LuciusLa soluzione di Lucius  

Gli oscuri presagi ormai sono diventati realtà, il figlio del demonio, ovvero l'anticristo, è tra noi... anzi, il figlio del demonio siamo noi.

ATTENZIONE

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze nella versione italiana.

Capitolo 1

Attendete di prendere i controlli di Lucius, dopo che la cameriera vi porterà in cucina prendete il lucchetto dal tavolo, chiudete la porta del freezer ed usate il lucchetto nella chiusura, abbassate quindi la temperatura utilizzando il termostato sulla parete adiacente la cella. Attendete che cali la notte e guardatevi il tutorial tenuto da Lucifero stesso, raccogliete il diario e la torcia dal tavolo. Vi sveglierete nel cuore della notte, uscite dalla stanza e tornate in cucina, recuperate il lucchetto che avete usato per bloccare la cameriera all'interno del freezer.

Capitolo 2

Lucius deciderà di uccidere il collega del padre poiché ha il vizio del fumo. Uscite dalla stanza e scendete al piano terra, vi verrà incontro vostra madre che vi ordinerà di sistemare la vostra cameretta, fate quindi ritorno in camera, raccogliete tutti i giocattoli dal pavimento e metteteli nel baule, quando avrete fatto tutto ciò, vi apparirà un messaggio che vi informerà che l'obiettivo è completato. Ora vostra madre vi ordinerà di pulirvi i denti, recatevi nel bagno situato dopo la camera dei vostri genitori, prendete e usate sul lavandino lo spazzolino da denti. Ora da buono anticristo quale siete, ribaltate il crocifisso in bagno, e ricordatevi di fare questo con ogni crocefisso che incontrerete sulla vostra strada, vi infastidiscono e vi causano interferenze con i vostri diabolici poteri. Recatevi nuovamente al pianterreno, una volta giunti nella stanza con l'operaio, raccogliete una lampadina, un cacciavite. Dirigetevi quindi nella sala da pranzo, capovolgete anche qui il crocefisso, girate dietro la poltrona su cui è seduto l'uomo, e aspettate che non vi guardi per raccogliere i fiammiferi dal tavolo. Attendete che l'uomo si rechi in cucina per accendersi una sigaretta utilizzando il fornello (non provateci a casa vostra), recatevi anche voi in cucina e attendete che esca dalla stanza, ora utilizzate il cacciavite sul forno e attendete che al collega di vostro padre venga voglia di accendersi un'altra sigaretta.

Capitolo 3

Andrete a dormire, ma durante la notte Lucifero tornerà a farvi visita, vi insegnerà a usare il primo potere da anticristo, la telecinesi, seguite le sue istruzioni e tornare a fare sogni infernali tranquilli. Una volta svegli, uscite dalla vostra cameretta e dirigetevi nella stanza con il pianoforte all'interno, ora passate il portone con le due ante e dirigetevi al bagno attraversando il corridoio, troverete Ivor intento a riparare il gabinetto. Attendete che l'alcool faccia il suo effetto e Ivor si addormenti, ora raccogliete ognuna delle sue chiavi inglesi e la matita, recatevi dal pianoforte nella precedente stanza, esaminandolo noterete che si può sabotare, ora utilizzate ognuna delle chiavi inglesi sul pianoforte fino a trovare quella che fa al caso vostro. Tornate nel bagno ed utilizzate la matita con il foglio sul pavimento, questa è la lista dei compiti di Ivor, aggiungerete il compito di riparare il pianoforte. Attendete che Ivor si svegli e seguitelo fino al pianoforte, una volta che inizierà ad armeggiare usate la telecinesi, potere che vi ha insegnato Lucifero la notte prima, per schiacciare brutalmente il povero tuttofare.

Capitolo 4

Uscite dalla stanza, incontrerete Nancy che vi ordinerà di buttare la spazzatura, dirigetevi quindi in cucina e aprite lo sportello della pattumiera e raccogliete il sacchetto dei rifiuti, prendetelo e recatevi nel giardino, dirigetevi quindi alla capanna degli attrezzi. Entrate e aprite il coperchio di uno dei cassonetti, e utilizzando la telecinesi buttate il sacchetto nel bidone appena aperto. Potrete comunque decidere di fare per una volta il bravo bambino e continuare a svolgere le mansioni casalinghe, facendo così otterrete la fiducia per ben tre oggetti in regalo: un carillon che vi avviserà quando degli oggetti utili saranno vicini, una tavoletta che vi consiglierà per l'avanzare del gioco e il triciclo. Se deciderete di fare ora i bravi bambini di casa (andando avanti nel gioco non avrete la possibilità di farle), tornate da Nancy che vi chiederà di trovarle gli orecchini appena persi, recatevi alla vostra cameretta e da lì passate per la camera dei genitori, ora all'interno del corridoio entrate nella prima porta davanti a voi, scendete le scale per trovarvi nell'altro corridoio al piano di sotto, andate nel sottoscala, nella stanza troverete gli orecchini, ora andate a consegnarli alla vostra cara mamma da bravi bimbi. Ora dovrete trovare tutta la biancheria, recatevi dunque alla lavanderia dove troverete il cesto per la biancheria bianca e uno per la biancheria colorata, recatevi in ogni stanza del maniero e raccogliete calzini e indumenti intimi, dividete tutto nelle rispettive ceste per terminare anche questo ingrato compito (ora capite perché Lucius vuole fare una strage). Tornate da Nancy, che vi manderà da Alistar per vedere se ci sono altre mansioni, dirigetevi dunque alla sala bar, il domestico vi chiederà di recuperare una vecchia bottiglia di vino, dirigetevi al garage, parlate con l'autista che vi chiederà di recuperare una cassetta musicale e con il meccanico che vi richiederà un attrezzo. Ora andate al magazzino, aprite la cella che sta nel mezzo, troverete le chiavi, ma rimarrete chiusi all'interno della stanza, ora usate la telecinesi sul mazzo di chiavi sopra il muro ed attiratelo verso di voi, usate le chiavi appena recuperate per aprire il cancello. Tornate dal meccanico e consegnategli le chiavi, ora raccogliete la tanica di benzina da portare al giardiniere. Recatevi nelle stanze dei domestici, cercate il mobile in uno dei corridoi, apritelo per trovare la cassetta dell'autista, andate a consegnargliela. Andate nella cantina, controllate i mobili pieni di bottiglie e trovate lo scaffale senza etichetta, usate la telecinesi per raccogliere la bottiglia. Prima di recarvi dal maggiordomo, oltrepassate la tenda dietro gli scaffali di bottiglie di vino, procedete lungo tutto il corridoio per trovarvi davanti a una porta segreta, apritela per trovarvi nella stanza del rituale, recuperate le pillole e tornate indietro, andate quindi dal maggiordomo e consegnategli la bottiglia. Recatevi ora alla macelleria, trasportate tutte le casse di carne nella cella frigorifera, poi posizionatevi dove Jed, il macellaio, non possa vedervi, usate quindi la telecinesi sulla lampadina alle spalle della vostra vittima, consegnategli quindi la lampadina raccolta in precedenza, attendete che l'uomo salga sulla sega circolare ed utilizzate la telecinesi sulla macchina per macellare il macellaio. La soluzione di Lucius

Capitolo 5

La prossima vittima sarà Agnes la cameriera, aprite la mappa per conoscere la sua esatta posizione, attraversate quindi la camera dei vostri genitori, scendete le scale fino al corridoio e risalite dalla parte opposta, incrocierete Jovita che sta portando un panino proprio ad Agnes. Ora andate dal barista che sta preparando una trappola per topi, andate nell'aula per le lezioni private, entrate e aprite il vostro banco, raccogliete il tubo di colla, parlate con la maestra per far scorrere il tempo, ora andate nella vostra cameretta per dormire. Nel cuore della notte vi sveglierete, recatevi al bar cercando ovviamente di non farvi notare da nessuno degli abitanti del maniero, andate quindi nella stanza davanti alle scale per la cucina. Appena Nancy si alzerà, chiudetevi nello sgabuzzino e aspettate che la donna passi oltre e scendete fino a uscire in cortile, girate a sinistra nascondendovi nelle ombre per non farvi vedere dall'uomo, utilizzate quindi la telecinesi per far esplodere la lampadina del lampione sopra di lui, una volta distratto passate alle sue spalle per entrare nella sala del biliardo. Andate a recuperare il veleno per topi dietro il bancone. Una volta svegli uscite dalla vostra cameretta e recatevi immediatamente in cucina, avvelenate quindi il pane per Agnes.

Capitolo 6

Durante la notte tornerà a farvi visita il buon Lucifero, e vi donerà il vostro secondo potere da anticristo, ovvero la possibilità di controllare le menti delle persone adulte. Giungerà quindi il Natale, il momento dell'anno in cui tutti dobbiamo essere buoni e gentili, ma non Lucius. I vostri genitori terranno una cena al maniero, l'unico domestico rimasto a lavorare sarà Alistar, e sarà anche la vostra prossima vittima. Attendete che vostro padre ordini al maggiordomo di andare a recuperare una bottiglia di vino e accendere le luminarie natalizie all'esterno nel cortile, andate nella vostra cameretta e raccogliete la bottiglia vuota sopra il baule, andate in bagno e aprite il rubinetto per riempirla d'acqua. Uscite nel cortile, avvicinatevi all'interruttore per le luminarie, svuotate l'acqua nel punto indicato dal gioco e spegnete le luci. Alistar uscirà, ma scivolerà sulla pozza, ora usate la telecinesi sulla punta di ghiaccio proprio sulla testa dell'uomo per dare il benservito al servitore.

Capitolo 7

I vostri omicidi ormai sono in prima pagina, e McGuffin inizia a mettere il naso insistentemente nei vostri affari, dovrete quindi coprire tutte le prove su di voi trovando un finto colpevole, Jovita farà al caso vostro. La donna ha una relazione con lo zio Tom (che fantasia eh?), deciderete di sfruttare questa cosa a vostro vantaggio. Uscite dalla vostra cameretta ed attraversate la stanza dei genitori per raggiungere le stanze della servitù, nel corridoio troverete degli abiti a terra, iniziate a seguirli per raggiungere una stanza dalla quale escono degli strani rumori, il buon zio Tom sta tradendo Jovita. Andate nella stanza di vostro nonno Fabius, senza farvi vedere da quest'ultimo, utilizzate la telecinesi sulla macchina fotografica posta sulla scrivania, ora raccogliete la carta fotografica e utilizzatela sulla macchina. Tornate nella stanza in cui il caro Zio Tom sta compiendo il suo turpe tradimento, aprite la porta senza entrare, e senza farvi vedere sporgetevi all'interno della stanza per scattare una foto senza farvi vedere. Recatevi quindi nella stanza di Jovita ed assicuratevi che lei non sia nei paraggi, appoggiate la foto sulla scrivania, ora aprite uno degli sportelli del mobile e inseritevi il lucchetto del primo omicidio, il veleno per topi e chiudete tutto. Attendete che Jovita arrivi e veda la foto, correrà al piano di sopra, seguitela fino al balcone, utilizzate sulla poveretta il potere di controllare le menti e fate interagire la domestica sulla balaustra.

Capitolo 8

Il caro zio Tom ormai distrutto dalla morte della sua cameriera preferita inizierà ad alzare troppo spesso il gomito, ai bambini non piacciono le persone che si ubriacano, e nemmeno Lucius fa eccezione, perciò deciderete che vostro zio sarà la vostra prossima vittima. Recatevi quindi nello sgabuzzino della stanza di Tom e raccogliete la bottiglia di liquore, inseriteci le pillole trovate nella stanza del rituale e senza farvi vedere dallo zio, posizionate la bottiglia sul letto.

Capitolo 9

Il buon caro Luciferò sarà talmente estasiato dalle gesta del suo piccolo anticristo novello, da volervi regalare un nuovo infernale potere, cancellare la memoria delle persone adulte, potere utile per non farvi scoprire nei vostri peregrinaggi all'interno del maniero. La prossima vittima comunque sarà il giardiniere Antonio. Andate in cortile e raccogliete uno dei sassi vicino alla porta per la sala biliardo, posizionatelo nel punto indicato dal gioco, aspettate che Antonio ci passi sopra e che il tosaerba si ingolfi. Usate la telecinesi sulla macchina per farla riaccendere quando il malcapitato giardiniere controllerà sotto di essa, purtroppo l'uomo eviterà di essere maciullato, dovrete quindi utilizzare il potere per controllare la mente, usatelo quindi prima sul giardiniere e poi sul tosaerba.

Capitolo 10

Calerà nuovamente la notte e il vostro parente più stretto, Lucifero ovviamente, tornerà a farvi visita per donarvi il potere più devastante che spetti a ogni buon anticristo che si rispetti, la combustione, vi avvertirà di usare questo nuovo potere solo quando l'occasione vi obbligherà a non poter agire in maniera diversa. Scoprirete prestissimo che è stato vostro nonno a fare un patto con il diavolo e a rendervi quello che siete oggi, colpirà un giornalista facendolo svenire e si getterà nella vostra stanza ordinandovi di raggiungerlo appena potrete nella stanza del rituale. Dovrete quindi raggiungere la stanza segreta senza farvi vedere da anima viva. Uscite dalla vostra cameretta e salite sul balcone, dovrete per forza oltrepassare la stanza dei genitori occupata da Nancy che guarda la tv, usate la telecinesi sulla centralina fuori nel terrazzo facendo saltare la luce. Entrate nella stanza buia evitando Nacy, correte nel corridoio, fate attenzione ai poliziotti e ai domestici, recatevi nella lavanderia, se sarete scoperti usate il potere per cancellare la memoria. Raggiunta la vostra destinazione, cioè la lavanderia, infilatevi nel garage quindi nella cantina, passate per il corridoio e la porta segreta, troverete vostro nonno con il giornalista steso legato sul tavolo dei sacrifici. Ascoltate con attenzione la sua storia e usate i fiammiferi per accendere le candele, prendete le quattro tazze, riparate quella rotta con la colla e posizionatele alla fine dei condotti, ora raccogliete i fili sui muri e usateli con il giornalista. Eseguite le istruzioni di vostro nonno, raccogliete il coltello sacrificale dallo sgabuzzino, ma da bravi bimbi infami anziché colpire il giornalista fate la pellaccia al nonno.

Capitolo 11

Il giornalista in un impeto di disperazione riuscirà a liberarsi, e come prima cosa deciderà di raddrizzare tutti i crocefissi (forse non ama il metal). Correte a riposizionare i crocefissi nella giusta posizione (per un anticristo ovviamente), quando il giornalista tenterà di ribaltarli colpitelo con il potere della combustione, continuate in questo modo fino a ucciderlo.

Capitolo 12

Charles, vostro padre, insospettito dalla sparizione del nonno, inizierà a ficcanasare qua e là trovando il testo per i riti satanici. Nel mentre, deciderete che le lezioni private sono troppo noiose per un anticristo dedito alla conquista del mondo, perciò James l'insegnante dovrà essere la prossima vittima. Recatevi quindi nello studio di vostro padre che vi chiederà di portargli i fogli presenti nella camera da letto dei genitori, andate quindi nella stanza e recuperate fogli e chiave sul comodino, ora aprite il cassetto per trovare la combinazione della cassaforte (la data di nascita di Lucius 06/06/19/66). Tornate nell'ufficio per consegnare i fogli al vostro caro padre, avvicinatevi quindi alla cassaforte e apritela con la combinazione appena trovata, raccogliete l'arma da fuoco, e prendete i proiettili dal cassetto della scrivania e ricaricate l'arma. Dirigetevi nell'aule delle lezioni private, iniziate a parlare con il vostro maestro che vi chiederà di portargli un libro, prendete quello sul banco, aspettate che James inizi a cercare dandovi le spalle, ora appoggiate la pistola sulla scrivania e usate il controllo della mente sull'uomo, fategli impugnare la pistola e premere il grilletto direttamente sulla sua testa.

Capitolo 13

Evidentemente Lucius non è contento di come viene lavato il suo bel pigiamino, deciderete dunque di fare la pelle alla domestica addetta alla lavanderia, Susan. Raggiungete la lavanderia senza farvi vedere, ed entrate quando la stanza sarà vuota, fate cadere il ferro da stiro nella lavatrice usando la telecinesi e chiudete lo sportello. Il meccanico si accorgerà che l'elettrodomestico non funziona e deciderà di ripararlo, costringendo Susan a una pausa forzata. La nostra amata domestica deciderà di farsi una doccia. Recatevi quindi nel bagno al piano superiore, ribaltate il crocefisso e recatevi nello studio di vostro zio, attendete che Susan entri nel bagno per lavarsi, spostate il poster appeso alla parete per trovare un bel buco da buon guardone, guardando nel bagno dal buco usate la telecinesi per far cadere il phon nella vasca da bagno per cuocere la povera domestica. La soluzione di Lucius

Capitolo 14

La prossima vittima designata sarà l'autista Michael, recatevi in garage e dategli la cassetta musicale. Utilizzate il ferro da stiro con la lavatrice, aspettate quindi che il meccanico vada a riparare l'elettrodomestico e che si allontani dall'autista. Controllate la mente di Michael per fargli spegnere la macchina che pulisce l'aria, raccogliete il panno e il solvente dal banco da lavoro e usateli uno sull'altro e appoggiate il tutto sul tavolo, ora ordinate all'uomo di respirare a pieni polmoni le esalazioni del solvente sul panno, una volta che sarà svenuto accendete l'automobile e lasciare che i gas di scarico saturino la stanza, e anche il buon Michael sarà storia passata.

