona, assieme agli altri veicoli collocati nella foresta. Muovete dunque i vostri carri "pesanti" verso nord, distruggendo i nemici lungo il percorso, prestando particolare attenzione agli avversari collocati sull'altopiano. Quando la zona di gioco sarà libera, muovete il veicolo di comando verso l'incrocio, completando l'obiettivo e la missione.

Counter-Attack

Inizierete la missione controllando due diversi gruppi. Partendo dal secondo, mandate quattro carri armati e un po' di soldati di fanteria verso le unità posizionate lungo la strada. Quando saranno giunti a destinazione, posizionateli all'interno della foresta. Comprate dunque degli altri carri Leopard, alcune armi anti-aeree, due elicotteri per i rifornimenti di tipo Chinook e un veicolo di ricognizione.
Cominciate a procedere verso ovest, distruggendo i nemici lungo il percorso - dovrete usare il ricognitore per capire la posizione, poi polverizzarli usando i carri. Non appena raggiungerete la collina, preparate le unità anti-aeree al combattimento, dato che verrete attaccati da alcuni elicotteri nemici. Consigliamo di usare le unità anti-aeree per il combattimento, sicché abbiate contemporaneamente un po' di tempo per ripristinare lo stock di armi a disposizione dei carri armati. Salite dunque la collina usando i vostri carri, distruggete i nemici collocati lungo il suo bordo ovest, prendete dunque il comando del veicolo al centro e usatelo per prendere possesso dell'intera zona di gioco.
Posizionate dunque i vostri carri armati e unità di ricognizione lungo la sezione nord della collina. Potrete così cannoneggiare i nemici che giungeranno; al contempo, i russi attaccheranno la vostra postazione a est - per questo motivo dovrete preventivamente spostare i zona la vostra fanteria usando i veicoli corazzati. Raggruppate dunque un po' di mezzi corazzati, muoveteli velocemente verso nord utilizzando la via principale. Quando saranno giunti a destinazione, spostateli ulteriormente verso la foresta, poi procedete verso ovest. Riuscirete da qui a distruggere il veicolo di comando.
Tornando a controllare la vostra forza collocata a ovest, posizionate un po' di carri armati assieme al veicolo di ricognizione e l'anti-aerea lungo il bordo est della collina. Create un piccolo contingente di 12 carri e 8 unità anti-aeree, dunque cominciate a muovervi verso il settore Charlie. Distruggete le unità nemiche (con il vostro contingente dovrebbe essere semplice), dunque prendete possesso della zona per completare la missione.

Flugplatz Allstedt

Cominciate la missione comprando 8 carri armati e alcuni veicoli per la ricognizione, nonché della fanteria e alcuni elicotteri. Procedete verso Mittelhausen, paesino lungo la zona ovest. Giunti nei pressi della città, troverete alcuni nemici che non vi causeranno problemi, data la possibilità di utilizzare ben due gruppi di panzer. Scaricate dunque la fanteria e fatele prendere possesso della cittadina.
Continuate poi verso nord, prendete possesso della barriera accanto alla strada, usando il battaglione per creare delle posizioni difensive e contrastare i carri nemici. Create dunque un secondo gruppo di carri, utilizzando le medesime unità del precedente (8 carri, veicoli di ricognizione a piacimento e 4 squadre di fanteria). Muovete il tutto verso Wolferstedt, a est. Effettuate la cattura in maniera analoga a quanto visto per Mittelhausen. Distruggete le difese attorno alla città, entrate.
Ora dovrete dirigervi verso la base aerea: potrete decidere se procedere da Allstedt (da est) oppure da Gatterstadt (da ovest). Distruggete inizialmente gli avversari lungo la zona anteriore, solo dopo potrete/dovrete attaccare la base aerea - in caso contrario subireste eccessivi danni a causa della forte numerosità nemica. Quando la zona di gioco sarà stata completamente ripulita dai nemici, usate il veicolo di comando per prendere possesso del settore, completando così la missione.

