La soluzione di Black Mirror 2  1

Specchi oscuri? Ci pensiamo noi a far luce!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Capitolo 1

Scantinato del Negozio Fotografico
Aprite la scatola elettrica, davanti a voi; cliccate poi sul secondo slot a partire da sinistra, dunque sul fusibile rotto - rimuovendolo. Uscite dalla schermata, dunque cliccate sul materiale di colore scuro immediatamente sotto la scatola. Recuperate la scatola dallo scaffale, dunque le foto dalla sua sezione inferiore. Riaprite la scatola dei fusibili, poi aprite l'inventario e cliccate con il tasto destro sulla scatola, e fate in modo che il fusibile sia re-inserito nell'apposita scatola. Cliccate poi sulla leva di colore giallo, sulla destra. Salite le scale, parlate con Fuller. Prelevate il cartello pubblicitario e collocatelo davanti al negozio.

Ufficio Postale
Procedete dritti, fino al porto. Entrate nell'ufficio postale, parlate con Rosie. Uscite dall'ufficio, cliccate sugli stivali rossi. Ora rientrate nell'ufficio, stavolta potrete liberamente parlare con Rosie. Prelevate il pacco, chiedetele di Angelina. Esaminate i rimanenti oggetti presenti nell'ufficio, poi uscite fuori e prendete a destra, continuando fino alla piazza. Entrate (a destra) nel ristorante di Biba.

Ristorante di Biba
Parlate con Biba, poi prelevate un pezzo di pane dal contenitore, nonché l'aceto (negli immediati paraggi). Uscite dal ristorante, parlate con il dottore. Aprite la cartolina da Biddeford (nel vostro inventario), dirigetevi al negozio di foto. Sinistra, localizzate le due porte, entrate in quella che conduce al retro. Cliccate sul telefono, guardate la scenetta.

Casa di Darren
Chiamate l'ambulanza, servendovi del telefono. Recuperate il tesserino sanitario dalla borsa, nonché il contenitore di pillole dal tavolo - accanto al caffè. Dirigetevi verso il bagno, prelevate le medicine dall'armadietto, poi sinistra. Cliccate sull'ufficio, poi sui mobiletti accanto al letto. Recuperate la rubrica, dal cassetto più in basso. Prelevate le chiavi della rubrica dal retro della vicina pianta. Tornate al salotto; usate l'inventario per combinare la chiave e la rubrica. Leggete la rubrica, poi chiamate il dottor Wakefield. Uscite dalla casa per raggiungere l'ospedale.

Ospedale
Entrate nell'ospedale, guardate la scenetta. Recuperate lo stetoscopio dal letto, poi aprite il cassetto accanto ad esso, recuperando una bottiglia di lassativi. Raggiungete la sala d'attesa, parlate con la receptionist chiedendo informazioni a riguardo della made, il dottor Newhouse e il tesserino sanitario. Usate la cartolina per tornare velocemente a casa di Darren. Entrate nella camera da letto, localizzate il puzzle - risolvetelo velocemente per aprire l'ufficio. Recuperate il riassunto dei movimenti bancari e il box contenente gioielli. Tornate velocemente all'ospedale; mostrate alla receptionist il riassunto dei movimenti bancari della madre. Poi spostatevi verso il negozio di foto.

Negozio di Foto
Usate lo stetoscopio sulla porta d'ingresso, dunque scendete a lato del negozio, raggiungendo il retro. Recuperate la corda dalla macchina, poi il filo da pesca dalla scatola degli attrezzi. Prelevate il manico del secchio, dunque combinatelo con il filo da pesca, creando un filo con amo. Usatelo sulla finestra sopra la porta per avere accesso all'interno. Guardate la scenetta, dunque entrate nel negozio. Esaminate la telecamera sul treppiede, poi entrate nella stanza sul retro. Prelevate la penna a sfera, uscite dal negozio ed entrate nel negozio di Eddie Junk.

Negozio di Eddie Junk
Parlate con Eddie, chiedendogli informazioni a riguardo di Fuller, Biddeford, l'ospedale e la Madre. Comprate un po' di trancia-cavi. Esaminate la radio, dunque parlate ancora con Eddie, chiedendo informazioni sulla cecità e sulle monete. Guardate il catalogo di monete per identificare ciò che volete. Tornate all'ufficio postale.

Ufficio Postale
Localizzate le guide di viaggio accanto alla porta, cercate informazioni a riguardo di Willow Creek. Parlate con Rosie, chiedendo informazioni praticamente su qualsiasi cosa. Recuperate la carta da collezione dal bancone, uscite dall'ufficio. Usate l'inventario per combinare la penna con la carta da collezione. Tornate all'ufficio postale, date a Rosie la carta, dunque via verso l'ospedale.

