8.3

Redazione

8.9

Lettori (784)


  • 1090
  • 38
  • 798
  • 128

Tomb RaiderLa Soluzione di Tomb Raider 1

Lara è tornata e cambiata, ma con noi la condurrete comunque fino alla fine dell'avventura!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco, quindi ci possono essere delle divergenze nella versione italiana e/o per altre versioni.

Sezione 1

Spostate Lara verso sinistra e destra, sicchè la sacca a destra prenda fuoco. Spostatela dunque verso i tubi infuocati, facendola cadere a terra. Rimuovete l'aculeo, dunque superate la camera sacrificale, bruciando i detriti. Procedete aldilà della fessura, riaccendendo la torcia. Saltate sulla piattaforma a sinistra, dando fuoco ai tubi. Muovetevi lungo il tunnel, superando la sequenza in quick time. Muovete lo stick analogico a destra e a sinistra, continuando avanti. Accesa la torcia, bruciate la bandiera, salite la passerella, saltate sulla gabbia e date fuoco ai detriti. Muoveteli verso il lato opposto, scendendo dunque lungo il tunnel.
Saltate lungo le successive piattaforme, saltate il burrone dopo il tunnel, alternando poi la pressione dei trigger per procedere. Muovete lo stick analogico verso sinistra, ripremendo i trigger, e procedendo ancora avanti.
Dritti fino all'albero, percorrendolo per arrivare ad un aereo. Salite lungo l'aereo usando le piattaforme, aggrappandovi. Muovetevi verso l'alto premendo lo stick analogico sinistro, saltando con A. Percorrete l'ala, poi il vicino muro, prelevando la radio. Scivolate verso l'area seguente.

Sezione 2

Continuate dritti fino al campo base. Effettuate un upgrade delle vostre abilità, dunque guardate la scena di intermezzo e continuate avanti. Dovrete ora occuparvi di cacciare un cervo - ve ne sono in grande quantità all'interno della foresta. Consigliamo di mirare sempre alla loro testa, tenendo premuto il trigger destro per qualche secondo, così da accumulare maggior tensione e riuscire ad ucciderli con certezza. Tornate dunque all'accampamento per effettuare il "level up" che vi spetta in seguito all'uccisione del cervo.
Dopo la scena di intermezzo, procedete verso il bunker ed entrate. Avvicinatevi alla scaletta, scendete giù, percorrete il tunnel. Esaminate il tavolo, recuperando la reliquia. Bruciate i detriti di legno a sinistra, procedendo aldilà di tale lato della stanza. Continuate lungo il tunnel, salite la scaletta, guardate la scena di intermezzo. Vi ritroverete dunque all'interno delle "Forest Ruins".

Sezione 3

Procedete dritti raggiungendo il ponte al centro della zona di gioco, respingendo i lupi in zona. Camminate lungo i successivi punti di gioco, evitando le zone fittamente popolate da lupi. Otterrete svariati punti-vita dopo che avrete incontrato Whitman. Purtroppo, la vicina ruota non si muoverà in alcun modo, e non disporrà di una maniglia - consigliamo dunque di seguire le istruzioni che appariranno sulla parte alta dello schermo, per completare un breve evento. Dovrete dunque tornare da Whitman, e procedere verso la successiva sezione.

Sezione 4

Nascondetevi dietro il muro, percorrendo il successivo sentiero. Nascondetevi nuovamente attendendo il passaggio della guardia, poi correte nuovamente su. Entrate nel vicino edificio, salite le scale dopo il passaggio della guardia. Giunti in cima, attendete che le guardie volgano la schiena verso di voi, entrando nell'edificio a destra. Dopo la scena di intermezzo, otterrete la pistola. Muovetevi verso la passerella a est, salendo le scale in cima. Liberatevi delle due vicine guardie, recuperando le munizioni della pistola. Esaminate i corpi delle guardie, poi entrate nel successivo edificio.
Ri-uscite dal lato opposto, seguite la passerella. Nascondetevi dietro al vicino carrello, sparando verso la guardia in alto, usando una freccia. Scalate il muro, prendete le munizioni, saltate lungo i tubi e scalate su. Nascondetevi dunque dietro le vicine casse, attendendo che le due vicine guardie terminino la loro conversazione. Una delle due si avvicinerà dunque, voltandosi. Uccidetela con un colpo alla testa, ripetendo l'operazione sulla successiva. Proseguite avanti, sparando alla terza guardia in arrivo. Prendete le frecce, poi esaminate la scatola di punti-vita all'angolo, scalando la vicina corda Raggiungerete il villaggio del tempio di montagna.
Muovetevi verso il ponte, salite le scale, nascondetevi dietro il vicino basso muro, ascoltando la conversazione con le due guardie. Colpite la guardia a sinistra con una freccia alla testa, uccidendo poi velocemente la successiva. Spostatevi dunque verso l'area dell'edificio in alto a sinistra. Continuate a salire il muro, recuperando dunque gli oggetti dall'interno dell'edificio. Tornate dove avete ucciso le due guardie, attendendo prima di salire le scale. Esaminate invece l'area erbosa adiacente. Salite il muro, prendete la cassa sotto al tetto. Muovetevi aldilà di esso, recuperando un GPS dalla piattaforma accanto alla cassa.
Salite le scale, entrate nell'edificio. Eliminate in maniera silenziosa le due successive guardie, nascondendovi poi dietro alla cassa. Colpite poi la lanterna collocata accanto al pezzo di pelle. Percorrete il muro a sinistra, sparando verso la guardia posizionata sulla passerella. Non appena tornerà, liberatevene ancora velocemente, con un colpo alla testa. Saltate aldilà del burrone, localizzate la lanterna e colpitela. Salite dunque le scale, arrivando al villaggio di montagna.

Sezione 5

Procedete dritti nella tana dei lupi, recuperando il pacco alla sua fine. Tornate dunque indietro, trovandovi di fronte ad un evento quicktime: muovete lo stick analogico verso sinistra-destra, premete Y, X, Y, Y. Recuperate il "contenuto" del cadavere, tornando poi all'accampamento. Dopo le scene di intermezzo, prendete l'ascia e usatela per scalare la vicina montagna (consigliamo vivamente di usare il muro accanto alla cascata più bassa come punto di appiglio). Risalite poi in cima, arrivando alla Tomba.