Capitolo 15

McGuffin vi darà involontariamente una mano per eseguire il prossimo omicidio, infatti sospettando del meccanico come assassino dell'autista lo ammanetterà nel garage. Usando il potere della telecinesi aprite il tappo della tanica di benzina piazzata proprio sopra il testone dell'uomo, una volta che sarà bello ricoperto di carburante usate il potere della combustione per fargli fare la fine del pollo arrosto.

Capitolo 16

La situazione ormai è disperata e vostro padre ha capito che voi siete l'anticristo, inizierà a discutere con sua moglie, vostra madre, che non vorrà credergli e deciderà di portarvi via dal maniero. Recatevi nel capanno degli attrezzi, inserite la spina del compressore alla presa di corrente che però sarà senza elettricità, facendo attenzione a non farvi vedere da vostra madre, raccogliete lo sparachiodi e i chiodi dal mobile e recatevi nel garage, ora andate nel piccolo magazzino, raccogliete il fusibile dalla scatola gialla e inseritelo nel quadro elettrico nella precedente stanza appena passata. Tornate nel capanno degli attrezzi, usate il compressore acceso sullo sparachiodi, posizionatevi quindi alle spalle di vostra madre senza farvi vedere, appoggiate il tutto sulla panchina segnalata dal gioco, attendete che giunga vostro padre, Charles, e utilizzate il potere del controllo mentale su di lui. Fategli raccogliere lo sparachiodi e fategli freddare vostra madre, McGuffin assisterà alla scena, e voi avrete anche incastrato il vostro caro papà.

Capitolo 17

Vi ritroverete in una stanza in compagnia di un poliziotto incaricato di attendere con voi l'arrivo dello sceriffo. Dal momento che sarete bloccati sulla poltrona potrete usare solo la telecinesi per interagire con l'ambiente circostante. I crocefissi presenti nella stanza diminuiranno i vostri poteri in maniera sensibile e dovrete quindi sbarazzarvene, a ogni crocefisso eliminato potrete muovere statue sempre più grandi. Iniziate con il busto piccolo e spostatelo vicino al primo crocefisso, il poliziotto inizierà ad aprire il fuoco sulla statuetta, fate quindi in modo che colpisca tutti i crocefissi involontariamente, continuate prendendo di volta in volta le varie statue e liberatevi così di tutti i crocefissi presenti. Una volta che le sacre icone saranno cadute tutte a terra, usate la telecinesi sulla statua di dimensioni più grandi, fatela volare contro le pale del ventilatore per eliminare il poliziotto.

Capitolo 18

Il maniero ormai è in fiamme, e davvero pochi istanti separano Lucius dal suo successo, i suoi poteri satanici sono al culmine. Attendete che arrivino i due esorcisti armati di icone sacre, non fateli mai avvicinare, bruciateli con il potere della combustione, usate colpi veloci senza caricare il potere al massimo, aiutatevi con il tavolo rotondo per tenerli a debita distanza. Una volta che i due esorcisti saranno carbonizzati vi raggiungerà anche vostro padre, determinato a farvi fuori una volta per tutte. Iniziate a colpirlo con colpi veloci del potere di combustione, quando sarà alla giusta distanza caricate il medesimo potere al massimo e avvicinatevi alla colonna e fatela cadere con un bel colpo su Charles per eliminarlo. Complimenti avete appena terminato la vostra bellissima avventura nei panni dell'anticristo, e ora grazie a voi il mondo è un posto peggiore.

VIDEO DELLA SOLUZIONE - PRIMA PARTE

VIDEO DELLA SOLUZIONE - SECONDA PARTE

VIDEO DELLA SOLUZIONE - TERZA PARTE

TI POTREBBE INTERESSARE