La Soluzione di DeathSpank: Thongs of Virtue  0

Rincorrere i tanga è il nostro mestiere!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana per Xbox 360 del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana e/o per altre piattaforme.

















War is hell on my allergies - Prima Parte




Quest: Fuggire dall'accampamento
Si tratterà della prima quest che vi verrà assegnata, appena dopo che avrete cominciato l'avventura. Cominciate dunque a procedere verso gli orchi che vi hanno catturato. Uccidete la prima guardia usando il pela-patate, vi frutterà immediatamente una pistola semiautomatica. Recuperate anche l'ascia dalla cassa accanto. Continuate poi verso la successiva zona, uccidete l'orco con il Tesla Rod per fare vostra anche quest'arma. Spostatevi dunque verso ovest, attraverso il cancello. Otterrete una nuova quest.

Quest: Pianificare la fuga
Parlate anzitutto con il soldato americano. Vi dirà di recuperare un'uniforme per fregare la guardia posizionata sul ponte. Poi conversate con l'inglese, subito a nord rispetto all'americano. Vi rivelerà il punto debole degli orchi: non sanno leggere. Dunque, conversate con il francese ad est. Vi dirà che per superare il ponte dovrete capire la "password", un codice che lui vi fornirà. Si aprirà dunque il cancello ad est, continuate in quella direzione, oltrepassandolo.

Quest: Trovare l'uniforme da orco
Per recuperarla, dopo essere passati attraverso il cancello di cui parlavamo sopra, dovrete continuare verso nord lungo la spiaggia. Uccidete le bestie per recuperare i vestiti (dentro ognuna di esse ve ne sarà un pezzo), poi equipaggiateli.

Quest: Trovare un oggetto con cui scrivere
A est del campeggio dovreste riuscire a trovare alcune passerelle di legno, nei pressi delle quali "razzolano" dei polli. Uccideteli tutti, poi spostatevi verso est fino a trovare un pollo ancora più grande. Eliminate anche lui per recuperare una penna.

Quest: Trovare un oggetto da usare come inchiostro
Spostatevi verso nord, ove si trovano tutte le bestie della jungla. Dunque, ovest, verso il suo interno. Verrete attaccati da alcuni calamari giganti. Uccideteli, poi ancora ovest; verrete attaccati da un calamaro ancora più grande, eliminate lui per ottenere dell'inchiostro.

Quest: Trovare della carta su cui scrivere
Dal punto ove avete combattuto con i calamari, continuate a spostarvi verso nord. Raggiungerete una vera e propria latrina. Uccidete tutti i goo presenti in zona, ne apparirà uno più grande. Fate fuori anche lui per ottenere della carta igienica.

Video - Trailer

War is hell on my allergies - Seconda Parte

Quest: Creare una carta d'identita per gli orchi
Combinate la penna con l'inchiostro, e questi con la carta presente nell'inventario.

Quest: Ottenere la password
Tornate verso la latrina, noterete due orchi che parlano tra loro. Ascoltate tutta la conversazione per ottenere la password, che corrisponde a "and the might Orque Barks Back".

Quest: Percorrere il ponte
Completamente vestiti nell'uniforme da orco, recuperato tutto il necessario, continuate verso est aldilà della zona di controllo, parlando con l'orco posto di guardia al ponte. Vi lascerà passare dopo che avrete "provato" di essere dei veri orchi, dicendo cioè la password.

Continuate dunque avanti, uccidendo tutti gli altri orchi in zona. Recuperate le pozioni, superate il cancello. Nord, altra ondata di orchi, eliminate tutti eccetto il comandante. Parlate poi con lui, iniziando un combattimento singolo. Attenzione alla sua capacità di lanciare missili, consigliamo tattiche di tipo mordi-e-fuggi per massimizzare le chances di non essere colpiti. Accumulate punti sulla "barra di giustizia", dunque sferrate un attacco super per finirlo. Recuperate poi il monocolo, e seguite il sentiero a ovest, poi nord, percorrendo la caverna. Parlate con Sandy, guardate la scenetta di fine sezione.