Tomb of the Unworthy
Superate l'accampamento nei pressi della caverna, poi la cascata. Correte verso la gabbia, scalatela, saltate verso il lato opposto, accendendo la torcia. Risaltate sulla gabbia, bruciando le tre sacche. Premete verso il basso la vicina gabbia, salendo poi sulla successiva sopraelevata per raggiungere un muro scalabile, arrivando al successivo tesoro. Prendetelo, dunque continuate verso le successive tombe. Salite il muro di rocce, saltando poi verso il seguente, collocato tra le due cascate. Salite in cima, attendendo la fine della conversazione tra le guardie. Nascondetevi dietro alle casse, attendendo la fine delle successive conversazioni. Colpite la guardia alla testa, muovetevi a lato per terminare anche la seguente, recuperando le frecce dietro alla cassa.
Muovetevi verso il seguente edificio, recuperate il GPS, poi scalate l'ennesimo muro di rocce. Procedete verso il secondo piano, poi dirigetevi verso il documento nei pressi dell'edificio aldià del fiume. Esaminate la "Cache" per il GPS visibile sul tetto. Tornate al primo edificio, salite ancora verso il tetto, muovetevi verso la piattaforma al centro delle cascate, poi proiettatevi verso la piattaform a destra e recuperate la lanterna.
Salite lungo il muro di rocce,fino al ponte. Lanciate la vostra ascia verso il muro di roccia, saltando nella sua direzione. Scivolate verso la corda, cominciando il combattimento. Schivate le molotov, attendendo l'arrivo del terzo soggetto, per terminarlo velocemente. Liberatevi infine del terzo, recuperando poi le vicine frecce e la sacca, muovendovi dunque verso la successiva zona.

Sezione 6

Prelevate la reliquia accanto all'unico albero visibile nei pressi dell'accampamento, nonché il GPS accanto al tronco. Proseguite lungo il corridoio, udirete poi alcune guardie. Consigliamo di usare un'approccio "stealth", uccidendo la prima guardia mentre vi avvicinate da dietro, strozzandola. Nascondetevi dunque dietro i sacchi di sabbia, esaminando poi il movimento della vicina luce. Non appena verrete illuminati, muovetevi verso sinistra e strozzate la guardia in zona. Nascondetevi dunque dietro le sacche in zona, uccidete poi la guardia a destra colpendola alla testa.
Entrate avanti, uccidete il saladatore, sparate dunque verso la guardia "responsabile" della lampada mentre vi trovate sempre nel corridoio. Superate l'angolo, localizzando una successiva guardia e terminandola anch'essa. Fatto ciò, potrete procedere con facilità verso l'interno della base.

Sezione 7

Muovetevi lungo il corso d'acqua, prendendo poi le confessioni dal tavolo. Avendo udito le due guardie, voltate l'angolo e girate la vicina valvola per fermare il gas. Procedete aldilà della crepa, guardate aldilà dell'angolo per localizzare le due guardie che muovono il barile esplosivo. Sparate non appena si troveranno accanto ad esso, facendolo esplodere. Accendete dunque la torcia nei pressi del barile, proseguendo verso la stanza a sinistra delle scale. Prendete le frecce dal suo interno, poi salite le scale e respingete la guardia che attaccherà. Spostate i vicini detriti, salendo lungo il muro per arrivare alla stanza del generatore. Lanciate una lanterna verso di esso per distruggerlo.
Percorrete il foro sopra il vetro, girate la valvola, ritornate indietro lungo il buco, prendete una lanterna e lanciatela nel foro. Avvicinatevi alla guardia e prendete il suo fucile, nonché la bandiera all'angolo. Entrando avanti, subirete un'imboscata. Liberatevi di uno dei nemici durante il percorso in slow motion. Nascondetevi dietro ad uno dei barili blu, prendendo le munizioni. Distruggete le luci e liberatevi dei nemici più vicini, saltando poi verso il lato opposto non appena le granate verranno gettate verso di voi.
Esaminate la stanza adiacente per recuperare delle altre munizioni. Per raggiungere il campo, sfruttate la porta semi-distrutta così da potervi fare strada verso la passerella. Prelevate poi le vicine frecce. Percorrete il successivo corridoio, liberatevi della guardia, entrate nel centro di controllo e osservate la scena di intermezzo. Esaminate la zona per ottenere delle munizioni, prelevandole dal tavolo. Muovetevi all'interno del buco a nord.

Video - Trailer di lancio

Tomb Raider - Trailer di lancio italiano Tomb Raider - Trailer di lancio italiano

Sezione 8

Superate il ponte, completando dunque l'evento quick time successivo. Nascondetevi dietro al vicino muro, lasciando passare i nemici. Procedendo avanti, altri avversari scenderanno dall'edificio a destra. Tornate indietro ed eliminate quelli dotati di asce e spade, poi del resto sempre visibile su questo edificio. Voltate l'angolo, mirate ai barili esplosivi all'interno del successivo edificio, facendoli esplodere. Proseguite avanti, causando la comparsa della successiva ondata di nemici. Gettatevi a lato, uccidendoli uno ad uno.
Muovetevi dunque lungo il muro a ovest. Liberatevi degli altri avversari, specialmente quelli che lanceranno le molotov. Scendete giù, incontrando la guardia con lo scudo. Potrete sconfiggerla con facilità schivando spesso e volentieri; quando cercherà di colpirvi con il machete, premete B e muovetevi velocemente a destra per schivare il colpo stesso. Mirate poi al corpo della guardia per terminarla. Esaminate dunque la zona per recuperare gli oggetti.
Entrate nell'edificio, salendo le scale per arrivare al campo "base" della torre radio. Esaminate il tappeto, prendendo il documento. Scivolate lungo la corda arrivando alla piattaforma precedentemente inaccessibile. Prendete il fucile e la mappa del tesoro. Salite la corda a ovest per arrivare alla torre radio. Scalatela, "attivando" in tal modo una scena di intermezzo. Muovete lo stick analogico verso la quarta zona, in senso orario, ascoltando poi il messaggio.
Scivolate lungo la corda, avvicinandovi alle taniche di benzina. Girate la valvola, prelevando le munizioni. Date fuoco alle vicine taniche, osservando la successiva scena. Dovrete dunque far scendere Lara, facendo però in modo che non colpisca gli ostacoli "pungenti". Saltate dunque verso la passerella a destra.

Sezione 9

Usate i vari trapezi "volanti" per raggiungere la fine della zona di gioco, superando i vari burroni. Giunti nei pressi dell'ultima casa, cominciate ad infliggere danni al nemico dotato di scudo, usando le medesime tattiche del precedente boss (schivate ripetutamente verso destra e sinistra). Muovetevi lungo il successivo tunnel, salite le scale. Eliminate i tre nemici, recuperando la corda. Essa vi permette di "tirare" gli oggetti in zona. Tirate anzitutto il pilastro visibile sotto la cabina, "cominciando" in tal modo il combattimento. Consigliamo anzitutto di occuparvi del soggetto dotato di Molotov all'interno dell'edificio. Localizzate poi le frecce a terra, prelevandole e facendo vostra anche la cassa sulla piattaforma subito aldilà del fiume. Procedete verso l'alto, seguendo la passerella. Esaminate con attenzione l'area di gioco, poi prendete le vicine frecce e distruggete la successiva porta, facendovi strada fino alla fine del tunnel, ove vi troverete assieme a Roth.

