Metal Gear Solid 2: Sons of LibertyLa soluzione completa di Metal Gear Solid 2: Sons Of Liberty 

Multiplayer.it vi racconta dei figli della libertà...

Attenzione

La soluzione si basa sulla versione americana del gioco, quindi potrebbero esserci delle divergenze per la versione italiana.

Parte 1

TANKER CHAPTER (SNAKE)
Dopo il filmato di presentazione avrà inizio questa splendida avventura. Snake si troverà nuovamente solo, su un tanker guidato dai marines, al fine di raccogliere semplicemente informazioni e scattare delle foto al Metal Gear Ray modello migliorato. Ad un certo punto noterete che la nave è presa d'assalto da un gruppo russo.
Però Snake, sempre in contatto con Otacon dovrà arrivare sino alle stive senza farsi scoprire e scattare delle istantanee con la sua fotocamera digitale.
Vi troverete dietro una specie di argano, presumibilmente l'ancora. Narcotizzate il soldato col faro sul ponte superiore. Raccogliete il bandage sotto la scaletta sulla sinistra.
Vi sono due accessi alla nave: in basso a sin ed in alto a destra. Andate a sinistra e, senza dare nell'occhio, eliminate la guardia. Arrivati davanti al boccaporto parlate con Otacon che vi spiegherà come aprire quest'ultimo.
vi sono guardie anche sulla scaletta di destra e nelle due parti coperte del ponte troverete, una medicina e delle razioni. Razioni anche dietro la scialuppa di destra.

Deck A Crew's Quarters Port
Andate a destra ed entrate nella stanza con il lavandino e gli armadietti. Dentro a questi ultimi raccogliete una razione e dei proiettili M9. Uscite e sistemate la guardia, (questa è uno dei duri che non cederà facilmente la targhetta, quindi per ora contentatevi di stordirlo) quindi prendetene il corpo e nascondetelo in uno degli armadietti di prima. Proseguite ed entrate dalla porta scorrevole.

Deck A Crew's Lounge Starboard
Eliminate le due guardie e raccogliete i proiettili M9 da dietro il bancone del bar, Nella saletta TV raccogliete la razione. Salite la scalinata centrale ed entrate dalla porta a destra. (qui potrete distruggere tutto, provate) Deck B Crew's Lounge Starboard
Andando verso la parte alta dello schermo in un breve filmato, scorgerete l'ombra di una guardia situata dietro l'angolo: sistematela, vi sono delle munizioni M9 sotto la scala. Narcotizzate anche l'altra guardia che si aggira per il corridoio della zona sud, poi salite le scalette di sinistra.

Deck C Crew's Quarters Port
Andate a destra stando attenti alla telecamera, neutralizzatela con le chaff (per ora non potrete distruggerla, ci vuole l'altra pistola). In fondo a destra c'è una scaletta ostruita e nelle vicinanze un cunicolo con una razione. Tornate indietro, raccogliete le granate chaff dentro l'armadietto e salite la scala.

Deck D Crew's Quarters
Eliminate la guardia nella stanza di sinistra. Nella cucina trovate una razione, sotto i tavoli trovate M9 e USP che però non potrete ancora usare. Eludete la telecamera (chaff) appostatevi acquattati alla porta, quando la guardia è in posizione sistemala.Qui vi e una cambusa a destra, con uno scatolone; se però vi nascondete adesso, non potrete prendere il dogtag alla guardia che arriverà. Uno di quelli duri e bisogna ferirlo con l'USP. NOTA: questo in particolare, è uno di quelli che ho definito una tantum, se non lo beccate la prima volta, non apparirà più, e dovrete rifare questa parte del gioco per intero, per prendere la sua targhetta...Salite ora la scaletta, vi attende il primo, affascinante Boss..

Deck E The Bridge
Gustatevi il filmato e il discorso con Otacon. Aprite il boccaporto di sinistra e uscite: farete la conoscenza di Olga Gurlukovic. Nello scontro non dovrete far altro che colpirla diverse volte (variano molto, col variare dei livelli di difficoltà), evitando i continui elementi di disturbo come la tenda svolazzante o il faro.
Boss - Tecnica: state acquattati dietro le casse sulla destra o sulla sinistra, o nel punto centrale, secondo dove si trova Olga. Sparate al faro, prima che possa accecarvi, e badate a sparare dentro il telone quando comincerà a svolazzare.Non è difficile, una volta capito cosa farà Olga.
Dopo averla sconfitta e raccoglie USP e dogtag, parlerete con Otacon. Raccogliete la razione e scendete dalle casse. Salite sulle scale e da lì sulla scaletta dell'albero e raccogliete, in cima, i Thermal Goggles, ed un silenziatore. Andate verso destra e vedrete una guardia che esce dal boccaporto. Sistematela e raccogliete la Wet Box. Rientrate, raccogliete i proiettili USP quindi scendete la scala.

Parte 2

Deck D Crew's Quarters
State attenti ai raggi laser collegati al Semtex, fate fuori le guardie e raccogliete i proiettili USP dalle cucine. Entrate ora dalla porta a nord est, una dispensa piena di cocomeri. Raccogliete Carboard Box 1 ed indossatela, ora potrete ottenere il dogtag. Raccogliete M9. Scendete ora al piano di sotto, dovrete andare nella sala motori.

Deck C Crew's Quarters
Narcotizzate la guardia, distruggete la telecamera e scendete.

Deck B Crew's Quarters Port
Sistemate la guardia ed uscite dal boccaporto a destra.

AFT Deck Starboard
Mettete a riposo la sentinella, raccogliete il bandage e rientrate.

Deck B Crew's Quarters Port
Tornate tramite la porta scorrevole al Lounge.

Deck A Crew's Lunge
Ora sistemate la guardia per la targhetta, e scendete la scaletta di sinistra, sistemate anche quella con i moscerini che svolazzano intorno e raccogliete i proiettili USP. Salite, andate nella parte destra della zona e scendete le scale, raccogliete le Stun Grenade ed entrate.

