La soluzione completa di L'Era Glaciale 2  1

WATERPARK

Raccogliete tutte le noci nelle vicinanze, poi dirigetevi verso l'animale dormiente a destra, passatelo, fate un doppio salto per giungere sulla sporgenza e via così finchè non potete prendere le noci sulla sinistra. Dirigetevi quindi a destra, procedete verso la noce per far partire una sequenza animata, poi gettatevi sott'acqua e raccogliete tutte le noci mentre avanzate dall'altra parte, cercando di non esaurire l'aria. Attraversate il buco, prendete tutte le noci che si trovano all'interno, poi risalite in superficie, fate anche qui piazza pulita, quindi dirigetevi sul pezzo di terra dalla parte opposta rispetto all'elefante, sopra al buco sottomarino. Saltate sulle sporgenze e seguite il percorso raccogliendo tutte le noci che trovate, poi entrate nella stretta apertura in fondo al sentiero per concludere questa prima parte del livello. Andate quindi avanti, prendete la ghianda sotto lo strato di ghiaccio vicino alla tigre, poi procedete verso il cartello a sinistra, raccogliete il secondo frutto ed anche quelli che si trovano nelle vicinanze, sempre sotto il ghiaccio. Seguite il percorso in salita raccogliendo tutte le noci, poi una volta in fondo, saltate sul muro ed arrampicatevi in cima. Fate piazza pulita di noci, scendete giù, avanzate ancora un po' sul percorso, poi raggiungete il fiotto d'acqua che fuoriesce dal ghiaccio per essere trasportati in un altro luogo. Prendete tutte le noci, cadete giù, recuperate un'altra ghianda, poi attraversate la stretta apertura che si è creata per terra, vicino ad un cartello, così da raggiungere una zona piena di animali piuttosto arrabbiati. Distruggete i cubetti di ghiaccio per trovare delle noci, poi scendete, prendete le altre noci e continuate ad andare giù. Attaccate i nemici per un paio di volte ciascuno, poi saltate sulla sporgenza e fate piazza pulita. Procedete verso il cartello e saltate sul muro più vicino, quindi attaccate il nemico e, prima di attraversare il ponte in legno, scendete nell'acqua sottostante per recuperare delle noci, facendo ovviamente attenzione ai pesci. Dopodichè, saltate su ed attraversate il ponte.

Colpite il fiore giallo vicino al cartello per far volare i suoi petali, che vi serviranno in caso non stiate bene in quanto ad energia. Procedete verso la tigre per far partire una sequenza animata, poi andate ancora avanti per vederne un'altra, quindi stendetevi a terra finchè l'animale non si è girato. Non appena sarà rivolto dalla parte opposta, alzatevi e recuperate tutte le noci per assistere ad un altro filmato. Andate avanti e scendete giù, colpite il fiore per raccogliere delle noci, poi avanzate ed affrontate i pipistrelli. Dopo averli eliminati, colpite la pianta per far cadere delle noci, poi non appena sentirete la terra tremare, avvcinatevi ai cespugli per recuperare una ghianda. Andate avanti per un altro po', sbarazzatevi del nemico di colore verde ed arrampicatevi sul muro scivoloso, poi scavate per terra per trovare la seconda ghianda. Tornate nei pressi dell'entrata, ma questa volta procedete a destra e seguite il sentiero, raccogliendo tutte le noci e sbarazzandovi dei nemici. Saltate da una sporgenza all'altra ed usate l'olfatto per individuare una ghianda nascosta tra i cespugli. Dopo averla recuperata, fate fuori un altro nemico e poi procedete sul percorso, ignorando l'animale simile ad un orso che si trova in una caverna. Colpite la pianta vicina per far cadere della frutta, poi scavate vicino al cartello per trovare l'ultima ghianda ed aprire un percorso nel muro sottostante. Attraversatelo, poi una volta fuori, distruggete le rocce vicine e raccogliete i sassolini. Andate avanti, raccogliete le noci, poi lanciate i sassolini ai nemici, quindi entrate nella caverna più avanti e gettate i ciottoli contro le tre piante, recuperando quello che fanno cadere. Avanzate un altro po', passate l'elefante, quindi procedete verso la grossa creatura per far partire una sequenza animata. Al termine, dirigetevi nei pressi del cartello vicino all'elefante ed attivate il Bat Cave Challenge. Non appena vedete il pipistrello con la noce, premete il pulsante per confermare la scelta, quindi andate avanti sul percorso e sbarazzatevi dei due animali colorati di blu. Dopo averli eliminati, raccogliete le noci, poi procedete fino all'animale bianco in fondo, che dovrete ovviamente attaccare.