Sezione 10

Create un ponte di corde e scivolate verso il basso, nascondendovi poi dietro alla staccionata. Attendete che la terza guardia se ne vada, liberandovi dunque delle altre due. Uscite, salite le scale, prendete la statua. Scivolate lungo la corda, esaminando la zona sotto la capanna per prendere il GPS. Entrate nella capanna, saltate lungo le piattaforme verso nord, recuperando la statua. Create dunque un nuovo ponte che conduca al tronco, così da poter eventualmente tornare indietro con maggiore facilità.
Salite fino al tetto della capanna, accendendo la torcia e spostandola dalla borsa, sicché prenda fuoco. Create dunque un ponte di corda che proceda verso nord-est rispetto alla tenda stessa. Attendete prima di salire lungo l'ultima parte del muro di roccia, fino a che le due guardie termineranno la loro conversazione, procedendo nel tunnel a sinistra, ove troverete una statua illuminante. Liberatevi delle due vicine guardie, create dunque un altro ponte per arrivare all'entrata della tomba.

Hall of Ascension
Muovetevi avanti lungo la caverna, recuperando dei frammenti del fucile. Continuate a procedere lungo la tomba, creando dunque un'arco ricurvo. Procedete lungo il ponte, arrivando al puzzle. Dovrete ora effettuare le seguenti manovre: chiudere le chiuse, muovervi verso la valvola al centro, attendere che la prima chiusa si apra, per poi girare nuovamente e subito la valvola. Salite poi sulla piattaforma, proiettandovi verso la piattaforma agganciata al soffito. Attendete che proceda avanti, saltando poi per raggiungerla. Usate dunque il tubo per raggiungere la piattaforma prima inaccessibile. Prendete gli oggetti, tornando dunque al villaggio per procedere.
Create dunque un ponte di corda verso la piattaforma all'estrema sinistra, recuperando la vicina statua. Lasciatevi cadere nella piattaforma adiacente, poi recuperate la reliquia dal ponte. Create un ponte di corda per raggiungere la piattaforma centrale, recuperando il GPS. Tornate alla statua a nord, creando un successivo ponte verso la piattaforma a est, recuperando un documento dal tavolo.
Continuate a creare ponti, arrivando alla piattaforma a ovest a voi più vicina. Scalate il muro, prendendo un altro documento, recuperando dunque l'uovo accanto alla corda stessa. Create un ponte verso la piattaforma a ovest, muovendovi in sua direzione. Dunque, dalla piattaforma sud-ovest, create un successivo ponte per arrivare al segnale di fumo.

Sezione 12

Scivolate lungo il sentiero, procedendo lungo il passo, recuperando la pianta prima di raggiungere la caverna. Dopo la scena di intermezzo, muovete in entrambe le direzioni lo stick analogico, permendo i tasti indicati sullo schermo per raggiungere il buco.
Prelevate le munizioni per la Shotgun accanto al cadavere, dunque continuate fino alla fine della passerella, distruggendo le barriere di legno. Saltate il burrone, entrate nel buco alla sua fine, arrivando ad una tomba circolare. Equipaggiate la shotgun, sparando ai tre nemici in zona. Spostate dunque il peso per liberare il portale. Muovetevi lungo il tunnel, arrivando all'alcova. Prendete le munizioni, spaccate la barriera, avvicinatevi alla passerella, entrando nell'edificio seguente.
Liberatevi velocemente dei nemici, prendendo poi le munizioni per la shotgun dall'angolo a sinistra. Salite le scale, uccidendo il selvaggio. Aprite dunque le barriere a lato, tirando il peso con una corda, sicché vada a colpire i pilastri a lato. Richiudete le barriere, aprendo quelle sul lato opposto, tirando poi ancora il peso. Stavolta, andrà a colpire un pilastro. Tirate fuori la shotgun ed eliminate i nemici. Aprite entrambe le barriere, tirate il peso un'ultima volta per portare giù la campana.
Correte lungo il corridoio, saltando verso la corda. Sparate attraverso le due barriere usando la shotgun, osservando la successiva scena di intermezzo.

Sezione 13

Uscite e sedetevi. Seguite per qualche secondo il fiume, recuperando gli oggetti. Dunque, per bruciare la seconda sacca, accendete la prima torcia e saltate aldilà del ponte. Tirate la torcia spenta, collcatevi dunque sotto al sacco e tiratelo nella medesima direzione. Prendete anche il GPS nei paraggi. Tornate dunque da dove siete giunti, creando un ponte di corda lungo il lato sinistro del ponte di legno, raggiungendo il percorso prima inaccessibile. Saltate in cima all'arco per prendere gli oggetti sulla vicina piattaforma.
Recuperate il possibile dai tre nemici, creando una corda che conduca alla prima casa. Prendete il GPS a destra, poi spaccate la vicina barriera e procedete verso l'interno, attivando una scena di intermezzo. Salite al piano superiore, muovendovi verso la campana e saltando lungo i tubi. Distruggete dunque la barriera al suolo, recuperando le munizioni. Tornate dunque all'accampamento al livello inferiore, creando un ponte per tornare all'edificio a est, aldilà del fiume. Saltate aldilà del burrone a est, scivolando lungo la corda.

Mountain Descent
Attendete che la guardia esamini bene la zona e se ne vada, nascondendovi poi dietro la staccionata. Sparate verso la lanterna prima che le guardie terminino la loro conversazione. Deviate verso destra, muovendovi lungo l'arco per prendere le munizioni. Saltate verso la piattaforma a destra, uccidendo gli ultimi due soggetti. Potrete dunque tornare indietro per eliminare anche gli altri - se lo volete. Superate dunque il fiume, cominciando la discesa.
Posizionatevi al centro del fiume, evitando gli aculei ai lati. Durante la successiva caduta, premete X o quadrato, poi B o cerchio, dunque cercate di rimanere sempre ben lontani dagli alberi.