Peace Talks

L'obiettivo primario della missione consiste nel mantenere il possesso del ponte per 20 minuti. Cominciate a comprare dei carri armati (specialmente i Veteran), elicotteri da combattimento e veicoli da ricognizione. Posizionatene uno sulla sinistra, un altro sulla destra. Disponete anche di alcuni elicotteri adibiti al restock, potrete usare il piccolo magazzino a est per recuperare gli oggetti necessari.
Gli avversari attaccheranno inizialmente da ovest - nord/ovest e nord/est. Posizionate semplicemente i vostri tank in queste zone, ne avete molti a disposizione, riuscirete sempre a respingere gli avversari in tranquillità. Maggiore attenzione va invece riservata agli elicotteri, dovranno essere mirati "di proposito" usando le vostre armi anti-aeree.
Dopo una strenua difesa durata venti minuti, dovrete purtroppo mantenere il possesso del ponte per altri 7 minuti. I nemici vi assaliranno usando svariati carri armati nonché elicotteri, stavolta da ogni direzione. Posizionate le vostre truppe di fanteria all'interno dei cespugli, lì saranno protetti e i nemici non potranno individuarli con facilità. Ricordatevi inoltre di usare i rinforzi messi a disposizione dagli avamposti americani e francesi, utili sopratutto quando/se i vostri uomini verranno decimati. Posto che si tratta dell'ultima missione della campagna, non è indispensabile mantenere in vita i vostri uomini: se necessario, li potrete sacrificare.

CAMPAGNA DABROWSKI'S MAZURKA

Di seguito, le missioni che compongono la campagna "Dabrowski's Mazurka".

Poland Has Not Yet Been Lost

Dalla zona iniziale a sud, comprate almeno otto carri armati e due veicoli di ricognizione, assieme ad alcune navi da guerra. Cominciate dunque a muovere la vostra armata verso nord. Durante il viaggio incontrerete svariati nemici, ma riuscirete ad eliminarli tutti senza problemi. Nel mentre, mandate una macchina di livello massimo (comando) verso i settori Dmitri e Boris. Avanzate fino al ponte, ma evitate di superarlo. Posizionatevi invece nei suoi paraggi, sparando ai nemici in arrivo. Attenzione anche al ponte a est, diversi carri armati nemici giungeranno in scena. Durante il combattimento consigliamo di comprare dei nuovi carri - specialmente T-72 e T-80 - facendoli poi velocemente procedere verso il campo di battaglia.
Avendo eliminato i nemici, superate il ponte e collocate dei panzer nella zona sottostante. Mandate le vostre forze a prendere possesso della base operativa a nord. Prenderete così il controllo di alcune nuove unità che fungeranno da rinforzi. Ora l'obiettivo diventerà difendere il settore "Leonid" per 15 minuti. Supponiamo che abbiate 8 carri armati collocati lungo la zona di gioco inferiore, 4 nei pressi della base operativa, nonché alcuni veicoli di ricognizione ed elicotteri che fungono da supporto. In questo modo riuscirete ad eliminare tutte le forze nemiche che si avvicinano da est. Posizionate delle truppe nei pressi del manto stradale, e sparate agli avversari sfruttando la sinergia di posizioni sopraelevate e sottostanti. Dopo l'incontro con gli alleati vi dovrete occupare dell'organizzazione della difesa. Anzitutto collocate tutti i veicoli anti-aerei in una singola zona, sicché possiate sinergicamente sfruttare il loro fuoco per eliminare gli elicotteri uno ad uno. Posizionate dunque le unità di terra tra il centro della base e il ponte a ovest. Potrete così facilmente distruggere tutti gli avversari che cercano di percorrere il ponte.
Per quanto concerne la zona est, collocate tutte le unità vicine nei pressi della base operativa. La zona sud è protetta dai carri posizionati nella depressione. Siete dunque coperti da ogni lato, non vi rimane che rimpiazzare eventuali carri che verranno distrutti e osservare la vostra vittoria.

