Resident Evil Outbreak: File 2La soluzione completa di Resident Evil Outbreak: File 2 

Training Ground

Appena iniziato il gioco, fate qualche passo fino a che non apparirà la scritta "CHECK!", che vi permetterà di controllare un documento; leggetelo tutto e dirigetevi poi al bancone, dove potrete notare un punto luminoso che, una volta controllato, vi fornirà informazioni sul personaggio che state utilizzando. Sempre al bancone, prendete il Playing Manual 2 e poi entrate nel dormitorio femminile per trovare il Playing Manual 1; fatto ciò avvicinatevi alla porta al secondo piano e noterete che i dormitori sono chiusi. Dopo aver letto il testo la chiave per le porte dovrebbe apparire sul pavimento; raccoglietela e usatela per continuare.
Salite ora le scale e, dopo la prima sezione, controllate l'area circostante fino a che la parola "CHECK!" non compare a video; troverete un documento che vi illustrerà le caratteristiche del File 2.
Fatto continuate a procedere avanti, stando attenti al "CHECK!" e raccogliendo un documento illustrante l'uso dell'AIPC; ripetete l'operazione dirigendovi nel successivo corridoio, trovando questa volta un file che vi insegnerà come aiutare il vostro compagno di squadra. Una volta letto il corridoio dietro di voi verrà bloccato, e non potrete che procedere avanti. Nella nuova area, aiutate il vostro compagno di squadra per terra e, all'apparire del "CHECK!" a video, ditegli di usare l'oggetto. Per far ciò andate nell'inventario, selezionate il First Aid Spray dallo slot del vostro partner e premete il pulsante azione affinchè lo usi su se stesso.
Ora ripetete lo stesso procedimento per prendere il tubo di ferro dall'inventario del vostro compagno, e poi tentate di ridarglielo per continuare il tutorial. Completata questa operazione tornate indetro alla porta che conduce al terzo piano e tentate di abbatterla seguendo le istruzioni, procedendo poi al piano superiore una volta che l'avrete abbattutta.
Seguendo le istruzioni a video, raccogliete la pistola dal vostro compagno morto e caricatela con le munizioni dell'altro vostro partner, e poi dirigetevi nell'area successiva. Qui avanzate fino a che vi apparirà un "CHECK!" a video; dopo esservi acasciati a terra, strisciate su per le scale e raccogliete il First Aid Spray. Usatelo per rialzarvi e continuate a salire fino a raggiungere il tetto; qui fate qualche passo avanti e raccogliete le armi che troverete sul suolo, equipaggiandole. Fate un po' di pratica con il sistema di mira mentre vi muovete, tenendo premuto R1 o R2 e poi premendo L1, fino a che un messaggio a video vi dirà di tenervi pronti per il combattimento; una volta apparso lo zombie di fronte a voi, attaccatelo semplicemente fino a farlo morire.

Wild Things

Dopo aver completato l'addestramento, vi troverete davanti all'Elephant Restaurant. Qui raccogliete la pistola e le munizioni dal banco e, se Cindy non è nel vostro gruppo, la troverete in piedi vicino a voi; raccogliete i First Aid Spray vicino al muro e poi procedete lungo la strada, visto che il cancello dello zoo è chiuso. Più avanti controllate la bacheca per ricevere l'ordine di evacuazione e la mappa; come potrete vedere, il vostro obbiettivo è raggiungere l'entrata principale dello zoo e, per far ciò, dovrete prima trovare un modo per entrare nello zoo, ovvero rimuovere le catene dal cancello. Per far ciò ci sono due modi, ma prima di tutto dovrete entrare nel ristorante.
Potreste trovare uno o due zombie in giro, uno di sicuro si trova vicino alla porta laterale, la quale conduce al retro bottega dove potrete alcuni oggetti. La porta che conduce al piano di sotto è bloccata: attaccatela o usate Alyssa per aprire la porta e procedere.
Il primo modo per entrare nello zoo è procurarsi l'Herb Pie Recipe vicino al bancone vicino alla porta sul retro del ristorante; fate attenzione allo zombie che si trova nelle vicinanze. L'altro modo è recuperare il Bolt Cutter all'interno della cucina; per raggiungere la cucina dovrete sfondare o scassinare una delle due porte che conducono all'interno. Una volta dentro potrete trovare i documenti di Cindy sulla parte destra del bancone, dove vedrete anche il Bolt Cutter, mentre, accanto al muro, potrete trovare alcune risorse da raccogliere.
