Metal Gear Acid 2La soluzione completa di Metal Gear Acid 2 

Seguito del gioco di carte di Metal Gear!

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi è possibile trovare delle divergenze per la versione italiana.

THE BEGINNING

Nel primo tutorial disporrete di un'intera mano di carte GRU Soldier, che dovrete usare per spostarvi nel punto blu a nord. Nel secondo tutorial arriverà la prima difficoltà, costituita dalla presenza di un nemico nel mezzo. Non portatevi di fronte a lui e non attaccatelo, ma aggiratelo passandogli alle spalle, raggiungendo successivamente il punto blu a nord. Nel terzo, procedete verso nord di 4 blocchi, usate il tasto Quadrato per strisciare, poi dirigetevi verso il punto blu a nord. Nel quarto tutorial, avanzate di tre blocchi, poi andate a sinistra di 1, quindi premete Su per far appoggiare Snake al muro, poi Quadrato per attirare il nemico. Quando sarà passato, procedete verso il punto blu a nord. Nel quinto tutorial, salite la scaletta ed usate delle Weapon Card come quella dell'M1911 per uccidere il nemico, che in questo caso sarà di fronte a voi. Nel sesto ed ultimo tutorial, salite ancora in cima alla scaletta, ma poi andate a destra. Selezionate una delle Weapon Cards (quella dell'M4, magari) ed inseritela in uno degli slot in alto a destra dello schermo. Fate lo stesso con la carta successiva, in modo che la prima passi nell'altro slot e vi dia la possibilità di attaccare il nemico, ammazzandolo, consentendovi così di accedere al primo livello vero e proprio del gioco.

HARBORS AREA
Premete Triangolo e date un'occhiata al luogo. Dovrebbero esserci due guardie nella prima parte ed un'altra a nord. Dirigetevi nella stanza ad ovest per trovare il primo punto blu, poi preparatevi a completare il secondo obiettivo. Dovrete raggiungere il punto che si trova in alto a destra. Cercate di aggirare le guardie, non perdete tempo ad ucciderle. Non impiegherete comunque molto per giungere a destinazione. Nella schermata successiva, accedete alla mappa e dirigetevi nel luogo indicato.

MANAGEMENT DEPARTMENT

Premete Triangolo e date un'occhiata in giro per scoprire che ci sono tre punti blu da raggiungere. Cominciate con quello più vicino, sorvegliato da una guardia che va avanti e indietro. Osservate i suoi movimenti, poi raggiungete il punto. Dopodichè, arretrate un po' e salite in cima alle scale. Oltrepassate la camera a sud muovendovi furtivamente per non essere visti, poi andate a destra per trovare il secondo punto blu. Da qui, procedete poi verso nord, facendo attenzione alla guardia che si trova lì vicino, completamente immobile. Date un colpo sul muro per attirarla, poi attaccatela alle spalle per stordirla. Andate avanti, oltrepassate la telecamera nel solito modo, poi proseguite verso nord e scendete le scale. Eliminate la successiva guardia e raggiungete il terzo punto blu, poi dirigetevi verso quello più vicino per terminare la missione.

COMMUNICATION BUILDING

Oltrepassate la guardia più vicina, quella sulla destra, poi salite in cima alle scale nella stessa direzione ed entrate nella stanza. Eliminate la guardia all'interno e passate sullo scanner in modo da allertare i nemici, poi uscite, girate a sinistra, percorrete le scale ed entrate in un'altra stanza, nella quale troverete due guardie ed il punto blu finale. Non fatevi vedere dalle guardie e procedete verso la vostra destinazione per terminare la prima parte della missione. La vostra energia salirà così di 500 punti ed avrete la possibilità di acquistare il MGS3 Pack dal Card Shop. Dopodichè, tornate alla missione, e sbarazzatevi delle quattro guardie indicate sulla mappa. Dopo aver fatto ciò, entrate nella stanza più vicina, e procedete verso quella successiva. Una volta entrati riceverete un messaggio via codec da un hacker che si chiama BB. Prendete il MSG3 Pack all'interno della camera ed uscite, avanzate un altro po', facendo attenzione a non attraversare la chiazza d'olio che si trova sul pavimento. Aggiratela procedendo verso nord, eliminate le guardie aiutandovi con il barile e le granate, poi quando vi è rimasto un solo nemico, scendete nella stanza al piano inferiore, recuperate il MGS3 Pack e poi risalite facendo fuori l'ultima guardia, terminando così la missione. Da ora in poi, nello Shop, oltre ad acquistare carte, avrete anche la possibilità di venderle.

