Sonic & Sega All-Stars RacingVolete correre come Sonic? Eccovi svelati i segreti per riuscirci! 

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze con la versione italiana e/o per altre piattaforme.

Sonic Crush!

Il personaggio che vi troverete ad utilizzare è Amy; l'obiettivo consiste nell'eseguire un singolo giro della pista, riuscendo ad arrivare prima di Sonic. L'unico vero consiglio che possiamo fornire è: utilizzate quando possibile la sbandata per tagliare le curve, può essere decisiva (specialmente se vi trovate in seconda posizione nei pressi delle ultime curve).

Mardis Gras!

L'obiettivo, abbastanza peculiare, consiste nel cercare di "sbandare" il più possibile lungo il percorso. Vestirete i panni di Amigo. Il metodo migliore per capire come, effettivamente, riuscire a sbandare come richiesto dal gioco, consiste nel localizzare le stelle e cercare di impostare un percorso che vada a "colpirle" tutte. Cercate assolutamente di non colpire i bordi della pista - è preferibile "tagliare" la vostra sbandata piuttosto che andare addosso ad uno dei bordi.

Fight to the Finish!

Trattasi di una corsa abbastanza "standard"; i vostri avversari cominceranno però qui ad essere leggermente più performanti, situazione che ovviamente vi può causare qualche difficoltà. Consigliamo di riuscire ad arrivare all'uno contro uno, attorno all'ultimo giro; a quel punto, spostate il vostro focus dall'avversario ai boost - riuscendo a centrarli tutti, vincerete con sicurezza, mentre cercando di tagliare le curve al vostro nemico metterete comunque sempre a rischio la vostra performance.

Treasure Island!

Controllerete qui Sonic; l'obiettivo è semplice, dovrete cercare di prendere quanti più anelli possibile (non è neppure richiesto che li prendiate tutti). Dal punto d'inizio, la sezione esterna della piazza, potrete notare delle doppie file di anelli. Posizionatevi in mezzo a loro, così da poter prendere possesso di entrambe le file in un sol colpo. Procedete poi verso il centro della zona di gioco, ove potrete raggiungere un altro gruppetto di anelli; si consiglia l'utilizzo della sbandata controllata per farne incetta.

White Knuckle Time!

Il personaggio da voi controllato è qui Shadow. Dovrete eseguire due giri all'interno di Curien Mansion; il vostro vero obiettivo consiste nel superare la linea finale in buona posizione. Missione semplicissima, ricordatevi come sempre di usare la sbandata controllata per massimizzare le vostre chances di sorpasso.

Hedgehog Target Practice!

In questo livello dovrete utilizzare Dr. Eggman per procedere lungo il percorso, cercando di colpire le "bolle" obiettivo. Lungo la via, noterete anche diversi contenitori di oggetti, solitamente contenente pacchi da tre di missili verdi. Dovrete raggiungere la fine del percorso prima che il tempo finisca, cercando di colpire quanti più bersagli possibili. Poichè il tempo limite non è poi così restrittivo, il metodo migliore per portare a compimento questa missione consiste nel procedere lentamente, cercando di centrare un bersaglio con ogni singolo colpo. Consigliamo un solo accorgimento: nel caso in cui siate riusciti ad ottenere un alto punteggio (A, ad esempio), cercate di velocizzarvi e raggiungere il traguardo, potreste non essere in grado di ripetere l'impresa con facilità.

Graffiti Speed Star!

Il percorso lungo il quale questo evento si svolge è caratterizzato dall'ampia presenza di rampe. Come vi viene consigliato dal gioco, il trucco per vincere consiste nel premere il tasto "Boost" mentre vi trovate in aria, sicchè possiate eseguire una mossa speciale, con conseguente incremento della vostra velocità non appena toccherete terra. Alcuni atterraggi sono posti all'ingresso di una curva, in tal caso dovrete cercare di sbandare immediatamente, pena la perdita del bonus di velocità.

Seaside Cup

Dovrete correre in ben 3 diversi circuiti: Whale Lagoon, Ocean Ruin, Lost Palace; eseguirete due giri in ognuno di questi - diversamente dal solito, in cui i giri sono pari a 3. I vostri rivali tenderanno ad essere leggermente più aggressivi del solito, dunque dovrete mirare con cura ai boost disseminati lungo il livello, piuttosto che stare a guardare quel che fanno i nemici.

Egg-Stremely Simple!