Engine Room Starboard
Avanzate tranquilli perché l'ombra di Raven, è in realtà è creata da una torcia e un pupazzo. Prendete USP sulla cassa e nel primo degli armadietti troverete un cadavere.
NOTA: Questa parte sembrerebbe complessa, ma in realtà non è difficlissimo non farsi scoprire.esiste anche una scorciatoia, che ho menzionato in 'Segreti', che utilizza due cavi tesi attraverso la stanza.Ma io l'ho sempre trovata difficile da usare, anche perché non sapevo che un salto da un cavo all'alto, vale 10 flessioni...quindi dovrete essere in forma...Questa è anche la parte coi poster 'esplosivi'. Entrate dalla porta a sinistra e mettete al tappeto la 1a guardia, (questa non si volta MAI potrete anche scaraventarla di sotto - ed è un'altra una tantum). Uscite di nuovo e sistemate la prima guardia dopo una rampa di scale. Scendete ancora de eliminate una seconda guardia. Attraversate i tre scalini a sinistra e raccogliete la razione a nord, mentre a sud girate l'angolo a sinistra e salite la scaletta. Addormentate la guardia e proseguite. Raccogliete le grenade e salite, sistemate le altre 2 guardie (anche in soggettiva da lontano, è una buona tecnica) ed entrate.

Engine Room Port
Eliminate la prima guardia e ficcatela nell'armadio.
Una guardia comunicherà l'avvenuta riparazione della porta nella sala motori. Sistemate la guardia (una tantum!) e raccogliete USP. Qui ci sono dei sensori a infrarossi collegati a C4. Per disattivarli bisogna colpire precisamente le scatole di controllo degli esplosivi. Per fare ciò vanno prima individuati in1a persona e colpiti con precisione utilizzando il mirino laser della USP. Quando uno di loro è colpito udirete un suono. Le scatole di controllo sono rettangolari, con un sensore verde che lampeggia e un display bianco nella parte superiore. Potrete vedere i laser colpendo il sacco di farina in un angolo, se volete.
Questi tre sono localizzabili nel seguente modo:
1) Il primo è localizzabile posizionando Snake sdraiato a sinistra e guardando a destra, in basso vicino alle cariche esplosive.
2) Il secondo è visibile solo da destra e si trova a sinistra.
3) Il terzo salendo sulla cassa dove ci sono USP. È in alto a destra dietro ad un tubo.
Attraversate ora il corridoio ed aprite il boccaporto.

Deck 2 Port
Ci sarà un annuncio all'altoparlante. Equipaggiatevi a causa dell'oscurità con i Thermal Goggles, se romperete le lampadine sarete meno individuabili, fate attenzione perché, vicino a dove potrete attaccare la prima guardia vi è un tubo che non è fissato al muro, che può tradirvi; avanzate raccogliendo una razione e dei proiettili USP, quindi sistemate la guardia con l'M9, proseguite e narcotizzate anche la guardia con il walkman. Raccogliete i proiettili e girate l'angolo a destra. Appiattitevi al muro e quando dorme, avanzate, mettete a tacere anche la guardia in fondo. Alla fine troverete delle munizioni USP e un boccaporto da aprire.

Deck 2 Starboard
Girate l'angolo, raccogliete una razione e proseguite. Ad un certo punto partirà un filmato al termine del quale avrà inizio uno scontro con un gruppo di parà.
Questa parte è quasi un boss fight, fate attenzione.(niente dogtag qui, andate tranquilli)
Tecnica: avanzate e arretrate spesso, stando attenti alle loro granate e riparandovi dietro alle casse.quando ne avrete eliminati a sufficienza, avanzeranno direttamente contro di voi, siate rapidi. Partirà poi un altro filmato. La soluzione completa di Metal Gear Solid 2: Sons Of Liberty

Parte 3

Hold 1
Dopo un filmato partirà un timer, quindi datevi da fare.se siete a corto di salute o munizioni, andate nella porta alle vostre spalle. Tre sono le vie per passare a hold 3
1)per la sala(attenti a non farvi scoprire)
2)Per la ringhiera di destra in alto
3)Per la botola a sinistra in fondo
Vi indicherò le due più semplici:

1)Scendete le due scalette. Evitate di fare rumore e di essere visti: il comandante sta tenendo un discorso per la presentazione del Metal Gear e tutti i militari rivolgono lo sguardo verso di lui. Evitate di fare rumore e di essere visti, andate verso sinistra e strisciate quando sarete in prossimità del fascio del proiettore, quindi continuate verso sinistra, eliminate le varie guardie (senza ucciderle)attenzione a non camminare sul metallo sarete scoperti, usate la porta in fondo..

2)La più veloce e, soprattutto l'unica che vi permette di prendere tutte le dogtag(in questo caso però ho dovuto farmi più di un tanker, le prime volte..).
Infatti, qui gli una tantum sono due.entrambi sulla ringhiera(hold1/hold3)destra.
Scendete sulla prima piattaforma ed aggrappatevi subito.(non preoccupatevi, anche un grip di livello 1 basta)andate avanti, ed in fondo, eliminate la guardia, senza ucciderla, e senza fare rumore).

3)Scendete le due scalette. Evitate di fare rumore e di essere visti: il comandante sta tenendo un discorso per la presentazione del Metal Gear e tutti i militari rivolgono lo sguardo verso di lui. Evitate di fare rumore e di essere visti, andate verso sinistra e strisciate quando sarete in prossimità del fascio del proiettore, quindi continuate verso sinistra e aprite il boccaporto sul pavimento. Scendete la scaletta e strisciate nei vari cunicoli sino in fondo. Aprite il boccaporto, girate l'angolo a sinistra restando dietro le casse ed entrate.

Hold 2
1)Andate al muro di est e strisciate verso nord. Evitate i fasci di luce dei proiettori e di fare rumore, nonché i campi visivi delle guardie vicine. Nascondetevi dietro il blocco e tutte le guardie, seguendo gli ordini del comandante volteranno lo sguardo verso la vostra parte: tranquilli è solo un esercitazione. Secondo gli ordini del comandate le guardie dovranno voltare lo sguardo alternativamente a sinistra e giù. Cercate il momento adatto e uscite quando essi stanno guardando giù. Aggirate il blocco ed entrate nella porta scorrevole. 2) Traversate sullo stesso piano tutto hold 2, e passate, dopo un filmato a Hold 3..più veloce di così...
3)continuate la vostra corsa sotterranea, attenzione, perché cadrà un caricatore ad un guardia, e se avanzerete quando guarda giù sarete scoperti. Prendete tempo e viaggiate verso il cunicolo che vi porta su a Hold 3, attenzione al bivio, perché vi è un altro cunicolo che esce nella stanza.