RESEARCH BLOCK (PARTE 1)

Il punto finale è a nord, ma è circondato da un sacco di guardie, telecamere e robot, per cui sarete costretti a muovervi con estrema circospezione. Premete Triangolo per dare un'occhiata alla zona circostante, recuperate i due oggetti al piano inferiore, poi procedete verso nord, sbarazzandovi dei due robot che incontrerete sul percorso. Dopodichè andate a sinistra, per non incorrere nella telecamera sulla destra. Una volta giunti nella seconda area, entrate subito nella stanza ad est, ascoltate quello che BB vi deve dire, poi entrate nel condotto in alto a sinistra. Una volta fuori, sbarazzatevi del robot ed entrate nella vicina porta sulla sinistra, eliminate un altro robot, salite in cima alla scaletta ed uscite dalla porta sulla destra. Prendete quindi il MGS3 Pack in fondo, poi strisciate nel condotto, fate fuori un altro robot mentre siete ancora all'interno, recuperate il Pack salla stanza al centro, poi entrate nella porta più vicina. Da qui, arretrate nell'area a sud e, dopodichè, procedete verso est, approfittando dell'assenza della recinzione. Proseguite a nord, lanciate una granata contro il robot, poi recuperate l'oggetto a sinistra dell'obiettivo, eliminate l'altro drone, recuperate un MGS3 Pack e terminate la prima parte della missione. La soluzione completa di Metal Gear Acid 2

SECURITY DEPARTMENT

Avanzate di tre o quattro blocchi, eliminate la guardia con una serie di combo Granata+Sparo, poi dopo aver fatto ciò, oltrepassate gli scanner (fregatevene se cominciano a suonare gli allarmi) e nascondetevi nell'angolo. Lanciate qualche granata contro le guardie ed i robot in arrivo, poi scendete al piano di sotto, dirigetevi nella stanza a destra, entrate in una delle due porte disponibili, quella a nord, dopodichè sbarazzatevi delle prime due guardie e di quella che le seguirà. Con quest'ultima, però, che ha parecchi HP, vi conviene usare una granata. Lanciategliela addosso così da farla incendiare ed ucciderla lentamente. Dopo averla fatta fuori, salite in cima alle scale per raggiungere l'area successiva. Date subito un'occhiata attorno a voi premendo Triangolo, poi eliminate la telecamera più vicina ed aggirate la guardia a fianco. Dopodichè, salite in cima alle scale, lanciate una granata in mezzo alle due guardie (ignorate l'allarme in tal caso), oppure eliminatele lentamente. Cercate poi una posizione favorevole per mirare alla vicina telecamera e, da lì, sparate addosso all'oggetto, facendolo saltare in aria. Sbarazzatevi anche dell'ultima guardia, con una granata, poi recuperate l'oggetto e raggiungete il vicino cerchio blu. Darete così il via allo scontro con il boss, Test Subject, che dispone di ben 1000 HP. La tattica migliore per sconfiggerlo è quella di correre e sparare, senza mai fermarsi. E' inutile usare gli esplosivi, visto che è praticamente invulnerabile da questo punto di vista. Certe carte, come Jehuty o Sea Harrier, possono poi provocargli una discreta quantità di danni. Perseverate finchè non l'avete ucciso, poi dopo aver terminato la missione, passate al negozio per acquistare il MGS2 Pack. L'energia di Snake salirà a 600, un mazzo potrà contenere fino a 35 carte ed avrete anche la possibilità di modificare il mazzo di Venus.