Ospedale
Entrate nella sala della mare, esaminate le carte, recuperate il messaggio di auguri dal postino. Nell'inventario, combinate il messaggio d'auguri con la carta da collezione. Tornate alla reception, recuperate i giornali dal tavolo a lato. Via verso l'ufficio postale, chiedete a Rosie della carta per foto. Poi incamminatevi verso il negozio di foto, scendete verso la cantina e cliccate sulla porta segreta. Guardate la scenetta.

Ufficio Postale & Negozio Fotografico
Scendete verso il retro, poi entrate nella porta lì presente. Continuate verso l'ufficio, usate lo stetoscopio sulla serratura. Servitevi dei tasti destro e sinistro per muovere la serratura in senso orario e anti-orario; in questa maniera: 90 in senso orario, 50 anti-orario, 70 orario, 20 anti-orario, poi ancora 20. Recuperate la pellicola, poi entrate nella camera oscura. Sviluppate le foto, recuperate l'acqua dal pavimento accanto alla credenza. Prelevate la bottiglia di fluido dalla bacheca, dunque versate il fluido nel disco per lo sviluppo. Mettete il rullino nel contenitore. Posizionate dell'acqua distillata del disco, poi ancora fluido, poi sempre fluido ma stavolta nel contenitore. Cliccate dunque sul contenitore per causare un versamento verso l'esterno del fluido. Prelevate le foto sviluppate, poi mettetele nell'ingranditore. Entrate nell'inventario, cliccate sulle foto per causare la loro apertura. Posizionatele sotto l'ingranditore. Cliccate su di esso, poi posizionate le foto esposte nel disco di sviluppo, poi nel disco dell'acqua. Riuscendo a completare con successo la procedura per due foto, Darren si occuperà del resto. Guardate la scenetta.

Casa di Darren
Entrate in cucina, prelevate la teiera. Riempitela d'acqua, poi posizionatela sul forno. Accendete il forno, posizionate la busta sulla teiera bollente. Aprite il cassetto sotto il lavandino, prendete un contenitore. Tornate al negozio di foto, posizionate la lettera di Biba nella cassetta apposita. Tornate all'Hotel.

Hotel
Parlate con il portiere, chiedendo informazioni sulla madre, il poker. Salite le scale, procedete verso la stanza di Angelina. Guardate la scenetta. Parlate con il portiere, sempre di Angelina, nonché dell'opportunità di giocare a Poker. Uscite dall'hotel. Raggiungete il negozio di Eddie, dategli il suo bastone. Chiedetegli il proiettore. Entrate poi nel ristorante di Biba, chiedete informazioni su Fuller e la sua lettera. Uscite dal ristorante, prendete la luce rossa dalla serie di luci. Tornate al negozio di foto, sul retro, localizzate la gabbia dei cani e prendere la tazza. Via verso l'ospedale, parlate con la madre, poi con il dottore.

Ufficio Postale
Parlate con la donna che sta cercando qualcosa, nei pressi dello specchio d'acqua. Entrate nell'ufficio, dunque parlate con Rosie di Carrie. Tornate alla casa di Darren, entrate nel bagno. Guardate la scenetta finale.

Capitolo 2 - Prima Parte

Parlate con la polizia, poi uscite dalla porta. Dirigetevi al negozio di foto.


Negozio Fotografico
Incamminatevi verso il suo retro, poi attaccate la corda alla finestra. Usate la barra metallica sul nodo della corda, riuscendo così a calarvi nella cantina. Percorrete il negozio, raggiungendo l'ufficio di Fullers. Esaminate la mappa sul muro. Entrate nella camera oscura, localizzate un segno sul pavimento. Tornate allo scantinato, guardate le immagini sulla schermata, tirando le corde sulla sinistra; dovrete posizionarle nel seguente ordine: 4, 1, 5, 3, 2. Verrà rivelata una porta segreta, necessita tuttavia di un codice. Dirigetevi verso l'ospedale.

Ospedale
Parlate con la receptionist di tutto il possibile, poi con la madre. Staccate la spina del monitor, tornate alla reception. Prelevate la nota di consegna, dall'angolo della reception. Recuperate la bottiglia di coca cola, parlate con la guardia nei pressi dell'obitorio. Un breve salto all'ufficio postale, per prelevare la cassa vuota sul pavimento, poi di nuovo all'ospedale, ri-conversate con la guardia della sicurezza. Parlate con la receptionist per capire come ottenere il pass. Spostatevi verso il ristorante di Biba.

Ristorante di Biba
Entrate, parlate con Newhouse, esaurendo tutte le opzioni. Dunque con Biba, anche qui esaurendo le opzioni. Cliccate sul caffè del dottore, poi guardate la scenetta e prelevate il pass dal camice che il dottore lascerà incustodito.