Sezione 14

Procedete avanti, lasciandovi poi scivolare giù. Esaminate la zona a sinistra, recuperando i frammenti della shotgun. Potrete, in zona, prelevare anche delle frecce. Procedete aldilà del foro a destra, facendovi strada dritti fino alla fine del percorso. Una volta usciti, nascondetevi dietro la cassa, uccidendo il soggetto in cima all'edificio, preferibilmente con un colpo alla testa. Attenzione al barile esplosivo rosso collocato nei pressi delle scale: sparate in sua direzione non appena i nemici si avvicineranno, così da farlo esplodere. Esaminate dunque la zona di gioco per prelevare alcune frecce lungo la passerella, poi salite le scale e recuperate gli altri oggetti. Sempre dritti, prendendo delle altre munizioni per la Shotgun. Muovetevi dunque lungo il tubo, superando il burrone e uccidendo i due vicini nemici. Voltate l'angolo, respingendone un terzo. Giunti all'elicottero, agganciatevi al suo retro lanciando la corda, così da poter poi entrare. Dopo la scena di intermezzo, potrete recuperare le frecce di fuoco.
Potrete utilizzarle quasi immediatamente, uccidendo i nemici sottostanti. Attendete che alcuni di loro inizino a nascondersi nell'edificio a destra, per poi colpire il barile esplosivo accanto alla staccionata, eliminandone alcuni. Potrete dunque esplorare alcune zone della città, recuperando svariati oggetti e delle munizioni.
Nei pressi della zona iniziale, potrete dunque localizzare il campo base "Helicopter Hill", corrispondente all'angolo nord-ovest. La Soluzione di Tomb Raider

Sezione 15

Distruggete ora gli assi nella stanza, lasciandovi cadere giù per recuperare il GPS. Percorrete la caverna, dunque - prima di scendere la scaletta - guardate dritto avanti per notare una borsa, che potrete colpire con una freccia. Ne potrete trovare una seconda che pende dal soffitto a destra. Scendete dunque lungo il muro di rocce, superate la fessura di fronte a voi, entrando nella tomba. Per risolvere il seguente "puzzle" dovrete effettuare le seguenti mosse: gettare i tre jerrycan sulla piattaforma, rimuovere da essa un container, uscire dalla piattaforma per poi risalire su, e scalare ancora su per arrivare al vicino tubo.
Uscite dalla caverna. Procedete verso sud. Respingete i vicini nemici, cercando tuttavia di rimanere sempre dietro alle casse. Esaminate la zona di gioco, recuperando delle munizioni. Girate la ruota per procedere.

Sezione 16

Scivolate giù verso la piazza, recuperando l'effige a destra. Salite le scale a sinistra, camminate verso la passerella, distruggete la vicina barriera per prendere i frammenti di shotgun. Camminate avanti attraverso il fango, prendendo le frecce. Muovetevi verso il ponte, procedendo di cassa in cassa per evitare i colpi dei nemici. Potrete dunque esplorare la zona di gioco per ottenere svariati oggetti da collezionare.
Avendoli fatti vostri, muovetevi verso nord-est rispetto alla passerella. Giunti nei pressi del mulino a vento, respingete i nemici e procedete verso la zona successiva.

Sezione 17

Dal campo base "Windmill", procedete verso l'entrata a est. Esaminate l'area sinistra della prima camera circolare, recuperando il GPS dall'erba. Continuate a procedere, scivolando lungo il successivo pendio. Muovetevi lungo i tubi fino a raggiungere il bivio. Procedete lungo il sentiero a destra per entrare nella caverna. Dovrete ora affrontare un breve puzzle. Saltate anzitutto dalla rampa sulla sinistra, "spaccando" così la piattaforma. Posizionate i Jerrycan verso la fine della rampa a destra, poi correte avanti e lanciate l'ascia verso il successivo muro, raggiungendo la cassa a sinistra. Scalate i tubi per raggiungerla.
Prelevati gli oggetti, potrete uscire dalla caverna senza problemi. Muovetevi in cima ad una delle casse, facendovi trasportare verso il lato opposto. Equipaggiate dunque il fucile e cominciate ad eliminare i soggetti che scendono dalla piattaforma. Passate dunque a quelli collocati nella torre in alto. Muovetevi di copertura in copertura, cercando sempre di evitare i nemici. Consigliamo dunque di sparare ripetutamente verso i soggetti visibili all'interno della successiva torre.
Sfruttate dunque la corda per raggiungere la torre, salite in cima e proseguite verso il muro di rocce a sud-est. Continuate dunque fino all'accampamento della "Vista Tower", superando l'ampio ponte, entrando nella vicina casa e raggiungendo il ponte. Saltate avanti, seguendo poi le istruzioni di Roth per arrivare al lato opposto. Salite dunque sul muro di rocce, recuperando i vicini punti vita aggiuntivi. Muovetevi lungo il tunnel, dunque lungo la seguente caverna continuando completamente dritti.

Sezione 18

Spostatevi verso sinistra, poi salite le scale. Muovetevi attraverso il sangue, salendo il sentiero fino a raggiungere le frecce. Usate una freccia "bruciante" per azzerare il gas in alto. Muovetevi aldilà del buco, arrivando ad un accampamento. Procedete verso il corridoio seguente, avvicinandovi al checkpoint. Dopo la scena di intermezzo, scendete lungo la passerella. Osservate le vicine stalattiti. Sparate verso di esse con una freccia "bruciante", facendole sciogliere.
Scendete e nascondetevi dietro ai detriti, fino alla scomparsa dei cannibali. Procedete aldilà del portale a est. Camminando lungo le scale, deviate verso destra, nascondendovi dietro al pilastro di stalattite mentre le due guardie Solarii si avvicinano. Esaminate dunque il muro destro, continuando avanti e nascondendovi dietro alla staccionata dai legno. Salite poi lungo le scale di pietra che riconduono a sud. Girate la valvola prima di arrivare in cima, sparando dunque una freccia verso il gas, per procedere.
Salite sulla cassa, poi continuate verso la passerella. Dopo la conversazione, salite la vicina passerella sulla sinistra, arrivando alla piattaforma con il muro di rocce, salite. Muovetevi fino alla fine della passerela, liberandovi della guardia Solarii. Continuate verso destra, liberatevi della seguente guardia usando una luce lampeggiante. Esaminate anche la zona "nascosta" a sinistra dell'altare. Salite ancora le scale, localizzando la valvola per creare una successiva perdita di gas. Apritela, dunque usate una corda per tirarla verso di voi. Sparate una freccia verso il gas, correte lungo la passerella, poi scivolate giù e continuate a correre avanti fino a poter salire verso la successiva zona. Attendete che le guardie completino al conversazione, dunque prelevate le frecce. Girate la vicina valvola, sparate dunque verso il gas e recuperate ancora le successive frecce. Dopo l'esplosione, potrete procedere avanti e saltare verso la gabbia.
Sparate dunque alla zona "gassosa" a sinistra della gabbia, poi proiettatevi verso destra, salendo fino alla cima della gabbia. Saltate verso la vicina piattaforma, distruggete le due valvole, sparate dunque verso i nemici usando delle frecce brucianti. Saltate verso le gabbie gialle, salite le scale e aprite le doppie porte usando l'ascia, raggiungendo il palazzo Solarii.