RESEARCH BLOCK (PARTE 2)

Per prima cosa, entrate nella porta in basso a sinistra. All'interno della stanza, a sinistra per la precisione, c'è un cancello, che dovrete attraversare per vedere che a nord si trova il primo cerchio blu. Sbarazzatevi delle due guardie che si trovano sul vostro percorso, una per una, facendovi aiutare da Venus, poi andate avanti e preparatevi ad un altro combattimento contro un boss, Vince, il capo della sicurezza. Non avvicinatevi ai barili, perchè potreste perdere parecchia energia, ma se Vince dovesse avvicinarsi, non esitate a farli esplodere. Ci sono poi anche degli estintori, che però vi conviene usare come arma contro il nemico, e non per estinguere le fiamme che potrebbero alzarsi. Il boss dispone di ben 1200 HP, per cui carte come Jehuty e simili potrebbero essere molto utili. Come già accennato prima, se lancerete un barile contro Vince, probabilmente riuscirete ad incendiarlo. Cercate poi di mantenere Snake e Venus l'uno dalla parte opposta rispetto all'altro, in modo da poter attaccare il nemico da entrambi i lati. Ricordate poi che i vostri attacchi saranno molto più efficaci alle spalle e non frontalmente, visto che Vince si può difendere agevolmente da questi ultimi. Se disponete, tra le vostre carte, di Roy Campbell, Sea Harrier o Harrier 2, riuscirete a sconfiggerlo molto più rapidamente. Fate entrare Snake nella porta a sud e Venus in quella a destra. Dopo un po', Venus troverà Takiyama e si metterà ad attendere Snake, che si farà vivo entro pochissimo tempo. A questo punto, sempre con l'aiuto di Venus, dovrete eliminare tutti i robot. Posizionatevi di fronte a Takiyama e cominciate a lanciare granate, in modo da farne saltare più di uno alla volta. Dopo esservi sbarazzati di tutti i droni, entrate per tornare alla mappa.

TERMINAL

Per giocare a questa missione vi conviene avere almeno un personaggio dotato di occhiali a raggi infrarossi. In caso contrario, le cose sarano molto più difficili. Ricordatevi, inoltre, di non restare troppo a lungo sulle rotaie, se non volete finire storditi e, ancora peggio, perdere energia. Questo perchè, ogni tanto, passerà il treno, che potrebbe causarvi parecchi problemi. Dopo aver passato la prima guardia, comunque, non andate avanti. Trovate una posizione favorevole, in alto magari, ed attendete che arrivi il treno. Dopodichè, salite per trovare un area in cui potrete entrare strisciando, cosa che vi consentirà di schivare il successivo locomotore. Avanzate poi anche il secondo personaggio per farlo entrare in un'area che gli servirà per evitare un treno. Sbarazzatevi della prima guardia, attaccandola alle spalle, poi impedite di muoversi alla seconda, facendola stirare dal treno. Dopodichè, cercate di eliminare la guardia che si trova in posizione sopraelevata, portando successivamente entrambi i personaggi in quella zona. A quel punto, fate salire da qualche parte uno dei personaggi, in modo da fargli trovare l'ennesimo spazio in cui entrare. Da lì, sarà possibile raggiungere il cerchio blu finale. Ripetete la procedura con l'altro personaggio per terminare la missione.

MATERIAL CARRIAGE RAILROAD
In questo combattimento dovrete scontrarvi con ben quattro guardie che dispongono di 240 HP ciascuna, tutte equipaggiate fino ai denti. Non cercate di incendiarle, perchè se dovessero avvicinarsi a voi, potreste fare la stessa brutta fine. In caso di avvicinamento, comunque, cercate di buttarle giù dal treno, ricordandovi che l'ultimo calcio inferto dal vostro personaggio manda il nemico verso sinistra. Andate avanti ad attaccare finchè non avete ucciso questo primo gruppetto, dopodichè avanzate per trovarne un altro, con cui vi dovrete logicamente comportare nella stessa maniera. Al termine della missione, Kopelson si farà vivo con il Metal Gear-Chaioth Ha Qadesh. La soluzione completa di Metal Gear Acid 2