Pursuit

Dalla postazione iniziale, create un battaglione di 8 carri armati T-80, un po' di veicoli da ricognizione e alcune navi da battaglia. Prendete il vostro gruppo e cominciate a muovervi verso nord, eliminando tutti i nemici che trovate lungo la via. Giunti al settore centrale, usate le vostre unità di ricognizione per colpire i nemici, specialmente dalla distanza. In questa maniera potrete facilmente mandare il vostro mezzo di comando a catturare il possibile lungo la zona di gioco.
Dovrete dunque cercare di "tenere" il possesso della città per un po' di tempo. Consigliamo di comprare un po' di carri armati - creando 4 gruppetti. Posizionate due gruppetti nei pressi della collina a ovest. Da qui potrete sparare ai nemici sottostanti, specialmente quelli che cercano di superare i ponti. Posizionate anche degli altri carri nei pressi della città, dato che gli avversari vi possono attaccare sia da est, che da sud - da questa direzione proverranno alcuni elicotteri, li potrete distruggere con l vostra armata anti-aerea - oppure attendere che raggiungano i carri armati all'interno della foresta. Dopo qualche minuto, l'assalto si fermerà.
Raggruppate nuovamente la vostra armata, e muovetela lungo il ponte ovest: il vostro obiettivo è distruggere i nemici nei pressi dell'entrata alla raffineria. Percorrete la collina, poi procedete verso le pianure davanti alla foresta, evitando di percorrere la strada a est. Alcuni nemici attaccheranno dopo un po', da nord e da est. Posizionate i vostri carri lungo la prima linea, poi dietro di loro il resto della vostra armata, assieme agli elicotteri adibiti al rifornimento che si devono occupare di effettuare un rifornimento continuo.
Giungerà un elicottero nemico, preparatevi a terminarlo usando le vostre untà anti-aeree. Rifornite la vostra armata, procedete verso l'obiettivo segnato sulla mappa - come usuale, i veicoli da ricognizione dovranno essere usati per capire il posizionamento dei nemici, distruggendoli poi con dei carri. Attenzione particolare va riservata alle zone nei pressi delle foreste, spesso nascondiglio di nemici. La Soluzione di Wargame: European Escalation

Pit Stop

Il punto iniziale è collocato nella zona sud del fiume, aldilà del ponte. Consigliamo di creare un battaglie composto da 8 carri armati di tipo T-80, due navi da combattimento, un veicolo da ricognizione e alcuni veicoli anti-aerei. Superate il ponte e procedete verso ovest, cercando di mantenervi distanti dagli edifici nei pressi della raffineria. Usate la foresta come copertura per non farvi individuare durante l'uccisione dei nemici.
Raggiunta la sezione nord della raffineria, spostatevi verso il centro. Liberata la zona di gioco dalla presenza di nemici, usate i veicoli di comando per catturarla e completare il primo obiettivo. Contemporaneamente, consigliamo di prendere possesso della zona est della raffineria, posizionando delle linee difensive lungo la postazione nord (carri armati, veicoli da ricognizione, elicotteri).
Dopo che avrete preso possesso del settore Gregory, comprate delle altre unità e fatele procedere verso l'entrata nord, nei pressi dell'avamposto. Collocate la fanteria all'interno degli edifici, comprando anche alcuni elicotteri che vi aiuteranno nel combattimento contro i carri armati. Contrastate tutti gli assalti degli avversari da nord. Create dunque un gruppetto di personaggi e mandatelo verso la collina nel settore Ivan, a nord-ovest. La quantità di soggetti a vostra disposizione dovrebbe consentirvi di ripulirla in poco tempo. Mandate dunque delle truppe di terra all'attacco della collina, partendo da sud. Prendete il diretto controllo delle unità anti-aeree, necessarie per terminare gli elicotteri che arriveranno in zona. Prendete dunque possesso del settore usando il veicolo di comando.
Usate dunque una combinazione di artiglieria e di elicotteri per polverizzare le linee difensive nemiche nel settore Leonid. Attaccate la città usando delle truppe di terra, catturandola con facilità. Rimane solo da distruggere il veicolo di comando avversario, all'interno del settore Constantine - posto che tutti gli altri nemici sono stati azzerati, potrete far convergere in zona l'intero vostro esercito, l'avversario non avrà alcuna chance.

Fight for the High Ground

Dalla zona di partenza a sud, create otto carri armati di tipo T-80 e mandateli verso il settore Boris sicché fungano da iniziale ricognizione. Prestate particolare attenzione alla fanteria nascosta tra i cespugli, da distruggere alla massima velocità. Avendo ripulito integralmente la zona, usate un elicottero di comando per prenderne possesso. Spostate un po' di unità anti-aeree e di fanteria verso la vicina foresta. Contemporaneamente dovrete organizzare una piccola postazione difensiva lungo la zona est della base. Muovete sia dei carri che della fanteria verso la foresta, usando anche dei carri armati a supporto.
Potrete usare questo gruppo di unità per contrastare il breve assalto dei nemici, proveniente quasi integralmente da ovest: collocate in zona i panzer. Al contrario, nella zona ovest del settore Boris dovrete collocare delle unità anti-aeree. Nel mentre sarà necessario costruire 8 nuovi carri armati e alcuni veicoli di ricognizione. Mandate il tutto verso il settore centrale. Giunti alla postazione, la numerosità vostra sarà infinitamente superiore rispetto a quella dei nemici, dunque potrete "catturare" con relativa facilità la zona di gioco.
Ripetete la procedura per la base nel settore Fedor. Procedete dunque verso nord, cercando di raggiungere la collina. Localizzate le unità nemiche usando i gruppi di ricognizione, specialmente gli elicotteri. Quando non sarà rimasto neppure un nemico sulla collina, procedete alla cattura.