Ora uscite dal ristorante, attraversate la strada e tornate indietro al punto del livello da cui siete partiti; qui usate il Bolt Cutter per aprire i cancelli dello zoo e, prima di entrare, assicuratevi di distribuire i vari oggetti di supporto e le armi tra i vostri compagni, e di curare eventuali feriti.
Poco dopo che sarete entrati all'interno dello zoo, un gigantesco elefante zombie irromperà sulla scena. A seconda delle vostre azioni durante questo combattimento potrete influenzare l'ultimo scontro che avrete alla fine dell'area: se ucciderete l'elefante subito dovrete affrontare il leone come boss finale, altrimenti lo stesso elefante. Poichè l'elefante però richiede parecchie munizioni per essere ucciso, sarebbe meglio tentare solo di ferirlo e affrontarlo più avanti; però, se non lo ucciderete, vi inseguirà e tenterà di attaccarvi nelle varie parti dello zoo(Nord, est, sud).
Dopo il combattimento prendete la mappa dalla bacheca e le erbe da Cindy, se non è nel vostro gruppo; fatto ciò percorrete l'atrio prendendo la strada superiore e aprite la porta al termine di essa.
Una volta entrati nella parte nord dello zoo verrete attaccati da due iene zombie, che sono uguali ai vecchi cani zombie incontrati nei precedenti Resident Evil. Evitatele o uccidetele e poi entrate nell'ufficio poco più avanti usando l'entrata principale o la porta aperta sul lato; affrettatevi prima di essere schiacciati dall'elefante, che farà qui la sua ricomparsa. Esso irromperà attraverso il muro e cercherà di prendervi se state troppo vicini ad esso. I punti da dove entrerà nella stanza sono di fronte alla porta laterale e la finestra vicino all'armadietto sul retro della stanza; fate molta attenzione poichè, se riuscirà e prendervi, morirete istantaneamente.
Una volta superata questa difficile situazione, dirigetevi verso la porta più lontana dall'entrata ed entrate nello stanzino; qui raccogliete le erbe e gli altri oggetti, facendo attenzione alla finestra da dove irromperà l'elefante, e poi tornate nell'ufficio(Se avete Alyssa potete farle aprire l'armadietto e recuperare il fucile al suo interno). Ora usate la porta laterale per entrare nella stanza successiva, raccogliete l'Elephant Key sul tavolo e raggiungete l'ufficio del proprietario dello zoo attraverso la porta sul retro. Qui troverete una statuetta con dei numeri che rappresentano le quantità di medagliette che dovete consegnare per ottenere delle ricompense; in modalità facile dovrete consegnare 2 medagliette per avere 2 pacchi di munizioni, e altre 4 medagliette per averne altre 2. Dopo aver consegnato le prime 2 medaglie, spingete la statua sul primo pannello luminoso e posizionatevi sul secondo pannello. Facendo ciò riceverete le due confezioni di munizioni, come detto; troverete la prima medaglietta sul tavolo dietro la statua. Fatto ciò uscite dall'ufficio e tornate nella parte nord dello zoo.
Infilatevi nella porta sul lato sinistro dello schermo per raggiungere il lato est, dove potrete aprire la porta sulla destra con l'Elephant Key; prima di procedere assicuratevi però di raccogliere le erbe e le munizioni, e di buttare via la chiave. Fate anche attenzione all'elefante se non l'avete ucciso e poi spingete il camioncino a lato per trovare delle munizioni; ora entrate nell'area successiva attraverso la porta appena sbloccata con la chiave. Qui raccogliete i vari oggetti, attraversate il palco e salite la scala; una volta in cima troverete un altro superstite. Parlate con lui e cercate in giro per la stanza di controllo fino a trovare una cassetta vuota tra le scatole vicino alla porta sul retro; usate la suddetta cassetta sul macchinario vicino al muro per registrare la musica della parata su di essa.