RESIDENTIAL AREA

Snake, purtroppo, dispone solamente di 100 punti energia in questa missione, a causa dell'infortunio che lo ha colpito. Equipaggiatelo quindi con un paio di armature ed un Front Evade, facendo gestire tutti i combattimenti a Venus. Ci sono quattro guardie nella prima parte e l'obiettivo si trova nella zona in alto a sinistra del piano inferiore. Cominciate scendendo le scale e sbarazzandovi della prima coppia di guardie, poi andate avanti ed eliminate anche la terza. Non vi preoccupate se scatta l'allarme, visto che al massimo arriverà solo un rinforzo. Fate fuori anche questo, poi dirigetevi verso l'obiettivo, protetto da una guardia che va, logicamente, eliminata rapidamente. A questo punto dovrete trovare l'entrata per scendere nei sotterranei. Fate andare Venus a sinistra e Snake dall'altra parte, sbarazzandovi in entrambi i casi dei robot che tenteranno di farvi la pelle. Non appena avete siete giunti con Venus nella stanza all'estrema a sinistra, date un'occhiata alla mappa per individuare, nell'angolo in alto a sinistra, un passaggio segreto, in cui potrete entrare strisciando. Fate raggiungere la stanza anche a Snake, che vi darà una mano con i robot che affollano la camera in questione. Dopo averli fatti tutti a pezzi, la missione terminerà. Potrete quindi acquistare il Chronicle Pack dal Card Shop, l'energia di Snake salirà a 700 e quella di Venus a 600.

METAL GEAR PROTOTYPE FACTORY

Ve la dovrete subito vedere con un gruppetto di guardie piuttosto insidiose, soprattutto quelle che si chiamano Tengu. Fate attenzione e cercate di ucciderle ad una ad una, senza far scattare l'allarme. Se ciò dovesse accadere, però, non sarebbe un grosso problema, visto che vi basterà bloccare la scaletta in modo che non ne possano più arrivare. Una volta giunti nell'area a nord, andate a sinistra per trovarvi in un'altra area in cui ci sono quattro guardie. Sparate o lanciate delle granate a questi nemici dalla posizione in cui vi trovate, poi procedete verso i cerchi bianchi. Giunti qui, vi ritroverete in un'altra zona piena di guardie, con l'obiettivo a nord. Cercate di incendiare uno o più nemici, in modo che questi comincino a farsi del male da soli, e non fatevi colpire da loro quando sono in fiamme. Se volete, lanciate poi addosso a questi figuri degli estintori, che salteranno in aria non appena entreranno a contatto con i loro corpi, danneggiando anche i personaggi più vicini. Dopo averli sterminati tutti, salite in cima alla scaletta, sbarazzatevi del Cyther in alto a sinistra, poi recuperate il PSG1 vicino al cerchio bianco. Raggiungete l'obiettivo per scontrarvi con un altro boss, Golab, che dispone di 1300 HP ed usa principalmente l'olio combustibile come arma. Usate gli estintori ed i barili che trovate in zona per danneggiarlo, poi sistematevi in parti opposte dell'arena, in modo da poterlo attaccare da entrambi i lati e disorientarlo quando tenta di colpirvi. Dopo averlo eliminato ve la dovrete vedere con un Metal Gear, chiamato Pythagoras, che andrà assolutamente ucciso senza spendere più di 300 punti costo. Utilizzate una carta potente come Stinger per sistemarlo a dovere, poi disponetevi in modo da non essere nel raggio d'azione delle sue armi. Evitate di posizionarvi nei pressi dei punti rossi o delle casse, perchè i suoi missili tendono a dirigersi verso quelle zone. Esso dispone di 500 HP per ciascun braccio, quindi non dovreste metterci molto a batterlo. Fate parecchia attenzione anche al suo laser, che risulta piuttosto insidioso. Attaccate prima un braccio e, poi, dopo averlo reso inutilizzabile, pensate all'altro. Quando glieli avrete fatti fuori tutti e due potrete pensare al Metal Gear (1000 HP), che però in quel momento comincerà a caricare il suo potentissimo raggio perforante. Per evitarlo, dovrete gettarvi da una parte o dall'altra e cominciare ad usare lo Stinger prima che il limite di costo termini. Uccidetelo per completare la missione.

THE 2ND CONNECTING BRIDGE
Dopo le sequenze iniziali, sbarazzatevi subito dei Cyther, nello stesso modo utilizzato in precedenza con i nemici sul treno. Fate attenzione a non farvi colpire e buttateli giù dal ponte. Dopodichè, sbarazzatevi anche della guardia più vicina, fate fuori i due Cyther in lontananza e le due guardie in volo, ovviamente sempre a distanza. Prima di avanzare, però, sistemate qualche trappola vicino all'entrata a sud per sistemare la guardia che potrebbe comparire in quella zona. Continuate a sparare ai nemici ed ai Cyther dalla distanza, poi dopo averli fatti fuori tutti, dirigetevi verso il punto a nord per concludere la missione. A questo punto potrete comprare il MGS1 Pack al Card Shop, il limite del mazzo salirà a 40 carte, l'energia di Snake a 800 e quella di Venus a 700. La soluzione completa di Metal Gear Acid 2