Sezione 19

Percorrete il corridoio, inchinandovi sotto gli assi brucianti. Continuate poi verso il successivo corridoio, ove saranno presenti alcuni nemici. Proiettatevi verso il tetto, salite lungo il muro, saltando di tubo in tubo. Dopo l'incontro con il nemico, continuate lungo la passerella, visualizzando una scena di intermezzo. Percorrete ancora il tetto, scivolando lungo la corda. Saltate dietro copertura per eliminare velocemente i due vicini nemici.
Saltate dunque verso il lato opposto della zona di gioco, cercando di utilizzare il giusto "tempismo". Salite lungo il muro, arrivando alla sala cerimoniale. Prelevate le armi, usando il fucile d'assalto per terminare i vicini nemici. Quando i Solarii giungeranno da lato, consigliamo di saltare verso la più vicina copertura, così da poterli eliminare in velocità. Procedete lungo il corridoio in alto a sinistra. Vi troverete di fronte ad altri gruppi di Solarii, liberatevene prendendo tutte le munizioni necessarie. Altri nemici giungeranno in scena, localizzatene uno dotato di scudo, schivate la sua spada e colpitelo con la Shotgun mirando al suo corpo. Uscite, osservate la scena di intermezzo.
Continuate verso destra, saltando dietro i vicini muri. Dal lato all'estrema destra, potrete procedere in alto a sinistra e scalare il muro. Saltate dunque verso la corda, scalandola. Dopo la scena di intermezzo, sparate usando il lanciagranate. Prelevate le vicine munizioni, dunque spaccate le doppie porte. Lasciatevi nuovamente cadere giù, per ottenere accesso alla fortezza di Solarii. Sarà qui possibile effettuare un upgrade della Shotgun. Continuate poi a salire il muro, prelevando le munizioni dalla passerella. Continuate fino all'area finale, recuperando le granate dalla barriera metallica. Spaccate il possibile procedendo avanti, scivolando dunque lungo la corda. Scendete le scale, respingendo l'ennesima ondata di nemici. Prelevate le munizioni dietro al santuario, poi voltate l'angolo e respingete il pistolero dietro alla torretta. Muovetevi di barile in barile fino a raggiungere l'edificio a sinistra. Salite su, nascondendovi dietro alle casse, uccidendo i nemici sull'altro lato della strada.
Percorrete l'edificio, recuperando le granate al suo interno. Distruggete dunque la torretta usando sempre una granata, mirando preferibilmente verso l'esterno della finestra. Scivolate lungo la corda per raggiungere Sam. Prelevate le munizioni per il fucile accanto alle porte. Salite lungo la struttura a destra, prendendo le successive granate in cima. Scivolate ancora giù, scalate il successivo muro per entrare nell'edificio. Fatevi strada verso l'area di gioco di Lara, evitando il fuoco. Saltate lungo i tubi, giungendo al muro a destra, che - scalato - vi consente di uscire dall'edificio. Muovete Lara lungo il ponte, cominciando poi a percorrere le vicine assi di legno. Saltate il burrone, usando il palo per procedere avanti. Giunti in cima al muro, saltate sulla ringhiera di legno e scalatela. Camminate avanti, saltate verso la cassa, aggrappatevi e saltate verso l'ultimo tubo dell'edificio, riuscendo così a raggiungere l'esterno. Salite il successivo muro, percorrendo il tubo a destra, e scalate ancora il seguente per raggiungere l'elicottero.

Sezione 20

Prendete il documento nei pressi del bordo del burrone. Prelevate il silenziatore dai paraggi, dunque cominciate a procedere in maniera "Stealth". Attendete che gli avversari di fronte completino la loro conversazione, poi lanciate una flashlight verso una delle due guardie mentre sta guardando verso il lato opposto. Prelevate dunque le frecce dalla roccia sulla destra. Continuate dunque sempre dritti, ricordandovi della possibilità di "zoomare" premendo lo stick analogico destro. Muovetevi dunque verso sinistra-nord, eliminando la guardia collocata nei pressi del ponte.
Dunque, invece di superare il ponte, procedete verso sud, rimanendo adiacenti al muro. Colpite alla testa la vicina guardia. Continuate a seguire il muro ovest, fino alla piattaforma di pietre, dietro la quale vi dovrete nascondere. Liberatevi della vicina guardia, colpendola con la freccia. Muovetevi dunque verso est, nascondendovi dietro ad uno degli alberi nell'angolo a sud-est. Attendete che la vicina guardia si muova nella medesima direzione, per poi eliminarla.
Nascondetevi dunque dietro le lamiere, guardando verso est per localizzare un'altra guardia Solarii. Colpitela velocemente alla testa. Muovetevi dunque verso il vostro compagno, superando l'accampamento, per localizzare l'ultima guardai ed eliminare anche questa in velocità.
Altre tre guardie appariranno nei pressi del checkpoint a est. Per eliminarle, consigliamo di muovervi verso la capanna a sinistra, sparare una freccia alla loro schiena, dunque uccidere le due successive tra loro vicine. Proseguite dunque verso lo Stromguard.

Sezione 21

Prelevate le frecce accanto all'accampamento. Sparate alcune frecce verso le torce che "pendono" dal muro, colpendo dunque l'area piena di barriere visibile in alto. Salite dunque su, girate poi a sinistra e salite sulla passerella superiore, localizzando delle altre frecce. Osservate la zona sul lato opposto, localizzando un muro scalabile sulla destra. Prima di salire, consigliamo di sparare ai detriti in cima, usando una freccia "bruciante". Saltate dunque avanti, procedendo in cima per recuperare la cassa del tesoro.