Prenderete qui il controllo di Billy. Il circuito sarà completamente ghiacciato; noterete dei cancelli lungo il percorso, facilmente identificabili dalla presenza di un anello di colore verde attorno a loro. Dovrete cercare di passare attraverso questi cancelli (analogamente a quanto succede nello slalom sciistico) perchè il livello sia convalidato come "superato". Ogni passaggio attraverso i cancelli vi consentirà di aumentare il tempo a disposizione, all'interno del timer. Si consiglia di prendere con calma i primi cancelli, abituandovi così alla loro presenza, per poi sparare il boost al massimo da metà percorso in poi.

Race Your Bets!

Vi troverete qui a vestire i panni di Alex Kidd, avendo il controllo di una motocicletta, potenzialmente complicata da tenere in strada - il motivo? La sua leggerezza che impone una forte inerzia nel caso in cui siate colpiti su un fianco da un nemico. Chiaramente, questo problema è compensato da alcune peculiari caratteristiche positive, tra le quali spicca l'ottima accelerazione del mezzo; sfruttatela per collocarvi in prima posizione poco dopo l'inizio della missione, sicchè il problema di schivare i colpi dei nemici non si ponga neppure.

Jet Set Slide!

Controllerete qui Beat; il percorso è molto largo, dunque ottimale per sfruttare tutte le capacità di sgommata di questo personaggio. In realtà, è necessario che impariate a sfruttarle ottimamente, poichè in caso contrario è molto improbabile che riusciate ad ottenere il massimo voto possibile. L'unico limite sarà dato, come al solito, dai bordi della pista che devono assolutamente non essere toccati (la penalità è molto più alta del possibile guadagno ottenibile dal rischiare al massimo).

Egg-Citing Times!

Vi troverete sopra l'uovo gigante di Billy; il vostro compito consiste nella distruzione di tutti i mostriciattoli che cercheranno di ostacolare il vostro procedere lungo il percorso principale. Non preoccupatevi nel caso in cui vi paia che ce ne siano troppo pochi: è proprio così. Esiste un metodo per aumentare la probabilità di colpirvi: collocatevi al centro della pista, sicchè tutti gli obiettivi siano alla portata di una vostra piccola sterzata. La maggior parte di loro si collocherà alla vostra sinistra. Volendo, dato che la loro posizione rimane sempre la medesima, è possibile ripetere il livello per massimizzare il punteggio, memorizzando il pattern di mostri.

Emerald Snatcher!

L'obiettivo principale del livello consiste nel prendere possesso degli anelli (specialmente gli anelli Chaos) di cui il percorso è letteralmente tempestato. E' un compito notevolmente più facile rispetto a quanto visto nel precedente schema, poichè quasi tutti gli anelli si troveranno sulla vostra naturale traiettoria: non sarà necessario impiegare alcuna tecnica particolare per ottenere la massimizzazione del vostro punteggio.

Beat the Dealer!

Il vostro obiettivo sarà qui riuscire a vincere su Sonic. Come quasi tutti i livelli di questo genere che avete affrontato finora, il segreto sta nel riuscire ad utilizzare un livello ottimo di sgommata, tagliando tutte le curve. Non sarà neppure necessario riuscire a centrare tutti i boost, è sufficiente una guida leggermente più spericolata della media.

Fiesta Food Dodge!

Il vostro personaggio di riferimento è qui Big the Cat e il mezzo è uno scooter. Il percorso di gioco è piuttosto stretto; attorno a voi, diversi vasi - che non devono essere assolutamente distrutti, contrariamente a quanto è stato finora usuale. Se tutti i contenitori rimarranno intatti, otterrete un voto pari a AAA, perdendo una lettera ad ogni collisione (parametro piuttosto restrittivo). Fortunatamente, non esiste un limite di tempo e/o di posizione, dunque sarà sufficiente guidare con estrema lentezza, massimizzando la perizia piuttosto che la velocità. In generale, il percorso lungo il quale dovrete muovervi per evitare tutti i vasi corrisponde ad una S iterata.

Video - Trailer E3

Blizzard Cup

Il personaggio di riferimento è qui Billy Hatcher; il numero di percorsi da affrontare è pari a 3, tuttavia per ognuno vi limiterete ad eseguire due giri. Consigliamo di focalizzare le energie sui primi due percorsi, leggermente più complessi: guadagnare almeno il secondo posto (e/o un buon rating) alla fine del secondo percorso sarà come avere la vittoria in pugno, data la facilità di Lava Lair (terzo circuito).

Fiesta Clean-Up Crew!

L'obiettivo si sostanzia nella distruzione dei diversi vasi posti lungo il percorso. Si consiglia di assegnare priorità a quelli di dimensioni maggiori; come negli altri circuiti "basati" sulla distruzione di vasi, collocarsi in posizione centrale rispetto alle svariate file è solitamente una tattica vincente, poichè vi consente di distruggere tutto il possibile con deviazioni minime della vostra traiettoria. Attenzione però ai barili di legno che possono andare a fermare il vostro progresso in maniera immediata.

Jet Set Race!

Beat è qui il personaggio a voi assegnato dai creatori del gioco. Il vostro obiettivo è resistere alla progressiva eliminazione caratteristica della corsa; dovreste, a questo punto, aver acquisito sufficiente tecnica (specialmente in derapata) da poter considerare tutto ciò facilmente alla vostra portata. L'unico potenziale problema può essere caratterizzato dalla massiccia presenza di vasi lungo i corridoi; in tal caso, consigliamo di evitare derapate eccessivamente spinte, poichè potrebbero condurvi ad inaspettate collisioni.

Nitro Nights!

Tracciato composto quasi esclusivamente da curve piuttosto "dolci" che ben si prestano ad un massiccio ricorso alla derapata, data l'assenza di ostacoli significativi (ciò comunque non significa che non dovrete prestare attenzione alle potenziali collisioni con le barriere che delimitano il tracciato). Si consiglia di derapare anche in aria (dopo essere stati lanciati dalle svariate rampe presenti lungo il percorso), vi può fornire un vantaggio notevole al momento dell'atterraggio.

Seafood Dinner!

Dato il limite di tempo piuttosto lasco, consigliamo di procedere lungo il percorso ad una velocità piuttosto lenta, così da poter distruggere in velocità tutti i granchi che entrano nel vostro campo visivo, senza dover dunque ripetere il tracciato molte volte, ottenendo immediatamente un punteggio pari a AAA.

Egg-Ceptional!

Il vostro personaggio sarà qui Alex Kidd e il percorso si svolgerà lungo Blizzard Castle. L'obiettivo è la vittoria, il numero di giri pari a 2. La corsa si rivela essere piuttosto veloce, data la velocità di Alex. Un utilizzo sapiente della sbandata controllata e degli oggetti disseminati lungo il percorso vi permetterà di accedere alla vittoria con una certa facilità.

Monkey Capsules, I Love 'Em!

E' il primo percorso in cui incontrerete le due tipologie di "cancelli": i verdi che vi fanno guadagnare i secondi su di loro indicati e i rossi che invece prevedibilmente ve li faranno perdere. Non dovreste comunque avere grossi problemi, data la lunghezza (molto breve) del percorso. Dato che si tratta di un circuito "introduttivo" - ai fini di questa modalità di gioco - gli sviluppatori sono stati clementi, hanno posizionato i cancelli rossi in maniera tale che si possano evitare facilmente usando la sgommata controllata in maniera "naturale".

Sky Pirate!

Livello particolare, poichè vi troverete in cima ad una camionetta, con il compito di lanciare bombe agli avversari incombenti (non controllerete direttamente la corsa del veicolo). Il "voto" vi verrà assegnato in base alla quantità di colpi che riuscirete ad infliggere. Il momento migliore per lanciare le bombe corrisponde a quando i vostri rivali stanno effettuando una curva: mirate all'interno della svolta e potrete praticamente essere certi di riuscire a colpirli.

Tokyo-To Cup

Missione composta da tre sotto-livelli: Rokkaku Hill, Highway Zero, Shibuya Downtown. I percorsi iniziano qui a farsi leggermente più insidiosi, il numero di angoli molto stretti aumenta esponenzialmente. Cercate di fare massiccio ricorso ai vari oggetti sparsi per la zona di gioco, limitando tuttavia la derapata alle curve con le quali vi pare di aver maggior familiarità; volendo strafare, è probabile che andiate a colpire qualche barriera, perdendo preziosi secondi.

Egg-Straordinary!

Impersonerete qui Amy, in corsa contro Billy Hatcher; sfortunatamente (per voi), egli sarà inizialmente collocato in prima posizione, dal gioco stesso e inizierà immediatamente a lanciare coni da costruzione in vostra direzione. Dovrete cercare di respingerli al mittente con la vostra stessa arma. Una tattica che vi troverete sempre ad applicare in livelli di questo genere è la seguente: posizionarvi dietro le spalle del vostro nemico, respingendo i coni, così da colpirlo fino ad ottenere un buon "voto". Dunque, durante l'ultimo giro, sorpassarlo e finire in prima posizione, arrivando così a prendere il mitico "AAA".

Spooky Speedway!

Il vostro personaggio sarà qui Sonic; siete baciati dalla dea bendata, poichè il percorso si adegua perfettamente alle sue tipiche caratteristiche: vi troverete ad eseguire sbandate controllate lungo la via, utilizzando dunque al massimo la velocità di Sonic e il suo buon livello di controllo. L'unico (parziale) pericolo è rappresentato dalla possibilità di andarsi a scontrare con le barriere architettoniche esterne: consigliamo dunque di raggiungere velocemente la prima posizione, premettendovi in questo modo un proseguo leggermente più rilassato.

Maraca Madness!

Trattasi di percorso ad eliminazione; nonostante usualmente possano essere considerati piuttosto divertenti, stavolta così non sarà, poichè vestirete i panni di Eggman, probabilmente il personaggio più lento di tutto il gioco. Oltre a questo difetto che può essere compensato unicamente da una conoscenza discreta del percorso (dunque, consigliamo di provarlo almeno 2-3 volte prima di affrontare l'evento con l'obiettivo dell'AAA), dovrete prestare attenzione alla forte inerzia caratteristica di Eggman che lo pone in situazione di pericolo al momento del salto di rampa in rampa: evitate di prendere troppa velocità, pena l'essere lanciati verso l'abisso e dover ricominciare la corsa da zero.

Banana Bonus!

L'obiettivo è qui la raccolta delle banane disseminate lungo il percorso, entro un tempo limite. Cercate di mantenere una discreta velocità lungo i tratti più "nervosi" del percorso, riuscirete a prendere le banane in maniera automatica, essendo le curve piuttosto strette. Rallentate in corrispondenza dei lunghi rettilinei, così da poter prelevare con cura tutte le banane presenti, garantendovi un voto discretamente alto al primo tentativo.

Water Slide!

Secondo livello caratterizzato dalla presenza di cancelli rossi e verdi. Fortunatamente, neppure in questo caso risulterà particolarmente complesso evitarli, poichè sono collocati in posizione abbastanza "naturale". Si consiglia comunque di procedere con una certa lentezza, sarà sufficiente prendere tutti i cancelli verdi per arrivare ad un voto tripla-A, la fretta non vi porterà alcun beneficio.

Fare Game!

Percorso la cui vittoria non è in discussione, ma che richiede un ulteriore sforzo per poter arrivare ad un rating pari a tripla-A, poichè dovrete porre una certa distanza tra voi e il vostro avversario per ottenerlo. Cercate di usare quanto più possibile la derapata controllata e i boost, senza pensare troppo al vostro nemico (che quasi sicuramente comunque perderà), piuttosto fate in modo di affrontare alla massima velocità possibile il circuito. Ricordate anche di usare la capacità di effettuare trick in aria, così da poter guadagnare ulteriori preziosi secondi al momento dell'atterraggio.

Chu Chu Avenue!

L'obiettivo è qui la distruzione dei vari oggetti, posti leggermente a destra e sinistra rispetto alla sezione centrale (e naturalmente battuta) del percorso. Il segreto per ottenere la vittoria rimane il medesimo: prendere le curve in velocità, i rettilinei lentamente e rimanere al centro della pista per ottenere la massima gamma possibile di movimenti, rendendo più semplice la distruzione dei bersagli.

Carnival Cup

Coppa suddivisa in tre zone, Rocky-Coaster, Jump Parade e Shunshine Tour. Sarete personificati in Amigo; è piuttosto veloce, nonchè agile, dunque non dovreste aver problemi a raggiungere buoni piazzamenti in tutte e tre le corse che si andranno a comporre in una vittoria della missione nel suo complesso. Volete correre come Sonic? Eccovi svelati i segreti per riuscirci! Come usuale, cercate di accaparrarvi tutti i boost disponibili - ma questo consiglio è forse ormai ridondante.

Big Banker Payout!

L'obiettivo consiste nel riuscire a condurre il vostro personaggio lungo le linee di anelli che caratterizzano il percorso. Verrete posti nei panni di Ulala. Per vostra fortuna, quasi tutti gli anelli sono collocati in file parallele, dunque prenderli sarà semplicissimo. Unico potenziale pericolo: alcune righe di anelli finiscono poco prima di un burrone (probabilmente idea di qualche designer burlone): in tal caso, diminuite la vostra velocità in maniera tale da evitare la caduta nell'abisso.

Creepy Crawlies!

Cinque avversari caratterizzano questa corsa ad eliminazione; sono tutti piuttosto forti, dunque dovrete dare il massimo per garantirvi un rating quantomeno di "A". Consigliamo vivamente un po' di pratica, prima di formarvi aspettative troppo elevate sulla vostra prestazione potenziale.

Fortress Fiasco!

Il percorso è fatto in maniera tale da beneficiare al massimo del potenziale di boost, essendocene molti lungo tutta la via. Le curve sono solitamente piuttosto ampie e lunghe, il che esaurisce ogni possibile preoccupazione riguardante lo schiantarsi sulle transenne.

Hidden Ring Stash!

Seguite i veri e proprio "sentieri di monete" che tracciano la via più sicura lungo tutta la prima parte del sentiero. Raggiungerete una zona circondata da una staccionata; invece di procedere verso la linea del "Finish", voltate verso destra, raggiungendo l'arena che avrete sicuramente sorpassato. Fate una scorpacciata di anelli (facendo attenzione alle rocce!), dunque volate verso la fine!

To Drift or Not to Drift?

Come intuibile dal titolo, la missione richiede un ampio utilizzo della derapata controllata. Cominciate la corsa prendendo subito il primo boost a vostra disposizione. Dunque, a ogni curva utilizzate la derapata controllata e poi uscite con un boost. I cancelli verdi sono posizionati in maniera tale da rendere questa la strategia perfetta per prenderli senza neanche doverci pensare (ricordate comunque che perdere 1-2 cancelli verdi non è un problema, il vero danno è causato dal colpire quelli rossi).

Monkey Muddle!

Il personaggio che qui controllerete è AiAi, il numero di giri pari a 2. Non si tratta di un livello a cui è possibile applicare delle vere e proprie strategie: cercate di correre al meglio delle vostre capacità, eventualmente facendo un po' di pratica indipendente (solo se incontrate difficoltà ad ottenere un voto almeno pari a A). Utilizzate appieno i boost localizzati nei pressi delle amplissime curve, non c'è alcun rischio di essere proiettati verso l'autodistruzione sulle barriere.

Drift From a Rose!

Percorso caratterizzato dalla presenza di tantissime curve ad U. La derapata controllata è altamente indicata, in loro corrispondenza, poichè le potrete effettivamente "tagliare" senza perdere alcunchè in termini di stelle ottenute. Ricordandovi di tenere fede a questo accorgimento, ottenere una tripla-A sarà più facile di quanto sperato.

Casino Cup

Coppa composta da tre circuiti che si sostanziano in Bingo Party, Pinball Highway e Roulette Road. Dovrete riuscire a raggiungere la fine dell'evento recuperando un numero di punti che vi ponga al primo posto tra i vari concorrenti. Come ormai usuale, la cosa che qui conta è la vostra familiarità con i circuiti in questione: con un po' di esercizio, otterrete la tripla A senza patemi d'animo.

Things Go Bump in the Night!

Il vostro avversario sarà qui Beat; l'obiettivo è la vittoria della corsa - potrete però ricorrere anche a metodi leggermente "sporchi" per accaparrarvela, come ad esempio colpirlo con i coni da costruzione che lui stesso seminerà lungo il percorso. Consigliamo di diversificare la vostra strategia a seconda della sezione del percorso: durante la prima parte, focalizzatevi sull'evitare i coni e rilanciarli al mittente; durante la seconda, mirate ai boost che tenderanno ad aumentare di frequenza all'approssimarsi del traguardo.

Monkey Trouble!

L'obiettivo è qui identificato nel centrare i vari cancelli posizionati lungo l'arena. Dato il loro posizionamento poco ortodosso, consigliamo una strategia essenzialmente conservatrice. Il limite temporale non è particolarmente stringente, dunque mirate ai cancelli senza utilizzare la derapata: correreste il rischio di non riuscire a controsterzare in tempo, mancando il secondo cancello - nel caso in cui ve ne siano due a distanza ravvicinata (situazione piuttosto frequente, in questo tracciato).

Egg-Splosive Slide!

Tracciato che farà felice gli amanti della derapata: vi vengono forniti 90 secondi per completare un tracciato piuttosto lungo e assolutamente pieno di curve, dunque dovrete forzatamente ricorrere in maniera massiccia alla sbandata controllata per rispettare il limite temporale. Consigliamo di affrontare la prima parte del tracciato come più vi aggrada (essendo anche piuttosto elementare); arrivati al ponte, cominciate una derapata che dovrà terminare solo dopo la linea del traguardo! (la peculiare dolcezza delle curve poste lungo questa parte di livello rende questa strategia meno improba di quanto possa apparire).

Tailspin!

Il personaggio che vi verrà qui assegnato è Tails; il compito è semplice - battere la quasi totalità degli avversari -, tuttavia Tails è un personaggio a cui potreste non essere abituati; particolarmente fastidiosa è la sua tendenza all'inerzia e all'andare in testacoda al primo ostacolo. Ovviamente, sono caratteristiche che lo rendono specialmente vulnerabile in un circuito come questo, pieno di curve strette. Il consiglio che vi diamo è di cominciare a derapare molto prima rispetto a quanto siete abituati, cercando di percorrere un 'ipotetica "ipotenusa" di un triangolo avente come angolo retto la parte esterna della curva (dunque, percorrere una traiettoria circa a 45°).

Tokyo-To Show!

Ennesimo percorso caratterizzato dalla presenza di cancelli verdi e rossi; ovviamente, dovrete centrare i primi ed evitare i secondi. In questo particolare caso, volendo ottenere un buon "voto", è essenziale evitare i cancelli rossi, poichè impongono una penalità particolarmente severa (al contrario, perdere un cancello verde non è un grosso problema). Cominciate prendendo la prima curva piuttosto larga, così da centrare direttamente il cancello seguente. Prendete il boost, dunque continuate in derapata controllata per schivare i due cancelli rossi di fila. Dopo un altro breve tratto sulla terraferma, comincerete letteralmente a "volare", proiettati dalla presenza di una rampa. Come solito, controllate il vostro volo in maniera tale da non finire nell'abisso. Centrate i due boost alla fine del livello per concludere in bellezza, preferibilmente in prima posizione.

Have You Seen Lan Di?

Livello basato sull'eliminazione progressiva; è probabilmente lo schema con la più alta quantità di concorrenti iniziali - ciò significa che il suo completamento richiederà un po' di tempo. Consigliamo di giungere al primo posto fin dall'inizio della corsa, per poi mantenerlo tramite semplici accorgimenti (evitare di cadere nell'abisso ai salti, non ricorrere alla derapata se non strettamente necessario - le curve sono strette, scontrarvi contro le barriere della pista vi farà sicuramente perdere la prima posizione, situazione potenzialmente fatale se verificatasi in situazione di uno-contro-uno finale.

Video - Frammenti di gameplay

Factory Frolics!

Il vostro avversario sarà qui Sonic! E' un avversario abbastanza ostico, come d'altronde probabilmente vi potreste essere aspettati. Il metodo migliore per raggiungere la vittoria consiste nell'utilizzare la derapata in maniera migliore rispetto a lui (l'intelligenza artificiale non è particolarmente esperta, in questo senso). Fate attenzione al bivio lungo il sentiero, nei pressi dei grossi cilindri, dislocati in vari punti lungo il tracciato. Il metodo migliore per affrontare queste sezioni consiste nel procedere in derapata per un quarto di cerchio, poi usare il boost e continuare in derapata per il secondo "spicchio" di cerchio. In tal modo, vi assicurerete il primo posto e potrete limitarvi al suo semplice mantenimento fino alla fine del percorso.

Horrible Cup

I circuiti che dovrete qui affrontare saranno Outer Forest, Deadly Route e Sewer Scrapes. L'intelligenza artificiale pare essere qui stata leggermente potenziata, dunque potreste avere qualche problema aggiuntivo nel completarli in buona posizione. Diciamo che è un circuito che metterà notevolmente alla prova la vostra bravura di guidatori. Cercate di prendere tutte le curve al meglio (dunque, molto strette) ed utilizzare tutte le armi a vostra disposizione, così da diminuire effettivamente la numerosità dei vostri potenziali avversari. Ultimo consiglio: non siate troppo duri con voi stessi, ottenere anche una sola A è un'impresa alla portata solo dei migliori giocatori!

Going Bananas!

Trattasi di un altro circuito che va affrontato con l'approccio "sbandata controllata". La grande quantità di angoli stretti, fin dall'inizio del circuito, non vi consente ampio spazio di manovra: fin da subito, sarà necessario impostare derapate "anticipate", data appunto l'angolazione delle curve. In breve: la missione è complicata, non demoralizzatevi se dovrete ripeterla, è necessario memorizzare con una certa accuratezza il circuito prima di poterlo padroneggiare.

Space Channel Drive!

Il personaggio che qui controllerete è Ulala, il vostro avversario Amigo. Lui può lanciare delle armi a forma di arcobaleno, in grado di accecarvi; fortunatamente, la vostra arma vi permette di rispedirli al mittente. Consigliamo di collocarvi giusto dietro l'avversario e cominciare fin da subito a tempestarlo di colpi. Rimanete in questa posizione lungo i primi due giri, poi sorpassatelo verso la fine del terzo per ottenere la tripla A.

Haunted Hoedown!

Un livello leggermente diverso rispetto a quanto siete stati abituati ad affrontare finora. Al centro della zona di gioco troverete uno zombie; possiede una barra degli HP che dovrete azzerare entro un certo limite di tempo, segnalato dal timer. Dovrete recuperare le armi dall'area attorno allo zombie, ma esse stesse saranno protette da alcuni suoi assistenti. Attenzione però: questi nemici si rigenereranno in maniera continua, dunque cercare di ucciderli sempre è solo una perdita di tempo. Cominciate prendendo i guanti da box, nei pressi del sentiero di sabbia e dirigetevi verso l'avversario. Ripetete la procedura fino ad esaurire gli HP (consigliamo di utilizzare quasi esclusivamente i guantoni, le altre armi - bombe e claxon - non sono egualmente efficaci).

Bonanza Blast!

Trattasi di corsa composta da tre giri; come spesso succede in queste situazioni, il successo sarà fortemente dipendente dalla vostra familiarità con i circuiti in questione. Attenzione particolare va comunque rivolta alla grande quantità di sezioni che si svolgeranno "in aria": ricordatevi di eseguire sempre i vari trick per guadagnare velocità e tornare a terra con un certo vantaggio comparato rispetto ai vostri avversari.

Factory Crash!

Il personaggio che utilizzerete qui è Tails; è un livello di slalom, dovrete centrare i cancelli verdi ed evitare i rossi. Evitate la derapata, nonostante la presenza di curve ampie vi possa far propendere verso la sua utilizzazione, il livello è in realtà strutturato in maniera tale da farvi centrare tutti i cancelli rossi se vi servirete in maniera massiccia della derapata.

House of the Dread!

Il personaggio che qui controllerete è Ulala; purtroppo, ci sono diversi punti in cui la sua relativa fragilità può causare una diminuzione delle vostre possibilità di successo. Ad esempio, mentre correte lungo le scale della magione, dovrete prestare attenzione a tutti gli avversari vicini a voi, pena l'essere schiacciati sul muro. In seguito, estrema attenzione anche quando percorrete la rampa di legno: potrete utilizzare il boost, ma se "perdete" la successiva piattaforma, dovrete ricominciare dalla parte di livello sottostante, situazione che causerà una grande perdita di tempo. Subito dopo, attenzione alle varie "bacheche" disseminate lungo il percorso, se non le schiverete con perizia potrebbero anche loro farvi perdere un sacco di tempo! Un ultimo consiglio: cercate di raggiungere la prima posizione durante il primo giro, così da potervi permettere qualche errore in seguito.

Slip Slide!

Nonostante il timer possa incidere psicologicamente sulla vostra prestazione, vi garantiamo che il suo limite massimo è più che sufficiente per completare il livello con successo (anzi, quasi sicuramente ve ne avanzerà parecchio). Cercate più che altro di mettere le mani su quante più stelle possibili, così da ottenere il massimo voto possibile, AAA.

Super Monkey Cup

Una delle tante coppe che richiede il completamento di tre percorsi per essere portata a compimento; essi si concretizzano in Treetops, Sandy Drifts e Monkey Target; come ormai potete prevedere, ognuno di essi dovrà essere percorso per 2 volte. Poichè ormai la fine del gioco si avvicina, la strategia migliore è probabilmente cercare di allenarvi considerevolmente sui sopracitati circuiti, così da memorizzarli per bene, per poi partecipare alla coppa e mirare ad una semplice vittoria + voto AAA. Nel caso in cui vi troviate in difficoltà, consigliamo il ricorso massiccio ai boost, presenti in grande numero lungo tutto il livello.

Lethal Lava!

Il circuito è caratterizzato da alcune zone ove la direzione del vento e la vostra velocità possono mettervi in leggera difficoltà. Lungo la prima parte del livello, raggiungerete una serie di piattaforme, precedute da alcuni boost; proprio a causa di questi boost è possibile effettivamente "sorpassare" le piattaforme, cadendo nel sottostante abisso; in alcuni, sfortunati casi, è possibile che a ciò segua la vostra eliminazione dal livello. La stessa situazione sarà presente poco prima della fine del percorso; anche qui, valgono le medesime considerazioni: meglio andare più piano, piuttosto che dover recuperare centinaia di metri ai vostri avversari a causa dell'eccessiva foga nel salto.

Final Countdown!

L'obiettivo consiste qui nel raggiungere la fine della corsa cercando di mettere le mani su quanti più anelli e smeraldi possibile; pare semplice? Concettualmente, lo è, ma in realtà la quantità di smeraldi e anelli disseminati lungo il livello non è particolarmente elevata. Cercate di prendere tutti quelli che rientrano nel vostro campo visivo - la grande velocità alla quale vi troverete a percorrere il livello non permette di compiere distinzioni particolarmente accurate, purtroppo. Comunque, tenendo a mente la scarsità degli oggetti - e dunque, cercando di farli vostri fin dall'inizio - riuscirete quasi sicuramente a concludere lo schema con un voto pari a AAA.

Super Monkey's All!

Trattasi di corsa uno-contro-uno, lungo la quale non potrete compiere particolari errori, dato che saranno quasi certamente puniti con la seconda posizione. Attenzione, proprio all'inizio del livello dovrete eseguire una manovra in derapata piuttosto lunga e pericolosa, mirata a schivare i cubi, collocati lungo il percorso proprio per infastidirvi. Superato il ponte, troverete una serie di rampe, precedute da boost: mantenete il controllo, evitate un boost se pensate che vi possa far saltare troppo in alto e conseguentemente scendere verso l'abisso.

Graffiti Dash!

Livello di "intervallo", essendo piuttosto semplice. Per ottenere il massimo rating possibile dovrete cercare di prendere tutti i boost in sequenza (utilizzando i trick, quando vi trovate in aria, per essere sicuri che il boost agisca anche dopo l'atterraggio). Schivate le ringhiere, vi possono far rallentare parecchio. Volete correre come Sonic? Eccovi svelati i segreti per riuscirci!

Beach Party!

Tails sarà il personaggio che dovrete controllare durante questa corsa, fortunatamente piuttosto semplice, quantomeno per il suo posizionamento globale che la vorrebbe stereotipicamente complessa. L'unica complicazione non sarà causata dalla struttura del circuito, quanto piuttosto dai continui colpi che Sonic vi lancerà; dovrete respingerli al mittente facendo ricorso alle vostre armi. Ricordatevi che, non esistendo limite di tempo, potrete posizionarvi leggermente dietro a Sonic, respingere grandi quantità di colpi (e qui entra in gioco la vostra abilità personale) fino ad essere certi di aver raggiunto un buon punteggio e poi procedere sparati verso la fine dello schema.

Every Second Counts!

Prenderete qui il controllo di Big, inadatto ad un percorso nervoso come questo - praticamente qualsiasi scontro con oggetti contundenti causerà la sua fermata, con conseguente lentissima ripartenza. Inoltre, dovrete cercare di non colpire i cancelli rossi, situazione che non viene facilitata dalla forte inerzia che caratterizza questo personaggio. Durante la prima metà del percorso, cercate di prendere il boost proprio all'inizio, così da poter salire le scale alla massima velocità possibile; alla fine della rampa, troverete il cancello verde (sulla destra); poi proiettatevi a sinistra, per il successivo cancelletto. Al bivio, cercate di rimanere appiccicati al muro sulla sinistra, colpendo il boost - ciò vi consentirà di non cadere nel buco, poco più avanti. Dopo l'ennesimo cancello verde, spostatevi leggermente a destra, così da rimanere larghi alla curva; dunque, sterzate di brutto verso sinistra, scendendo una rampa di scale. Altro bivio, sinistra, superando indenni un altro cancelletto. Vi attende dunque la sezione potenzialmente più dura dell'intero livello: una rampa di legno circolare, con uscita verso sinistra. Consigliamo di utilizzare sgommate a raffica per direzionare il vostro personaggio senza perdere troppa velocità; rimanete all'esterno della curva, la maggior parte dei cancelli rossi si trovano all'interno. Giunti in cima a questa rampa, il percorso potrà dirsi praticamente concluso.

Robot Cup

Livello composto da tre corse: Thunder Deck, Dark Arsenal, Turbine Loop. In realtà, nessuno tra questi circuiti presenta delle peculiarità proprie; dovreste aver ormai assimilato le tattiche basilari e più efficaci: prendere tutti i boost, scivolare come pazzi ed utilizzare al meglio gli oggetti che vi vengono forniti.

Save the Day Sonic!!

L'obiettivo consiste qui nel mandare fuori strada il robot che potrete localizzare al centro dell'arena di gioco; purtroppo per voi, non si muoverà granchè rispetto alla sua posizione iniziale; ciò significa che dovrete andare attivamente a prenderlo. Altri robot più piccoli fungeranno da guardie del loro capetto, nonchè di oggetti di cui necessitate per sconfiggere il boss principale. Dirigetevi anzitutto verso l'anello centrale, prelevando i guanti da boxe lì presenti e cominciate ad utilizzarli contro il robot. Dunque, procedete verso il successivo anello, ove si trovano alcuni coni esplosivi. Da qui, tornate verso il centro, attirando il robot nella vostra direzione; lasciate alcuni esplosivi lungo il suo sentiero (solitamente molto lineare e prevedibile), facendo attenzione al tempo limite (i coni esplodono automaticamente dopo un certo numero di secondi). Solitamente, un round di coni esplosivi ben posizionati è sufficiente a dare il benservito finale al boss, conducendo così al completamento di Sonic & Sega All-Stars Racing!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Whale Lagoon

Soluzione Video - Sewer Scrapes

TI POTREBBE INTERESSARE