Hold 3
1)Bisogna scattare le foto al Metal Gear: da davanti, da destra, da sinistra, la scritta 'Marines'. Da dove iniziate a muovervi scattate la prima foto e così anche da davanti e da davanti a sinistra. Senza farvi notare dalle guardie e dalle telecamere strisciate a sinistra sino dietro la guardia e oltre. Scattate una foto con la scritta Marines in bella evidenza. Tornate a destra e questa volta eludete la guardia che sonnecchia attaccati al muro, quindi scattate l'ultima foto. Spedite le foto a Otacon con il terminale a destra e avrete finito la missione.

2)Eliminate la guardia, scattate le tre foto al Metal Gear, e scendete dalla pertica sulla destra; ora vi mancherà solo la foto di fronte..fatela, e scaricate il tutto nel PC in angolo a destra.Tanker finito.

3)il filmato sarà diverso, vedrete il Metal Gear da sotto..prendete il cunicolo di destra e salite su di una piattaforma(Qui soltanto potrete vedere Ocelot), da qui scendete e proseguite come in 1).

Parte 4

PLANT CHAPTER (RAIDEN)

Strut A Deep Sea Dock
Una recluta Fox Hound, Raiden, deve penetrare Big Shell, piattaforma della marina USA e presa da un'organizzazione terroristica. Buttatevi in acqua di nuovo, in fondo, sul alto destro troverete i thermal googles, molto utili.
Dopo aver parlato con il colonnello aprite l'armadietto per le razioni.(vi sono items diversi secondo il livello di difficoltà, in questa zona) Aprite il boccaporto ed entrate. Dopo il filmato avrà inizio una nuova conversazione che vi spiegherà come attivare il dispositivo di rilevamento della mappa: i nodi (terminali disseminati nelle varie aree) anche quest'opzione è differente secondo i livelli di difficoltà, comunque, di regola dovreste attivare il nodo in OGNI area, altrimenti non avrete la mappa. Avvicinatevi alle due guardie addormentate e parlerete col colonnello. Usate il nodo per poi inserire i vostri dati personali. Subito le sentinelle si ridesteranno, trovatevi un nascondiglio e aspettate che l'ascensore sia arrivato al vostro piano.(non hanno piastrine, andatevene)

Strut A Roof/Pump Room
Dopo la serie di filmati salite sulla cassa e raccogliete il bandage. Avvicinatevi alla recinzione nell'angolo a sinistra e strisciate attraverso il buco nella rete. Entrate in Strut A Pump Room, scendete le scalette e vedrete due guardie e sarà inquadrato il nodo. Dopo il nuovo discorso col colonnello eliminate le guardie, raggiungete il terminale e collegatevi per accendere il rilevatore. in uno degli armadietti troverete una razione. Salite le scalette ed andate su, raccogliete le granate chaff, fate attenzione alle guardie ed entrate dentro dall'altra parte, scendete la scaletta quindi via dalla porta scorrevole.
Potrete andare in due direzioni, ma il giro sarebbe più lungo..Seguite dunque le lettere dell'alfabeto in ordine, A-B-C-D-etc.

AB Connection Bridge
Uscite eludendo il controllo delle guardie, gettatevi da un lato e percorrete il corrimano sino in fondo, o strisciate quindi entrate dalla porta B.

Strut B Transformer Room
Gustatevi ora un filmato. Farete la conoscenza del sottotenente di vascello Iroqouis Pliskin. Ora avrete a disposizione una SOCOM dei SEAL. Entrate dalla porta scorrevole, salvate. Dall'armadietto raccogliete dei proiettili ed una razione. Uscita dalla porta scorrevole dall'altra parte.
Nel filmato successivo vedrete Fortune e Vamp che rapiscono il presidente. Uscite, raccogliete le granate chaff ed entrate nella nuova stanza.

Strut C Dining Hall
Entrate nei bagni ai lati del corridoio e raccogliete proiettili e pentazemina. Fatto ciò proseguite per il corridoio, evitate la porta a sinistra, girate a destra ed entrate nelle cucine dove incontrerete Stillman, un esperto di esplosivi di New York. Egli vi dirà che Fatman ha piazzato delle bombe su ognuno degli esagoni delle due strutture della piattaforma. Vi sarà dato uno Coolant spray disattiva gli ordigni per 24 ore, ed un rilevatore. Quindi vi dividerete i compiti con Pliskin. Vi sarà inoltre data la scheda di accesso di livello 1. (cfr.MGS) Finita la lunga serie di filmati tornate ai bagni, entrate in quello di destra e disinnescate la 1a bomba usando lo spray: l'ordigno si trova sopra la specchiera di destra in alto.
Dopo uscite dal bagno, imboccate nuovamente il corridoio ed entrate nella stanza con accesso livello 1 per ritrovarvi nella sala mensa. Usate il nodo. Uscite passando dalla cucina e proseguite verso destra dalla nuova porta.

CD Connecting Bridge
Per percorrere il ponte evitate le guardie, o cercate di eliminarle una alla volta. Una volta entrati fate attenzione alla telecamera (distruggetela magari) quindi entrate nella nuova porta.

Strut D Sediment Room
Acquattatevi, e date un'occhiata in giro...
In questa zona dovrete fare molta attenzione alle guardie. Ce ne sono due al livello superiore e una di quelle in basso deve fare un rapporto ogni pochi minuti...quindi il consiglio è di mirare in soggettiva per quelle superiori, e tenere per ultima quella con la radio. Nella zona è anche possibile aprire i boccaporti che sono sul pavimento, in uno dalla parte dove siete entrati ora, vicino a dove si ferma la guardia con la radio vi è la bomba.Anche il nodo è a livello inferiore, ma dalla parte opposta. Raccogliete le varie munizioni dagli angoli e scendete giù facendo attenzione.eliminati tutti, andate in fretta a sinistra nel secondo boccaporto con la bomba da neutralizzare con lo spray. Percorrete poi tutta la passerella, sistemate la guardia, azionate il nodo ed uscite.infatti, arriverà presto una squadra a controllare - meglio se non uccidete nessuno, o buttate i corpi dai cancelletti mobili.

DE Connecting Bridge
Passate dal livello inferiore, è pi sicuro, perché vi sono guardie sul tetto opposto.
Sul ponte eliminate la guardia, raccogliete proiettili e granate chaff e via dall'altra parte.

Strut E Material Distribution Facility
Guardatevi intorno, potrete nascondervi in molti posti qui. Vi sono munizioni sotto gli scaffali, ed un po' intorno, vi è anche il famoso nastro trasportatore che vi permetterà di viaggiare dentro le scatole.
Eliminate le due guardie in fretta. Prendete la box 5, le Stun e collegatevi al nodo. Giù dalle scalette a sinistra c'è un mine detector(io preferisco usare gli occhiali termici), una razione nel condotto, e le scatole di ZOE. Andate nel corridoio a destra della stanza, salite le scale per l'eliporto.

E Heliport
Andate a sinistra e partirà un filmato con Olga. Dopo aver parlato con Pliskin salite le scalette e sistemate le guardie. Avvicinatevi al Sea Harrier (il caccia), sotto al carrello centrale c'è un C4 da neutralizzare con lo spray. Parlate con Stillman, poi cercate e raccogliete le Stun e la Cardboard box 3. Scendete le scalette e andate a sinistra. Sistemate la guardia che dorme(un altro duro) e raccogliete le Claymore, poi tornate a Strut E Parcel Room. Tornate nella stanza con le scatole che scorrono sui rulli e sulla destra c'è una porta: uscite di lì, con attenzione.

EF Connecting Bridge
Appena usciti sul ponte sarete contattati da Gola Profonda, nome in codice di Grey Fox /Ninja in MGS1; vi avvertirà della presenza di mine Claymore. State attenti alla guardia sulle scale dell'edificio di fronte(potete beccarlo anche con la pistola)che ogni tanto si affaccia, nascondetevi dietro alle strutture cilindriche, usate i Thermal Googles per scovare le mine e sparate per farle detonare, così non ci pensiamo più. Infine attraversate il ponte in basso lasciando stare la strada in mezzo, sarà per dopo. La soluzione completa di Metal Gear Solid 2: Sons Of Liberty

Parte 5

Strut F Warehouse
Facendo molta attenzione, cercate di eliminare le tre guardie (due nel piano alto e una nel piano basso). Se sarete scoperti potrete nascondervi negli armadietti o nel condotto che parte dalla suddetta stanza, in basso a sinistra. Scendete al piano di sotto e collegatevi al nodo. Raccogliete box2, pentazemin e razione dai vari armadietti. Nell'armadietto chiuso, esattamente uno della coppia di sinistra, potrete mollargli qualche sganassone per aprirlo e trovare un book. Recatevi poi nella parte in basso della stanza, prendete le chaff, stun, premete X ed entrate nel cunicolo: nella camera a fianco in cui questo vi condurrà potrete raccogliere un silenziatore e proiettili. Tornate alla sala principale sempre del piano inferiore e raccogliete ancora proiettili SOCOM, salite al piano superiore e buttatevi dalla ringhiera di sinistra, attivate il sensore A per il C4, (sinistra)quindi usate lo spray. Qui sulle casse potrete trovare un altro Book. Nell'unica stanza accessibile della zona superiore, prendete la M9 e munizioni.

FA Connecting Bridge
Sparate al Cypher(mirate in soggettiva, due o tre colpi di USP bastano, se li prendete bene) poi occupatevi di una guardia che passa dal livello superiore a quello inferiore.Misurate bene i tempi e non scatteranno allarmi. Raccogliete le chaff ed entrate.

Strut A Pump Room
Siete tornati indietro ora e potete eliminare in tutta tranquillità la guardia che controlla il nodo. Dopo aver raccolto i proiettili, entrate nella stanza adiacente. Accendete il 'Sensor A': la bomba che si trova tra i tubi della struttura centrale quindi dovrete strisciate sino ad arrivare alla zona giusta, dovrete partire dalle scalette di destra. Qui vi è una telecamera sulla sinistra ed una sentinella che gira. Aspettate sia passata(va in senso orario), e prendetela alle spalle.Potrete poi sparare con comodo alla telecamera. Tra i tubi vi è un bandage e, vicino a quelli rossi, l'ordigno da congelare. Parlate con Stillman e Pliskin. Nota che tra i tubi, entrando dalle scalette di sinistra c'è la cardboard box1. Raccogliete i proiettili per la socom sotto la telecamera e uscite.

AB Connecting Bridge
Percorrete il ponte che avevate percorso la prima volta raccogliete le dogtag delle guardie (qui mi sembra che varino di numero in livelli diversi) se non lo avevate fatto prima, ed entrate in B.

Strut B Transformer Room
Sistemate la guardia nel corridoio, senza fare toppo baccano, poi entrate nella stanza centrale e sistemate anche l'altra(questa fa il giro in senso antiorario, se vi acquattate in modo d tenere la porta aperta, lo potrete cogliere alle spalle). Nel piano rialzato c'è la bomba, vicino alla porta in fondo a sinistra. Chiudete lo sportello e troverete l'ordigno da disinnescare con lo spray. Raccogliete munizioni x la socom vicino al nodo. Via di qui.

BC Connecting Bridge
Evitate di essere rivelati dal Cypher, Eliminateli se riuscite, sempre mirando in soggettiva e proseguite.

Strut C Dining Hall
Entrate nella cucina, raccogliete il Sensore B per le bombe inodore e assistete al discorso con Stillman e Pliskin: appena quest'ultimo disinnesca l'ultima C4, si attiva il detonatore delle due bombe speciali piazzate per distruggere la struttura. Avrete 400 secondi per trovare la bomba nascosta(sotto il minisub) nella base del supporto A, cioè da dove è partito il gioco. Arrivati a Strut A Pump Room, salite sul tetto.

Strut A Roof
Eliminate la guardia, prendete l'ascensore e date l'ultimo, tragico saluto a Stillman.

Strut A Deep Sea Dock
Arrivate sino a dove è iniziata la missione equipaggiatelo, e sentirete il rilevatore B pulsare. La bomba si trova sul fondo del minisub. Per disattivare l'ordigno andategli sotto ed usate lo spray. Dopo aver parlato col colonnello e Rose, gustatevi il filmato con Fortune, il secondo Boss che incontrate nel gioco.
Tecnica: Nel duello successivo, non dovrete far altro che nascondervi e muovervi dietro le strutture presenti nell'area per sfuggire alle scariche elettriche; potrete tentare di piazzare qualche colpo, vedrete che comunque si abbasserà solo uno dei livelli del vostro avversario.attenzione a non avvicinarvi troppo ai barili di carburante, e di non fermarvi troppo in un punto riparato, Fortune è tosta. Attendete una chiamata del colonnello e successivo filmato. Quando sarete saliti sul tetto avrete circa 6minuti per arrivare all'eliporto e disinnescare gli esplosivi. State attenti alle Claymore - Thermal Googles! - piazzate nel tetto, dentro i cancelli, eliminatele da lontano con la pistola, quindi dirigetevi all'eliporto per FA Bridge. Lungo il tragitto fate molta attenzione alle numerose insidie.

E Heliport
L'aereo non c'è più, ma trovate gli esplosivi. Disattivateli e preparatevi per lo scontro con Fatman che avrà inizio dopo il filmato. Fatman piazza ogni volta tre ordigni(o più... il numero varia, da quanto lo lasciate fare e dal livello di difficoltà) solo se si trova a distanza di sicurezza da voi. Tenete presente che però il luogo dove vengono piazzati di volta in volta i C4 non cambia, quindi se fallite un paio di volte, poi potrete anticiparlo.Via al terzo boss del gioco...
Tecnica: Dovrete farlo cadere (è protetto da un giubbotto antiproiettile) e colpirlo alla testa; passate alla visuale in prima persona per fare ciò. Contemporaneamente dovete disattivare subito TUTTI gli esplosivi che piazza, o game over.Quando si sarà rialzato girerà un po' vi sparerà addosso, per andare a piazzare altri esplosivi. Cercate di seguirlo, e farlo cadere più volte, meglio se gli sparate subito un bel po' di colpi nella zona Harrier.... Poi, se lo eliminate, dopo il filmato dovrete disattivare un ordigno finale: questa bomba si trova sotto il suo corpo. Prendete la targhetta di Stillman.
Ora conoscerete il ninja* che vi farà diverse rivelazioni:
1) I terroristi hanno un ordigno nucleare;
2) bisogna contattare Ames, della CIA, uno dei prigionieri nel piano B1 Shell1, riconoscibile per il pacemaker che può essere rilevato tramite il microfono direzionale.
3) Nella piattaforma c'è un Metal Gear, un robot nucleare simile a quello del primo episodio, cioè il celebre incidente di Shadow Moses. Il ninja vi darà inoltre la scheda di accesso di livello 2, una tuta BDU per confondervi tra le guardie, ed un telefono cellulare. Andate al supporto F per rifornimenti, attenti alle guardie lungo il percorso.

Strut F Warehouse
Ora potrete entrate nelle stanze di livello 2 prima inaccessibili. Nel livello inferiore trovate l'AKS-74U (fucile usato dai russi). per mimetizzarsi con la divisa BDU. Raccogliete i proiettili che si trovano nella zona. In alto, trovate una camera con del C4 e delle Claymore negli armadietti; a sinistra vi è una stanza con sensori IR collegati a C4: per vederli usate gli occhiali termici. Parlate col colonnello e strisciate sotto i fasci di raggi per raccogliere il M4 e munizioni. Tornate quindi sul ponte EF.

EF Connecting Bridge
Ora dovrete percorrere il ponte al centro della struttura di Shell1. Per arrivarci, fate attenzione ai due Cyphers, ed alla sentinella di vedetta in alto, se non l'avete eliminata. Il ponte crollerà e può essere percorso in due diversi modi: 1) Di corsa stando attenti al guano. 2) Aggrappati al corrimano.

Shell1 Core 1 1ST F
Equipaggiatevi con la divisa BDU + l'AKSU. Dirigetevi prima a sinistra ed attivate il nodo. Raccogliete le granate chaff e, negli armadietti trovate anche M9, M4, C4, un book, Claymore. Potrete eliminare le guardie e le telecamere ad uno ad uno specie se sfruttate la stanza con gli armadietti per nascondere i corpi. Uscite dalla parte opposta, all'ascensore. Appena premete il pulsante per chiamare quest'ultimo, ci sarà un identificazione tramite telecamera, ma non avrete problemi. Scendete al piano B2. Una volta arrivati entrate dalla porta a destra e scendete la scaletta. Raccogliete una razione, fatevi un giro e prendete proiettili M9, SOCOM e M4 negli armadietti. Entrate nella zona computer al centro. Nella stanzetta a sinistra ci sono box4, proiettili per Kalashnikov e il terminale del nodo(ed i poster di ZOE). Poi raccogliete il microfono. Se volete potrete collezionare un po' di dogtag, qui ma fate attenzione, beccate prima la guardia all'esterno, poi ad una ad una, quelle all'interno, magari sfruttate i book, che potrete trovare su d una armadio a sin.Tornate all'ascensore e dirigetevi a B1. Arrivati qui dovrete entrare in una stanza con identificazione della retina.Stordite subito la prima guardia che vedrete. Entrate prima nello stanzino sulla destra x il nodo. In un armadietto trovate una razione. Andate a sinistra, raccogliete M4 e negli armadietti troverete Stun e socom.Beccate le altre due guardie. Ora occupatevi di entrare nella stanza protetta. Per fare appiccicatevi al muro di fronte alla porta. Appena si riprenderà la guardia stordita precedentemente, o se non l'avete fatto, quando passerà lì davanti, puntategli l'arma alle spalle per il solito freeze, quindi prendetelo al collo e portatevi vicino alla porta, entrerete automaticamente.
Dopo aver parlato col colonnello dovrete trovare Ames. Sul palchetto a sinistra ci sono gli occhiali termici, se proprio non li avete voluti prendere prima. Scendete ed andate da Ames, che di solito si trova in basso a sinistra, appoggiato ad un tavolino, puntategli il microfono direzionale, e chiamatelo premendo azione. Ci sarà un filmato. Dopo dovrete ascoltare il colloquio tra un 'Solid Snake' e Ocelot. Puntate il microfono direzionale su di loro.(qui c'è Johnny Sasaki!) Al termine di questo continuerà il discorso di Ames, che vi darà una scheda di livello 3.. Sarete interrotti dall'arrivo di Ocelot, (Equipaggiatevi subito di mitra entro il tempo limite od il gioco finirà) Ames muore d'infarto, sarete scoperti e salvati dal ninja. La sorveglianza ora è massima, e voi non siete più mimetizzati. Andate all'ascensore, al primo piano. Uscendo, sistemate le guardie, raccogliete i proiettili ed uscite. Tornate ora al supporto F, sparate ai 4 (mi pare..) cyphers.

Strut F Warehouse
Ora la sorveglianza è aumentata. Sistemate tutte le guardie, utilizzando la soggettiva magari. Entrate nelle stanze di livello 3. A sinistra troverete il lanciagranate e munizioni, e proiettili per PSG1-T nell'armadietto chiuso. A destra troverete lo PSG1 proiettili e, in un condotto di ventilazione lo PSG1-T. Nella ultima stanza troverete granate, munizioni socom e PSG1-T. Tornate all'EF Connecting bridge ed entrate in Strut E.

Strut E Parcel Room 1ST F
Sistemate le guardie ed andate al DE Connecting Bridge.

DE Connecting Bridge
Evitate la guardia in alto, (potrete beccarla facilmente ora, col fucile da cecchino) scendete sul ponte inferiore e sistemate le altre due guardie quindi entrate nella vasca di sedimentazione.

Strut D Sediment Pool
Evitate le sentinelle e andate a sinistra, salite per la scaletta ed andate al ponte di connessione tra le due piattaforme. La soluzione completa di Metal Gear Solid 2: Sons Of Liberty

Parte 6

Shell 1-2 Connecting Bridge
Parlate con Pliskin e vedrete che il ponte di connessione è pieno di esplosivo al plastico: non potrete andare oltre. Per disattivarli dovrete colpire con il PSG1 tutte le centraline. (un piccolo schermo con luce lampeggiante verde).
In tutto sono 10 (ma il numero varia con il livello di difficoltà del gioco*)e alcune sono ben nascoste, il segnale che le avete prese tutte è la partenza di un filmato, quindi non muovetevi sul ponte di vostra iniziativa, ecco le locazioni NORMAL:
1) Dietro di te, sopra la porta che hai appena usato.
2) Vicino alle scalette sul muretto di sinistra.
3)Poco sotto il numero due.
4) Sulla struttura cilindrica al centro del ponte.
5) A sinistra della porta di Shell2.
6) A destra della porta di Shell2.
7) Spostati e guarda nell'angolo a sinistra del piazzale al centro del ponte.
8) Sul muro a destra dell'entrata di Shell2, vicino alla ringhiera con gabbiani.
9) dietro la bandiera Sons of Liberty.
10) In cima al cypher sopra Shell2 - colpire solo la centralina in cima, e non il robot.
*Nei livelli hard, (11 mi pare) ricordo che una in più si trova nella ringhiera del ponte dalla TUA parte, per vederla devi andare di traverso sui gradini e guardare giù a destra..

Se avrete neutralizzato tutti gli esplosivi parlerete con Pliskin che vi dirà di aver preso un elicottero Kasatka per mettere in salvo gli ostaggi, e quindi con Otacon. Dopo aver parlato con Rose, vedrete l'elicottero, poi Solidus ad un certo punto entrerà in scena l'Harrier, e Snake vi getterà lo Stinger per distruggerlo. Raccogliete munizioni e razioni che di volta in volta vi saranno lanciate dall'elicottero. Questo sì che ricorda un Boss di MGS1...
Tecnica: Dovete abbattete l'Harrier a suon di Stinger cercando di evitare le raffiche di mitragliatrice e i missili del jet. Portatevi all'entrata di Shell2, e acquattatevi riparandovi con la ringhiera, cercate di tenere sempre a, tiro inquadrato dallo stinger l'aereo, e sparate quando avrete il segnale di bersaglio acquisito: il missile andrà dietro all'aereo. Quando sarà molto vicino, in volo librato verticale, sparate ai missili dell'aereo sotto le ali, questo diminuirà di molto i colpi contro di voi.attenzione che, quando avrete portato a segno un certo numero di colpi il ponte sarà parzialmente distrutto nella parte centrale da un paio di missili.
Abbattuto l'Harrier, un Metal Gear Ray lo raccoglierà al volo insieme ai occupanti; quindi vedrete Vamp che corre sull'acqua in stile Matrix; salvate.
Ora vi sono u paio di modi per passare a Shell 2, questa parte è un poco a là Tomb Raider, se vi è familiare:
1)Raccoglier tutto: scendete rapidamente la scaletta a sinistra per la razione, attenzione che crolla, bisogna essere rapidi e precisi. Tentate un salto con rincorsa dalla zona centrale, alla passerella dall'altro lato.Là ci sono munizioni e un silenziatore per Aks-U.poi procedete giù a destra normalmente.
2)Aggrappatevi al corrimano, quindi saltate sul tubo sottostante, attenti al guano, andate in fondo poi a destra. Percorrete la passerella a tutta velocità(tenendo ben sulla sin l'analogico per non cadere) dato che crollerà. Arrivati all'angolo, calatevi per il corrimano e lasciatevi cadere di sotto. Poi addormentate con il PSG1-T le due guardie sul ponte superiore.Qui potrete saltare la prima interruzione, ma per la seconda dovrete aggrapparvi alla ringhiera. Arrampicatevi sulla scaletta.

Strut L Perimeter
State attenti alle finestre e al pavimento che crolla. Percorrete la passerella abbassati sino alla terza finestra, poi quando le due guardie sono lontane buttatevi giù e proseguite appesi al corrimano, rialzatevi solo quando la guardia andrà a sinistra.Potrete tentare di eliminarle, se ve la sentite, ed evitare problemi. Girate l'angolo e proseguite fino all'interruzione, da lì in poi proseguite rasenti il muro abbassandovi. Se non sarete scoperti, ci sarà poi la scenetta della guardia che vi piscerà in testa. Se sarete scoperti, ahi ahi, arriveranno dei Cyphers, cui dovrete per forza sparare... Girate l'angolo e saltate giù. Predente i proiettili per AKSU, la razione in fondo, salite la scaletta ed eliminate subito i Cypher, o gettate una granata chaff per confonderli. Prendete il ponte centrale, attraversatelo saltando in corsa il primo spazio, aggrappandovi alla ringhiera per il secondo.

Shell2 Core Air Purification 1ST F
Una volta entrati, ascoltate Olga parlare del presidente che si trova nella stanza centrale. Vi è un problema: il corridoio davanti alla porta è elettrificato e per togliere la corrente bisogna distruggere il pannello di controllo all'interno della stanza stessa. Vi verrà detto come agire: usate il Nikita all'interno dei condotti di aerazione. Scendete quindi le scalette a sinistra, arrampicatevi sulla cassa e raccogliete i proiettili socom. Tenete a mente il condotto di aerazione più alto. Prendete i proiettili M9 e salite a sinistra. Raccogliete la razione, entrate nella prima stanza a destra con cautela e distruggete le due mitraglie teleguidate.Poi alla seconda dove potrete raccogliere M4 ed usare il nodo. Uscite e prendete l'ascensore - piano B1.

Shell 2 Core Infiltration
Usate il nodo e scendete nel piano allagato e dovrete percorrerlo a nuoto per trovare il lanciamissili Nikita(avanti, la seconda sin, mi pare). Dalle grate potrete prendere aria. Dovrete girate alla prima a destra; entrate nella prima stanza a sinistra e raccogliete i Night Vision Goggles, uscite e girate a sinistra, poi ancora a sinistra e quindi a destra, ( attenzione alle mine), e raccogliete il Nikita, poi a ritroso e tornate su.

Shell 2 Core Purification Air 1ST F
Tornate verso la stanza delle mitraglie, raccogliete i missili Nikita, salite sulla cassa e imbracciate il Nikita. Puntate la potente arma verso il condotto di aerazione davanti e compite il seguente percorso: sinistra, destra, destra, sinistra, quando il missile è nella stanza, attenzione al presidente (anche qui la cosa varia A diverso livello di difficoltà) e colpite il generatore in fondo. Potrete accedere alla stanza del presidente. Dopo il filmato tornate a B1, entrate in acqua e ripercorrete lo stesso tragitto fatto in precedenza. Dovrete andare a recuperare Emma, e verrete a conoscenza che ha paura dell'acqua. Dovrete girate alla prima a destra, a sinistra, poi ancora a sinistra e quindi a destra, poi a sinistra, a destra, quindi dritti facendo attenzione alle mine: arrivate poi alla grata dove poter prendere aria. Aprite il boccaporto, dove troverete il cadavere di Stillman, prendete aria e preparatevi per affrontare il percorso: tenetevi sulla sinistra per passate in mezzo ai rottami e raggiungete un altro boccaporto.
Da lì prendete una razione, preparatevi ad un'altra battaglia con un boss, salite le scalette ed entrate. Vi ritroverete al cospetto di Vamp, quindi è dura stavolta...
Tecnica:assolutamente evitate di cadere in acqua, inquinatissima, o game over... Potrete colpire questo avversario solamente in superficie: una volta che uscirà dall'acqua, salirà nella parte sopraelevata e vi lancerà addosso i suoi coltelli.Potrebbe anche imprigionarvi l'ombra, ma questo si può evitare distruggendo e lampadine. A volte verrà sulla passerella dove siete, tentando di affettarvi. Allora, il suo punto debole sono le ferite in testa e torace, ma colpirlo, è un impresa.meglio aumentare la potenza di fuoco. La soluzione completa di Metal Gear Solid 2: Sons Of Liberty Equipaggiate SUBITO il Nikita(che d'ora in poi è inutile, tra l'altro) e centratelo con un bel colpo diretto, quando è davanti a voi, poi, una volta in acqua, andate di stinger, o di lanciagranate.Quando è emerso potrete colpirlo correndo con l'M4, ma i risultati migliori li otterrete con dei bei colpi di stinger. Attenti ai coltelli, però.
Una volta che lo avrete messo sistemato recatevi nella porta in fondo, scendete in acqua, girate subito a destra, alla prima a sinistra, salite e attivate il nodo. In uno degli armadietti troverete Emma Emmerich.Nella sala successiva c'è la Body armor, ricordatevelo! Fate con Emma il tragitto a ritroso in acqua e usate il tasto azione per prenderla per mano. Attenzione che la zona'Vamp' è piena di Claymore, da una parte almeno, quindi controllate...Dirigetevi in acqua, ripassate lungo i rottami, usate molto le grate, perché Emma non sa tenere bene il fiato, e dovrete tenerla assolutamente in vita, e possibilmente in salute, dovrete arrivare all'ascensore dove troverete dei pidocchi di mare. Col coolant potrete levarli di mezzo, o portare di peso (letteralmente: prendetela per il collo e camminare..) Emma nell'ascensore; e salite al primo piano. Lasciatela in un posto sicuro, nel vicolo cieco all'estrema destra dell'ascensore va bene. Occupatevi di una guardia, al distributore, poi la seconda guardia e raccogliete munizioni socom eliminate le due guardie nella zona sottostante. Prendete Emma ed andate nell'angolo vicino all'uscita, stando attenti alla guardia che entrerà. Salite le scalette e sistemate l'ultima guardia nel piccolo corridoio quindi uscite.

KL Connecting Bridge
Distruggete i due Cyphers e la guardia del ponte trasversale. Spegnete poi il fuoco con il coolant, quindi proseguite con Emma al vostro seguito. La porta che dovrete oltrepassare è di livello 5, ma la scheda della ragazza la aprirà.

Strut L Sewage Treatment Facility
Fate attenzione a due guardie all'interno della struttura, ed aprite il boccaporto nella stanza in fondo. Entrate nello stanzino della botola insieme ad Emma e partirà un filmato; discesa la scaletta, con il PSG1 dovrete coprirne la fuga durante il tragitto sul pontone. Eliminate subito le mine che sono sulla passerella: usate Pentazemina(mi raccomando..)+ Termal Googles + fucile.
Poi tutte le guardie(qui si riconoscono i veri duri che vogliono ottenere un bel punteggio! Dovrete usare il Psg-T!) ed i Cyphers che verranno in seguito. Non sarete soli, un certo punto godrete del supporto di Snake, dal lato destro, un vero cecchino.(potrete anche 'stimolare'il suo aiuto chiamandolo via codec subito) Quando tutto sembrerà finito, interverrà Vamp che si farà scudo di Emma. Tecnica: Sparate subito alla testa col PSG1, più colpi possibili: così riuscirete ad ucciderlo (?)definitivamente, anche se personalmente avrei preferito un paletto di frassino...non preoccupatevi se sprecate colpi, la vostra carriera di cecchino è conclusa. Finita la serie di filmati dirigetevi alla sala computer dove vi attendono i tre compañieros. Aprite il boccaporto ed entrate, oltrepassate la porta di sinistra e vi ritroverete in Strut E(Nota:in Strut E Parcel room ORA vi sarà una delle famose guardie Una tantum).

Strut E Material Distribution Facility
Nella stanza a sinistra raccogliete la telecamera digitale. Salite la scaletta, occupatevi della guardia e dirigetevi al ponte EF.

EF Connecting Bridge
Eliminate tutti i Cyphers e dirigetevi in Shell1.

Shell1 Core
State attenti alle mine a sinistra (usate gli occhiali)e dirigetevi verso l'ascensore. Il filmato successivo è sicuramente il più palloso del gioco e non mancherà di farvi maledire chi si è inventato 'sta storia tipo traviata, ma vi saranno anche filmati stupendi. Poi ancora filmati (!): l'attivazione di Arsenal Gear, il tradimento di Snake, l'apparizione del ninja e Otacon che in salva gli ostaggi. Rose vi chiederà di salvare,se vorrete tentare il punteggio massimo,questi sono sicuramente i salvataggi'permessi'. Vi risveglierete in un laboratorio in compagnia di Solidus e Ocelot. Per chi ha giocato MGS,non sarà certo un ambiente nuovo.. Quando sarete attaccati dai tentacoli, premete ripetutamente triangolo. (Ma stavo giocando a Spiderman?).Poi Olga vi spiegherà il piano per fermarli. Ci sarà poi un discorso di Rose. Una volta liberi (più di così..), raccogliete una razione sotto i computer, la medicina nell'armadietto ,uscite ed attivate il nodo.

Arsenal Gear Jejunum
Credo che i programmatori volessero intendere Dejunum(digiuno),ma non saprei...comunque è una parte dell'intestino tenue, e quatti dovremo proseguire per sBUCare in fondo al retto.
Parlerete col colonnello che in seguito sclererà completamente: ignoratelo.(qui si fa menzione ad una supposta cheat per avere infinite ammo, che dovrebbe interessare il codec - provate a chiamare Voi continuamente il colonnello impazzito, ed accennerà qualcosa..) Siccome non avete nulla, dovrete evitare guardie e telecamere e correre. Raccogliete o no, la box5, in alto a sin. Usando la scatola sono sempre stato scoperto. Il metodo migliore è percorrere il corridoio centrale e salire a sinistra in fondo; in caso veniate scoperti, dovrete attraversare la passerella centrale e buttarvi nel corridoio a destra. Buttate giù l'ultima guardia ed immettetevi nel corridoio a destra.

Arsenal Gear Ascending Colon
Colon Ascendente:devo dire che la faccenda puzza...
dovrete stare qui per un po'...vi sarà pure una stranezza al radar, poi una comunicazione con Rose indicherà che questa parte è finita(fortuna è stato eliminato un livello di corsa conto il tempo in una nave che affonda perché noioso..) Ora apparirà Snake che vi riconsegnerà il vostro equipaggiamento ed in più la spada da Ninja. È qui che potrete prendere la targhetta di Snake....Allenatevi un po' con la spada, poi andate alla porta Dopo essere stati scoperti , uccidete con Snake tutti i ninja nella zona.Non andate allo sbaraglio, ma nemmeno lasciate solo Snake...è tassativo sopravviviate tutti e due, oppure:game over. Finito?Allora prendete un respiro ed uscite dalla porta di fronte Arsenal Gear Illeum Anche qui dovrete fare fuori tutti i ninja,tipo Conan;attenzione,perché ad un certo punto, combattendo, vi ritroverete una schermata di fine gioco. È falsa,continuate a picchiare...Lasciate Fortune con Snake e salite le scalette: non preoccupatevi, il vostro socio è un osso duro.

Arsenal Gear Sigmoid Colon
in anatomia questa parte si chiama Sigma, e detto in parole povere ad un bit dal buco del C***. In effetti la situazione nostra riflette molto ciò: diversi (molti davvero nelle modalità hard e superiori..) Metal Gear Ray sono lì che ci aspettano.Boss fight! Tecnica: Dovrete usare lo Stinger e colpire ginocchio/testa. Oppure beccare quando spalancano la bocca, o quello che è. Utili possono essere anche le Chaff. All'inizio sparate subito da destra a sinistra,stando attenti a missili, mitragliatrici e laser. Muovetevi, senza fretta, continuate a demolirli..ad un certo punto salteranno al centro, stategli alle spalle, tra le gambe ma non troppo vicini(dimenticavo, vi calpestano,anche).Tutto finito? Macché lo scontro davvero duro dovrete ancora farlo...
Poi un filmato(il peggiore del gioco - sembrerebbe un'aggiunta all'ultimo momento): Snake sarà catturato da Fortune e Raiden da Solidus. La serie successiva di filmati è ,al solito senza fine...Boss fight! (ma sarà proprio l'ultimo,quindi non mollate) L'ultimo scontro con Solidus avviene sul tetto del Federal Hall Buiding di Manhattan; è il 30 Aprile, il giorno in cui George Washington divenne presidente degli Stati Uniti.
Tecnica: Evitate le sue sciabolate, le scie infuocate, i tentacoli ed i missili e cercate di colpirlo da dietro o dal lato sinistro dove ha la benda. Razioni durante la lotta con Solidus
Quando le razioni finiscono corri a tutti i 4 angoli del tetto e dovresti trovare ancora razioni .
Ad un certo punto dello scontro,(ed è un buon segno) Solidus elimina i tentacoli dalla tuta e d'ora in avanti si concentrerà su veloci affondi ,scie infuocate e colpi di spada. State attenti(ne fa tre o quattro) spostatevi , non fatevi colpire; se avrete un life gauge abbastanza alto, qui ve lo riesce ad eliminare quasi tutto, se vi distraete.. colpitelo sempre con la medesima tecnica, tentate anche gli affondi (premendo l'analogico). Appena parte il filmato avrete completato il gioco, complimenti!

Video della soluzione - Prima parte

TI POTREBBE INTERESSARE