Appena finita la registrazione l'elefante farà di nuovo la sua comparsa; azionate i comandi sulla console di comando e chiudete i cancelli per intrappolare l'animale(se avete già ucciso l'elefante chiudeteli lo stesso). Ora correte verso l'altra porta per raggiungere il passaggio di collegamento; se volete combattere l'elefante come boss finale tenete la cassetta nell'inventario, altrimenti buttatela via. Una volta nel passaggio entrate nella prima porta che vedrete per raggiungere la stanza dei rifornimenti, dove potrete raccogliere munizioni e altre cose utili; se state usando David potrete anche aprire il pannello e raccogliere il pugnale. Ora uscite e scendete lungo il passaggio, facendo attenzione agli uccelli, e prendete la porta a destra per tornare al palco dell'elefante. Ora che il cancello è chiuso potrete raccogliere il Red Lion Emblem, e anche delle munizioni se volete. Questa è l'ultima chance che avrete per decidere se l'elefante sarà o meno il boss finale: se volete affrontarlo alla fine del gioco aspettate che rompa il cancello, altrimenti entrate nella porta a lato che porta al passaggio di collegamento(ciò vi farà combattere contro il leone).
Qui entrate nella porta dal lato opposto a quello in cui siete entrati per raggiungere il terrario, dove troverete vari insetti volanti e tentacoli; salite le scale appena entrati e spingete la cassa fino a che non caschi addosso alla Rafflesia sottostante. Tornate giù e salite sulla cassa che avete appena spinto per raggiungere l'interruttore sulla console; ora tornate su per le scale e premete l'altro interruttore che si trova qui, e poi proseguite fino al centro del terrario. Una volta premuto il terzo e ultimo pulsante, un dipinto da qualche parte in quest'area si sposterà, rivelando una medaglietta(che potrete usare sulla statua nell'ufficio per ottenere 2 pacchi di munizioni); fatto ciò entrare nell'altra porta presente nella stanza.
Nell'area successiva vi troverete in una specie di palude; il vostro obbiettivo qui è raggiungere l'altro lato della spiaggia, ma un coccodrillo ostacola i vostri progetti. Entrate in acqua e cominciate a nuotare e, quando l'alligatore sta per mordervi, premete R1 per immergervi ed evitare di essere feriti. Dopo esser arrivati sull'altra sponda usate la porta per raggiungere l'area successiva; qui raccogliete gli oggetti a terra, uccidete le iene e salite le scale fino a raggiungere la torre di osservazione. L'unico motivo per salire fino a qui è il fucile da caccia e una medaglietta; prendetele e tornate nella zona precedente, cercando un'apertura attraverso cui strisciare vicino alla base delle scale.
Una volta nella nuova area uccidete il leone e usate il Red Lion Emblem nella statua al centro della piazza per sbloccare i cancelli principali; dopo aver finito i necessari preparativi attraversate i cancelli, è tempo di boss. Come già detto, a seconda delle vostre scelte, il boss potrà essere l'elefante o il leone.

Boss: Zombie Elephant
Anche se possiede alcuni attacchi abbastanza potenti, le dimensioni di questo animale lo rendono un avversario lento e poco agile, il che vi permette di adottare varie strategie per sconfiggerlo. Se avete ancora la cassetta con la musica, potete usarla sul carro alla fine della strada; una volta che la musica inizierà a suonare, l'elefante caricherà il carro, distruggendolo insieme alla cassetta, ma facendosi una considerevole quantità di danno. Oltre a ciò quest'azione può servire a distrarre l'animale o ad attirarlo via dai vostri compagni feriti; ovviamente ricordatevi di spostarvi di lato una volta fatto partire il nastro.
Per quanto riguarda l'offensiva, cercate di colpire la sua pancia dai lati poichè stargli davanti è alquanto pericoloso, e oltretutto si gira assai lentamente; ricordate anche di non andargli troppo vicino o tenterà di calpestare voi e i vostri compagni. Continuate a sparargli di lato col fucile da caccia e non dovreste avere problemi.

Boss: Zombie Lion
Il leone al contrario dell'elefante è leggermente più veloce e agile dell'elefante, ma ha meno vitalità e incassa i danni in maniera peggiore; data la sua velocità nei movimenti, è sconsigliabile l'uso di armi da corpo a corpo. Sparategli da lontano e, quando vi carica, correte ai lati per evitare le sue artigliate; iniziate a correre quando è circa a 4 metri da voi e riuscirete ad evitarlo facilmente, visto che una volta iniziata la carica l'animale prosegue in linea retta.
Quando il leone salta sul tetto della casupola del treno si curerà poco a poco, per cui continuate a sparargli per farlo saltar giù, facendo attenzione a non essere troppo vicini al momento del salto. Continuate con questa tattica e, dopo averlo ucciso, dirigetevi al treno per completare il livello.

Underbelly

Appena Inizierete il livello con AIPC2, uscite dalla prima area e, nella zona successiva, raccogliete tutti gli oggetti e entrate nel cancello segnato con la parola "Entry"; cui vi troverete quattro porte davanti: la seconda e la terza conducono a dormitori, quella a sinistra conduce a quelli maschili mentre la destra a quelli femminili. E entrate prima nel dormitorio femminile, raccogliete gli oggetti e poi passate al dormitorio maschile; qui prendete le varie risorse in giro per la stanza e distribuitele tra i vostri compagni. Fatto ciò uscite e scendete le scale a destra, entrando nell'altro dormitorio; le porte più lontane a sinistra e a destra sono bloccate, e richiedono la Employee Area Key che è in possesso di Jym. Se lo avete nel gruppo aprite le porte, altrimenti scendete le scale sino a raggiungere la piattaforma. Cui raccogliete i vari oggetti facendo attenzione agli zombie vaganti e lasciando la piantina blu dove la trovate(un mostro velenoso infesterà quest'area più avanti); ora entrate nella carrozza, cercate la Employee Area Key e tornate sulla piattaforma fino a raggiungere di nuovo le due porte bloccate. Apritele con la chiave e, prima di entrare, assicuratevi di esplorare i rimanenti dormitori per raccogliere oggetti; una volta preso gli spray e le altre risorse, esplorate l'area del ticket gate, correndo attraverso il corridoio e attraversando il cancello.
Qui perlustrate la zona alla ricerca di oggetti e poi salite le scale a lato per raggiungere l'entrata est; in questa zona troverete un documento che vi servirà più avanti, e alcuni oggetti. Ora tornate indietro e passate attraverso la porta che avete sbloccato con la Employee Area key, uccidete gli zombie che troverete e lasciate il sacchetto di sangue per terra per ora; fatto ciò, entrate nella stanza di controllo e usate il documento precedentemente rinvenuto per risolvere un enigma(potrete ottenere un oggetto dall'armadietto vicino alla console se lo terminerete con successo). Ora prendete il documento sul tavolo, il resto degli oggetti e uscite dalla stanza; tornate indietro al dormitorio maschile(Men's Staff Room), raccogliete le risorse in questa stanza e poi dirigetevi al dormitorio femminile(Women's Staff Room), ripetendo l'operazione. Una volta esplorato tutta la stanza, usate la porta verde a metà della stanza, sulla destra(quella vicina alla piantina blu); nell'area successiva cercate un armadietto che richiede una password, e in inserite il codice scritto sul documento che avete trovato poco prima per ricevere la B2F key. Ora uscite dalla porta sul retro e, nella zona successiva, correte nell'area in alto a sinistra aprendo la porta blu in fondo con una chiave appena trovata; fatto ciò, buttate via la chiave e raccogliete tutti gli oggetti nella nuova stanza prima di scendere le scale e aprire la porta successiva. Nel seguente passaggio raccogliete altri oggetti e aprite il portello per trovare un fucile(solo se usate David); siate sicuri di avere un altro sacchetto di sangue e poi entrate nella discarica attraverso una prima porta che vedete. Qui incontrerete due Mega Bites, una sorta di pulce gigante che si attaccherà a voi e vi succhierà il sangue; per distrarle lasciate il sacchetto di sangue in mezzo alla stanza, e nel frattempo raccogliete gli oggetti e uscite.