Rambo & The Nun - Prima Parte

Otterrete immediatamente una serie di quest, il cui completamento richiede comunque un'ulteriore esplorazione dei dintorni.

Quest: The Thong of Cuisine, Generosity & Compassion
Per completarle, sarà necessario uccidere Worten, Santa e la suora dai mille nomi. Per ora, non è possibile, dunque continuate a percorrere il sentiero verso nord. Parlate con il soldato, ottenendo subito un'altra quest.

Quest: Recon the Comm
Dovrete localizzare la torre delle comunicazioni, a ovest dell'avamposto principale. Attenzione alle bombe (mine) posizionate a livello del terreno; per il resto, sarà molto semplice esaminare la torre e liberarla dalla presenza avversaria. Tornate dunque dal soldato per un'altra missione.

Quest: Radio Singals
Correte velocemente con la dinamite in mano, cercando di raggiungere la torre radio. Posizionatela nella zona indicata sulla mappa. Poi, di nuovo, fate ritorno dal soldato.

Quest: Behind Enemy Lines
L'obiettivo è sempre la torre di comunicazione; lì ora si trova il colonnello Orque, che dovrete eliminare. Usate il monocolo per fare fuori le truppe poste a suo supporto; quando rimarrà da solo, sarà facile terminarlo con un colpo "super" (che dovreste poter effettuare, avendo caricato la barra apposita grazie alle precedenti uccisioni).

A questo punto, spostatevi verso il porto. Parlate con i soldati lì presenti.

Quest: Mega Bomb
Raggiungete la zona centrale del porto, uccidete tutti i nemici attorno alla mega-bomba. Usate dunque il bazooka per far esplodere la bomba stessa. Attenzione ai barili esplosivi nei dintorni, potreste causare un'esplosione di dimensioni davvero eccessive. Dopo aver portato a compimento questa missione, potrete andare a chiacchierare con il generale, anche lui appostato nei dintorni. Vi assegnerà subito diverse missioni.


Quest: Creare una mappa del Polo Nord; Chunk of Gold; Gun Parts
Bisognerà attendere per poterle portare a compimento (per quanto concerne la creazione della mappa del Polo Nord, dovrete attendere praticamente la fine del gioco). Per ora, limitatevi a spostarvi verso la sezione di porto facente riferimento alla marina. Guardate l'ennesima scenetta.

Ora dirigetevi verso il ponte di legno (rotto), ed uccidete gli orchi nei suoi immediati paraggi, recuperando poi gli ordini. Dateli dunque al capitano. Poi nord, fino alla fattoria di Blizbane. Visitatela nel caso in cui vogliate ottenere delle side-qest. Ancora nod, poi est, fino al gruppo di robot. Uccideteli, dunque percorrete la strada principale fino alla città distrutta. Otterrete subito una nuova quest.

Quest: Abbassare il ponte levatoio
Eliminate anzitutto tutti gli orchi stanziati all'interno della città distrutta, eventualmente facendo un po' di foto agli immediati dintorni. Per abbassare il ponte levatoio, dovrete raggiungere la penisola a nord-est, circumnavigarla, e usare la leva lì presente, la quale vi consentirà di procedere aldilà del ponte.

Dopodiché, giungerete ad una lunga distesa di terreni da coltivazione. Fatevi strada, eliminando gli avversari in zona, evitando tuttavia i comandanti - per ora, non potete ucciderli. Parlate con il ricercatore di Thongolite per ottenere una quest.

Quest: Thongolith of Compassion
Dovrete servirvi dello strumento presente nei pressi del Thongolith of Compassion, eliminando gli orchi che esso farà automaticamente giungere in zona. Tornate dunque dal ricercatore per un'altra missione.

Quest: Thongolith of Cuisine
Raggiungete il Thongolith of Cuisine (leggermente più a nord rispetto al Compassion), eliminando anche qui i nemici che verranno automaticamente creati.

Rambo & The Nun - Seconda Parte

Continuate a percorrere la giungla, arrivando nei pressi di Scoop, un reporter. Vi darà una storia, eventualmente da riportare all'ospite radio. Spostatevi dunque verso sud, arrivando all'accampamento dei greem. Eliminateli, e liberate i quattro marinai, posizionati all'interno delle gabbie sparse lungo la zona di gioco. Il capitano vi lascerà un avviso, leggetelo. Volendo, potrete ora raggiungerlo (teletrasportandovi verso la stalla del campo) per ottenere la vostra ricompensa & nuove side quest, ma non è essenziale. Spostatevi dunque verso la zona di teletrasporto denominata "Mountain Base", percorrendo il vicino sentiero. Eliminate i Pip servendovi delle granate, sicuramente l'arma più efficace in questo specifico caso. Percorrendo l'intero sentiero giungere alla "Scurvy Jungle". Parlate con il Capitano Taint per ottenere tre nuove quest.

Quest: Lemon & Keys to the Ship & Rum
Procedete verso est, lungo la caverna, dopo aver ucciso l'asino all'interno della vicina giungla. Percorrete tutte le caverne. Uccidete il comandante (consigliamo l'utilizzo del bazooka), recuperando così l'equipaggiamento. Continuate a spostarvi verso nord, recuperando i denti dei Pip di colore viola. Sempre continuando lungo le caverne, raggiungerete un dragone - il Big Poppa Dragon. Anche qui, l'utilizzo del bazooka vi consentirà di terminarlo in velocità. Otterrete così una nuova pietra. Continuate lungo il sentiero principale, entrando nella Foresta Nera. Recuperate la pagina di diario da Eisbein. Poi destra, costeggiando il lago facente parte della foresta stessa. Entrate nella caverna, recuperate la runa, Flaming Cavalry. Uscite nuovamente fuori, avviandovi verso il Santuario. Esplorate anche i dintorni, dovreste riuscire a recuperare alcune casse del tesoro, nonché delle provviste mediche. Parlate con il soggetto nei paraggi del santuario; vi dirà che l'entrata è possibile solo se siete "quasi morti". Dunque, fatevi colpire ripetutamente dai vicini nemici, fino ad avere il "cuore" che batte, nella parte alta dello schermo. Ora potrete procedere. Parlate con i due monaci, e convincete Darren a tuffarsi. Potrete così rubare la sua uniforme. Dopo averla equipaggiata, tornate verso la zona ove avete visto entrare la suora. Seguite il monaco (anche lui entrerà lì).

Quest: Entrare nella Catacombe
Per farlo, sarà necessario bruciare cinque libri proibiti, all'interno della stanza del santuario. Il primo vi verrà donato immediatamente, e ne potrete trovare altri tre nella biblioteca in quel di Le Beaux. L'ultimo dovrà essere recuperato da Frangtrangle (nei pressi del robot Tricore-7). Troverete tutte queste zone nei paraggi. Superate la casa di Hanna, eliminate gli alieni rossi, poi recuperate le parti della nave. Poco più avanti, incontrerete il Tricore-7 di cui abbiamo appena parlato. Si tratta di un enorme robot; consigliamo di evitare il combattimento, preferendo invece circumnavigarlo. Procedete poi avanti, incontrando il Lepreuchan. Parlate con lui, la conversazione degenererà e dovrete forzatamente combatterlo. Consigliamo l'utilizzo di Fire Axe 2 per minimizzare il tempo necessario a farlo a pezzi; una volta morto, rilascerà una pietra runica, di cui voi vi dovrete chiaramente impossessare. Rilascerà anche l'ultimo libro necessario per procedere verso l'interno del santuario. Tornate dunque lì; equipaggiate la vostra uniforme da monaco, non dimenticando di settare l'opzione di auto-equipaggiamento su "off". Entrate nel tempio degli altari, posizionate tutti i libri sui piedistalli, premete l'interruttore. Muovetevi verso il centro della stella, scendete nelle catacombe. Qui sarete salutati da un gruppo di monaci.
Scendete, fino a raggiungere il primo puzzle del gioco. Per continuare, premete gli interruttori come segue: marrone, arancione, rosso, marrone, rosso, blu, giallo, verde, giallo. Potrete dunque procedere verso il magazzino. Recuperate tutti i pezzi della pistola & le munizioni. Percorrete poi il dungeon, fino a raggiungere una suora circondata da cinque barriere. Scendete lungo ciascun sentiero colorato, parlate con i vari monaci - ognuno di essi vi fornirà un diverso oggetto. Servitevene per far scendere la corrispondente barriera. Potrete dunque parlare con la suora, vi dirà che può controllare i poteri dei cinque Dei. Farà dunque prendere vita alle cinque statue attorno a voi. Sarà possibile ora scegliere come procedere: se combatterle una ad una, o cercare una soluzione "diplomatica". Per quanto riguarda la prima statua, Beatrice, comincerà l'incontro sbattendo a terra tutte le vostre armi. Consigliamo l'utilizzo della Fire Axe 2 - nel caso in cui scegliate la soluzione violenta. Per scampare il combattimento, dovrete invece semplicemente rispondere "Nine years of work couldn't capture its perfection".
Passerete dunque a Lucy, i cui colpi causano la perdita di denaro. E' dunque bene usare l'arma più veloce a vostra disposizione, così da non perdere un'eccessiva quantità di soldi. La sua quantità di HP è bassa, dunque non dovreste avere particolari problemi da quel punto di vista. Nel caso in cui preferiate la soluzione non-violenta, rispondete "I give all that I have to the downtrodden". Sarà dunque il turno di Susan, i cui colpi causano un rallentamento & avvelenamento. Usate preferibilmente il blocco, assieme al colpo speciale che utilizza la barra della giustizia. Preferendo la soluzione pacifica, rispondete "That which makes flowers bloom and birds sing". Albert è la successiva statua - emetterà un vento che vi farà "correre via" da lui, anche involontariamente. E' resistente al fuoco, ma i suoi attacchi sono piuttosto scarsi - preferibile dunque usare delle armi da lontano. Per non combattere, rispondete semplicemente "The last thing you ever lifted". Walter è l'ultima della serie. Farà in modo che tutti i vostri oggetti si spostino in slot diversi, rendendo il loro utilizzo fortemente problematico. Fortunatamente, i suoi colpi sono estremamente deboli, dunque resisterlo non sarà particolarmente complesso. Per evitare il combattimento, rispondete "I'm confused". Dopo aver superato la prova degli Dei, la suora comincerà lei stessa a combattere, usando la stecca come arma. Usate le vostre armi migliori, eventualmente servendovi di una pozione all'inizio del combattimento, per recuperare gli HP persi durante i combattimenti contro gli Dei. Dopodiché; parlate con Sandy e procedete aldilà della porta ad ovest.

Something Sinister is Cooking - Prima Parte

Superato il cancello, potrete notare un ascensore ad ovest. Utilizzatelo, raggiungendo una nuova zona di gioco. Poco più su, un bivio - prendete ad ovest, raggiungendo una coppia che staziona accanto ad una carrozza. Parlate con loro per ottenere la vostra prima quest. Camminate poi verso ovest, giungendo così alla strada per Strumfuquel. Scoprirete che è stata bloccata dai White Rock. Il vostro seguente obiettivo sarà cercare di liberarvi di questo problema.

Quest: White Bandito Blockade
Per poterla completare, dovrete soddisfare tutte le richieste che vi saranno poste dai due conducenti della carrozza. Tornate dunque a sud, per parlare con i due soggetti. Vi verrà richiesto di andare a recuperare una perla, dal sommozzatore. Dunque, dall'accampamento, spostatevi verso ovest fino a raggiungere un gruppo di formiche giganti. Uccidetele, poi spostatevi verso nord; lì troverete il sommozzatore, al quale potrete dunque richiedere l'oggetto desiderato. Tornate dal guidatore di carrozze per garantirvi l'accesso alla successiva zona, Strumfuquel.