Usate l'olfatto per individuare della frutta dietro al cespuglio a destra, poi andate avanti, eliminate altri pipistrelli, quindi effettuate un doppio salto nella zona del cartello per raggiungere la sporgenza in alto, a cui dovrete aggrapparvi se non volete cadere. Salite ancora un altro po', raccogliete le noci, quindi avanzate verso la tortora stesa a terra. Guardate la prima sequenza animata, poi colpite l'animale per vederne un'altra. Dopo averlo nuovamente colpito, arrampicatevi sulla sporgenza, fate piazza pulita, quindi scendete ed attraversate l'apertura nel muro. Raccogliete tutte le noci in zona, poi colpite per un paio di volte l'animale bianco, quindi avanzate sul ghiaccio scivoloso ed attaccate la creatura che si trova in fondo. Usate, se vi serve, il fiore giallo che fuoriesce dalla neve, poi andate davanti. Sbarazzatevi dei nemici, usate l'olfatto per individuare della frutta in un cespuglio sulla destra, poi fate piazza pulita delle noci e, una volta in fondo al sentiero, annusate ancora per trovare un altro frutto. Dopodichè, tornate indietro ed arrampicatevi sulla sporgenza, saltate sulla successiva ed eliminate il nemico. Passate di sporgenza in sporgenza, sbarazzatevi dell'animale blu, ed arrampicatevi sul muro, evitando il ragno. Calatevi sulla sporgenza sottostante, seguite il sentiero e saltate su un'altra sporgenza, poi attraversate l'apertura nel muro in fondo. Una volta giunti sul ghiaccio, saltate di sporgenza in sporgenza, quindi leggete il cartello alla fine del sentiero, poi arrampicatevi sul muro scivoloso a fianco del cartello. Eliminate l'animale blu ed usate il fiore giallo se ne avete bisogno, poi andate avanti raccogliendo tutte le noci, quindi arrampicatevi sul muro scivoloso per far partire una sequenza animata. Guadagnate 100 punti, mirando nel mezzo dei pinguini, poi guardatevi l'animazione di fine livello.

EVISCERATOR

Scivolate attraverso le bandiere, raccogliendo quante più noci possibile. Sarà piuttosto facile all'inizio, ma diverrà abbastanza arduo non appena il ghiaccio comincerà a cadere, visto che ogni volta che sarete colpiti, perderete 100 punti e, tenendo conto che ne dovete ottenere 1000 per passare alla missione successiva, vi conviene stare attenti. Dopo un po', sarete gettati in aria e, se premerete i pulsanti indicati nella parte inferiore dello schermo, guadagnerete molti punti in più. Continuate a scivolare, passate attraverso lo scheletro, poi una volta lanciati in aria, comportatevi come prima ed andate avanti così finchè non avete raggiunto i 1000 punti. A quel punto, partirà la solita sequenza animata di fine livello.