Ora seguite la parte di strada asciutta fino alla fine e aprite la porta per entrare nell'Emergency Power Room; fate attenzione a non attivare ancora il sistema di emergenza e, attraversando la cancellata aperta, dirigetevi in fondo al passaggio e recuperate la valvola. Una volta fatto questo, uscite dalla stanza e, dopo essere tornati al passaggio, scendete le scale fino nell'acqua ed aprite la porta che troverete; facendo attenzione agli zombie, salite le scale nella nuova stanza e usate la valvola sul macchinario che troverete per pompare via l'acqua. Dopo aver raccolto gli oggetti per terra e aver buttato via la valvola, se avete David nel vostro gruppo potrete aggiustare il tubo poco distante da voi, altrimenti uscite dalla stanza una volta che l'acqua è scomparsa; nel passaggio ora troverete qualcosa di luccicante sul pavimento: è il Founder's Emblem(Werner). Non raccoglietelo ancora poiché tornerete qui più avanti, e seguite di nuovo la strada asciutta per tornare alla Emergeny Power Room; qui azionate l'interruttore di emergenza, poi uscite e dirigetevi dal lato opposto del corridoio fino a raggiungere la stanza che conduce alle scale del primo piano sotterrato. Fatto ciò, salite le scale fino all'altro passaggio e,1 volta arrivati, localizzate la porta nell'angolo in alto a destra della mappa di questa zona ed entrate nella stanza successiva; qui dovrete risolvere un enigma la cui soluzione consiste nello spostare gli numeri della sezione gialla in modo che, sommati con i numeri della sottostante sezione blu, il risultato sia uguale a 10. Dopo averlo risolto, uscite e aprite l'ultima porta che vi è rimasta, ovvero quella sul lato sinistro vicino alla porta che conduce al secondo piano sotterrato; qui a raccogliete il nastro riparatore e tornate indietro alla stanza con la pompa dell'acqua per riparare il tubo.
Ora riprendete la valvola che avevate lasciato per terra, usatela di nuovo e riposatela sul pavimento prima di uscire; raccogliete l'emblema da terra e salite su per le scale sino a raggiungere il primo piano. Fatto ciò per correte tutto il passaggio e usate una delle porte ai lati per tornare alla zona dei corridori(non importa se raggiungete il corridoio est o ovest) e da qui alla piattaforma; appena vi avvicinerete al treno un gigantesco Mega Bite vi tenderà un'imboscata. Uccidetelo e poi dirigetevi tra le due carrozze del treno e usate l'emblema appena raccolto per entrare nel treno; una volta conclusosi il filmato, uscite e dirigetevi sulla piattaforma a destra di fronte a voi, correndo dove si trovava il fuoco. Prendete qui l'altra parte dell'emblema e usatelo nello stesso posto dove avete usato il precedente per far muovere il veicolo; salite sulla carrozza per assistere ad un altro filmato di intermezzo. Dopo la scena, uscite dal treno e il dirigetevi dall'altra parte della piattaforma verso il corridoio est; fatto ciò, scendete lungo il suddetto corridoio fino ad arrivare fino in fondo, dove dovrete affrontare il gigantesco Giga Bite.

Boss: Giga Bite
Il punto debole di questa bestia è la sua testa, per cui se volete infliggere maggior danno avvicinatevi e sparate alla testa con il fucile. Avrete comunque alcuni problemi: il boss chiamerà in aiuto alcuni Mega Bites che attaccheranno il vostro gruppo ed altri che rotoleranno attraverso il corridoio. È consigliato uccidere questi mostri secondari, anche se potrete schivare quelli rotolanti semplicemente stando vicino alle pareti; il Giga Bite vi attaccherà frontalmente tentando di farvi cadere ma, poiché a un raggio limitato, vi basterà stare dietro la colonna per evitare i suoi attacchi. Una volta che avrete ucciso questo insetto gigante, tornate alla carrozza per finire il livello; è importante che raggiungiate il treno in tempo per cui sbrigatevi nel uccidere il boss e i suoi rinforzi.

Flashback

Una volta ripreso il controllo del vostro personaggio, raccogliete tutti gli oggetti nella carrozza e, quando vi avvicinerete alla porta, Alyssa vi si avvicinerà; dopo il filmato, seguite il padrone di casa e uscite dalla stanza. Dopo che Al si addentrerà nel bosco, raccogliete il Mountain Safety Report vicino alla carrozza e poi seguitela dopo aver distribuito gli oggetti ai membri del vostro gruppo; nell'area successiva seguite l'uomo per raggiungere l'uscita di più presto possibile ma, facendo ciò, perderete molti oggetti che si trovano nelle strade secondarie. In quest'area troverete anche dei nuovi tipi di zombie di color verde, che produrranno una nube di veleno ogni volta che verranno ferite; è buona norma per cui non star troppo vicino a loro mentre li si combatte.