Video - Guida alla Sopravvivenza

Tomb Raider - Il primo video della serie "Guida alla Sopravvivenza" Tomb Raider - Il primo video della serie "Guida alla Sopravvivenza"

Sezione 22

Procedete verso il checkpoint a est. Superate il ponte, distruggete la porta colpendola con una freccia-corda, procedendo dunque lungo la caverna fino a raggiungere una zona contenente svariati lupi in gabbia. Salite la scaletta, lanciate un'altra freccia per fare in modo che il cervo vada a schiantarsi verso il palo, dunque saltate sul palo stesso e usatelo per salire lungo il muro. Continuate avanti, facendo scivolare verso il basso Lara. Procedete ancora avanti lungo il sentiero lineare, superando i pipistrelli a destra. Scivolate ancora lungo la corda, verrete dunque contattati da Alex. Scivolate lungo le due successive corde, recuperate i frammenti di Shotgun, saltate su una delle due gabbie.
Dopo che la Gondola si sarà fermata, sparate una freccia verso la corda visibile sulla vicina piattaforma. Salite la scaletta gialla all'angolo, scivolate lungo la seguente corda. Cominciate dunque a combattere. Dopo la scena di intermezzo, procedete verso l'alto, dunque lateralmente, fino al palesarsi della successiva. Saltate aldilà del burrone, poi scivolate lungo le corde. Aggrappatevi alla seguente, dunque sparate verso le barriere nei pressi del fiume, usando la shotgun. Entrate dunque nella fessura alla fine del percorso.

Sezione 23

Procedete anzitutto verso l'accampamento, continuando dunque fino al checkpoint per incontrare i vostri compagni. Conversate con tutti loro, per poi procedere verso la seguente sezione.

Sezione 24

Procedete verso ovest rispetto alla spiaggia, salendo sull'impalcatura. Giunti alla torre, muovetevi verso sud, osservando la zona in mare a ovest. Salite dunque sulla gru, recuperando la corda. Lasciatevi cadere giù, esaminando poi il mare sulla sinistra, e proiettandovi verso il muro di roccia. Procedete verso la nave, usando la piattaforma a destra. Entrati nella nave, nascondetevi al centro per udire la conversazione tra le guardie Solarii.
Quando avranno finito, terminate la guardia più vicina, usando un colpo alla testa. Prelevate dunque il contenuto della sua sacca, saltando poi verso la successiva zona della nave. Liberatevi della successiva guardia, visibile sul ponte sopraelevato. Salite le scale.
Procedete verso la parte anteriore della nave, muovendovi lateralmente. Giunti all'area frontale, colpite velocemente la grossa acora, e prelevate tutto il possibile per poi muovervi verso l'albero maestro. Troverete dunque due nemici in alto; dopo la loro conversazione, tornate all'albero maestro. Colpite da lontano i rimanenti avversari, rimanendo sulla parte destra del ponte. Non dimenticatevi inoltre di prendere la reliquia dalla zona sulla sinistra, per poi saltare verso l'area seguente. Liberatevi dei vicini fanatici, dunque scendete lungo le corde e tornate all'accampamento. Prelevato l'arco da Jonah, parlate con tutti i presenti e procedete verso l'area sud-est della spiaggia, camminando dunque fino alla fine del porto. Di fronte a voi troverete alcune rocce; consigliamo di sparare con la vostra corda verso le altre sulla sinistra, raggiungendo dunque la piattaforma a nord, contenente una memoria per GPS. Salite sull'albero maestro della nave, arrivando in cima. Scendete di un livello, esaminando la stanza ad est per prendere la reliquia. Lasciatevi cadere al livello inferiore, dunque - per tornare su - saltate dalla fine del tubo arrugginito verso il livello superiore.
Ora, per continuare, potrete scivolare verso le rocce per arrivare alla passerella a sud. Avvicinatevi poi al successivo edifico per localizzare i due Solarii. Dopo la conversazione, uccideteli dalla distanza. Per procedere con la storia, dovrete saltare sul pilastro di cemento visibile in basso, nei pressi del barile bruciante. Proseguite da qui verso la passerella. Giunti in cima alla torre, lasciatevi cadere sul balcone a destra, dunque distruggete la barriera e tornate in cima alla torre per scendere lungo la corda, arrivando alla piattaforma seguente. Ascoltate la conversazione tra i due Solarii, dunque uccidete la guardia a sinistra, poi velocemente anche la successiva. Potrete così raggiungere facilmente la zona allagata. Salite le scale, recuperando alcune munizioni per la Shotgun, e premete i tasti che appariranno sullo schermo. Riscendete le scale, aprite le porte. Localizzate la zattera a sinistra - avvicinatevi alla corda che la tiene "legata", e bruciatela. Muovetevi dunque verso la stanza del generatore, sul lato opposto. Prelevate le munizioni per la shotgun lungo il percorso.
Distruggete la barriera, tirando dunque la zattera verso di voi. Saltateci sopra per raggiungere il lato opposto del muro. Collocatevi dunque sugli scalini, guardando verso l'alto. Sparate una freccia di corda verso il peso di ferro, sicché il filo elettrico "esca" dall'acqua. Saltate dunque verso il lato opposto, camminando sulla successiva passerella. Tirate dunque la zattera nella vostra direzione, facendola avvicinare all'oggetto elettrico visibile in acqua. Tirate verso il basso il peso di ferro, sicché l'oggetto elettrico vada a colpire la zattera. Quando il percorso sarà libero, muovetevi avanti in acqua per raggiungere le scale all'angolo, raggiungendo poi il tesoro. Scendete dunque verso il campo, raggiungendo la corda.
Continuate a procedere lungo la passerella di legno a est, dunque saltate verso il palo, procedendo verso la sua fine. Sparate una corda verso le rocce, giungendo alla piattaforma seguente. Procedete verso il vicino edificio semi-distrutto, dunque prendete la pergamena in zona. Localizzate dunque la barriera di metallo sulla destra, percorrendo il successivo tunnel per raggiungere la successiva zona di gioco.

Sezione 25

Prelevate il GPS sulla sinistra, dunque collocatevi nei pressi del vicino palo e sparate una freccia verso il muro di rocce davanti a voi. Scalate i tubi sulla destra, entrando nel bunker. Potrete dunque localizzare una stella all'interno, assieme ad una bandiera. Bruciatela per recuperare il primo abitante, dunque recuperate il selvaggio nei pressi del buco sul muro, e procedete avanti.
Eliminate la guardia alla fine del tunnel, nascondendovi poi nei paraggi e udendo la conversazione tra i vari Solarii. Prelevate le vicine frecce, dunque liberatevi dei saldatori a destra e a sinistra. Avvicinatevi alle successive guardie, una di esse comincerà a pattugliare la zona - uccidetela subito, seguita dai suoi due compagni. Spostatevi dunque verso destra, arrivando ad uno dei due saldatori. Eliminatelo, dunque tirate fuori una delle vostre pistole e fate esplodere il barile esplosivo al centro. Uccideete gli otto nemici nei dintorni, dunque cominciate a recuperare tutto il possibile in zona. Superate la porta a sinistra, avvicinandovi alle scale. Liberatevi delle guardie Solarii, dunque recuperate le munizioni dalle zone nei paraggi. Salite le scale, voltate l'angolo, respingete i nemici nei pressi del corridoio principale. Saltate aldilà del burrone, esaminate la porta a sinistra. Procedete verso il terzo piano, facendo ricorso al vostro "palo". Voltate l'angolo, nascondendovi nei pressi del pilastro di cemento. Uccidete i nemici in alto, salite sulla vicina cassa, esaminando il muro sud-ovest.
Prendete gli "abitanti" precedenti. Procedete verso il tetto, esaminando il suo lato nord. Lasciatevi cadere giù, prendete il documento accanto al campo, poi continuate fino alla fine dell'edificio. Sparate dunque una freccia verso la parte bassa della piattaforma a est. Scivolati giù, esaminate le rocce a sinistra, recuperando l'ultimo GPS della zona. Scivolate poi lungo la corda, recuperando l'Endurance.