FOREST

Saltate sulle sporgenze dietro di voi e raccogliete tutte le noci che vedete, evitando nel frattempo i vari animali. Tornate quindi indietro, saltate sul rampicante e poi gettatevi dall'altra parte. Scendete giù, prendete tutte le noci e saltate sulle foglie nell'acqua, poi nuotate fino all'altro lato e procedete verso la zona a destra, scavando per terra per trovare la prima ghianda. Una volta dall'altra parte, raccogliete le noci e poi andate a destra, saltate sulla sporgenza e poi all'interno della caverna. Leggete il cartello, lanciate tre sassolini contro la scimmia che cercherà di colpirvi, poi dopo averla eliminata, aggrappatevi alla ragnatela sul buco lì vicino, salite fino al ramo più alto e prendete la seconda ghianda. Scendete quindi sulla sporgenza vicina ed attraversate l'apertura nel muro. Andate avanti, guardate la sequenza animata, poi leggete il cartello per far partire il Forest Monkey Challenge. Dovrete colpire 25 scimmie con i sassolini entro un minuto, una cosa, a dire il vero, piuttosto facile. Prendete la ghianda dopo aver vinto, poi attraversate nuovamente l'apertura e procedete verso l'albero poco dopo la prima cascata, quello oltre il quale non potevate andare. Una volta giunti sul ramo, saltate su quelli più alti, poi lanciatevi dell'altra parte usando la pianta rampicante. Sbarazzatevi della scimmia sopra di voi, poi andate avanti di ramo in rampicante, finchè non siete giunti davanti ad un'apertura stretta nella quale potrete entrare. Raccogliete tutte le noci che vedete nell'area, poi procedete verso la scimmia che tiene in mano la prima ghianda. Avvicinatevi per far partire una sequenza di intermezzo, dopodichè attaccate i cinque galli, uno per volta, per prenderli. Guardatevi un'altra sequenza di intermezzo, quindi saltate nel nido.

Sbarazzatevi di tutti gli insetti che incontrate, poi entrate nella caverna vicino al fiore. Scivolate un po', evitando le rocce e raccogliendo le noci, poi colpite il fiore in fondo e sbarazzatevi dei pipistrelli. Fate piazza pulita delle noci, poi avvicinatevi al bradipo sulla destra e guardate la sequenza di intermezzo. Andate a prendere il frutto che avete visto nell'animazione e portateglielo, dopodichè avvicinatevi all'albero e fate in modo che l'animale lo colpisca, facendo così cadere un altro frutto che dovrete portare al bradipo. Ripetete la tattica per recuperarne un terzo, poi arrampicatevi sulla sporgenza su cui si trova l'animale, posizionandovi su ciascuno dei buchi a terra per far partire il Fart-o-Metre. Completate il mini-gioco, poi procedete verso l'acqua, attraversatela e salite sulla terra, raccogliete tutte le noci ed entrate nell'apertura. Raccogliete tutte le noci, anche quelle sui rami, poi seguite il sentiero e raggiungete l'elefante. Guardatevi la sequenza animata, arrampicatevi sull'albero, tornate nella zona dei rami rossi e saltate da uno all'altro finchè non raggiungete un muro su cui potete arrampicarvi. Guardate la sequenza di intermezzo che partirà quando vi avvicinerete alla testa che esce dal muro, poi saltate sui rami a sinistra ed arrampicatevi sul muro in fondo schivando il regno. Saltate sul ramo successivo, arrampicatevi sull'albero, poi andate a destra, evitate il ragno, scendete il sentiero, seguite i rami e calatevi sulla sporgenza sottostante una volta in fondo. Entrate nella grotta lì vicino, poi seguite il percorso, scendete giù alla fine, andate avanti, guardate la sequenza animata e prendete il controllo della tigre. Colpite Crash ed Eddie per trenta volte in due minuti per vedere la sequenza animata di fine livello.

ICE RIVER

Dovrete attraversare il fiume, saltando sui vari blocchi di ghiaccio. Ce ne sono di due tipi, quelli normali e quelli scivolosi. Vi converrà cercare di raggiungere i primi, raccogliendo nel frattempo le noci che trovate su di essi. Non cadete in acqua se non volete perdere preziosi punti energia. Dopo aver recuperato le prime 10 noci, dovrete fare attenzione al grosso pesce che uscirà dall'acqua e tenterà di mangiarvi. Quando ne avrete raccolte 20, spunterà anche la consueta ghianda, che dovrete andare a prendere schivando il pesce ed evitando di finire in acqua.

MAELSTROM
Uccidete i due batteri vicino a voi e seguite il percorso raccogliendo le noci. Scivolate un po' in avanti, evitate il dente, poi arrampicatevi sulla sporgenza di carne ed andate avanti, uccidendo batteri e raccogliendo noci, finchè non siete costretti a saltare dall'altra parte. Scivolate in avanti, saltate su un'altra sporgenza, uccidete i nemici, poi arrampicatevi sulla ragnatela, schivando il ragno, per raggiungere l'altro lato. Eliminate i batteri, attraversate il percorso con circospezione e saltate sulla sporgenza, poi andate avanti finchè non partirà una sequenza animata. Al termine, lanciate i sassolini all'interno degli occhi. Colpitene 30 in un minuto per completare il livello.

MUD BOG

Raccogliete tutte le noci che vedete ed andate avanti, eliminando i nemici. Seguite il sentiero a sinistra ed usate l'olfatto per individuare un frutto tra i cespugli. Prendetelo e andate avanti, andate a destra dalla doccia, recuperate un altro frutto dietro ai cespugli e raccogliete tutto, anche le noci sulla sporgenza che potrete raggiungere dalla seconda doccia sulla destra. Tornate alla prima e leggete il cartello, prendete la roccia e sistematela su uno dei geyser, poi salite sopra per essere lanciati su una sporgenza. Uccidete il topo e raccogliete un'altra roccia, scendete e mettetela sul geyser successivo, da usare per raggiungere il ramo dell'albero. Sbarazzatevi della scimmia, poi passate sul ramo seguente, eliminate un altro nemico, quindi salite sulla sporgenza, uccidete il topo ed annusate il cespuglio per trovare un frutto. Prendete la roccia e tornate giù per sistemarla sul terzo geyser, grazie al quale potrete raggiungere una sporgenza, piena di noci. Prendetele tutte, uccidete il topo, poi attraversate l'entrata della grotta. Scivolate giù, eliminate la rana ed entrate nell'apertura all'angolo. Dovrete portare l'uovo del colore giusto nel relativo nido. Avanzate un po', andate a sinistra e saltate prima sulle sporgenze e poi sul nido. Prendete l'uovo blu e saltate giù, procedete verso il punto di partenza, poi arrampicatevi sulla sporgenza vicino al tronco, evitate gli animali e fate cadere l'uovo nel nido. Prendete quindi l'uovo verde, avanzate lungo il tronco di legno, senza cadere. Una volta in fondo, girate attorno alla pertica, verso destra, e mettete l'uovo nel geyser. Da qui, saltate sulla sporgenza più avanti, prendete l'uovo dorato nel nido, scendete giù, avanzate ed arrampicatevi sul tronco, senza cadere nel fango. Procedete sul percorso a sinistra e mettete l'uovo nel geyser per far partire una sequenza animata, al termine della quale potrete entrare nell'apertura più avanti. Parlate con il suino nel fango, poi osservate gli animali che saltano, segnatevi la sequenza e ripetetela. Avrete due minuti e mezzo per ripeterne cinque corrette. Una volta che avrete passato il test e sarete giunti dall'altra parte, sbarazzatevi dei nemici ed arrampicatevi sul muro scivoloso a destra. Evitate il ragno, poi andate a sinistra, parlate con il suino, dopodichè attaccatelo per far partire una sequenza animata. Scendete poi a terra e procedete verso il fango, aspettate che un maiale si faccia vivo per saltargli sopra e raggiungere l'altro lato.

A questo punto, saltate sulla sporgenza ed uccidete l'animale rosso, poi finite sulla sporgenza successiva e sbarazzatevi dei topi che vi attaccano. Procedete ancora un po', schivate la papera, arrampicatevi sul muro scivoloso, prendete le noci e scendete nuovamente, entrando poi nella stretta apertura in fondo al sentiero. Avanzate un altro po', eliminate i ragni e raccogliete tutto quel che vedete. Una volta vicino all'acqua, saltate sulla ragnatela a sinistra e scendete dall'altra parte, sbarazzatevi dei ragni, poi attraversate la stretta apertura in fondo al percorso. Andate ancora avanti e scendete dalla sporgenza, eliminate i ragni, poi occupatevi della regina, con cui sarete sicuramente costretti ad usare i vostri attacchi speciali. Quando il grosso ragno mostrerà il suo punto debole, una zona di colore rosa, recuperate subito un sasso e lanciateglielo addosso, poi scappate subito. Dopo averla colpita per cinque volte in quella zona, la regina dovrebbe crollare a terra. Usate la sua pancia come tappeto elastico per raggiungere la sporgenza in alto, poi entrate nella stretta apertura ed andate avanti, raccogliendo tutte le noci sul percorso. Usate la ragnatela sul pavimento come tappeto elastico per saltare sul tronco, prendete le noci ed andate avanti. Continuate così finchè non vi trovate un altro ragno da eliminare ed uno stretto spazio da attraversare. Fate razzia di tutte le noci che vedete, leggete i cartelli, poi andate avanti e saltate sulla terra ferma. Colpite il variopinto volatile con i sassolini, quindi saltateci sopra e guardate a sinistra per notare uno spiazzo su cui dovrete atterrare. Lanciatevi non appena lo vedete e scivolate fino alla ghianda, poi salite nuovamente sul volatile e tornate indietro. La seconda ghianda si trova a destra, per cui comportatevi come avete appena fatto per andarla a prendere. Una volta tornati sul volatile, saltate sul piccolo pezzo di terra, poi sul tronco e quindi sulla sporgenza in alto a destra. Seguite il sentiero, saltate su un'altra sporgenza, poi scivolate su quella di fronte a voi. Prendete la roccia che luccica, scendete a destra e mettetela sul geyser, col quale potrete raggiungere la sporgenza su cui si trova la terza ghianda. Dopo averla presa, tornate sul volatile. Arrampicatevi e saltate di sporgenza in tronco e così via dicendo finchè non avrete recuperato la quarta ghianda. A questo punto, potrete calarvi all'interno dello stretto buco che avete aperto, terminando il livello.

SLOTH VILLAGE

Dal punto di partenza, raccogliete tutte le noci attorno a voi, poi saltate sulla ragnatela per raggiungere la sporgenza in alto e quella successiva. Procedete verso i due animali con la ghianda, parlate con loro per far partire la sequenza animata, poi cominciate a scavare per battere quello che vi ha sfidato. Dopo aver vinto lo scontro, recuperate la ghianda ed entrate nello spazio che si è creato nella zona del punto iniziale. Scendete dalla sporgenza, proseguite a sinistra e raccogliete tutte le noci. Buttatevi in acqua, prendete tutte le noci sott'acqua e tornate sulla sporgenza di prima, poi attraversate il tronco per passare dall'altra parte. Andate subito a sinistra, una volta giunti all'uscita, e parlate con il bradipo violastro. Lanciate per prima cosa tre oggetti rossi nella bocca della statua, poi due oggetti verdi e, infine, un oggetto blu. Procedete quindi dietro la statua ed arrampicatevi in cima per recuperare una ghianda, quindi scendete, andate a destra e parlate con il bradipo che sta scaldando una zuppa. Seguite il percorso che passa in una zona di colore rossastro ed andate a destra. Prendete il primo peperoncino e portatelo alla creatura, poi tornate qui e recuperate il secondo, a fianco di uno dei pilastri di pietra. Dopo averlo portato al bradipo, tornate indietro e salite sulla pietra più vicina. Saltate sulla sporgenza, usate la pianta rampicante per giungere dall'altra parte e scavate per trovare il terzo peperoncino. Portatelo al cuoco, poi tornate in questa zona, andate avanti un po' e cominciate a scavare, così da individuare l'ultimo peperoncino. Tornate dalla creatura e consegnateglielo per ricevere la terza ghianda. Da qui, poi, proseguite restando sul lato sinistro, per trovare un grosso scheletro sopra una cascata. Saltate sulla sporgenza vicina alla cascata e poi arrampicatevi sul muro schivando il ragno.

Prendete la ghianda, poi raggiungete l'area in cui avevate trovato il secondo peperoncino ed andate a sinistra. Parlate con la creatura, poi mettetevi ad inseguire i tre uccellini per spaventarli e costringerli a tornare nei loro nidi. Dopo aver portato a termine questo obiettivo, potrete finalmente mettere le mani sulla quarta ghianda. Attraversate il tronco, poi saltate sulla sporgenza ed entrate nel buco, quindi andate a sinistra ed eliminate il ragno. Arrampicatevi sul muro più vicino, evitando il ragno, poi proseguite a sinistra, sbarazzandovi di tutti i nemici. Una volta in fondo, andate a sinistra e parlate con la creatura viola per far partire una sequenza animata, quindi avvicinatevi al fuoco blu per incendiare la vostra coda. Saltate sul muro vicino alla creatura e seguite il percorso, poi raccogliete le noci ed attraversate lo spazio stretto. Arrampicatevi sull'altro muro, poi eliminate il ragno ed andate a destra. Scendete dalla sporgenza ed arrampicatevi su un muro per salire, poi procedete verso la freccia per far partire una sequenza animata, prendete la ghianda, quindi avanzate fino alla pietra sulla destra, dopodichè saltate giù ed andate a sinistra per entrare in un'altra stretta apertura. Incendiate nuovamente la vostra coda con la fiamma blu, poi saltate sulla sporgenza a destra ed andate avanti, usando la ragnatela come tappeto elastico per raggiungere quella che si trova molto in alto. Avanzate così finchè non potete scivolare giù. Raccogliete tutte le noci e schivate le pietre, poi prendete la ghianda in fondo, andate a sinistra e saltate sullo spiazzo in pietra in mezzo alla lava, poi su quello a sinistra e, infine, sulla lunga pietra di fronte a voi. Lanciatevi sulla sporgenza a sinistra per trovare un'altra ghianda, poi tornate sulla pietra, cercando di non perdere l'equilibrio, e balzate sulla sporgenza a destra e, da qui, su quelle seguenti. Accendete nuovamente la coda non appena siete vicini al fuoco, poi saltate sulla sporgenza a sinistra, aggrappatevi alla liana ed usatela per raggiungere la sporgenza successiva. Attraversate la ragnatela, seguite il percorso ed eliminate i ragni, poi raccogliete tutte le noci e la ghianda in fondo, quindi tornate indietro sulla sporgenza con la fiamma, per incendiare nuovamente la vostra coda. Saltate sulla sporgenza a sinistra, poi procedete verso il muro di fronte a voi, saltate e sfruttate la ragnatela per raggiungere la zona più in alto.

Dopo essere giunti sul muro, arrampicatevi e procedete verso la ragnatela, bruciandola con la vostra coda. Andate avanti e sbarazzatevi dei pipistrelli, poi raggiungete la sporgenza a destra, prendete le noci ed accendete la coda se ne avete bisogno. Scendete giù ed avanzate un altro po', poi attraversate le due ragnatele successive e raccogliete tutte le noci, evitando nel frattempo i fastidiosi ragni. Attraversate quindi la ragnatela a sinistra e scavate per terra per trovare una ghianda, poi entrate nell'apertura, scendete sulla sporgenza a sinistra e seguite il percorso, saltando di sporgenza in sporgenza finchè non avete raggiunto lo stretto spazio in fondo. Entrate per far partire una sequenza animata, al termine della quale dovrete andare a sinistra. Raccogliete tutte le noci, saltate sul muro più vicino e scendete giù dall'altra parte, evitando le fiamme ed il ragno che tenterà di bloccarvi. Dopo aver superato le fiamme, cercate di sbarazzarvi dell'insetto, poi andate avanti e saltate sulla sporgenza, prendete la pietra, quindi scendete nuovamente giù e tornate nel punto in cui si trovava il primo gruppo di fiamme. Procedete verso la freccia, mettete la pietra nel buco, poi saltate sulla sporgenza ed andate avanti, scavando per terra non appena vedete la ghianda per far partire una sequenza di intermezzo. Saltate sul piano in pietra a destra, poi seguite il percorso, saltando di sporgenza in sporgenza fino all'altro lato. Sfruttate la ragnatela, andate a destra e poi entrate nella caverna, evitando il fuoco. Attraversate la piccola grotta sulla destra, sbarazzatevi dei ragni e prendete la pietra in fondo, poi portatela fuori e mettetela in uno dei buchi da cui fuoriesce vapore. Attraversate lo stretto spazio per finire su una sporgenza, poi saltate su quella più vicina e prendete la pietra, mettendola sull'altro buco. Attraversate nuovamente lo spazio ed effettuate un salto doppio per raggiungere la sporgenza sulla destra, seguite il sentiero e scavate per terra una volta in fondo per recuperare una ghianda. Poi saltate sul piano in pietra sulla destra e, successivamente, passate di sporgenza in sporgenza finchè non siete giunti dall'altra parte. Arrampicatevi sul muro scivoloso, poi andate avanti per vedere una breve sequenza animata. Saltate su uno dei getti di vapore per dare il via al mini-gioco, nel quale dovrete usare l'ingegno per andare dall'altra parte, distruggendo nel frattempo i quattro supporti che sostengono delle corde. Dopo aver fatto ciò, partirà la sequenza animata al termine della quale potrete finalmente accedere all'ultima missione.

GLACIER

Saltate sulla sporgenza a sinistra, arrampicatevi sul muro schivando il ragno, poi andate a sinistra ed attraversate l'apertura nel muro, vicino al fuore. Raccogliete le noci e parlate con la tigre, saltate in acqua ma non immergetevi ancora. Procedete a sinistra e saltate sulla sporgenza, scavate per trovare la ghianda, poi entrate nella crepa che si è formata sul muro. Andate avanti, evitate l'animale e saltate sulla sporgenza a sinistra, scavate la noce, poi calatevi giù per parlare con la tigre e far partire una sequenza animata. Procedete in avanti e scendete dalla sporgenza, che purtroppo è scivolosa, per cui vi conviene fare attenzione. Saltate sulla sporgenza successiva e procedete in fondo, raccogliendo tutte le noci. Arrampicatevi sul muro evitando il ragno, poi attraversate la stretta apertura, fate razzia di tutte le noci ed entrate nel grosso passaggio presente sul muro più vicino. Seguite il percorso per ritrovarvi all'esterno, ignorate gli orsi ed arrampicatevi sul muro alle spalle di una delle sporgenze più alte. Dopodichè, salite e seguite il percorso all'interno finchè non vi troverete sullo scivoloso ghiaccio sottostante. Una volta giunti dall'altra parte, scavate per trovare una ghianda, poi entrate nella caverna. Ignorate tutti gli animali e, una volta in fondo, gettatevi in acqua. Immergetevi e nuotate finchè non siete dall'altra parte, poi uscite fuori e raccogliete le noci e la ghianda. Tornate quindi in acqua e poi nella zona di prima, dopodichè scendete nuovamente, ma questa volta nuotate verso destra, per lanciarvi all'interno di una nuova apertura. Arrampicatevi sul muro a destra evitando i ragni, poi scivolate in avanti e prendete le noci, senza farvi colpire dalle pietre. Recuperate la ghianda dallo scheletro più avanti, poi nuotate fino alla sporgenza dall'altra parte e saltateci sopra. Attraversate lo stretto spazio in fondo, poi saltate sul ghiaccio di fronte a voi e recuperate la ghianda. Entrate quindi nel passaggio aperto dall'elefante, poi seguite il sentiero ed uscite fuori. Prendete una delle uova all'interno del nido, poi procedete verso l'uccello per far partire una sequenza di intermezzo e saltate sulla sporgenza in fondo. Entrate nell'apertura, saltate sulla sporgenza sottostante, poi andate avanti ed arrampicatevi sul muro, evitando i nemici ed attraversando, infine, l'ennesima apertura stretta. A questo punto, potrete finalmente assistere alla meritata sequenza animata finale.

Sommario della soluzione

WATERPARK
EVISCERATOR
FOREST
ICE RIVER
MAELSTROM
MUD BOG
SLOTH VILLAGE
GLACIER