La Soluzione di Hard Reset  0

Resettiamo ogni possibilità di sconfitta!

Attenzione

La soluzione è basata sulla versione americana del gioco. Potrebbero esserci divergenze dalla versione italiana.

Capitolo 1

Obiettivo 1: raggiungere la breccia
Procedete subito dritti, terminando le macchine. Sfruttate le casette elettrificate per distruggerle velocemente senza sprecare munizioni. Deviate verso sinistra, scendete lungo il corridoio. Sparate ai barili esplosivi accanto al muro, localizzando così una piccola alcova segreta, dove poter recuperare svariati oggetti potenzialmente molto utili. Prima di salire le scale, deviate verso destra per ottenere dei NANO aggiuntivi. Dunque, tornate indietro verso la zona precedente. Salite di un livello, seguite il sentiero lungo lo stretto corridoio, unica via disponibile per poter procedere. Un avversario salterà verso di voi, nei pressi del ponte. Prima di affrontarlo, consigliamo di attirarlo verso di voi, sicché voi stessi possiate colpire la struttura metallica: collassando, essa colpirà il nemico, causando la sua dipartita (durante la caduta della struttura consigliamo di continuare a sparare all'avversario, per velocizzare ulteriormente il tutto). Continuate dunque dritti, sparate alla macchina posizionata alla fine del binario, la sua esplosione causerà la distruzione del muro, rivelando la presenza di una zona segreta ove potrete recuperare diversi oggetti.
Dunque, fate esplodere anche i muri laterali, grazie ai barili esplosivi visibili in un angolo - aldilà di essi vi saranno sia delle munizioni, sia dei NANO aggiuntivi, che dei punti vita aggiuntivi. Distruggete dunque il muro sulla sinistra, andando a localizzare il pannello di controllo del generatore. Sarà necessario spegnerlo, per poi dirigervi verso la barriera rossa ed andare a disattivarla. Superate il ponte, girate a destra. Fate a pezzi la porta sopra la macchina, sfruttando gli esplosivi posizionati sul soffitto. Dunque tornate indietro, dato che staranno per arrivare parecchi nemici - fate in modo che vengano attirati verso una delle usuali strutture metallo-elettriche, sicché voi li possiate effettivamente "friggere". Per raggiungere l'area segreta, consigliamo di procedere lungo il perimetro dell'edificio, distruggendo i muri grazie agli esplosivi posizionati sul soffitto. Dunque, fatevi strada lungo le scale a destra, recuperando alcune confezioni di NANO poste immediatamente alla loro destra. Scendete le stesse scale, girate a destra, continuate dritti fino alla fine del corridoio. Scendete una seconda rampa, liberatevi delle macchine, poi sparate alla sorgente di elettricità, sicché la barriera sulla sinistra vada distrutta. Consigliamo di interagire con la macchinetta in grado di fornirvi dei miglioramenti per le vostre armi, dunque disattivare la barriera davanti a voi, superare il ponte. Girate la vicina ruota, fermando le fiamme. Una macchina andrà a sbattere sotto di voi, esplodendo. Purtroppo, libererà la via ad una grandissima quantità di robot nemici: fate in modo che vengano diretti verso le macchine e i barili, poi sparate per causare un'enorme esplosione che vada a coinvolgere tutti i vostri nemici - è preferibile utilizzare una combinazione di lanciarazzi e di shotgun per massimizzare il perimetro dell'esplosione.
Recuperate dunque le munizioni e i pacchi di HP in zona, non dimenticandovi i NANO. A lato, potrete notare una barriera di energia che blocca il vostro normale procedere lungo il corridoio. Sarà bene disattivarla, poi correre velocemente attraverso i jet energetici, girare dunque la ruota per disattivare il tutto, così da poter percorrere la passerella che procede attorno alla zona di gioco, scalare la montagna di detriti, e completare la missione.