Evacuation

Missione piuttosto particolare: l'obiettivo è comprare ed evacuare quante più unità possibile in uno spazio temporale di 40 minuti. Non è possibile "perdere", tuttavia durante la successiva missione potrete comprare solo le unità che saranno riuscite a fuggire. Dalle tre posizioni di partenza, dovrete attendere l'arrivo dei nemici principalmente da ovest. Preso possesso del settore Fedor usando il veicolo di comando, create due gruppi di carri T-80 e spostateli verso la zona nord-ovest, dove si trova un avamposto fisso, di cui dovrete prendere il possesso. Create una linea difensiva nei suoi paraggi, e collocate degli altri carri nei pressi dell'avamposto a sud. I nemici manderanno in zona alcune unità, singole ma potenzialmente minacciose, se lasciate completamente libere di agire. La stessa modalità di difesa dovrà essere applicata alla zona est.
Ora, solo dopo che avrete completamente approntato le linee difensive dovrete/potrete cominciare a comprare delle nuove unità, spostandole dunque verso nord. Appena raggiungeranno il settore Ivan, verranno considerate come evacuate, la loro colorazione cambierà da rosso ad arancione. Raggiunti 7 minuti dalla fine del conto alla rovescia, prendete tutte le vostre unità dal campo di battaglia e fatele procedere verso la zona di evacuazione. Consigliamo infatti di sfruttare tutti e 40 i minuti disponibili, in caso contrario potreste incontrare grossi problemi durante le missioni seguenti.

Mlada Bolesaw

L'obiettivo iniziale della missione è eliminare tutte le unità nemiche in quel di Zidneves, con un tempo massimo pari a 15 minuti. Potrete accedere unicamente alle unità evacuate durante la precedente missione. Dalla zona iniziale sud, comprate 5 carri T-80 e usate un veicolo da ricognizione per procedere verso il settore Jot, a ovest. Liberatevi dei nemici in zona, catturatela e posizionate il vostro gruppo accanto alla barriera. Dovrete dunque difendervi dai carri T-72 e da vari veicoli OT-64. Completato questo processo di difesa, comprate un po' di carri T-80 e mandateli verso nord. Liberatevi di tutti i nemici in zona, prendete possesso della zona a est, poi procedete verso Zidneves e uccidete le unità nemiche nei paraggi. Continuate verso la città, liberandovi dei difensori.
Preso il controllo della città dovrete difenderla per 20 minuti - l'attacco degli avversari avverrà principalmente usando dei carri Leopard, proverrà da nord. Collocate dei carri T-80 nei pressi dell'avamposto, eliminate le unità che vengono rilevate dai vostri ricognitori. Mirate dunque all'eliminazione dell'artiglieria nemica. Completato il conto alla rovescia, attenzione ai nemici che attaccheranno da est - consigliamo di mandare in zona diversi mezzi dotati di armi pesanti, per difendervi dall'assalto francese. Completato il conto alla rovescia, la missione finirà.

CAMPAGNA ABLE ARCHER

Di seguito, le missioni che compongono la campagna "Able Archer".

Fulga Gap

L'obiettivo iniziale sarà dirigervi verso il settore ove gli alleati si stanno raggruppando. Mandate la vostra intera armata verso il primo avamposto a nord. Catturatelo, dunque scegliete i carri e i veicoli da ricognizione, portandoli verso ovest. Eliminate gli avversari in zona, poi sud, ove si trova l'artiglieria degli avversari. Procedete poi verso l'avamposto seguente, nei pressi della strada. Liberatevi dei nemici in zona, catturate l'avamposto, dunque ovest. Altro avamposto, altra cattura. Le truppe americane si uniranno dunque a voi. Prendete dunque 8 carri con delle unità da ricognizione, da trasporto e anti-aeree. Muovetele verso est, liberandovi della resistenza lungo il percorso. Raggiunta la città, nei pressi dell'incrocio, attenzione ai razzi - posizionatevi sotto copertura per evitare il cannoneggiamento.
Proseguendo verso la curva, troverete degli elicotteri degli alleati che si uniranno a voi, ottimi per polverizzare gli elicotteri nemici che troverete mentre percorrete la città. Avendo abbattuto anche questi, prendete il controllo dell'avamposto e unitevi ai tedeschi. Avanti lungo la strada, mandando sempre qualcuno in ricognizione per localizzare i nemici, da terminare preferibilmente dalla distanza. Lungo la medesima strada troverete un avamposto - catturatelo, poi continuate verso l'incrocio. Lì vedrete gli alleati e i nemici in combattimento - aiutate i vostri alleati, così da liberare la via verso la zona ove vi potrete raggruppare. Consigliamo di sfruttare il percorso a ovest - leggermente più corto e più pericoloso, ma avendo seguito le indicazioni finora fornite dovreste avere a disposizione un'enorme quantità di unità. Attenzione solo alla zona nord-ovest, fittamente popolata da avversari - consigliamo di attaccare in contemporanea da est e da sud. Quando tutte le unità saranno a nord, la missione sarà completata.

Ramstein Airbase

Il primo obiettivo sarà la difesa della base aerea per un totale di 25 minuti. Verrete posizionati contemporaneamente in quattro zone - una base aerea a sud e tre collinette al centro della mappa - denominate Charlie, Foxtrot e Juliett. La più importante è Foxtrot. Comprate inizialmente 4 elicotteri Cobra e un po' di Leopard. Muovete tutti verso la collina centrale, nascondendovi tra le foreste e i cespugli. Prendete il resto delle unità dalle altre due colline, posizionatele su Foxtrot. Quando il nemico attaccherà da ovest-nord-est, rispondete con una combinazione di unità di terra+elicotteri. L'attacco iniziale sarà il più dannoso: proteggete la collina centrale ad ogni costo, prestando attenzione alle unità di fanteria.
All'interno della piccola foresta a est, dovrete collocare alcune unità anti-aeree. Ricordatevi inoltre di pattugliare le zone est e ovest del campo aereo. Quando mancheranno 7-8 minuti alla fine del conto alla rovescia, diversi nemici giungeranno dalla zona est: proiettatevi lì in ricognizione, attaccando le unità con i vostri mortai. Si tratta dell'ultima vera minaccia: avendola eliminata, resisterete senza problemi.

1914 Again

La postazione iniziale è nei pressi del ponte, l'obiettivo è ottenere 2000 punti. Comprate un po' di veicoli da ricognizione e da supporto, nonché alcune unità dotate di mortaio. Raggruppatele assieme al lanciamissili Roland, la fanteria nei veicoli corazzati, i carri AMX e un veicolo di comando. Si tratta del primo battaglione. Createne un secondo composto da 4 carri AMX-30B2 e 1 Roland. Muovete la prima armata per prendere il controllo di India, poi delle altre unità verso il bordo est. Potranno da lì attaccare i nemici nella zona sottostante, specialmente usando il mortaio.
Dopo l'inizio della missione, mandate alcuni veicoli di comando verso i settori Sierra e Romeo. Nel settore Romeo, collocate un secondo gruppo accanto al ponte e mandate alcuni elicotteri Cobra e un gruppo di carri. Gli elicotteri serviranno per quando dei nemici giungeranno dal settore Romeo. Continuate dunque a controllare questi tre avamposti respingendo i nemici, il vostro posizionamento è ottimale, dunque dovreste riuscire ad accumulare i punti necessari senza eccessivi problemi.

Albion Plateau

L'obiettivo è la distruzione del quartier generale nemico visibile sull'altopiano. Partendo da sud, collocate degli AMX e degli Abrams in prima linea. Comprate anche dei Chaparral e collocateli nei pressi dell'avamposto. Passate poi ai mortai, prefetti per cannoneggiare i gruppi di nemici. Racimolate un po' di punti, dunque comprate due elicotteri Cobra, un po' di Abrams e dei carri AMX da mandare verso il settore Alpha, a ovest. Distruggete tutte le unità lungo il percorso. Alla fine della strada troverete il quartier generale nemico. Polverizzate i carri e la macchina di comando per completare la missione.