Qui potete anche decidere di prendere il sentiero alternativo che vi condurrà attraverso un percorso totalmente differente da quello standard, con un diverso finale ovviamente; questo percorso è molto più corto di quello normale ma è anche pieno di mostri velenosi per cui è consigliabile portarsi dietro parecchie erbe blu. Comunque, una volta raggiunto il ponte, controllate di due lati alla ricerca di oggetti e poi tornate indietro fino al cancello dell'ospedale; qui raccogliete altre risorse, distribuitele, e poi entrate nella clinica.
Qui l'uomo con l'ascia farà la sua apparizione e vi inseguirà di stanza in stanza senza che voi possiate ucciderlo; comunque, se gli infliggerete abbastanza danni, lui scapperà dalla stanza. Appena entrati dirigetevi verso la stanza da dove è provenuto, raccogliete tutti gli oggetti e la mappa, e continuate nella stanza successiva; ora, prima di esplorare l'area, uccidete lo zombie che vi troverete davanti e poi demolite la barricata dall'altro lato della stanza per ottenere altri oggetti. Assicuratevi di raccogliere le due siringhe poiché esse contengono un siero in grado di uccidere i vegetali che vi bloccheranno la strada; una volta prese, uscite dalla stanza e ripercorrete il corridoio fino all'altra porta. Ora correte dalla parte opposta a dove siete entrati, superando le scale, e aprite la porta che vi troverete davanti; nella stanza successiva, raccogliete gli oggetti di giro ed entrate nella zona successiva attraverso la porta vicina all'entrata. In questa nuova stanza, assicuratevi di raccogliere tutti gli oggetti dagli armadietti, specialmente da uno che è apribile solo da Alyssa: esso contiene delle bottiglie vuote che potranno essere riempite più avanti con uno speciale liquido chimico utile per uccidere istantaneamente gli zombie verdi.
Uscite ora dalla stanza, e scendetele scale alla fine del corridoio fino a raggiungere il vegetale che vi blocca la strada; usate la siringa su di esso e assisterete ad un filmato. Dopo di esso attaccate il tentacolo della pianta poco più avanti, superatelo, e dirigetevi verso la porta dietro di esso dopo aver raccolto gli oggetti sul pavimento; nella stanza successiva potrete riempire di nuovo le siringhe e anche le bottiglie vuote appena trovate. Non dimenticatevi di raccogliere anche alla chiave e gli altri oggetti della stanza prima di uscire; attaccate di nuovo il tentacolo fino a che non si ritiri di nuovo e poi salite le scale ma non utilizzate ancora la porta aperta. Al contrario, usate la chiave sulla porta bloccata più vicina ed entrate nella stanza collegata ad essa; qui scendete per evitare l'attacco di uno zombie e uccidetelo con una delle bottigliette chimiche. Anche qui troverete un tentacolo alla fine del corridoio e dovrete attaccarlo finché non si ritiri come avete fatto in precedenza; dopo averlo superato salite le scale e,1 volta in cima, percorrete tutto il corridoio le arrampicatevi sulla struttura vegetale e fino al tetto. Dopo aver raccolto i vari oggetti in quest'area, evitate i bulbi vegetali che emettono veleno e salite su per la scala fino al quinto piano; qui l'uomo con l'ascia vi attaccherà e dovrete cercare di sconfiggerlo e farlo cadere nel buco lì vicino. Assicuratevi di affrontarlo all'interno del palazzo invece che all'esterno poiché vi può scaraventare giù dal tetto; se ciò dovesse succedere, il vostro personaggio si aggrapperà al bordo e dovrete essere veloci a ritirarvi il suo prima che il nemico scagli l'ultimo colpo per farvi cadere. Una volta sconfitto, salite la scala vicino alla sporgenza per raggiungere l'area successiva, dove troverete molte vespe e alcune piante; usate la siringa sulle piante per sgombrare la strada, raggiungete la successiva scala e scendetela. Qui andate fino in fondo al passaggio e scendete l'ennesima scala, facendo attenzione alla nebbia velenosa che troverete poco sotto; dopo esservi buttati nel buco che la pianta creato, vi ritroverete in una nuova area dove potrete raccogliere alcuni oggetti, tra cui un'ascia. Quest'arma si rivelerà molto utile poiché se la userete per attaccare i tentacoli essi non si rigenereranno; dopo aver preso tutti gli oggetti, uccidete uno zombie verde che vi si farà incontro e poi scendete attraverso un altro buco. Nella stanza successiva, raccogliete l'Administrator Key e avvicinatevi alla porta che sembra condurre fuori; assisterete ad un filmato in cui una pianta si aggroviglierà attorno ad essa rendendola inutilizzabile. Questa in effetti sarà la porta che dovrete usare per completare il livello, per cui ricordate la sua posizione; ora, dopo aver preso la chiave, uscite dalla stanza attraverso l'altra porta.
Una volta usciti, andate dritto e sbloccate la porta che vi troverete davanti; se è l'uomo con l'ascia si trova dall'altra parte del muro, non state vicino al buco poiché la sua ascia potrebbe raggiungervi. Usate ora una porta successiva per ritornare al primo piano dell'Auxiliary Building, e da qui tornate indietro al palazzo principale; fatto ciò, procedete avanti e salite le scale fino al secondo piano, esplorate l'area e uccidete gli zombie verde. Se cercate sotto il letto troverete un fucile e, strisciando sotto di esso, potrete nascondervi dall'uomo con l'ascia; quando sarà andato via, aprite la porta più vicino al letto ed entrate nella stanza 201, dove troverete una macchina da scrivere e alcuni oggetti. Ora scendete e sbloccate la porta più vicino alle scale(che conduce di sotto) sino a raggiungere l'ufficio dell'amministratore; entrate e troverete il lancia granate e delle munizioni per il fucile, e poi aprite la porta per entrare nella stanza principale di quest'area. Dovrebbe esserci un interruttore vicino alla libreria: premetelo per far spostare la suddetta libreria e procedete, raccogliendo i vari oggetti nel passaggio segreto, fino all'area successiva. Qui uccidete le vespe, prendete su le altre risorse che troverete e ricordatevi di raccogliere il documento prima di raggiungere il lato opposto del passaggio di attraversare la porta; in questa nuova stanza troverete tre Evil Shades, ma non preoccupatevi perché sono facili da schivare. Una volta raggiunto il lato opposto, calatevi nel buco per raggiungere la stanza 202; qui raccogliete la siringa e uscite per ritrovarvi nel corridoio principale. Raccogliete il tubo di ferro e lo spray curativo ed entrate nella porta dall'altro lato, raggiungendo la stanza 203; prima di raccogliere gli oggetti usate l'ultima siringa sulla pianta e fate attenzione agli zombie verdi che incominceranno ad invadere la stanza. Fatto ciò tornate al corridoio principale, scendetele scale fino in fondo e raggiungete l'auxiliary Building passando attraverso la porta di fronte a voi; qui attraversate il corridoio, scendete altre scale e, una volta in fondo, distribuite gli oggetti equamente tra i vostri compagni di squadra, curando anche eventuali feriti.
Entrate nella stanza successiva per fronteggiare il boss di questo livello.

Boss: Huge Plant
La pianta non ha attacchi particolarmente pericolosi di per sé, ma dovete fare attenzione ai rampicanti sul soffitto e ai tentacoli per terra; i rampicanti solleveranno in aria il vostro personaggio e gli succhieranno via la vita, mentre i tentacoli vi paralizzano permettendo alla pianta di attaccarvi. Mentre sarete in grado di eliminare definitivamente i tentacoli tagliandogli con l'ascia o usando le bottigliette chimiche, non c'era alcun modo di colpire i rampicanti; l'unica tattica è quella di evitare i rampicanti e attaccare il nucleo della pianta. Esso è particolarmente debole alle granate incendiarie e alle bottigliette riempite con il fluido chimico; continuate ad attaccare la pianta cono queste due armi e vincerete facilmente.
Da questo momento in avanti dovrete raggiungere la Storage Room per scappare e, se non ce la farete in tempo, morirete all'interno del palazzo. Scendete per cui giù per le scale dove incontrerete per l'ultima volta l'uomo con l'ascia: scappate e dirigetevi al corridoio a nord dell'Auxiliary Building, curandovi ogni qual volta venite feriti affinché il personaggio corra alla massima velocità. Continuate a assalire, aprite la prima porta e attraversate l'area successiva per raggiungere la Storage Room e così la via di fuga.