Sezione 26

Lasciatevi cadere verso la cassa di legno, poi colpite la guardia Solarii che sta conversando, preferibilmente con una freccia alla testa. Eliminate anche le due successive, sfruttando dei colpi di Shotgun. Dopo il combattimento, otterrete un oggetto che vi consente di "salire" con le corde, il quale vi servirà per distruggere le barriere di dimensioni maggiori.
Sfruttatelo per arrivare agli oggetti sulla sinistra. Lasciatevi dunque cadere nel vicino foro, muovendovi lungo il corridoio, fino alla cabina di Sam. Prendete il documento al suo interno, dunque attendete che la guardia Solarii termini la sua conversazione. Muovetevi avanti lungo la passerella, colpendo la guardia alla testa, e ripetendo la procedura per la successiva guardia in basso. Giungerete dunque alla zona "allagata" della nave.
Trovato Alex, tirate verso la porta l'oggetto che era visibile sul tetto. Procedete verso l'alto, cominciando a liberare la via. Muovetevi verso sinistra, aggrappandovi alla scaletta per muovere il mezzo. Spostatelo dunque dalla porta, usando una freccia. Scalate la sua parte destra, per arrivare all'apertura nel soffitto. Muovetevi al suo interno, gettando verso il basso il tubo. Tirate la macchina in maniera tale che si sposti rispetto alla porta, dunque salite la scaletta rotta per collocarla nella posizione adeguata. Tirate ancora, sicché l'uncino vada ad impattare con i fili elettrici che bloccano la porta. Il percorso per Alex sarà dunque completamente libero. Dopo la scena di intermezzo, correte lungo il corridoio, saltate sulla corda e premete X per salire. Salite le casse, poi usate ancora la corda per tornare indietro. Fatevi strada verso la zona inferiore, dunque recuperate il documento. Aprite la porta a destra, saltate sulla vicina cassa, poi prelevate la reliquia.
Tornate indietro da dove siete giunti, distruggete la barriera, dunque prelevate la mappa del tesoro accanto alle sacche di sabbia, nei pressi della porta. Tornati alla nave distrutta, polverizzate anche la barriera sulla sinistra, recuperando poi la vicina cassa. Respingete le guardie Solarii, dunque liberatevi delle due successive facendo ricorso alle frecce. Scendete verso la vicina piattaforma, prelevando dunque il GPS. Ripercorrete le corde, osservando una scena d'intermezzo, e procedendo verso l'accampamento per prelevare in velocità l'ottavo documento.

Sezione 27

Procedete verso la zona sud-est dell'ampia area di gioco, a sud della collina di roccia. Usate la corda per distruggere la vicina barriera. Entrate e prendete i frammenti di Shotgun. Procedete dentro la successiva fessura, usate dunque la corda per superare il fiume.
Giunti all'accampamento, muovetevi verso sinistra per recuperare delle frecce. Dovrete dunque girare la ruota usando la vostra ascia, visibile all'inizio della zona di gioco. In questo modo gli animali si muoveranno in cerchio attorno alla zona centrale, causando il movimento del palo verso sinistra, sicché Lara possa raggiungere la piattaforma prima inaccessibile. Da qui, Lara potrà dunque sparare una corda verso l'oggetto sottostante, e continuare ancora verso il muro scalabile. La Soluzione di Tomb Raider

Sezione 28

Procedete verso nord-ovest, aprendo la porta grazie alla corda di ascensione. Tirate la vicina leva, facendo scendere la piattaforma. Potrete così salire lungo il muro di roccia. Muovetevi verso destra, lasciandovi cadere sulla vicina passerella per poi prendere la borsa. Salite il muro di roccia fino alla sua parte più alta.
Fatevi dunque strada fino all'ascensore; prelevate la cassa accanto alle rovine, dunque sparate una freccia verso la torre in alto, scalando nuovamente. Scalate dunque il muro, curvando poi nei pressi della tanica d'acqua, e salendo la scaletta fino alla sua cima. Tirate una delle casse, facendole muovere vicino a voi. Saltateci sopra, dunque muovete verso di voi anche la seconda, e saltate avanti. Usate dunque la torre per procedere verso la piattaforma sul lato opposto, recuperando i colpi per la Shotgun.
Salite dunque lungo i tubi, muovendovi attorno all'edificio. Salite nuovamente le scale, attendete che le due guardie Solarii terminino la loro conversazione, dunque uccidetele con dei colpi alla testa. Prelevate le munizioni per il fucile, salite il muro accanto al cancello, muovetevi lungo i tubi e scalate anche la vicina piattaforma. Sparate una freccia verso il muro di roccia nei pressi del bunker, poi procedete verso la sua cima. Saltate verso la scaletta per raggiungere la barriera, poi continuate fino alla fine della passerella.