Video - Trailer in battaglia

CAMPAGNA WASTELAND

Di seguito, le missioni che compongono la campagna "Wasteland".

Warlord

L'obiettivo iniziale è la distruzione del quartier generale nemico, per intercettare l'elicottero. Partendo da ovest, prendete tutte le truppe e muovetevi verso nord per catturare il primo avamposto. Uccidete i soldati nemici nascosti tra i cespugli. Giunti alla foresta, evitate di catturare l'avamposto accanto alla città, preferendo invece assalire il quartier generale nemico. Prenderete dunque il controllo di alcuni elicotteri: usateli velocemente per distruggere la macchina che cerca di portare un allarme ai russi. Cominciate a procedere verso sud, eliminando tutti gli avversari. Continuate verso sud verso la città, prestate attenzione all'unità anti-aerea "Tunguska", da attaccare congiuntamente con tutti gli elicotteri.
Eliminate dunque la fanteria e prendete il controllo dell'avamposto. Rifornite le vostre unità, proseguite verso est, cercando di procedere lungo il bordo sud della mappa. Raggiunta la macchina di comando, distruggetela per completare la missione.

Civil War

L'obiettivo è la distruzione del quartier generale russo. Partendo dalla zona sud, comprate due Leopard e alcuni T-62. Posizionate le truppe nella foresta sud, zona perfetta per attaccare i nemici che incomberanno di lì a poco. Prendete gli elicotteri e spostateli verso nord-est. Polverizzate l'artiglieria nemica e le altre unità in zona, ottenendo 3 T-80 e alcuni elicotteri come ricompensa. Muovete le truppe verso nord, raggiungendo il successivo avamposto. Eliminate la fanteria che si nasconde tra i cespugli, distruggete gli elicotteri usando i vostri, e muovetevi verso il quartier generale a nord. Liberatevi dei nemici nei dintorni, dunque usate il lanciarazzi Buratino per polverizzare il quartier generale nemico. Eliminate tutti i nemici al suo interno per completare la missione.

Crossing the Elbe

Posizionati lungo la zona sud del fiume, comprate alcuni carri T-80 (versione B o A) e 4 elicotteri Mi-24. Posizionate tre carri nei pressi del ponte ovest, mandate la fanteria verso la foresta. Muovete il resto del battaglione verso est. Collocate i carri nei pressi del ponte est, usate gli elicotteri per polverizzare le unità nemiche sul lato opposto. Muovete i carri lungo il ponte, eliminando i sopravvissuti. Muovete l'armata verso nord, polverizzate l'artiglieria e catturare l'avamposto accanto alla città. La NATO via attaccherà dal ponte ovest - dovreste avere dei carri in zona che si occuperanno senza problemi dell'eliminazione.
Rifornite le unità e procedete verso nord. Usate gli elicotteri per azzerare la resistenza in zona, attenzione agli elicotteri nemici da ovest - usate l'anti-aerea per distruggerli. Accanto alla fortezza, consigliamo di eliminare con delle truppe di terra le anti-aeree, sicché gli elicotteri possano poi distruggere i T-80 nemici. Muovete i carri verso l'area di gioco ora liberata, prendendo possesso dell'avamposto. Eliminate il veicolo di comando nel settore nord-est. Ora procedete verso il settore Ivan, a ovest. Consigliamo di usare l'elicottero di comando per procedere ad una liberazione "semplice", così da poter chiamare i rinforzi provenienti da nord. Comprate 4 carri armati T-80 e alcuni veicoli anti-aerei. Muovete lungo il ponte il resto del battaglione, troverete l'ultimo gruppo di nemici, azzerato questo la missione potrà dirsi conclusa.

Manhunt

L'obiettivo è la distruzione del quartier generale sulla sinistra. Partendo da sud-ovest, comprate 8 carri armati 7-72A e due elicotteri Mi-24P da assalto, poi alcuni da ricognizioni, 2 mezzi trasportatori corazzati e un altro veicolo da ricognizione. Mandate 4 carri armati T-72 con alcuni mezzi corazzati verso est, nei pressi del ponte. Muovete gli elicotteri verso nord, eliminate tutti i nemici lungo la via.
Prendete possesso dell'avamposto, dunque prestate attenzione ai nemici che attaccheranno da est. I vostri Mi-24P distruggeranno con facilità gli elicotteri nemici. Comprate altri due elicotteri e mandateli verso il ponte a nord. Posizionate dei carri T-72 davanti al ponte, sicché distruggano con facilità tutte le unità nemiche che superano il fiume. Contemporaneamente mandate due veicoli HEMTT verso est, fate rifornimento, poi superate il ponte e procedete verso nord. Avendo distrutto la parte di ponte a nord, muovete gli elicotteri verso l'interno per eliminare tutti i sopravvissuti. Mandate duqnue altri elicotteri aldilà del ponte. Fate convergere verso gli avversari rimasti tutti i vostri gruppi sparsi in zona. Avendoli eliminati, otterrete la vittoria.

Bloody Theride

L'obiettivo principale è la distruzione del quartier generale nemico lungo la zona destra. Partendo da sud-ovest, comprate alcuni carri T-80 e degli elicotteri Mi-24P, nonché uno da ricognizione e 2 veicoli HEMTT. Mandate alcune unità verso i cespugli a destra, così da poter eliminare i nemici in arrivo senza correre rischi. Ne giungeranno poi altri da nord, specialmente usando dei carri Leopard e veicoli da ricognzione - un usuale attacco combinato a base di carri ed elicotteri li polverizzerà senza problemi. Dopo la battaglia muovete tutti quanti verso nord, ove si trova l'avamposto nei pressi della città. Catturatelo e preparatevi dunque all'eliminazione degli avversari provenienti da nord e da ovest. Muoveteli poi verso nord e distruggete il veicolo di comando.

Breakthrough

L'obiettivo iniziale è l'eliminazione degli avversari nel settore Elena, in 40 minuti. Avrete tre postazioni iniziali - ovest, sud, est. La più importante è a ovest. Consigliamo di acquistare inizialmente un po' di unità anti-aeree e muoverle verso sud. Per la base a ovest, comprate 8 carri T-80A e 3 Leopard 2A1, un po' di elicotteri Mi-24P e un elicottero da ricognizione. Mandate l'elicottero e la fanteria verso il bordo est della foresta. Spostate i carri verso la zona a est. Non appena noterete l'arrivo di unità nemiche, usate gli elicotteri per polverizzare gli Abrams.
Avendo risposto al primo attacco nemico, muovete le vostre unità verso est, mandando al contempo un po' di anti-aerea in zona. Muovete i soldati verso la foresta nel settore Elene, proteggendoli grazie a carri ed elicotteri. Localizzate le unità aeree a sud grazie alle unità di ricognizione, eliminandole poi con delle unità anti-aeree. Potrete dunque passare agli avversari a nord, liberandovi di tutti i nemici nel settore Elena.

WMD

L'obiettivo dell'intera missione è respingere una varietà di attacchi. Comprate almeno 10 carri T-80B nella zona sud, nonché 4 elicotteri Mi-24P e un po' di anti-aerea. Posizionate parti uguali di truppe nelle zone ovest, sud-ovest e sud-est. Posizionate degli avamposti nei pressi di ogni foresta. Nella zona nord, comprate 12 carri T-80. Divideteli in due gruppi, unite ad ogni gruppo due gruppetti anti-aerei e due veicoli HEMTT, nonché una macchina di comando. Rintuzzate anche le disponibilità della base nord, principalmente con carri T-80 e soldati specializzati nell'anti-aerea. Cominciando, comandate le due armate a nord, dicendolo loro di catturare i settori Constantine e Gregory. Nel mentre, diversi nemici attaccheranno da sud-ovest e sud-est. Usate gli elicotteri come supporto alle unità di terra, riuscirete così ad eliminarli con facilità. Altri nemici giungeranno da nord-ovest, li respingerete con facilità pattugliando questa zona.
Comprate anche un po' di veicoli anti-aerei e mandateli verso il piccolo aeroporto a nord. Non rimane che attendere 20 minuti, comprando eventuali truppe addizionali per mantenere elevata la numerosità. Per riuscire a superare i successivi 40 minuti d'assalto non dovrete cambiare quasi nulla; lasciate semplicemente al loro posto le unità a sud. Potrete così concentrarvi sugli attacchi provenienti dalla base a nord. Ricordatevi di pattugliare tutti i lati della base aerea, dato che periodicamente il nemico manderà in zona delle unità di terra.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prima Campagna / Prima Missione

Soluzione Video - Prima Campagna / Seconda Missione

TI POTREBBE INTERESSARE