STAGE 11

Sbarazzatevi subito del Tengu sulla destra, poi salite in cima alla scaletta e cominciate a strisciare per raggiungere un punto da cui potrete mirare con facilità verso la guardia sulla destra. Eliminate anche tutte le guardie che arriveranno in zona. Procedete poi a destra per raggiungere un'altra area, poi fate fuori tutti i nemici sotto di voi. Cercate di bloccare l'arrivo di altre guardie posizionando un personaggio vicino alla scaletta. Fate buon uso anche del riflettore in un angolo, che vi permetterà di deviare la traiettoria dei proiettili e potrebbe tornare utile per uccidere i nemici con maggiore facilità. Dopo aver ripulito la zona, comunque, scendete giù, usate la scaletta ed entrate nella porta successiva, eliminate le due guardie e poi raggiungete l'obiettivo. A questo punto ve la dovrete vedere con un altro boss, chiamato Chaigidiel. Disponete i due personaggi come al solito, l'uno all'opposto dell'altro, poi attaccatelo in contemporanea. Può darsi che ci voglia molto a batterlo, visto che dispone di ben 2000 HP. Anche il personaggio in questione, come gli altri boss, è dotato di parecchie risorse. Per cui cercate di attaccarlo alle spalle o usate una carta come la Jehuty. Restate a distanza di sicurezza, non salite sulle mine che lancia di tanto di tanto, e respingete gli attacchi del vostro alleato (il quale, istigato dal boss, cercherà di colpirvi). Procedete con questa tattica finchè non l'avete sconfitto e potete passare al combattimento successivo, che vi vedrà impegnati nuovamente contro Vince. Egli, però, questa volta è circondato da un sacco di guardie. Aiutatevi con gli estintori ed i barili per eliminare i suoi scagnozzi, curatevi quando potete e, se possibile, incendiate le guardie una per una in modo che si danneggino da sole. Per Vince usate la stessa strategia di prima. Se doveste essere incendiati, avvicinatevi a lui per fargli fare la stessa brutta fine. Terminato il combattimento, preparatevi ad affrontare ancora una volta il Metal Gear Chaioth Ha Qadesh, che avevate già incontrato prima. Il personaggio in questione è composto da 3 parti, ciascuna delle quali dispone di 700 HP, ed è dotato di missili, sfere energetiche ed attacchi in grado di causare parecchi danni. Basta che colpisca per due volte uno dei vostri personaggi per terminare anzi tempo il gioco. Non mettete Snake e Venus nella stessa colonna o riga, cercate di stare il più lontano possibile da Chaioth ed usate lo Stinger quando potete. Non importa che eliminiate prima le due braccia o il laser, la scelta è vostra. Dopo aver fatto saltare in aria il nucleo centrale del Metal Gear ve la dovrete vedere con una sua parte che dispone di 500 HP, dotata di un attacco laser che provoca ben 400 punti danno. Usate la solita strategia, poi sbarazzatevi della testa non appena si fa viva. Quando avrete terminato anche questo boss, dovrete scontrarvi con la vostra compagna Venus, che dispone di un equipaggiamento di terzo livello e di ben 1500 HP. Vi sembrerà difficile, inizialmente, ma c'è un trucco per sconfiggerla piuttosto rapidamente. Raggiungete la zona ad est e datele un calcio per farla precipitare a terra, ricordandovi che i vostri calci sono diretti verso sinistra. La missione terminerà non appena ve ne sarete sbarazzati.

EMERGENCY EXIT
Eliminate tutti i robot, poi procedete verso a nord per trovare il primo obiettivo. Dopodichè, salite al piano più alto dell'angolo sud ovest, sparate alla telecamera e poi strisciate all'interno, lanciando subito due granate contro i robot a nord. A questo punto, vi metterete a controllare Venus, che è a bordo di una jeep. Sbarazzatevi di tutti i robot, uno per uno, facendo attenzione a non perdere troppa energia (attivate una carta Tent+ per godere di maggior sicurezza). Dopo aver fatto piazza pulita riceverete una carta rossa Metal Gear, segno che il gioco è finalmente terminato.

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE