La Soluzione di Kingdom Hearts Re:Coded  6

Anche dopo la riprogrammazione, completare Kingdom Hearts sarà un gioco da ragazzi!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Station of Awakening

Preso il controllo di Sora, muovete l'oggetto scintillante al centro dello schermo, causando la comparsa della staffa, della spada e dello scudo. Dovrete sceglierne uno. Dopo altre scenette, procedete lungo il sentiero e seguite le semplici istruzioni sullo schermo per completare il tutorial. Aprite il menù, scegliete la prima opzione - Status Matrix. Inserite il chip "Level Up", imparando la schivata. Procedete verso il save point e dunque saltate verso le Destiny Islands.

Destiny Islands

Correte verso Sephie per parlare con lei. Rompete i blocchi, poi spostatevi verso Wakka. Dopo la conversazione con lei, salite sul blocco metallico per raggiungere un blocco-premio. Saltate giù, parlate nuovamente con Wakka, dunque equipaggiate il chip per aumentare gli HP. Saltate dentro la vicina tenda per visualizzare un evento. Selezionate la porta per creare una "rottura"; all'interno, dovrete eliminare tutti i nemici. Dopodiché, vi verrà data la possibilità di comprare degli oggetti. Potrete ora anche raggiungere l'isola di Tidus. Procedete in sua direzione, spaccate il blocco-premio per ottenere un fuoco (equipaggiatelo subito). Entrate nella zona segreta nei pressi della cascata per cominciare il combattimento contro il boss.

Boss: Darkside
Durante la prima parte, l'avversario evocherà alcune ombre, ed attaccherà principalmente tramite un semplice movimento del suo "braccio", sbattendolo a terra (e rimanendo così vulnerabile ai vostri attacchi). Colpite il braccio fino a passare al secondo "livello". Comincerà a sparare dei blocchi dal suo petto, dovrete schivarli rotolando a lato. Quando Darkside porrà il braccio a terra, distruggete i blocchi sul braccio per esporre la testa, poi colpitela per passare alla terza parte del combattimento.
Ve la vedrete con un blocco di colore viola, circondato da molti altri blocchi. Usate la schivata-rotolata per evitare i suoi colpi, poi i comandi-fuoco per riuscire a superare la barriera ed infliggere danni al nemico. I blocchi gialli si separeranno, lasciandovi libero accesso alla sezione centrale, che potrete colpire ripetutamente completando il combattimento. Dopo la scenetta, finirete a Traverse Town.