Sezione 29

Dopo essere caduti giù, localizzate la barriera di metallo, da distruggere con una granata. Polverizzate anche la secoda, dunque scalate il successivo muro e muovevi lungo i "blocchi". Localizzate la zona aldilà del globo di luce, prelevando il primo totem del sole. Saltate verso la passerella, in basso. Prendete le munizioni per la Shotgun dalla stanza seguente. Localizzate il laboratorio di ricerca, dunque muovetevi aldilà dell'angolo e uccidete le due guardie Solarii.
Aprite la successiva porta, osservando attraverso la finestra per localizzare due nemici. Collocatevi nei pressi della porta, dunque eliminateli in velocità. Saltate avanti, entrando nell'apertura seguente. Prelevate i punti-vita, poi entrate nella succesiva apertura, facendo ritorno al corridoio. Muovetevi verso il lato opposto, premendo l'interruttore per chiamare l'ascensore. Purtroppo, non funzionerà e dovrete salire sulle vicine casse, distruggendo il razzo con l'ascia. Salite poi le scale, prendete il documento dai barili.
Salite al quarto piano, chiamando dunque l'ascensore. Tornate al terzo, salendo la scaletta. Fate partire la seconda ruota, chiamate dunque l'ascensore nei pressi del terzo piano, posizionatevi dietro ad esso e saltate verso la passerella. Girate dunque la terza ruota. Ne rimarà solo una, sfortunatamente più complessa da prelevare. Chiamate l'ascensore una volta che vi troverete al terzo piano, procedete verso il quarto, osservando dunque la zona subito sotto al condotto. Localizzerete una barriera a destra; sparate in sua direzione usando la shotgun. Verrà dunque "aperto" un muro scalabile, il quale si muove curvando lungo l'ascensore. Chiamate l'ascensore, saltandoci sopra subito prima che superi l'apertura. Saltate dunque avanti, scalando il muro per raggiungere una zona prima inaccessibile. Potrete dunque attivare l'ultima ruota.
Ora scendete, localizzando il totem a destra dell'ascensore. Procedete verso l'interno del foro, prelevando il lucchetto a sinistra. Uccidete la guardia in alto, attendendo che una seconda giunga in zona per esaminare il suo corpo; uccidete anche lei. Prelevate dunque le munizioni per il fucile, dunque scalate le casse sul lato opposto per ottenere una mappa del tesoro. Percorrete il bunker, arrivando al corridoio. Recuperate la Shotgun nei pressi dei barili blu, dunque avvicinatevi al cadavere in cima alle scale, osservando una scena di intermezzo.
Due ondate di nemici giungeranno dunque in zona. Respingete la prima, dunque - in attesa della seconda - consigliamo di proiettarvi verso il corso d'acqua, subito dietro alle scale. Usate il colpo "triplo" della vostra pistola per terminare i nemici. Avendoli uccisi tutti, muovetevi verso l'esterno, raggiungendo la passerella. Giunti alla sua fine, potrete scivolare verso destra, raggiungendo un muro che potrete scalare, il quale ricondurrà alla nave. Sfruttate la corda per muovervi avanti, respingete le due vicine guardie Solarii, dunque scivolate avanti usando le due corde. Osservate la scena di intermezzo, entrando dunque nella vicina barca per procedere verso la successiva zona.

Sezione 30

Create un ponte di corda, seguendo dunque il percorso lineare di fronte a voi e osservando la conseguente scena di intermezzo. Sparate una freccia verso il muro a destra, entrando nel castello. Voltate l'angolo, prelevando le munizioni. Percorrete il corridoio, localizzando le Stormguard - sparate dunque al legno al centro, così da eliminarle in toto.
Percorrete il tunnel, salite le scale, prendete la cassa a destra. Muovetevi lungo il tubo, salendo poi avanti e superando la Stormguard, uccidendola dopo che la avrete superata. Salite la passerella sulla sinistra, scivolando dunque lungo la successiva zona, piena di cadaveri. Prendete le munizioni da terra, dunque percorrete il ponte. Recuperate gli esplosivi da terra, ed eliminate le Stormguard colpendole preferibilmente alla testa.
Voltate l'angolo, schivando gli esplosivi lanciati dalla vicina guardia. Sparate dunque verso i successivi esplosivi collocati al centro della torre, liberandovi dei nemici nei loro dintorni. Distruggete la successiva barriera colpendola con la freccia, avvicinandovi al cancello per visualizzare una scena di intermezzo.

Sezione 31

Prelevate il documento, aprite le successive porte, dunque recuperate il successivo documento sulla sinistra. Procedete verso la passerella del secondo piano, recuperando la cassa e completando la mappa. Prelevate la reliquia dall'angolo. Girate la ruota a destra, dunque quella a sinistra, sollevando la gabbia. Tirate indietro la gabbia usando una corda, facendola spaccare sul muro sopra il portale. Girate la leva a destra, lasciando cadere la cassa nuovamente a terra, girando ancora la ruota. Salite al secondo piano, tirando la gabbia verso di voi. Saltateci sopra, dunque proiettatevi verso la frattura sul muro per arrivare al corridoio seguente.
Percorretelo, aprendo le doppie porte alla sua fine. Muovetevi verso il ponte, attivando una scena di intermezzo. Recuperate i punti esperienza dalla cassa a sinistra. Sparate una corda verso il muro, arrivando alla passerella in alto. Salite lungo il muro di ghiaccio, collocandovi dunque sul suo lato sinistro e tirando l'oggetto verso di voi. Muovendosi grazie al vento, spaccherà la vicina porta, liberandovi la via. Procedete verso sinistra, salendo sulla piattaforma. Create un ponte di corde verso la sua cima. Cominciate a salire, cadendo naturalmente verso un tubo - percorretelo, dunque saltate verso la passerella sulla distanza. Avvicinatevi al muro di ghiaccio, lanciando verso di esso la vostra ascia mentre Lara scende. Effettuate un doppio salto verso le finestre, entrate. Sparate una freccia-corda verso il muro di ghiaccio sulla distanza.
Spostatevi verso sinistra, saltando verso il muro di ghiaccio a sinistra. Lasciatevi poi cadere giù, lanciando l'ascia sempre verso il muro sotto di voi. Muovetevi lungo il lato destro percorrendo la montagna, arrivando ad una passerella.

Sezione 32

Salite la torre, respingendo le guardie Solarii. Dopo una breve scena di intermezzo, vi troverete di fronte al boss finale. Durante la prima fase, lo combatterete in un uno-contro-uno, Lara contro la Stormguard Oni. L'avversario lancerà la sua mazza verso di voi; dovrete dunque schivare proiettandovi verso destra o sinistra. Quando si fermerà, a causa della stanchezza, potrete proiettarvi verso di lui e colpirlo agevolmente.
Passerete dunque alla seconda fase; due arcieri di tipo Stormguard si uniranno al gruppo. Si tratta di soggetti piuttosto dannosi - consigliamo di recuperare la Shotgun e cercare di eliminarli molto velocemente. La medesima strategia dovrà essere utilizzata nei confronti del vicino Oni. Nel caso in cui abbiate a disposizione granate aggiuntive, consigliamo di usarle in questo istante.
Giungerà dunque la terza fase, analoga alla seconda, ma in questo caso potrete ulteriormente danneggiare l'Oni colpendo la sua faccia. Egli, purtroppo, tenderà quasi subito a coprirla usando il suo braccio - consigliamo dunque di rimanere sempre in movimento, usando la Shotgun per eliminare gli arcieri e le granate per colpire l'Oni. Dopo una breve scena di intermezzo, non vi rimarrà che completare un evento quick time per raggiungere la vittoria!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Quarta Sezione

Soluzione Video - Quinta Sezione