Raggiunta questa nuova città, potrete eventualmente prendere parte a diverse side-quest. Per quanto riguarda la storia principale, dovrete entrare nel bordello di Madame Primps, per parlare con lei. Attendete che vada a cambiarsi per rubarle i vestiti, vi serviranno per portare a termine diverse eventuali side-quest, se deciderete di farle. Spostatevi poi verso il centro città, dove si trova lo sceriffo. Potrete consegnargli la nota da parte del guidatore di carrozze. Entrate poi nel vicino bar (Haunted Crotch Bar), parlate con il barista per ottenere una nuova quest, e anche con l'ingegnere, che bazzica in zona.

Quest: Nitro Run
Vi sarà fornita dall'ingegnere; per compierla, dovrete procedere verso sud, lungo le rotaie, uccidendo le formiche qui posizionate. Dovrete dunque fare ritorno da lui, recuperare la nitroglicerina, e portarla fino al luogo segnato sulla mappa (subito dopo la zona in cui si trovavano le formiche).

Quest: Liquor License
Può essere completata solo dopo l'uccisione di Worten. Supponendo che non abbiate intenzione di completare delle altre side-quest, non rimane comunque null'altro da fare che dirigervi verso la fabbrica di Worten per procedere allo scontro. Sfortunatamente, non potrete entrare al primo colpo. La segretaria cercherà infatti subito di fermarvi, dicendovi che l'agenda di Worten è piena, dunque è necessaria prenotazione prima di poter ottenere un appuntamento. Otterrete dalla segretaria una pletora di quest obbligatorie, che dovranno essere completate perché voi otteniate l'appuntamento in questione.

Video - Gameplay della demo

Something Sinister is Cooking - Seconda Parte

Quest: TGIW Birthday Song
Una delle quest che vi verranno fornite dalla segretaria. Dirigetevi verso Strumfuquel, e localizzate lo stand di taco per parlare con Tina. Vi dirà che può vendervi la torta di compleanno solo se, effettivamente, è il giorno del vostro compleanno. Potrete usare la tessera della biblioteca come carta di identità, ma dovrete prima capire che data fissare. Per farlo, prendete un qualsiasi giornale quotidiano dall'apposito stand, appena fuori il pub Haunted Crotch, in quel di Strumfuquel. Nel caso in cui la vostra carta non mostri il numero esatto, potrete sempre farlo cambiare alla biblioteca di LeBeaux Kuckelle. Tornate dunque da Tina, che stavolta sarà obbligata a cantarvi la canzone di compleanno. Tenetela a mentre, ripetendola poi alla segretaria per completare la missione.

Quest: TGIW Drug Test
Dovrete anzituttto spostarvi verso la sezione più a sud di tutta la fabbrica; potrete dunque notare una porta che conduce all'infermeria. Lì potrete trovare la macchina per il test delle droghe. Usatelo per testimoniare la vostra completa innocenza.

Quest: TGIW Uniform
Per poter completare tutto ciò dovrete procedere verso la sezione est della fabbrica; lì troverete una porta per lo spogliatoio. Entrateci e prelevate la vestaglia dall'armadietto. Ne dovrete recuperare ben 6 diversi da tutti i vestiti sparsi per la zona. Combinateli poi all'interno del vostro inventario.

All'interno della fabbrica, ricordatevi di dare un'occhiata a tutti i robot di mark-7. Comunque, una volta che avrete recuperato tutti gli oggetti necessari a completare le quest che vi sono state fornite dalla segretaria, tornate da lei. Vi darà una carta apposita, per avere accesso alla sezione "privata" della fabbrica. Si tratta di una zona piena di trappole - evitatele tutte, attenzione particolare ai pistoni e alle sezioni di pavimento incendiate. Superato anche questo ostacolo, la porta alla cucina di Wortens sarà visibile davanti a voi. Entrando, potrete vedere Worten proprio davanti a voi. Parlate con lei per ottenere il nome dell'ingrediente segreto. Inizierà dunque la battaglia. La battaglia tuttavia non si svolgerà in maniera completamente standard. Dovrete anzitutto tornare verso la biblioteca di LeBeaux. Date un'occhiata al libro di giapponese, imparando in tal modo a parlarlo. In tal modo otterrete un trofeo, e potrete anche accedere al giudice giapponese. Si trova all'interno dell'Arena. Vi parlerà dei suoi cibi preferiti. Ora raggiungete la vostra figlia adottiva e riferitele i nomi di questi cibi. Li recupererà e li metterà nel forno, ottenendo così il piatto preferito da giudice giapponese. Dateglielo e ordinerà ai suoi Ninja di attaccare Worten; in tal modo, il combattimento si svolgerà senza il vostro intervento, ovviamente concludendosi con la disfatta di Worten. Guardate la seguente scenetta, poi parlate con Sandy, che nel frattempo apparirà in zona. Altra scenetta, recuperate poi la nuova runa e la licenza per il negozio di alcoolici. Portatela al barista dell' Haunted Crotch, vi offrirà del rum il cambio. Potrete ora finalmente recuperare la nave pirata.

The fall of Santa Claus - Prima Parte

Dopo il combattimento, dovrete attraversare diverse scenette. Usate dunque il vicino tunnel spaziale per uscire dalla zona di gioco. Dopo aver parlato con Strumfuquel e aver recuperato il rum, conversate anche con Lewis Clark, apprendendo la sua necessità di aiuto. Vi assegnerà diverse side-quest, nel caso in cui abbiate bisogno di soldi cercate di completarle, poiché la fine del gioco si avvicina. Poi spostatevi a sud, e recuperate tutti gli oggetti di Lewis sparsi per i dintorni della casa da abbattere. Ricordatevi anche di recuperare il TNT nei paraggi, già che ci siete. Volendo, è anche possibile conversare con il sommozzatore, che apparentemente vi segue lungo il gioco.


Appena vi sentirete pronti, andate a parlare con l'ingegnere. Guardate la scenetta e recuperate il trofeo. Vi verrà anche reso accessibile un sentiero lungo la montagna. Prelevate la bandiera francese, dunque date un'occhiata alla vicina caverna (un tributo ai creatori di Deathspank). E' ora il momento di andare a recuperare la nave pirata. Raggiungete il porto per potervi imbarcare su di essa. Cominciate dunque a visitare le isole nei dintorni, ciascuna caratterizzata da proprie peculiarità. Spostatevi verso nord per raggiungere Chicken Island, dalla quale potrete recuperare i pezzi di pappagallo. Poi salpate verso ovest, raggiungendo in tal modo Skeleton Island, ove potrete recuperare un tesoro dei pirati. Nella medesima direzione (ovest) potrete anche rintracciare l'isola Greem - la più grande del gruppo. Lì potrete uccidere l'ultima regina Greem. Tra Greem e Chicken si trova Cliche Island, dalla quale potrete prelevare una cassa del tesoro.
Spostandovi poi a nord-est, incontrerete la figura di Shamrock Island; non presenta caratteristiche particolarmente interessanti, eccettuata una casa atta al teletrasporto. Sempre a nord, troverete un'isola-caverna, all'interno della quale potrete parlare per l'ultima volta con il sommozzatore, eventualmente completando la side-quest che vi verrà da lui assegnata. Potrete dunque ancora spostarvi, sempre verso nord, arrivando a Frost Island - esploratela nel caso vogliate completare la quest assegnatavi da Strunken, riguardante la cacca gigante. Spostatevi dunque verso ovest, ove si trova Spider Island. Eliminate l'unico abitante, un pirata, dunque posizionate la bandiera francese e esplorate il casolare (utilizzabile eventualmente per il teletrasporto). Dalla Spider Island, salpate verso sud per arrivare ad un' "isola segreta", non presente sulla mappa. Uccidete gli orchi, e prendete nota del posizionamento del casolare. Date la mappa a Taint, ottenendo così una nuova quest.

The fall of Santa Claus - Seconda Parte

A questo punto, non rimane altro che salpare verso il polo nord, segnandolo sulla mappa. Semplicemente, servitevi della nave per raggiungerlo, passando attraverso tutti i checkpoint necessari. Tornate dunque dal generale per ratificare il completamento della missione. Ve ne assegnerà subito una nuova.

Quest: Storm the North Pole
Dopo una scenetta, vi ritroverete al polo nord; il vostro obiettivo consiste nell'eliminare tutti gli orchi lì presenti. Dopodiché, il generale vi consentirà l'accesso alla porzione centrale del polo. Dirigetevi lì per incontrare Babbo Natale. Guardate la scenetta; verrete trasportati in una nuova zona, e vi verrà d'ufficio assegnata una nuova quest, completamente diversa dalla precedente.

Quest: Muffle The Mirth
Dovrete ora combattere contro Babbo Natale; in questa prima sezione, non ci sarà comunque nessuno scontro diretto; anzitutto, colpite con forza la prima e la terza leva, causando la discesa di un ponte verso la vicina cella, la quale contiene una porta che vi permetterà di uscire. Vi ritroverete nel rifugio delle renne.

Spostatevi dunque verso nord, eliminando tutte le renne di babbo natale. Attenzione particolare a Rudolph, il capo, dotato della capacità di "caricare" in vostra direzione & di utilizzare una specie di naso-laser. Equipaggiate poi i para-orecchi e dirigetevi verso Babbo stesso. Dovrete ora combattere il "mostro di carbone" che protegge Babbo Natale. Si tratta di un mostro praticamente equivalente al "gigante di ghiaccio" che avete dovuto affrontare nel dungeon corrispondente; la strategia sarà dunque la medesima - bloccare e colpire fino a che i suoi HP saranno stati ridotti a metà; dunque, comincerà a sparare fiamme e bombe incendiarie - a quel punto, equipaggiate la vostra arma migliore (a base di elemento ghiaccio) e finitelo completamente. Parlate con Sandy, guardando la nuova scenetta. Vi dirà di raggiungere la base segreta.

Quest: Base Segreta
Per accedere alla base, dovrete riportare il mini thongolith al ricercatore (il tongolith mini verrà da voi recuperato in maniera automatica dopo aver sconfitto uno dei nemici nelle sessioni di gioco appena superate). Vi donerà una specie di mini-stalla da teletrasporto, che verrà posizionata all'interno del vostro menù. Utilizzatela immediatamente, raggiungerete la luna, dove evidentemente si trova la base che state cercando.

Prendete il sentiero a sinistra, recuperando l'armatura & l'estintore antigravitazionale. Usatelo immediatamente per spegnere il fuoco nei pressi del tongolith della pace. Poi continuate a spostarvi verso nord, eliminando i marines spaziali, fino a raggiungere Sandy. Dovrete ora "scegliere" il finale a cui preferite assistere:
- Combattere contro Sandy: in questo caso, lei si teletrasporterà lungo l'arena di gioco, cercando di cogliervi di sorpresa e colpirvi. Può anche chiamare a sua assistenza dei marines spaziali & tartarughe di vario genere, nonché un UFO. Consigliamo l'utilizzo di Mammoth Ice Tusk per eliminare i Marines, la Ray Gun per azzerare le tartarughe, e un po' di sana corsa per non essere coinvolti dai colpi degli UFO. Continuate poi a colpire Sandy con le vostre armi migliori fino alla sua dipartita.
- Lasciarvi uccidere da Sandy: in questo caso, sarà sufficiente rimanere completamente passivi, assistendo al finale alternativo. Potrete comunque scegliere di ricominciare il gioco dalla sezione immediatamente precedente, così da assistere ad entrambi i finali senza dover rigiocare interamente l'avventura.

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la playlist!

Soluzione Video - Prima Parte

Soluzione Video - Parte finale