Video - Trailer di presentazione

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Traverse Town

Scendete lungo la rampa, parlate con il Moogle per avere accesso al negozio. Consigliamo di comprare almeno un nuovo comando (Quick Blitz oppure Sliding Dash, da combinare con Fire). Spostatevi verso la parte destra della città, usate la scaletta per accedere al blocco metallico. Poi saltate verso il blocco saltellante, raggiungendo dunque il tetto, fino al negozio di accessori. Saltate dall'altro lato per recuperare un blocco-premio (con un chip vuoto). Tornate poi al negozio di accessori, saltate verso il suo tetto per recuperare Thunder. Procedete verso il Second District, recuperando i quattro blocchi-premio. Superate l'angolo, eliminate l'Heartless localizzando Huey. Superate i blocchi metallici, distruggete il blocco-premio prelevando un secondo chip vuoto. L'obiettivo ora cambierà: necessario cercare gli altri paperottoli, per recuperare i pezzi misteriosi in loro possesso.
Tornate da dove siete entrati, seguite le indicazioni di Sora. Superate la porta nella zona inferiore, poi continuate fino alla sua parte sud. Salite la scaletta, percorrete i blocchi metallici, recuperate il blocco-premio. Lasciatevi cadere giù, poi saltate verso il balcone e parlate con Dewey per recuperare un fulmine. Saltate aldilà dei balconi a sud, percorrete il corridoio a destra. Rompete i blocchi-insetto, salite la scaletta, prelevate il blocco-premio. Tornate al secondo distretto, eliminate i nemici che minacciano Dewey. Entrate nella System Area, usate Thunder per distruggere i blocchi. Tornate al primo distretto, parlate con Cid, imparando una Speed Combo. Poi provate ad accedere al secondo distretto, sarete forzati a superare l'ennesima System Area. Utilizzate la porta nella parte alta del negozio di accessori. Eliminate gli Heartless, dunque recuperate i due blocchi-premio al secondo piano. Procedete verso il terzo, usate i blocchi-fantasma per ottenere una buona stabilità. Alla fine del percorso, avrete accesso ad altri blocchi-premio. Ora potrete accedere al secondo distretto. Usate il nuovo blocco rimbalzante per raggiungere un'altitudine superiore, recuperando i blocchi-premio. Saltate verso la barca Gizmo, prelevate il blocco-premio, che vi garantirà un bonus difensivo. Saltate verso est, altro blocco-premio con cura. Continuate verso il terzo distretto, sfruttando il save point. Visitate il negozio dei Moogle per comprare eventuali oggetti necessari.
Raggiungete il centro della zona di gioco, cominciando un lungo combattimento contro alcuni avversari. Distrutti tutti, salite lungo la rampa e poi saltate verso i blocchi metallici, arrivando ad un blocco-premio. Effettuate un lungo salto verso est, recuperando un altro blocco premio che vi aumenterà il livello di difesa. Poi saltate verso sud, effettuate una veloce corsa per arrivare al balcone e recuperare il chip vuoto. Parlate con Cid, poi spostatevi verso il secondo distretto. Utilizzate i blocchi metallici nei pressi dell'entrata per arrivare al tetto. Spaccate il blocco-premio per ottenere un bonus alla vostra forza. Avvicinatevi alla sezione nord della mappa per far partire una System Area. Mentre, come usuale, vi liberate degli Heartless, consigliamo l'utilizzo del blocco mobile per raggiungere i successivi livelli. All'ultimo piano, potrete fare vostri tre blocchi-premio. Servitevi poi dei blocchi a coppie per raggiungere i pilastri successivi. Giunti in cima, colpite l'ultimo blocco a coppie per avere accesso al terzo piano. Raggiungete il centro della zona di gioco, colpite il blocco semovente fino a fargli raggiungere una piattaforma con dei soldati. Dopo averli sconfitti, sfruttate i vicini blocchi rimbalzanti per accedere alla zona superiore. Poi salite sui blocchi metallici per raggiungere il lato opposto, e recuperare i due blocchi-premio.
Saltate giù, salite la scaletta sul lato opposto, e connettete i quattro blocchi-coppia. Tornate in cima per completare la System Area. Utilizzate dunque i blocchi metallici appena creati per arrivare alla cima del negozio Gizmo, localizzando Louie e recuperando un Blizzard. Tornate ancora al primo distretto, facendo partire una scenetta. L'obiettivo di questa scenetta interattiva consiste nel riuscire a prelevare le abilità, al contempo cercando di non essere "presi" dallo schermo, sicché non veniate schiacciati tra i blocchi. Completata anche questa zona, dovrete vedervela con Guard Armor, il boss.

Boss: Guard Armor
Il combattimento comincerà con Guard Armor che "lancia" le sue mani nella vostra direzione, per poi occasionalmente saltare e causare delle "onde shock" in ogni direzione. Usate le vostre abilità speciali fin dall'inizio, cercando dunque di minimizzare la durata del combattimento. Quando vedrete dei blocchi-insetto o blocchi-premio cadere nella zona di gioco, distruggeteli il più velocemente possibile, in caso contrario Guard Armor farà partire un raggio laser che li distruggerà. Dopo la scenetta, raggiungerete Wonderland.

Wonderland

Sconfiggendo gli Heartless, salvate Alice, poi equipaggiate la Status Matrix. Continuate verso la stella verde, per ottenere un Inkling. Fate a pezzi tutti i Bug-Block, poi parlate con Alice. Tra le due opzioni, scegliete quella più in alto, corrisponde al nome esatto. Prendete poi la porta in alto a sinistra, arrivando ad un labirinto. Esplorate l'angolo in alto a destra per recuperare un chip vuoto, poi l'angolo in alto a sinistra per in Inkling. Uscite nell'angolo sud-est, raggiungendo la Lotus Forest. Salite la scaletta, saltate lungo i blocchi metallici.
Fate vostri i tre blocchi-premio, poi uscite verso est, arrivando all'Aimless Path. Raggiungete l'angolo in alto a sinistra per un Inkling, poi in alto a destra per un Aerial Sweep. Uscite verso nord, fino al Tea Party Garden. Altro Heartless da sconfiggere, poi un Inkling da recuperare. Posizionatevi sul tavolo, sfruttatelo per causare la comparsa di un White Rabbit. Spaccate il blocco premio per un chip vuoto, poi salite sopra per una Star Rave. Continuate verso sud, attivando una system area (nei pressi dell'estremo sud rispetto all'incrocio a forma di T). Sconfiggendo tutti gli avversari, otterrete un Inkling. Datelo al White Rabbit, recuperate l'oggetto che rilascerà. Date un'occhiata alla porta dietro di voi, prendete l'ennesimo Inkling, poi tornate da Alice. Uscite in basso a destra, poi superate l'arco, e prendete a ovest. Superate l'arco a sud-ovest, poi due volte ad est. Spaccate il blocco-premio per ottenere un marchingegno per il debug, di cui vi dovrete servire per aumentare lo spazio nella matrice di sistema.
Esplorate i dintorni per recuperare diversi Inkling. Poi tornate alla zona centrale, prendete a sud. Arrivati alla Lotus Forest, uscite verso ovest, raggiungendo il labirinto. Parlate con lo Spade nell'angolo in alto a destra, selezionate l'opzione "White Roses" per ottenere un Inkling. Uscite verso nord, raggiungendo la stanza bizzarra, vi troverete su un tavolo. Sconfiggete l'Heartless, dunque bevete la pozione. Superato l'angolo, spaccate il blocco premio, poi salite la scaletta nell'angolo nord-est. Recuperate l'Inkling, continuate poi verso l'alto, superando i blocchi metallici. Sud, fino ad un blocco rimbalzante, che fi farà anche accedere ad alcuni blocchi-premio. Parlate poi con il pomello per far partire la System Area, accessibile dal tavolo. Completandola, otterrete un Inkling. Superate poi la porta a nord-ovest. Raggiungerete l'ennesima system area, questa caratterizzata dai blocchi esplosivi: è consigliabile colpirli da lontano con la magia, sicché la loro esplosione non vi coinvolga. Dopodiché, tornate alla pianura centrale e parlate con Alice. Dopo averle mostrato tutti gli oggetti da voi recuperati nel vostro peregrinare, farete partire una battaglia. Rompete entrambi i lati della torre per causare la discesa dello Spade. Dunque, rilasciatelo per far partire un mini-gioco. Durante questo mini-gioco, Sora comincerà a correre in maniera automatica. Voi dovrete distruggere i nemici usando le onde di energia che possono essere emesse dalla vostra Keyblade. Alla fine di questo frangente, dovrete vedervela con un boss.

Boss: Trick Master
Il boss si dividerà in tre "parti" consecutive. In tutti e tre i casi, potrete colpire tutto il suo corpo, dunque cercate di focalizzarvi sull'utilizzo di colpi "carichi", senza troppe remore riguardanti il posizionamento del bersaglio. Durante la prima parte, gli attacchi saranno molto semplici da evitare, solitamente costituiti da una palla di fuoco ad inseguimento che può essere schivata rotolando a lato. Durante la seconda parte, diventeranno leggermente più complessi, dato che sparerà un'ondata di palle di fuoco (dunque, non più una singola palla), assieme all'evocazione di una certa quantità di blocchi-danno. Durante la terza parte, sparerà alternativamente sfere di fuoco singole, intervallate da ondate di sfere di fuoco, ma con una frequenza molto più elevata: subire dei danni risulterà praticamente inevitabile. Dopo la vittoria del combattimento, verrete proiettati verso l'Olympus Coliseum.

Olympus Coliseum

Dopo la scenetta, continuate verso i cancelli, raggiungendo il vestibolo. Parlate con Phil, poi entrate nel Colosseo. Comincerete la lunga avventura al suo interno. Anzitutto, localizzate l'indicatore del livello di insetti, nell'angolo in alto a destra: indica il "livello" di energia-insetto presente in ogni stanza. Il colore è l'indicazione principale: un colore giallo indica che i blocchi metallici e i blocchi danno si trasformeranno in blocchi normali o blocchi premio; un indicatore rosso indica che il danno da ogni nemico sarà moltiplicato per due; un indicatore lampeggiante indica che il danno da ogni nemico sarà moltiplicato per tre.


Distrutti i blocchi-insetto della prima zona, muovetevi verso la stella verde. Vi verrà qui insegnato come combattere; le novità sono, principalmente: la presenza di un "knockback": sparando diversi attacchi uno dopo l'altro, il nemico andrà KO e ogni vostro successivo colpo andrà a segno; la presenza di una "critical": premendo il tasto attacco al momento giusto, il danno inflitto da un colpo sarà moltiplicato; la possibilità di bloccare: premendo il tasto guardia al momento giusto, il danno si dimezzerà. Procedete fino alla cima, continuando a combattere. Recuperate i blocchi-premio, poi prendete a nord lungo il corridoio. Eliminate gli Heartless, poi sinistra. Potrete localizzare un teletrasporto, che vi farà raggiungere un save point ed un negozio dei moodle. Dopodiché, potrete teletrasportarvi ancora verso il livello superiore. Fate a pezzi altri blocchi-insetto, poi nord. Eliminate i soliti Heartless, recuperate gli aumenti di forza e difesa dalle casse. Tornate alla prima zona per localizzare Hercules. Ovest, sud, fino ad un teletrasporto. Prima di saltarci dentro, esplorate la stanza ad est per recuperare un blocco-premio. Parlate con il moogle per ottenere diversi oggetti. Salite verso il terzo piano. In questa zona, ogni battaglia vedrà la partecipazione di una quantità maggiore di Heartless, rispetto alla zona precedente. Distruggete i soggetti che risiedono nella prima stanza, poi con un salto procedete verso la stanza in basso a destra.
Spaccate il blocco, poi tornate indietro e prendete a sinistra. Entrate nella stanza a nord, poi destra, altra stanza con diversi oggetti. Tornate alla zona precedente, saltate verso la piattaforma sopra di voi, eliminate i nemici anche qui presenti per ottenere un blocco-premio in grado di potenziare il livello di Aero. Entrate nell'unica altra stanza per combattere.

Boss: Cloud
Il suo attacco più pericoloso è Omnislash. Ogni volta che lo casterà, cercate di fare del vostro meglio per alzare la guardia al massimo. Effettuate sempre - quando possibile - delle combo che abbiano una componente di Slide Dash, assegnando ad ogni mossa un giusto tempismo, sicché possiate sfruttare a vostro favore le "critical".

Ripulite la stanza da blocchi-insetto, poi continuate verso la zona seguente usando il teletrasporto. Anche qui, cauterizzate il possibile, poi continuate verso il livello superiore. Muovete verso est, prelevate la spirale aerea dal blocco-premio. Nord, distruggete gli Heartless. Poi ovest, verso la stanza centrale. Eliminate anche qui gli Heartless, distruggete i blocchi-insetto per rivelare un blocco-premio con un miglioramento del livello di cura. Continuate verso la zona in alto a sinistra, sud, lasciatevi cadere; il livello di "insettitudine" dovrebbe essere a 1, dunque potrete rompere il blocco-premio per recuperare un mezzo di debug. Ora nord, aiutate Cloud nell'eliminazione degli Heartless. Uscite verso nord, salvate il gioco, continuate verso il boss.

Boss: Cerberus
Cercate di portare con voi almeno una unità di Cura, dato che i due attacchi di Cerberus (palle di fuoco e morso) vanno ad infliggere danni a tutto il party. Fortunatamente, possedete due personaggi extra, dunque sarà sufficiente utilizzare i comandi "basilari" per infliggere sufficienti danni al nemico. Focalizzatevi poi sul tempismo dei vostri attacchi, come in precedenza, per piazzare dei critical.

Boss: Hades
Usate subito un Regen e/o Defense per migliorare il vostri livello di difesa e HP dopo il combattimento con Cerberus. Usate Blizzard per moltiplicare i danni inflitti all'avversario. Cercate - per quanto possibile - di servirvi di Guard per non essere coinvolti dalla tripla palla di fuoco di Hades. Dopo la vittoria, sarete proiettati verso Agrabah.

Agrabah

Usate il save point, parlate con l'uomo accanto ad esso per avere accesso al negozio. Saltate verso destra, utilizzate il blocco rimbalzante per recuperare un elisir. Saltate verso la zona in basso a sinistra, poi procedete in quel di Main Street sfruttando l'apertura al piano inferiore. Destra, continuate verso il blocco-premio all'interno del quale si trova un Firaga. Saltate su, altro blocco-premio, stavolta con Lucky Strike. Entrate nel vicolo ad ovest, poi nord, ennesimo blocco - con Blizzard al suo interno. Tornate alla strada principale, raggiungete il cancello del palazzo. Sinistra, rompete tutti i blocchi, poi sfruttate i blocchi rimbalzati per arrivare in cima. Vedrete nei paraggi un blocco-doppio di colore viola. Cercate di "riunirlo", ottenendo un resistenza al Blizzard. Salite in cima, prelevate il magnete dal blocco-premio. Parlate con Alladin, poi tornate verso lo stradone principale, entrate nel Bazaar a nord-ovest. Nella nuova stanza potrete sfruttare i blocchi-danno e i blocchi-coppia per arrivare in cima. Lì potrete sbattere giù il blocco-coppia, poi prelevare il loro contenuto per migliorare il vostro livello di difesa. Percorrete i seguente vicolo, alla fine del quale ci sarà Jafar.

Boss: Jafar
L'unico vero attacco di Jafar consiste nello sparare palle di fuoco con il suo scettro, molto facili da schivare. La componente complicata del suo combattimento consiste nella tendenza a muoversi continuamente, che rende a voi difficile lo sferrare attacchi che vadano effettivamente a danneggiarlo. Consigliamo di utilizzare magie, mentre si trova sufficientemente lontano da voi.

Dopo aver salvato Jasmine, andate a parlare con Alladin nella piazza. Dopo la scenetta, dovrete recuperare la lampada presa da Iago. Purtroppo, non è possibile fornire indicazioni precise: Iago apparirà casualmente lungo tutta Agrabah, dunque dovrete cercarlo casualmente e riuscire a prenderlo. Dopo la scenetta seguente, entrate nella system area dalla parte in alto a sinistra della mappa. Procedete dunque verso la Caverna dei Miracoli. Combattete lungo il corridoio, fino a raggiungere un paio di massi. Seguitene uno mentre scende giù, poi saltate verso il blocco-premio con alcuni Mimic posti di guardia. Continuate avanti, sconfiggendo gli Heartless, e rompendo il blocco-premio, all'interno del quale potrete trovare un Land Crash. Dovrete dunque accedere alla seguente System Area; per farlo, tornate alla zona dove venivano accumulati i grossi massi, e localizzate l'unico punto "libero". In questa system area verrà introdotta una sola novità: la presenza del blocco magnetico, che devierà il percorso del vostro personaggio in sua direzione: prestate attenzione ai salti lunghi. Al secondo piano, ricordatevi di utilizzare magie Blizzard dalla scarsa efficacia, sicché gli Heartless non vengano direttamente eliminati, ma solo congelati. Dopo la system area, si aprirà una porta in corrispondenza del precedente accesso alla system area stessa. Eliminate i nemici nella seguente stanza, spaccate il blocco-premio, poi saltate verso la sezione inferiore del sentiero recuperando una resistenza al fuoco dal seguente blocco. Salvate il gioco nei pressi del negozio dei moogle, dunque procedete verso i blocchi metallici. Percorreteli fino all'ascensore, sfruttatelo per arrivare al boss (sempre Jafar).

Boss: Jafar
Il suo attacco principale è costituito da palle di fuoco dal suo scettro. Creerà anche dei cloni dotati delle medesime potenzialità offensive (ma scarsa difesa) che cercheranno di rincorrervi per il livello. Consigliamo l'uso di Strike Raid per stordirlo, seguito da Firaga Bust per massimizzare i danni ad esso inflitti. Avrete poi tre minuti per trovare la Keyhole (sfruttate i blocchi-insetto per guadagnare tempo). Dopodiché, il combattimento proseguirà. Jafar sarà diventato un genio, posizionato al centro della stanza di lava. Vi lancerà periodicamente dei massi ardenti; non è Jafar il vostro obiettivo, bensì Iago, che detiene la lampada. Inseguitelo lungo tutto il livello, cercando di abbassare il più possibile i suoi HP per far partire la seconda parte del combattimento. Usate i blocchi sparsi per la stanza quando Iago cercherà di volare sempre più in alto. Dopo la scenetta, vi ritroverete in quel di Hollow Bastion.

Hollow Bastion

Per ora, Sora non dispone del Keyblade, dunque non potrete rompere i blocchi o danneggiare gli Heartless. Correte lungo la zona di gioco fino al negozio-Moogle, ove potrete recuperare diversi oggetti ed utilizzare il save point. Spostatevi dunque verso la vicina porta. Necessita di un interruttore per essere aperta; dunque, prendete a destra e scendete con l'ascensore, fino a Waterway. Colpite l'interruttore, poi il secondo (subito accanto). Il muro cadrà: procedete verso la zona seguente, ove si trova l'interruttore blu. Colpendolo, farete partire un timer con scadenza a 20 secondi; delle vere e proprie ondate di blocchi cominceranno a cadere verso di voi. Schivateli tutti (principalmente saltando) fino a raggiungere il lato opposto della stanza, ove si trova un interruttore rosso. Correte poi verso il retro per recuperare il frammento d'emblema.
Saltate sul nuovo interruttore al centro, poi tornate al castello. Superate la porta, entrando nel corridoio principale. Dopo la scenetta, dovrete cominciare a schivare i combattenti che cercheranno di colpirvi. Resistete per qualche minuto, arriverà Pippo in vostro supporto. Potrete così assegnare a lui diversi compiti, utilizzando il comando "attacco"; i compiti sono: seguimi (fa in modo che Pippo segua Sora); combatti gli Heartless; rompi i blocchi. Utilizzate il secondo comando per sopperire alla vostra mancanza di Keyblade, dunque guardate la scenetta. Fate rompere a Pippo i blocchi sulla destra, recuperando il Cura. Avvicinatevi alla porta al centro, che indica l'obiettivo seguente. Entrate nella libreria, avvicinatevi alla stella per recuperare il frammento d'emblema. Tornate al corridoio d'entrata, posizionate il primo frammento, poi seguite Donald. Fate distruggere a Pippo tutti i blocchi lungo il percorso, facendo poi vostro il contenuto. Procedete lungo il corso d'acqua dopo aver recuperato il possibile.
Dite a Pippo di rompere tutti i blocchi-insetto, recuperando così un blocco-premi piuttosto raro, contenente un Esuna. Procedete poi verso la zona dove avete preso il frammento di emblema, altro blocco-premio. Superate il muro di blocchi-insetto, colpite l'interruttore blu che evoca altri blocchi. Servitevi del tornado di Pippo per romperli tutti ed avviarvi velocemente verso l'interruttore successivo, di colore rosso. Avvicinatevi dunque a Paperino. Aggiungerà al vostro party l'abilità di effettuare magie come Thundaga e Firaga. Usate il vicino ascensore, tornando alla biblioteca. Poi servitevi dell'interruttore rosso sul retro, arrivando al terzo piano. Colpite l'interruttore blu, poi quello rosso, giungendo al quarto piano. Passate nuovamente all'interruttore blu, poi usate i blocchi-fantasma per arrivare alla sezione superiore della libreria, ove si trova un altro interruttore rosso. Spaccate il blocco-premio per un cure, poi servitevi della nuova porta per continuare verso il terzo piano della libreria. Saltate verso l'angolo in alto a destra, ove si trova il secondo.
Colpite l'interruttore blu, seguite i pilastri, poi colpite il rosso. Spaccate tutti i blocchi-insetto per recuperare il Mega Flare, poi colpite l'interruttore rosso. Uscite verso il piano superiore, colpite l'interruttore blu, poi andate verso il rosso per creare un frammento di emblema, che potrà essere raggiunto dalla piattaforma centrale. Saltate giù, collocate il frammento, dunque avviatevi verso le porte del castello. Colpite l'interruttore blu, saltate lungo i blocchi verso il rosso. Sconfiggete gli Heartless, distruggete altri blocchi fino al frammento di emblema. Poi continuate a scalare i blocchi, fino a raggiungere la cima della costruzione. Procedete fino al lato opposto, saltate sull'ultima serie di blocchi a rimbalzo per arrivare ad un bonus sulla resistenza alle magie di tipo Aero. Tornate al corridoio d'entrata, usate l'ultimo frammento di emblema sulla porta, per cominciare un evento che vede l'intero team salire su un'ascensore e venire condotto verso una nuova zona di gioco. Eliminate i nemici qui stanziati, continuando fino alla torre. Colpite l'interruttore blu, poi correte velocemente verso il lato opposto della zona di gioco. Utilizzate i blocchi elastici per superate il primo muro, distruggete i diversi blocchi-insetto per poter procedere, dunque servitevi di un Thundaga eseguito da paperino per arrivare al blocco-premio ove è situato l'interruttore rosso.
Lasciate poi cadere e raggiungete il muro poco più avanti, localizzate la porta sulla piattaforma (corrispondente alla curva in alto a destra sulla mappa di gioco), ed entrate nella system area. Eliminate i nemici al suo interno, completandola con facilità. Dunque, salvate e procedete aldilà della porta che si aprirà. Dopo una lunga sequenza di eventi, Sora otterrà la Keyblade, seguendo Pete fino ad una battaglia.

Boss: Pete
Dispone di una grande quantità di attacchi, la maggior parte dei quali non particolarmente dannosa. Dovreste prestare particolare attenzione ai piccoli esplosivi che, posizionandosi ai lati dello schermo, vanno a diminuire il vostro raggio d'azione disponibile (a meno che per voi sia indifferente essere colpiti, chiaramente). Cercate di usare una strategia aggressiva, usando le vostre mosse più dannose, per far partire quasi immediatamente la seconda parte del combattimento. Ora Pete evocherà Thunder periodicamente (intuibile dalla comparsa di un cerchio giallo che vi seguirà lungo il percorso). Oltre a cercare di schivare questo colpo, non dovrete aggiungere nulla alla vostra strategia: continuate a colpirlo con le vostre mosse più potenti per completare il combattimento in relativamente poco tempo.

Boss: Riku
Durante la prima parte della sfida, Riku sarà piuttosto semplice da contrastare. Consigliamo l'utilizzo di una combo, ripetuta per due volte, per riuscire immediatamente a passare alla seconda fase. Qui utilizzerà un attacco a mo' di "tuffo"; non appena Riku toccherà terra, il suo corpo emetterà dei blocchi-danno, che chiaramente diminuiranno i vostri HP al momento dell'impatto. Il round finale comincerà subito dopo il secondo; Riku utilizzerà una specie di teletrasporto, con immediata e conseguente "carica" verso Sora - non è possibile colpire Riku in questo frangente, dovrete solo schivare i suoi colpi fino all'automatica fine della sfida.

Video - Trailer TGS

Hollow Bastion - Riku's Data

Sora comincerà il livello senza alcun potere. L'indicatore in alto a sinistra ("Matrix Power") indica quanti punti dovete accumulare per tornare ad utilizzare i poteri. Salvate subito il gioco nei pressi del negozio dei Moogle, poi procedete aldilà della porta, arrivando alle isole del destino corrotto. Connettete la coppia di blocchi - accumulando punti, poi spaccate il blocco-premio nei pressi della capanna - altri punti. Continuate verso l'entrata segreta, fate vostro il blocco premio - e ancora punti. Procedete a nord rispetto al porto, usate il blocco-premio a mo' di Mimic per aumentare ancora il vostro Matrix Power. Salite la scaletta, altro Matrix Power. Superate il ponte che connette l'isola di Riku, eliminate i due mimic per recuperare gli ultimi due "mattoni" energetici di cui necessitate per arrivare al 20%. Entrate dunque nella system area, per completarla sarà sufficiente eliminare due semplici avversari. Verrete riportati verso la zona di Riku. Entrate nella "nuova" porta, sbloccata dalla vittoria nella system area. Vi farà raggiungere la versione malvagia di Traverse Town. Usate il blocco rimbalzante sul lato ovest per arrivare al secondo livello, poi saltate sui blocchi metallici semoventi. Vi condurranno lungo un percorso che vi consentirà di recuperare un gran numero di oggetti servibili, nonché dei potenziamenti per la vostra Matrix Energy. Superate dunque la porta, per arrivare al secondo distretto.
Altri blocchi con Matrix Power, poi procedete verso la vera porta per il primo distretto. Salite i blocchi metallici, fino al tetto, che ospita un blocco con Aeroga. Sfruttate i blocchi-coppia e i blocchi-fantasma per arrivare al blocco-premio con il potenziamento del Matrix Power. Poi unite i blocchi-coppia per recuperare una resistenza al fuoco. Sulla parte sinistra dell'entrata all'Hotel si trova un blocco-premio sotto forma di Mimic, con altri Matrix Power. Entrate nella porta per il primo distretto, usate i blocchi morbidi per arrivare alla System Area. Ripulite tutti i e tre i suoi piani. Verrete riportati da Riku. Entrate nella versione malefica di Wonderland, prendete a nord verso la Lotus Forest. Saltate in alto a sinistra, lasciate cadere il blocco doppio. Poi scendete di un livello, spaccate il blocco-premio per recuperare un po' di Matrix Power. Unite i blocchi a coppia sul piano inferiore, recuperando il Curaga dalla loro versione viola. Spaccate altre due serie di blocchi-premio a sud, per ottenere del Matrix Power. Nella successiva stanza, potrete trovare al centro un blocco-premio con dell'altro Matrix power; sconfiggete i due Mimic per aumentare ancora il livello di potere, poi entrate nella system area immediatamente seguente. Utilizzate l'Ether per superare la sfida al secondo piano, il resto dei combattimenti risulterà banale.
Quando sarete riportati da Riku, potrete procedere verso la versione malvagia di Agrabah. Servitevi dei blocchi rimbalzanti per arrivare al blocco-premio, rompetelo per aumentare il Matrix Power. Voltate l'angolo, altro blocco-premio in vista, poi alcuni blocchi esplosivi da distruggere. Salite verso l'alcova, distruggete i blocchi-insetto per recuperare il blocco-premio che contiene la resistenza al fulmine.
Poi recuperate dell'altro Matrix Power nei pressi del punto di "creazione" dei massi, voltate poi l'angolo ed usate i blocchi rimbalzanti per arrivare ad un blocco-premio con dell'altro Matrix Power. Spaccate tutti i blocchi esplosivi, voltate l'angolo, altri Matrix Power. Uscite fuori, spaccate il blocco-premio nell'angolo in alto a destra, recuperando dell'altri Matrix Power. Sulla sinistra, sfruttate il blocco rimbalzante per arrivare ai blocchi fantasma, poi fate a pezzi l'ennesimo blocco-premio per del Matrix Power. Saltate verso la vicina system area, costituita da facili sfide basate su elementari combattimenti. Si aprirà dunque una quinta porta, conducente verso la versione maligna degli Hollow Bastion. Subito verrete interrotti da un boss.

Boss: Riku Maligna
Riku combatte proprio come l'ultima volta, eccettuato un leggero aumento della sua velocità. Cercate di utilizzare una strategia massimamente offensiva per essere sicuri di arrivare alla vittoria.

Procedete verso l'interno dell'ultima zona per cominciare la fuga. Usate i blocchi blu come interruttori per creare dei nuovi blocchi metallici; verso la fine del primo livello potrete poi utilizzare sequenze di blocchi metallici per arrivare all'angolo sulla sinistra. Ve la dovrete vedere con Maleficient.

Boss: Dragon Maleficent
Il suo pattern d'attacco principale consiste nell'arcuare la sua schiena, poi sbattersi giù andando a creare un'onda shock di colore verde, poi saltare e cominciare l'assalto. Saltate non appena starà per toccare terra, così da evitare l'onda shock; poi passate al contrattacco, dato che si fermerà per un po'. Ripetete questa procedura per ottenere la vittoria.

Farete dunque ritorno al corridoio principale. Salvate e superate la porta, dunque completate il breve mini-gioco ove Sora dovrà correre in avanti e sparare i raggi tramite la sua Keyblade, fino a raggiungere Darkside.

Boss: Darkside
Anche Darkside utilizzerà il pattern d'attacco a cui vi ha ormai abituati, con una piccola differenza: i suoi attacchi saranno ora associati ad un particolare elemento. La sua mano sinistra causerà la comparsa di ghiaccio dal suolo, la sua mano destra l'evocazione di palle di fuoco. Schivate questi attacchi saltando (nel caso del ghiaccio) o rotolando a lato (nel caso delle palle di fuoco). Possiede pochi HP, dunque il combattimento durerà poco. Subito dopo, apparirà un altro boss.

Boss: Heartless Sora
In questa nuova versione, Sora si vota principalmente all'attacco: i suoi colpi infliggeranno molti danni, ma la dotazione di HP sarà scarsa. Vi lancerà tutti i tipi di Keyblade. Cercate di rimanere sempre pronti ad effettuare una "rotolata" in una delle due direzioni principali. Subito dopo, potrete infatti sfruttare la pausa di Sora per lanciare attacchi potenzialmente devastanti. Dopo un po', appariranno anche dei cloni. Sconfiggendoli, Sora comincerà ad aumentare la frequenza delle Keyblade. Per colpirlo, dovrete raggiungere il cerchio giallo, sicché Sora diventi un'ombra, che potrete colpire senza problemi per porre fine al combattimento.

Castle Oblivion

Salvate il gioco nei pressi del negozio dei Moogle. Superate la porta, usate la carta delle isole del destino. Parlate con Selphie e Wakka, poi combattete contro Tidus e parlate con l'uomo con il mantello per ottenere una carta. Tornate alle isole de destino, recuperate il blocco-premio in alto a destra. Fate anche a pezzi i blocchi-insetto nei paraggi, rivelando una stella verde. Sconfiggete le ombre, continuate verso la stella seguente. Eliminando altre ombre potrete recuperare la carta W1-Extra. Tornate all'isola del destino, parlate con Sephie, scegliete l'ultima opzione. Distruggete tutti i blocchi, parlate con Wakka, anche qui ultima opzione. Tidus comparirà in scena, intrappolato tra blocchi-insetto: fate fuori anche questi per ottenere una carta W1 alternativa. Spostatevi ora verso Traverse Town. Raggiungete l'angolo in alto a destra, eliminate gli Heartless, parlate con Huey. Ovest, parlate con Devey, mandandolo da Cid. Saltate al centro, spaccate i blocchi-insetto, rivelando Louie. Mandate anche lui da Cid. Tornate da Cid, parlate con lui per ottenere la carta W2 standard. Tornate a Traverse Twon, salvate gli anatroccoli (nell'ordine: Huey, Louie, Dewey) per ottenere la carta W2 alternativa.


Passate a Wonderland. Distruggete i blocchi-insetto all'angolo dietro Alice, esaminate poi i suoi paraggi per localizzare il gatto. Rispondete "D", parlate con Alice. Nella stanza seguente, parlate con il cuore a sinistra, date la pozione a Spade. Parlate con il White Rabbit, dunque schivate il suo orologio, e parlate nuovamente con lui. Otterrete la carta alternativa per il W3.
Ora continuate verso Olympus Colyseum. Parlate con Hercules, distruggete gli Heartless. Poi con Cloud, altri Heartless da eliminare. Conversate poi con Hades, distruggendo gli Heartless il più velocemente possibile. Dovreste ottenere la carta normale per il W4 (se avete ottenuto almeno 20 nel "gioco" di Hercules), oppure la carta alternativa per il W4. Procedete verso Agrabah. Iago sarà nascosto in uno dei blocchi-premio, avete 90 secondi per trovarlo. Non è possibile fornire un'indicazione precisa sul suo posizionamento: cambierà ogni volta. In ogni caso, riuscendo a trovarlo in meno di un minuto potrete ottenere le carte Extra, in caso contrario otterrete la carta standard per il W5.
L'ultima zona da visitare è Hollow Bastion. Colpite l'interruttore in alto a sinistra, poi in basso a destra, aprendo la porta. Ripetete la procedura nella stanza successiva. Eliminate tutti i nemici per recuperare la carta per il W6. A questo punto, partirà automaticamente la battaglia contro il boss finale.

Boss: Roxas
E' un soggetto molto veloce, dunque dovrete spesso utilizzare la schivata con rotolamento. I suoi attacchi sono spesso composti da una combo più un attacco "magico" che crea dei pilastri di luce (molto dannosi) in diverse direzioni. Fortunatamente, utilizzando in maniera continua la schivata, riuscirete quasi con certezza a non essere mai colpiti. Effettuate delle combo in risposta agli attacchi nemici, specialmente durante gli istanti di "pausa", per ottenere una vittoria sicura. Usate dunque la carta segnata con "???" per raggiungere il finale del gioco.

Soluzione Video - Prima Parte

Soluzione Video - Parte Finale