Ospedale
Parlate con la guardia dell'obitorio, vi lascerà stavolta entrare. Date un'occhiata alla bacheca, localizzando quella di Fullers. Dunque, prelevate le sue chiavi dalla sua cassetta di sicurezza. Uscite dalla schermata, prelevate la siringa dallo scaffale più in basso. Esaminate il cadavere di Fullers, uscite dall'obitorio.

Negozio Fotografico
Procedete verso il giardino sul retro, entrando così dallo scantinato. Salite fino all'ufficio, dunque localizzate l'orologio. Posizionate le chiavi di Fullers nel buco esagonale, parte in basso a destra dell'orologio. Recuperate le quattro trasparenze, dunque raggiungete la zona centrale del negozio. Posizionate le trasparenze sulla credenza illuminata; disponetele una sopra l'altra, rivelando un numero. Scendete verso il seminterrato, cliccate sulla porta segreta, poi premete 2,4,8,2 (la password) per procedere - esaminate tutto.

Ospedale
Andate a parlare con la madre, recuperate la bilancia sottostante il letto. Entrate nell'obitorio, parlate con la guardia della sicurezza. Uscite dall'ospedale, dunque usate l'inventario per combinare la siringa con la bottiglia di lassativo, poi di nuovo la siringa (piena) con la bottiglia di coca-cola. Date la "nuova" bottiglia alla guardia dell'obitorio. Rientrate nell'obitorio, usate la bilancia sul trasportatore vuoto, poi su quello con Fuller. Guardate la scenetta

Video - Trailer

Capitolo 2 - Seconda Parte

Negozio Fotografico
Entrate attraverso lo scantinato, salite sulla bilancia. Cliccate sulla porta, immettendo i numeri 2, 4, 8, 2. Entrate nella porta segreta, poi prelevate la palla di ottone nei pressi del letto. Cercate di aprire la serratura rossa (non riuscendovi). Tirate la coperta sulla destra, rivelando un piatto metallico. Posizionate la palla di ottone sul piatto, aprite la serratura. Recuperate le foto di Biba, uscite dalla stanza segreta. Dirigetevi velocemente al ristorante di Biba, recuperate i pezzi di carta dal cestino della spazzatura, riassemblandoli nel vostro inventario. Poi andate alla stazione di polizia per assistere ad un dialogo.

Hotel
Dopo essere entrati nell'Hotel, conversate con il portiere, parlando di tutto lo scibile umano. Uscite fuori, cliccate sui pezzi di pane presenti nell'inventario. Posizionate le briciole sulla veranda, a sinistra della porta dell'hotel, attirando così i gabbiani. Tornate nell'hotel non appena il portiere uscirà. Prelevate la chiave, entrate nella stanza di Angelina. Recuperate il microfono nei pressi della lampada. Aprite il condotto di ventilazione, recuperate il trasmettitore. Uscite dalla stanza. Guardate la scenetta. Una veloce visita al negozio di Eddie, per dargli il proiettore e parlare con lui. Poi entrate nel ristorante di Biba, recuperate il cavo dalle luci (usando i tagli-cavo). Dunque rifinite il cavo nel vostro inventario, recuperando i fili di rame. Dalla casa di Darren, recuperate le cuffie (accanto alla TV), nonché la bussola dal telescopio. Dal cortile, recuperate la barra metallica usata per entrare nello scantinato. Fuori dall'Hotel, si svolgerà una scenetta; prelevate i cuscinetti, dunque confrontateli con quelli di Eddie.

Nave
Scendete verso il ponte inferiore, esaminate la foto di El Dorado, il computer, le foto sul muro, poi gli oggetti sul tavolo. Aprite il terzo cassetto, recuperate la chiave. Guardate il dipinto sul muro, cliccateci sopra due volte per rivelare una serratura. Usate la carta trasparente sulla foto di El Dorado. Il codice per aprire la serratura è dunque: sud-ovest, sud, sud-est, est, nord-est, nord-ovest. Prelevate l'anello e il floppy disk. Usate il floppy sul portatile. Dunque usate la chiave sulla serratura nella sedia. Tornate al ponte, aprite la cassa sotto la sedia con il cuscino. Tornate al ponte inferiore, esaminate il generatore. Rimuovete il tappo, usate il gasolio sul generatore. Accendetelo (interruttore a destra), dunque guardate nuovamente il portatile. Varie scenette, dunque vi ritroverete all'ospedale. Procedete lungo la stanza, guardate la scena di fine capitolo

Capitolo 3 - Prima Parte

Hotel
Entrate nella porta, giungendo alle stanze. Date un'occhiata alla tavola, prelevate il giornale e i fiammiferi. Esaminate l'orologio, in cima alla libreria. Usate il coltello sull'orologio, recuperando le batterie. Tornate alla "reception". Prelevate la bottiglia di grappa, nonché il coltello dal tavolo. Parlate con Murray, esaurendo le opzioni di conversazione. Uscite dall'Hotel, giungendo al giardino. Posizionate il giornale sulle foglie, a sinistra. Poi usate il fiammifero sul tutto, e rientrate nell'hotel. Parlate con Murray a riguardo del fuoco, poi recuperate le chiavi della stanza di Angelina dallo scaffale. Raggiungete la sua stanza.