Video - Trailer del gameplay

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Capitolo 2

Obiettivo 2: collocare il mezzo di trasmissione
Svoltate a destra, muovetevi in cerchio lungo le passerelle, distruggendo le macchine attorno a voi; è preferibile sfruttare i barili per terminare i nemici, piuttosto che affrontarli in maniera diretta, situazione che vi potrebbe creare delle serie difficoltà. Aprite la porta usando il piccolo pannello sulla sinistra, entrate, sfruttate il secondo pannello per aprirvi il cancello. Poco più avanti, potrete notare alcuni esplosivi collegati al soffitto: sparate verso di essi, creando un'enorme voragine; entrate per recuperare diversi utili oggetti. Dunque uscite, proseguite avanti, fatevi strada lungo il corridoio a sinistra. Distruggete tutte le macchine in zona, poi potrete utilizzare uno dei soliti "distributori automatici" per ottenere delle nuove armi.
Consigliamo anche di disattivare i campi energetici, così da poter entrare nel corridoio successivo. Lì sarà accessibile un'altra area segreta: superate il cancello, muovetevi verso il muro all'estremità opposta, appoggiatevi ad esso e cominciate a procedere avanti. Noterete dei pali di legno appoggiati al muro, dategli un calcio per rivelare il posto segreto. Dopo aver recuperato tutto il possibile, sconfiggete i robot e dirigetevi verso la zona sottostante, ove potrete notare un logo simil-cibernetico. Deviate a sinistra, localizzando una porta. Entrate, deviate subito verso destra, seguite il corridoio fino alla sua naturale fine. Poi tornate indietro fino all'entrata iniziale, preferendo stavolta continuare a sinistra, localizzando infine un generatore, ove potrete collocare il mezzo di trasmissione.

Obiettivo 3: ottenere nuovi dati
Uscite e dirigetevi verso il logo, verrete attaccati da una grande quantità di robot, che dovreste comunque riuscire a respingere senza problemi. Servitevi dunque della statua come scudo, mentre vi muovete in cerchio attorno ad essa, distruggendo tutte le macchine. Salite poi le scale, girate a destra, attivate il pannello e procedete aldilà della porta. Seguite il corridoio verso sinistra; la grande quantità di esplosivi vi consentirà di sterminare le macchine nei dintorni, senza troppi problemi. Salite la prima scala, poi - in cima - voltatevi di 360° e superate il burrone, raggiungendo una seconda rampa di scale. Scalatele per localizzare diversi oggetti. Tornate dunque alla piana centrale, liberandovi dei robot in zona grazie ad una congiunzione di armi e di barili posizionati lungo tutto l'ambiente di gioco.
Per arrivare alla zona segreta, dovrete salire le scale sulla destra, attivare il pannello, causando la discesa di un ascensore. Poi correte al suo interno e recuperate tutti gli oggetti. Tornati fuori, dirigetevi verso l'angolo opposto della stanza, ove potrete scaricare tutti i dati dal vicino terminale.

Obiettivo 4: collocare l'ultimo mezzo di trasmissione
Tornate alla stanza centrale, liberandovi di tutti i robot che vi attaccheranno. Percorrete dunque il ponte che conduce dalle finestre distrutte fino alle scale di uscita. Continuate avanti, girate a sinistra, aprite il cancello e percorrete la seguente passerella. Salite lungo la stanza, ottenendo dunque una missione aggiuntiva: ripristinare l'elettricità, attivando gli ascensori. Salite lungo le casse, superate la successiva stanza. Usate la struttura elettrificata, coniugata agli esplosivi, per terminare i nemici. Attivate il pannello nella vicina stanza, aprendo la grata. Saltate sull'ascensore, scendete giù, attivate il generatore. Uscite verso destra, tornando alla torre. Attivate ancora l'ascensore, saliteci dentro. Aprite le porte del magazzino - subito sotto rispetto alla stanza dell'ascensore - facendovi strada verso la zona di gioco aldilà di esse.
Diverse macchine vi attaccheranno - sia dalla passerella sopra di voi, che dal terreno sottostante. Sfruttate l'ambiente nei dintorni a vostro vantaggio, rimanendo sempre in movimento per schivare la maggior parte dei colpi nemici che saranno diretti nella vostra direzione. Subito dopo la battaglia, attivate il pannello nei pressi della porta, causando la discesa dell'ascensore. Fatevi trasportare verso il livello superiore, entrate aldilà delle porte sul lato opposto, posizionate il mezzo di trasmissione per terminare il capitolo.

Capitolo 3

Obiettivo 5: localizzare ed uccidere il professor Novak
Per raggiungere l'area segreta, dovrete camminare attorno alla vetrata nei pressi del salone iniziale, recuperando così il componente del NANO dal terreno. Uscirete dunque dalla porta di vetro. Vi sarà subito un'altra area segreta in zona: dopo essere usciti dal salone principale, girate a sinistra. Seguite il muro fino ad una specie di discarica, con una macchina all'angolo. Saltate dalla cima della discarica lungo la catena che compone una linea di separazione. Destra, superate il cumulo di spazzatura, seguendo il veicolo del professore. Fate esplodere tutte le macchine in zona per massimizzare l'energia cinetica che andrà a terminare gli avversari. Esaminate le stanze per ottenere degli oggetti, dunque attivate il montacarichi al centro della zona di gioco. Lasciatevi cadere nel corrispondente foro, sinistra due volte, seguite la corda elettrica al suolo.
Vi verrà ora fornito un nuovo sotto-obiettivo: disattivare l'elettricità nelle fogne. Seguite la corda lungo le stanze in serie, poi - raggiunto il primo barile esplosivo - sparategli e guardate la scena che seguirà. L'esplosione si estenderà a tutti i barili nelle vicinanze. Subito dopo, potrete finalmente disattivare in maniera completa il generatore. Fate ritorno alla precedente stanza elettrificata. Eliminate i nemici attorno a voi, uscite fuori attraversando il suolo. Otterrete così una nuova sotto-missione: fornire dell'elettricità al pannello di controllo. Combattete procedendo lungo la città, muovendovi in maniera circolare mentre vi muovete sempre più in alto. Giunti in cima, superate il ponte (lo riconoscerete dalla sua perpendicolarità con l'ammasso di detriti segnato dal nome "girls"). Cercate di accedere al pannello di controllo per ripristinare la corrente, completando il sotto-obiettivo.
Tornate poi alla barriera, utilizzando il buco sul terreno. Disattivatela, percorrete il buco medesimo fino alla zona seguente. Salite le scale, raggiungendo l'enorme barriera di energia. Vi verrà assegnato un nuovo obiettivo: superare la barriera di energia. Deviate verso destra, percorrete il successivo stretto vicolo. Attivate l'ascensore del parcheggio, lasciatevi trasportare verso l'alto. Combattete lungo tutto il parcheggio, disattivando la barriera grazie al pannello di controllo collocato alla sua fine. Completerete così l'obiettivo secondario. Lasciatevi cadere lungo l'impalcatura, andate a destra. Potrete da qui farvi strada verso un'area segreta: raggiungete i due camion completamente vuoti sul lato opposto, superate la barriera a sinistra, poi sfruttate il cassonetto dell'immondizia per percorrere la catena. Entrate nell'edificio caratterizzato da enormi pilastri, sconfiggete i robot che ne escono per completare il capitolo.

Capitolo 4

Obiettivo 6: raggiungere il laboratorio
Terminate i nemici, poi attivate il pannello al centro della stanza, causando l'apertura del cancello. Scendete giù, dunque deviate verso sinistra. Procedete dunque all'interno della seconda via a sinistra, tornando così all'esterno. Salite lungo le casse, scalando così la staccionata. Liberatevi dei robot che giungeranno in scena nella successiva zona di gioco. Quando saranno stati tutti sconfitti, avvicinatevi al muletto ed attivatelo, liberando la sezione di strada successiva. Nei dintorni, potrete anche raggiungere una zona segreta: girate a destra subito dopo il muletto, localizzando un NANO subito dopo la cassa. Avendo recuperato il necessario da questa zona, fatevi strada verso sinistra, sparando ai bot esplosivi posizionati lungo il corridoio. Scendete lungo il buco finale, preparandovi dunque ad un combattimento contro una specie di mini-boss.

Boss: Sentry Cauldron
Si tratta di un soggetto posizionato sul soffitto; lungo tutto il suo corpo, potrete notare delle macchie di colore giallo - sono i suoi punti deboli. Per poterli raggiungere sarà assolutamente necessario massimizzare la vostra velocità, colpire ripetutamente l'avversario, per poi andare velocemente a nascondervi dietro ai vicini pilastri. E' anche bene evitare di posizionarvi nella "linea di fuoco" del nemico, specialmente nel caso in cui vi avviciniate in maniera eccessiva. In linea generale, un approccio di tipo difensivo - ovvero posizionarsi dietro ai pilastri e uscire solo se/quando necessario - è il metodo migliore per riuscire a massimizzare il rapporto tra danni inflitti e danni subiti, uccidendo velocemente il nemico.


Dopo la battaglia, giratevi dalla parte opposta dell'uscita, polverizzate gli esplosivi, causando la caduta del muro nei pressi della staccionata. Entrate nello spazio seguente, attivate il pannello all'interno. Dunque, uscite dal "pannello" delimitato dalla staccionata, salite verso la pila di detriti nei pressi della vicina passerella. Camminate lungo il successivo parco, prestando attenzione alla presenza di macchine nemiche che periodicamente usciranno dai cassonetti della spazzatura. Vi troverete dunque nei paraggi di un'altra area segreta: prima di interagire con il montacarichi, posizionato accanto alla barriera energetica, sarà necessario girare a destra e salire verso la cima delle roulotte, ove potrete trovare alcuni componenti NANO. Paradossalmente, subito dopo la zona segreta vi troverete in una seconda zona segreta. Attivate il muletto, poi percorrete una parte degli scalini subito davanti ad esso; fate esplodere i barili esplosivi, recuperate i NANO dalla stanza seguente. Usando le scale, fatevi strada verso il livello superiore.
Seguite il binario, poi scendete lungo la vicina rampa di scale e muovetevi in cerchio attorno ad essa: noterete un gruppo di esplosivi sul muro, attaccati ad una corda blu - fate esplodere il tutto per ottenere una distruzione su larga scala, entrando dunque nella stanza in alto, ove potrete localizzare alcuni NANO aggiuntivi. Scendete, disattivate la barriera energetica nei pressi dell'HX. Poi girate a destra, uscendo dalla zona della staccionata, facendovi strada verso la successiva zona "aperta". Nei paraggi sarà presente un'altra zona segreta: destra, entrate nella successiva stanza ed entrate nella piccola apertura accanto al muro. Uscite ancora dall'area segreta, percorrendo dunque le zone illuminate in blu, leggermente in salita. Fate scendere il muletto, usate le casse per liberare il percorso davanti a voi, superando la staccionata. Girate a destra, attivate la porta illuminata in verde. Destra, salite le scale verso la passerella sopra di voi.
Attivate un altro pannello, poi seguite il cavo blu mentre procedete verso il basso. Scendete lungo il corridoio, raggiungendo la stanza del generatore. Distruggete tutti e tre i generatori, causando la disattivazione della barriera rossa. Superate il ponte, salite le scale a destra. Dunque, arrivati in cima alle scale, girate a destra per localizzare alcuni NANO. Uscite fuori dalla zona "segreta", distruggete gli esplosivi sulla sinistra, causando la distruzione della barriera. Cercate di posizionarvi abbastanza lontani dalla barriera successiva, così da poter sparare verso i vicini barili esplosivi.
Continuate poi avanti, deviate verso sinistra, raggiungendo il ponte da cui siete giunti. Distruggete i robot, dunque girate ancora verso destra per localizzare degli altri NANO da prelevare. Dunque, scendete verso la zona delineata come "Peace Corps", posizionatevi in cima alle scale per qualche secondo, lasciando che i nemici escano fuori. Potrete così tornare su ed eliminarli da una posizione di vantaggio. Attivate dunque la porta davanti a voi, percorrete l'intero corridoio per completare il capitolo.

Capitolo 5

Obiettivo 7: distruggere l'Atlante
Saltate aldilà delle casse, continuate avanti verso il gruppo di edifici successivo. Muovetevi in cerchio, dunque camminate lungo le scale per recuperare dei NANO che vi potranno servire in seguito. Sparate verso le barre, causando un black-out, sicché le barriere anti-armi vengano distrutte. Scendete le scale, attivate il muletto sulla sinistra. Respingete le macchine che ne usciranno, polverizzate le barriere davanti a voi, salite la successiva rampa di scale. Raggiungerete così un'area segreta: proprio in cima alle scale, potrete notare una barriera di energia. Dopo esservi messi al sicuro (muovendovi leggermente all'indietro) sparate attraverso la porta, verso il barile esplosivo, causando la disattivazione del muro. Sinistra, uscendo dall'area segreta, poi scendendo le scale alla sua fine.
Respingete tutti i robot nei pressi della passerella, continuate avanti cercando di rimanere nei paraggi della parte destra della zona di gioco, recuperando così diverse munizioni e miglioramenti per il vostro livello di HP. A sinistra, potrete trovare una rampa di scale che vi conduce avanti. Dunque, alla fine delle passerelle, dovrete attivare il pannello per sovraccaricare i circuiti del generatore. Lasciatevi poi cadere dietro al generatore stesso, procedete verso l'angolo in alto a sinistra della vicina stanza. Posizionatevi dietro al getto di fiamme, colpite gli esplosivi sul muro. Sarete attaccati da un'ondata di macchine nemiche: posizionatevi dietro alla fiamma per fare in modo che vengano completamente polverizzate da essa. Uscite, poi - muovendovi in cerchio - salite le scale. La successiva stanza contiene un robot di grandi dimensioni: cercate di rimanere abbastanza distanti mentre lo combattete, per non essere coinvolti dai suoi potenti missili, che possono facilmente essere evitati.
Dopo la battaglia (che si suppone conclusa con successo), deviate verso destra, salendo la rampa di scale. Disattivate la barriera di energia davanti a voi, superate le passerelle, raggiungendo il piano sottostante. Volgetevi poi verso la barriera di energia presente in questa stanza, proseguite verso sud-est, muovendovi sempre in cerchio lungo le casse, fino a localizzare alcuni frammenti di NANO. Salite dunque le scale aldilà della barriera distrutta, deviate a destra, aprite il passaggio alla loro fine. Seguite il cavo blu, aprite il cancello. Disattivate il cavo che porta l'elettricità, dunque aprite il cancello. Seguite ancora il cavo, deviate a sinistra, scendete gli scalini verso l'area sottostante. Liberatevi dei robot lanciamissili che si muovono in cerchio lungo la piazza, andando a recuperare le munizioni sparse lungo essa, colpendo i nemici grazie alle vostre armi più potenti. Vi troverete dunque di fronte al boss, Atlas.

Boss: Atlas
Trattasi di un soggetto alto, grosso e potente - ma ciononostante molto mobile, purtroppo. Fortunatamente, sarà per voi molto semplice andare a colpire i suoi punti deboli, sparsi lungo tutto il corpo della macchina. Lungo tutto il corpo della macchina potrete notare un'armatura di colore arancione - specialmente attorno ai legamenti e alla sua cassa toracica. Per distruggerla è consigliabile utilizzare una railgun o un lanciarazzi, insomma un'arma energetica ad alta potenza. Quando l'armatura sarà stata distrutta, sparate direttamente all'avversario, fino a che rimarrà in ginocchio. A questo punto, grandi colonne di energia usciranno dai pilastri attorno a voi, andando a coalizzarsi sul soggetto stesso per sferrare un ultimo attacco: consigliamo di sparare un'enorme quantità di missili, sicché egli perisca prima di poter effettuare questo attacco finale, potenzialmente molto dannoso. Nel caso in cui riesca a caricarlo, posizionatevi dietro ai pilastri per evitare il colpo.

Video - Teaser

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Capitolo 6

Obiettivo 8: distruggere i generatori della ferrovia
Seguendo la ferrovia, deviate a sinistra, poi salite le scale. Camminate lungo il corridoio, finché una macchina andrà ad infrangersi sul muro. Muovetevi lateralmente per evitare di essere colpiti; la macchina andrà dunque a distruggersi sulla grata. Salite le scale, sbloccate la porta, esaminate il costruttore che sale lungo il ponte di vetro, per poi farvi strada aldilà dell'ennesima porta. Respingete i robot, poi salite le scale. Un'inversione a U vi consentirà di procedere aldilà della piattaforma. Attivate il pannello nella stanza che fa angolo, poi seguite il cavo blu fino alla porta aperta.
Equipaggiate un'arma sufficientemente potente, dunque cominciate a farvi strada attraverso il tunnel; dovrete respingere periodicamente una certa quantità di nemici, ma sarà sufficiente colpirli non appena entreranno nella vostra zona di gioco per massimizzare i danni inflitti. Quando avrete terminato anche gli altri robot, avvicinatevi alla porta bloccata. Attivate il pannello, entrate. Proseguite verso l'angolo nord-ovest del salone, attivate il pannello. Poi ripetete la procedura sull'angolo a nord-est; sconfiggete i nemici, salite le scale a destra, percorrete la passerella. Attivate il pannello in zona, superate il ponte che apparirà, entrate nella sala del generatore. Disattivate i generatori, uno ad uno, per completare l'obiettivo in maniera definitiva.

Obiettivo 9: raggiungere la stazione tramite la ferrovia
Superate la porta segnata come "uscita", salite le scale. Giunti all'esterno, superate là il nemico a terra, raggiungendo l'edificio sottostante. Sconfiggete i robot in cima all'edificio, magari servendovi delle armi più potenti a vostra disposizione, data la notevole potenza degli avversari. Proseguite verso l'angolo nord-est dell'edificio, poi lasciatevi cadere giù per continuare. Seguite i cavi lungo la successiva zona di gioco, sbloccate la porta dall'altro lato. Correte lungo i corridoi, ma attenzione: data la loro strettezza, consigliamo di equipaggiare un'arma non esplosiva. Mirate sempre alla testa dei nemici.
Scese le scale, subito dopo l'ufficio, girate a sinistra e percorrete il corridoio. Troverete dei NANO sul pavimento. Giratevi, procedete verso il lato opposto del corridoio, fino ad un grande giardino. Poi, prima di scendere verso la piattaforma sottostante, fate a pezzi i barili esplosivi, che andranno così a terminare i nemici nei dintorni.
Lasciatevi cadere giù, terminate i mini-bot in arrivo. Uscite verso nord-ovest, dunque scendere lungo i diversi piani usando la scala. Servitevi dunque del pannello per aprire una porta di emergenza, che conduce alla ferrovia. Seguite ora il cavo di colore blu, fino all'uscita. Saltate sulle rotaie, evitando i due treni stazionari. Data la mancanza di corrente, potrete liberamente correre lungo le rotaie, seguendo il tunnel fino a completare la missione.

Capitolo 7

Obiettivi 10-11-12: Raggiungere l'ospedale, far ripartire il generatore, localizzare i laboratori
Inizialmente, consigliamo di andare a localizzare la prima area segreta. Scendete le scale (invece di salire) posizionate davanti al punto iniziale, localizzandola. Dunque tornate su, salite le scale, girate a destra e procedete nella direzione opposta. Seguite le passerelle percorrendo le successive stanze, che non saranno particolarmente popolate da nemici. Raggiunta la porta, scendete le scale. Arrivati al tunnel della metropolitana, eliminate i robot sulla sinistra. Poi proseguite lungo la metropolitana, facendovi strada verso sinistra. Attivate il muletto, poi superate il muro. Aprite l'enorme porta davanti a voi, entrate nell'ospedale. Posizionandovi lateralmente rispetto all'arena, potrete evitare tutte le grandi macchine "salterine", localizzando poi la stanza d'uscita nell'angolo nord-est della stanza.
Percorrete i corridoi degli uffici, localizzando un pannello in alto. Attivatelo per completare l'obiettivo. Tornate giù, arrivando al salone principale. Salite le scale a sinistra, poi utilizzate l'ascensore rotto per raggiungere un altro corridoio. Liberatevi dei robot nelle stanze attorno.

Obiettivo 13: Ottenere tutte le matrici dell'intelligenza artificiale Per prelevare la prima matrice, fatevi strada verso la seconda stanza sulla sinistra. La seconda si trova dall'altro lato del corridoio rispetto alla prima. Attenzione però: una macchina nemica uscirà improvvisamente dal muro, preparatevi a doverla eliminare. Poi saltate nel cratere, da qui potrete raggiungere potenzialmente una zona segreta. Muovetevi verso la parte sinistra del corridoio, entrate nella stanza in zona, prelevate il NANO dall'angolo. Tornate indietro lungo il corridoio, terminando le macchine posizionate all'interno del laboratorio, preferibilmente utilizzando delle granate. La porta, dunque, si aprirà. Entrate. Saltate lungo le varie passerelle cercando di mantenere la massima velocità.
Entrati nell'edificio, scendete lungo le svariate rampe di scale per trovare una zona segreta. Dopo aver prelevato tutto il necessario, tornate su ed entrate nella zona illuminata in verde. Percorrete il corridoio, entrate nella porta a destra, prendete la matrice dell'intelligenza artificiale. Aldilà del corridoio troverete dunque l'ultima delle matrici in questione.

Obiettivo 14: Trovare il percorso per la zona di atterraggio
Recuperate le matrici dell'intelligenza artificiale, sarà necessario uscire. Entrate nel buco sul muro, poi saltate lungo le finestre per raggiungere l'ascensore. Premete l'interruttore in sua corrispondenza, guardate la scenetta. Tornati dunque all'aria aperta, terminate i robot attorno a voi, deviate verso destra, camminate lungo la stretta piattaforma per localizzare alcuni NANO. Camminate poi lungo i tubi, saltate aldilà della massa di detriti, continuate a muovervi fino a localizzare una porta semi-distrutta: datele un calcio per procedere. Quando le macchine cominceranno ad attaccare, deviate velocemente verso destra, procedete dritti, recuperate il NANO. Tornate al corridoio principale, salite lungo la rampa. Liberatevi dei nemici per sbloccare la porta, dunque muovetevi in cerchio lungo la zona all'esterno, sconfiggendo i bot per sbloccare un'altra porta.
Premete l'interruttore dell'ascensore, lasciatevi trasportare. Recuperate le munizioni, dunque localizzate il pannello nel quadrante in alto a sinistra. Attivatelo, facendo scendere le scale. Recuperate le munizioni, dunque localizzate il pannello nel quadrante in alto a sinistra. Attivate anche questo, facendo scendere altre scale. Dovrete vedervela con il boss.

Boss: Constructor
La strategia d'attacco del nemico è relativamente semplice, ma lo stesso non si può affermare dell'intera battaglia. Inizialmente, sarete vittime di una grande quantità di raggi laser. Cercate di rimanere in movimento, magari scattando - se possibile. E' bene evitare di muoversi in linea retta, sarà altrimenti facile per il nemico colpirvi. Recuperate i miglioramenti per gli HP. Verrete poi attaccati da diverse ondate di robot: uccideteli il più velocemente possibile, sicchè si possa passare alla parte finale del combattimento. L'avversario comincerà a sparare con il suo laser, ma i suoi punti deboli saranno visibili: prima dovrete polverizzare la loro armatura, poi colpirli in maniera diretta. Respinta un'ultima ondata di robot, potrete colpire in maniera definitiva il nemico!

Soluzione Video - Playlist

Clicca qui per la soluzione!

Soluzione Video - Primo Capitolo

Soluzione Video - Secondo Capitolo