Stanza di Angelina
Prelevate il preparato per il sonno dallo scaffale sotto la TV. Esaminate dunque il volto di Angelina, dalla foto sul muro. Cliccate una seconda volta sulla foto, per recuperare le note. Esaminate l'acqua, i limoni e la carta sul tavolo. Aggiungete la grappa all'acqua, poi cliccate sul letto, recuperando un filo. Collocate il filo nel bicchiere d'acqua (riempito di grappa). Accendete il filo con i fiammiferi, poi tenete gli appunti trovati dietro la foto di Angelina sospesi sopra il bicchiere, sicché venga rivelato il messaggio in essi contenuto. Cliccate dunque su di esso nell'inventario, leggendolo. Tornate alla reception, prelevate la cartolina, procedete verso Willow Creek.

Willow Creek
Parlate con Miss Valley, esaurendo le opzioni. Entrate dunque nel museo.

Museo
Parlate con Bobby; poi esaminate la bacheca rotta, a sinistra; nonché il dispenser immediatamente accanto. Parlate nuovamente con Bobby, chiedendo lumi a riguardo degli oggetti appena visti. Continuate a procedere verso l'interno del museo, prendendo a destra. Esaminate il libro nella bacheca, dunque tutto il contenuto dell'armadietto dietro la bacheca. Parlate con i turisti, chiedendo informazioni su Willow Creek. Tornate all'interno del museo, esaminate la finestra parzialmente aperta. Andatevene fuori, superate il ponte, giungendo alla fiera. Parlate con Tom (nei pressi dello stand del chili), esaurendo le opzioni. Tornate al museo. Date il Chili a Bobby, dunque parlate con lui delle bolle. Prelevate la bottiglia di misto-bolle dal bancone, poi raggiungete la credenza marrone. Cliccateci sopra, per versare il liquido. Uscite dal museo, superate nuovamente il ponte, arrivando al piccolo molo. Cliccate sulla corda, per due volte, tirando su un secchio pieno. Rovesciate la bottiglia di misto-bolle nel secchio. Tornate al museo, e date il liquido a Bobby. Cliccate sulla giacca di Bobby, recuperando così la chiave per la bacheca. Da essa potrete recuperare il libro, poi procedere verso l'Hotel.

Capitolo 3 - Seconda Parte

Hotel
Parlate con Miss Valley, poi con Murray. Procedete verso la reception, versate la pozione addormentante nella tazza di the di Murray. Uscite dall'Hote, procedete verso il pub di Willow Creek.

Pub
Parlate con il turista, esaurendo le opzioni. Poi conversate con Tom, comprategli un po' di birre, finché vi donerà un chiavistello universale. Uscite dal pub, tornando all'hotel.

Hotel
Usate immediatamente il chiavistello sulle scatole dietro il bancone. Leggete la lettera di Angelina, dunque procedete lungo le porte verso le stanze. Esaminate la libreria nella sala d'attesa degli ospiti. Poi rientrate nella stanza di Angelina, esaminate il letto per due volte. Cliccateci sopra per muoverlo, poi esaminate la copertura di metallo sul pavimento. Noterete un anello di metallo al centro; cliccate nuovamente sulla lettera di Angelina; dovrete ora allineare le immagini presenti sull'anello di metallo con i numeri collegati (Ape Regina con 62; Serpente Bianco con 17; Re Rana con 1; Sette Corvi con 25). Provate ad entrare nel buco che si creerà, poi tornate alla reception. Guardate la scenetta, prelevate una chiave dalla cassa di souvenir sul bancone. Combinate le batterie con la chiave appena recuperata, tornate alla stanza di Angelina, ora potrete entrare nel buco sul pavimento.

Fogne
Procedete lungo gli assi di legno, poi voltate l'angolo verso sinistra. Destra, recuperate la barra di ferro in cima alle scale. Sinistra, tornate indietro, poi destra ancora. Usate la barra metallica sulla grata. Verso il tunnel, sinistra, poi indietro, recuperate il tubo di legno dal muro. Localizzate il buco nel muro davanti a vi. Indietro, verso destra. Usate il tubo di legno per aprire la grata, poi procedete. Sinistra, destra, destra. Entrate nel tubo di grandi dimensioni.


Stanza della Cisterna
Esaminate i vostri immediati dintorni, recuperando tutti gli oggetti presenti. Posizionate la coperta nel secchio d'olio. Poi il tutto nel tubo metallico, creando una specie di torcia fatta in casa. Usate il fiammifero per accenderla, poi spostate lo sguardo verso la porta metallica. Rimuovete da essa la barra metallica, poi esaminate l'interruttore - più precisamente, il cavo sotto l'interruttore. Cliccateci sopra, poi cliccate sull'interruttore e procedete aldilà della porta, ora aperta.

Cella Laterale
Prendete il trapano dal letto, poi la miccia e la catena dalla credenza. Recuperate il piatto di alluminio dal tavolo. Esaminate le barre della grata, usate il coltello su di esse per prelevare della ruggine. Usate la miccia per accendere il fuoco da campeggio. Nell'inventario, combinate il coltello con il piatto di alluminio, creando della polvere da sparo. Posizionatela sulla porta della cella, accendete il tutto per crearvi un passaggio.

Area Principale
Aprite l'armadietto insanguinato, esaminate il corpo di Reginald. Recuperate un po' di nastro isolante. Aprite l'armadietto a destra, esaminate la foto della ragazza. Cliccate sull'armadietto con la scatola, per recuperare una scatola di fusibili. Poi aprite quello sulla sinistra, contenente della dinamite. Prelevate il tubo dal pavimento, prendete la scatola dalla credenza sulla destra rispetto alle tre leve. Prendete la gomma dalla credenza in basso, poi incamminatevi verso sinistra. Recuperate dell'esplosivo dalla pila di immondizia, poi cliccate sulle porte metalliche per entrare in una nuova stanzina. Posizionate la dinamite sul passaggio, connettete il cavo-fusibile al detonatore. Premete quest'ultimo, causando un'esplosione. Non sarà sufficiente. Cliccate sulla trave rotta, sopra di voi. Recuperate dell'altra dinamite, posizionatela proprio sulla trave, dunque appiccicate il cavo-fusibile di cui si parlava in precedenza. Ripetete l'esplosione, dunque raggiungete la nuova stanza usando la catena & il pezzo di gomma. Sinistra, localizzate la grata. Salite la scaletta, poi raggiungete le tre leve.
Tirate quella più a sinistra, poi avanti verso la sala-cisterna. Prendete il tubo più grande, combinatelo con quello che già avevate nel vostro inventario. Connettete il tutto alla tanica sulla sinistra. Tornate alla prima stanzina, posizionando il tubo sulla seconda. Prendete i guanti nei pressi della scaletta, poi salite fino alla seconda stanza. Localizzate i due cavi che pendono dalla scaletta; combinate i guanti con il nastro isolante, usate il tutto sui cavi. Tornate alla sala-tanica, cliccate sull'uscita per procedere lungo le due stanzine. Usate la chiave sulla grata, poi salite sulla piattaforma che conduce alle porte metalliche. Premete il tasto sulla sinistra, poi avanti. Recuperate la catena dall'alto della piattaforma. Esaminate il compressore, recuperate il volano. Tornate alla miniera, localizzate l'archetto a sinistra delle doppie porte metalliche. Agganciate la catena ad esso, poi il volano alla carrozza (al posto della ruota, mancante). Cliccate sulla carrozza, facendola procedere avanti. Agganciate la catena alla carrozza, poi recuperate i pezzi di legno rotti a lato. Cliccate sulle rocce per caricare la carrozza, poi cliccate ancora su quest'ultima. Prendete l'asse a sinistra, usatelo sulla carrozza. Entrate nel passaggio che si creerà. Esaminate tutto ciò che si tova nella nuova stanza, poi cliccate sulla porta di legno per andarvene.

Capitolo 4

Cliccate sulla bottiglia, poi esaminate il pezzo di vetro sul pavimento, a destra. Prendetelo, usatelo sulla bottiglia. Recuperate il pezzo di stoffa dal pavimento, poi immergetelo nel kerosene. Recuperate il pezzo di legno dal pavimento davanti al tavolo, poi prendete un altro pezzo di vetro rotto. Usatelo sul pezzo di stoffa immerse nel kerosene. Prelevate il pezzo di stoffa incendiato con il pezzo di legno, e usate il tutto sui quadri. Poi esaminate la palla di stoffa a destra della porta, nonché il tubo subito sopra.
Prendete i due pezzi di corda dalla sedia, agganciatene uno alla palla di stoffa, l'altro al tubo. Cliccate sul lato libero della corda. Cliccate sul pezzo di muro sotto il candeliere, aprendovi l'accesso ad una nuova ala. Prelevate la macchina giocattolo, poi la parrucca. Destra, localizzate il manichino. Prendete il foglio dietro ad esso, poi esaminate l'albero genealogico dei Gordon. Cliccate sulla porta per uscire. Posizionate il manichino sulla sedia, poi la parrucca sul manichino. Usate le coperte sul manichino, dunque la macchina giocattolo sulla porta. Uscite dalla porta.

Stanza al Piano Terra
Recuperate la carta dal tavolo, poi la macchinetta dal pavimento. Avvicinatevi al caminetto, recuperate il carbone. Esaminate la cassa sul retro, poi le decorazioni. Posizionate un po' di carta a prova di grasso sulle decorazioni, usate il carbone su di esso. Esaminate il pianoforte, suonate la sequenza di note. Guardate di nuovo la cassa, uscite dalla porta.

Giardino
Parlate con Van Helsing, il ragazzino a sinistra. Scendete gli scalini. Prelevate il tubo, poi cliccate sul rubinetto. Tornate su. Procedete verso l'interno del giardino, prendendo poi a sinistra. Tirate la leva per avere accesso alla cripta. Esaminate il sarcofago, le tre statue e il buco sul tetto. Prendete le imbracature dal pavimento, poi esaminate il sarcofago a destra. Lasciate la cripta, tornando al giardino. Parlate nuovamente con Val Helsino, poi prelevate l'accetta e il piolo dalla pianta accanto. Procedete verso il retro del giardino. Usate l'ascia sull'uncino a sinistra, poi procedete verso la cripta. Usate l'accetta sugli alberi a destra della cripta, poi servitevi dei pezzi di corda sul tronco dell'albero. Fate in modo che sia posizionato sul sarcofago. Collegate la leva al treppiede, poi l'imbracatura al sarcofago. Cliccate sulla leva, per due volte, procedete poi verso l'interno del sarcofago. Esaminate la serratura, poi il poster sul muro.
Immettete la combinazione "ABBAO" nella serratura. Cliccate sulla serratura aperta per notare come il sangue di Gordon se ne sia andato. Prelevate la cartella dalla libreria, poi il tubo di plastica dal pavimento. Tornate alla cripta, parlate con Van Helsing. Parlate con Tom, poi localizzate la piccola palude sul retro. Nell'inventario, combinate il l'accetta con il tubo. Entrate nella cripta, poi via verso il sarcofago. Usate il tubo sul set da saldatura, scaldandolo. Poi unitelo al tubo, tornate al giardino verso attaccare il tubo al rubinetto d'acqua. Posizionate dunque l'altro lato del tubo nella piccola palude. Attivate il rubinetto, poi procedete verso la sezione superiore del giardino. Parlate con Tom.

Willow Creek
Leggete la lettera, poi uscite dall'hotel e continuate verso Willow Creek, da dove potrete continuare ancora verso il museo.

Museo
Esaminate la bacheca contenente il libro, poi l'armadietto marrone, per due volte. Darren ci salirà sopra. Poi esaminate la bacheca nuovamente; usate la chiave per sbloccarlo. Leggete il libro. Andate al bancone di Bobby, prelevate la gomma da masticare dal cestino della spazzatura. Continuate verso l'interno del museo, recuperate il piatto di legno dalla tavola della sega elettrica. Tornate al museo, collocate il piatto di legno sulla macchina che fa a pezzi il legno. Cliccate sulla macchina per salirci, poi usate la gomma da masticare sulla finestra. Uscite fuori, guardate la scenetta

Miniera
Cliccate sull'ascensore, per nascondervi. Poi correte aldilà della doppia porta metallica. Usate il tubo nell'inventario, sulle porte stesse. Raggiungete le tre leve, cliccate su quella di destra, poi quella al centro. Entrate nella stanza della tanica, poi cliccate sull'interruttore accanto alla porta. Prelevate la barra di ferro, immediatamente sotto l'interruttore. Poi il tubo giallo, vicino alla porta. Nell'inventario, combinate il tubo e la barra di metallo. Lanciate il tubo e la barra di metallo lungo il gran tubo.

Fogne
Giunti al tunnel, prendete due volte a sinistra. Poi avanti, sinistra, sinistra, fino alla stanza di Angelina. Guardate la scenetta

Faro
Cliccate sul faro, poi sull'erba, concludendo il capitolo.

Capitolo 5 - Prima Parte

Partierete dal faro; guardate verso la sua entrata, poi verso l'albero, dunque la pietra tombale.

Rovine dell'Accademia
Parlate con Ralph, esaurendo le opzioni di conversazione. Destra, procedendo verso l'interno delle rovine. Muovete le pietre a destra del portone, anch'esso composto da pietre. Tornate alla zona centrale delle rovine. Conversate ancora con Ralph, poi incamminatevi verso il faro.

Faro
Prelevate il Re (figura degli scacchi), dunque l'avviso dall'albero. Poi fate vostro anche il coltello, nei pressi della porta del faro. Tornate dunque all'accademia.

Accademia
Utilizzate il cotello sul boschetto, al centro dello schermo. Dall'interno dell'inventario, servitevi del cortello sul bastone. Verrà creato un flauto, datelo a Ralph, che vi darà in cambio il Cavallo. Tornate alla scacchiera, leggete l'avviso nell'inventario. Posizionate la Regina nella buco a ovest, il Cavallo in quello ad est. Si aprirà il gran cancello, entrate. Prelevate il diario di Angelina dallo zainetto, leggendo l'avviso sul suo retro. Esaminate tutto, poi raggiungete il Black Mirror.

Black Mirror
Esaminate tutto, poi cercate di entrare attraverso la porta sulla destra. Prelevate una radice, usatela sulla porta - si aprirà e potrete facilmente procedere.

Salone
Parlate con Bates, poi con le ragazze. Uscite dalla schermata, procedete aldilà delle tende per arrivare alla cucina. Parlate con Sally; recuperate gli stivali di gomma, il cucchiaio da the, poi uscite dalla porta sul retro. Parlate con Louis, recuperate il martello dalla scatola a sinistra. Usate la scaletta per tornare al salone. Conversate con Elanor, esaminate poi il contenitore da lei utilizzato per cucire. Uscite dalla schermata, entrate nella porta coperta a sinistra. Salite le scale, date un'occhiata ai dipinti. Entrate nel bagno. Esaminate tutto, poi uscite e scendete le scale. Procedete aldilà della porta sulla sinistra.

Capitolo 5 - Seconda Parte

Biblioteca
Guardate l'albero sulla destra, notando come il nome sia stato rimosso. Uscite dalla schermata, dunque esaminate il telefono. Uscite dalla biblioteca, tornando al salone.

Salone
Parlate con Victoria, chiedendo informazioni su Sally. Esaminate il globo al centro del salone, cliccate sulla sezione di pietra, esaminate la barriera. Tornate alla cucina.

Cucina
Parlate con Sally, chiedendo della macchina e di Bates. Poi uscite verso le stalle. Dall'inventario, servitevi del filo sul cucchiaio da the. Poi utilizzate la scaletta sulla fontana. Cliccate sul nido. Attaccate il cucchiaio con filo agli scalini di legno del fienile. Cliccate nuovamente sul nido per recuperare il primo pezzo del mosaico. Usate ora gli stivali di gomma sul fango, a sinistra di Darren. Parlate con Louis, esaurendo le opzioni. Rientrate nel Black Mirror. Prelevate la teiera dal forno, salite le scale verso il bagno. Usate gli stivali fangosi sul suo pavimento. Tornate alla cucina, parlate con Sally riferendo del bagno sporco. Prelevate la teiera, dirigetevi verso la biblioteca. Posizionate la teiera sul sul trolley, cliccate sul telefono. Uscite dal Black Mirror, dirigetevi a Willow Creek.

Willow Creek
Dopo la scenetta, usate il chiavistello sulla vicina porta. Recuperate il preparato per the dal tavolo accanto alla finestra. Tornate al Black Mirror, nella sua Biblioteca. Servitevi del preparato sul trolley apposito. Dirigetevi verso la cucina, parlate con Sally, salite le scale. Guardate nello specchio del bagno, usate il martello sui mattoni esattamente opposti allo specchio. Recuperate il documento. Tornate al salone. Esaminate il globo con attenzione, poi le piramidi sulla barriera. Cliccate sulla prima, poi sulla seconda, quarta e quinta. Prelevate il secondo pezzo di mosaico. Scena, salite le scale. Bussate alla porta di Bates. Parlate con lui, poi dirigetevi verso il bagno. Lì potrete recuperare il mocio; usatelo sul pavimento. Aprite i rubinetti, uscite fuori, bussate alla porta di Bates.

Camera di Bates
Riferite a Bates della camera allagata. Scendete giù, in cucina, riferite a Sally a riguardodel medesimo fenomeno; chiedete anche lumi sulle porte bloccate nel salone. Tornate su, entrate nella stanza di Bates. Recuperate la chiave dal letto, poi usatela sul cassetto per recuperare dei documenti ed una foto. Leggete i documenti per recuperare Aide Memoire. Esaminate anche il box con i gioielli in cima allo scaffale. Uscite dalla stanza, guardate la foto delle ninfe sopra il telefono. Raggiungete la biblioteca.

Biblioteca
Parlate con Victoria, esaurendo le opzioni di conversazione. Raggiungete l'albero nella biblioteca. Cliccate sul nome di Fredric. Uscite fuori, raggiungendo l'ingresso principale del Black Mirror. Esaminate i numeri, poi procedete verso l'esterno - aprite la cassetta della posta. Leggete la lettera per Bates. Tornate in casa, alla biblioteca. Parlate con Victoria, poi con Eleanor. In cucina, chiedete a Sally di Sir Egmont. Salite le scale, utilizzate il telefono, continuate verso il salone. Conversate con Bates (menzionate la multa). Usate il telefono (salite le scale). Scendete in cucina, parlate nuovamente con Sally. Tornate alla stanza di Bates, esaminate i gioielli. Immettete la combinazione: rose, stella, coltello, croce. Recuperate la chiave e il medaglione, uscite dalla stanza di Bates e via verso il salone. Usate la chiave sulla porta segreta, sulla sinistra. Guardate la scenetta.

Ala Segreta
Esaminate l'enorme specchio, poi il pavimento davanti alla foto coperta (sulla destra). Recuperate il disco di legno, poi continuate verso l'Ala Segreta

Accademia
Parlate con Ralph, chiedendo del disco di legno. All'interno dell'inventario, usate la testa dell'animale con il puzzle di Ralph, usando le indicazioni. Tornate al Black Mirror, Ala Segreta

Ala Segreta
Usate il marmo sullo specchio nel muro. Cliccate molte volte sullo specchio, per far partire un puzzle. Rilasciate la palla premendo il tasto in basso a sinistra. Cliccate sulle ruote partendo da sinistra, muovendovi in senso orario (verso la sezione in basso a destra) guidando la palla verso il centro. Giunti alla stanza segreta, aprite il cassetto e recuperate il terzo pezzo del mosaico, cliccate dunque sul box musicale e guardate la scenetta.

Video - Gameplay

Capitolo 6

Dopo la scenetta, dirigetevi verso le stalle. Parlate con Louis, chiedendo informazioni sui biglietti dell'aereo. Tornate verso la casa, procedendo verso il bagno.

Bagno
Localizzate Sally, cliccate su di lei alcune volte. Chiudete poi la finestra del bagno, aprite i rubinetti. Guardate nuovamente Sally, poi i mattoni subito sopra il suo dito. Provate ad uscire dal bagno. Aprite il cassetto più in alto, a sinistra, per prendere l'asciugamano. Posizionate l'asciugamano nel bagno, andatevene, guardate la scenetta.

Finale

Parlate con Angelina, poi usate i mattoni del mosaico sulla pietra al centro del pavimento. Prendete la lampada ad olio sulla sinistra, poi la candela accesa dal muro. Accendete la lampada con la candela, guardate la scenetta. Recuperate l'avviso dal pavimento, sulla destra. Salvate il gioco, parlate nuovamente con Angelina, date un'occhiata all'avviso nell'inventario.


Fate in modo (parlando sempre con Angelina) che Cathrin si posizioni sulla seconda pietra a sinistra. Procedete all'interno del percorso che verrà così liberato. Leggete i pannelli, risolvete le rime ( 1) fiocco di neve; 2) fuoco; 3) mulino a vento; 4) neve ). Localizzate il meccanismo al centro delle colonne. Allineate la ruota in cima alla ruota sulla sinistra. Poi girate la ruota in basso verso "palla di neve", dunque l'ultima verso il mulino. Prelevate i tre oggetti che appariranno, poi tornate indietro, verso la zona dove si trova Cathrin. Posizionate l'oggetto giallo sulla prima pietra (in senso orario, da sinistra a destra); poi l'oggetto verde sulla quarta, quello blu sull'ottava. Parlate con Angelina, fate in modo che Cathrin si muova, sicché si posizioni sul terzo masso a destra, aprendo l'altra porta.
Date un'occhiata al pannello sulla sinistra. Analizzate i simboli sulla terza corda a partire da sinistra, dovranno essere allineati a quelli del pannello descrittivo, poi dite se appaiono nella colonna di destra o sinistra. Tornate alla stanza principale, recuperate il coltello dal pavimento, poi di nuovo verso la corda, tagliate quella che avete esaminato. Parlate con Angelina, facendo in modo che Louis si posizioni sulla roccia. Si aprirà il Demonic Gate. Procedete al suo interno, esaminate la parte destra. Scenetta, provate ad uscire, poi rientrate per il gran finale.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Introduzione

Soluzione Video - Finale