Desperate Time

Inizierete questo livello nell'atrio principale del dipartimento di polizia di Racoon City; il vostro primo obiettivo è collezionare gli oggetti che si trovano in quest'area. Estraete la medaglia dell'unicorno e mettetela nell'inventario, salite la scala dietro il bancone per raggiungere il secondo piano e ottenere altri oggetti; in quest'ambientazione troverete alcune stanze piene di gas nervino che potrete però diradare con degli speciali contenitori che troverete in molte aree. Ora entrate nella stanza a ovest, raccogliete il documento(che vi servirà per aprire la cassaforte nell'ufficio est) e dirigetevi all'ala est della stazione; qui troverete uno dei vostri compagni che vi darà un key item. Una volta ottenuto, tornate nella hall principale e usatelo nel posto dove gli era incastonato il medaglione dell'unicorno; ora avete bisogno di altri quattro targhe che si trovano in varie parti del palazzo. Tornate indietro all'atrio al primo piano vicino alla porta dell'ala est ed aprite la porta alla fine di esso; percorrete il corridoio fino in fondo e, alla prima piega, fate attenzione allo zombie che vi attaccherà dalla finestra. Raccogliete gli oggetti vicino al muro e poi usate il medaglione dell'unicorno sul dipinto per ottenere la Magnum e uno spray curativo; fatto ciò entrate nella porta che conduce alla stanza degli interrogatori. Qui raccogliete le munizioni e la targa dell'ametista, e poi spostate il tavolo per scoprire un buco che vi condurrà ad una stanza con degli altri oggetti; dopo averli presi tornate al corridoio e, da qui, all'atrio al primo piano. Ora dirigetevi all'ufficio ad est, dove potrete trovare alcuni oggetti; fatto ciò entrate nel piccolo ufficio situato nell'angolo a Nord est e inserite la password contenuta nel documento che avete trovato dell'ufficio a ovest per recuperare un'altra targa. Una volta presa, tornate indietro all'atrio.
Da qui tornate nella sala principale e usate la seconda targa sul bancone, per poi tornare all'atrio al secondo piano; entrate nell'ufficio a est, seguite il muro sino a prendere la porta a destra e trovarvi sulle scale di emergenza. Troverete un poliziotto che sta scacciando gli zombie dietro la cancellata; avvisatelo solo del corvo portatore del T-virus e poi salite le scale e aprite la porta per accedere al piano superiore. Una volta in cima troverete due zombie: focalizzatevi nel correre verso la porta situata di fronte alla porta da cui siete entrati per raggiungere la sala di attesa. In questa stanza raccogliete gli oggetti e spingete la scatola verso sinistra, per poi tornare nel corridoio est; ora correte verso la porta situata sul lato opposto del corridoio, uccidendo gli zombie che troverete sulla vostra strada, fino a raggiungere il tetto. Raccogliete gli oggetti presenti in quest'area è poi tornate indietro(noterete che anche qui è presente un corvo); una volta di nuovo nel corridoio, affrettatevi a tornare indietro alle scale di emergenza, scendetele e passate attraverso la porta alla loro base. Ora dirigetevi alla porta dalla parte opposta a quella in cui siete entrati, sbloccatela e continuate a procedere fino a trovarvi nel corridoio est del primo piano; raccogliete le risorse in questa stanza e, se avete Alyssa, aprite l'armadietto presente per trovare una pistola incendiaria. Fatto ciò usate la porta sopra le scale per entrare nella Night-Duty Room; raccogliete oggetti e munizioni in questa stanza e poi dirigetevi verso i sotterranei scendendo le scale nel corridoio est. In fondo ad esse vi attenderà uno zombie: sparate alla tanica di plastica per sbarazzarvi di esso, raccogliete gli oggetti ed entrate nella stanza delle autopsie adiacente. Qui raccogliete la targa di smeraldo vicino al buco e state attenti alla mano dello zombie; ora tornate nel corridoio e dirigetevi alla Substation Room, la stanza in cui avevate riattivato l'elettricità in RE2. Una volta al suo interno, cercate sul bancone fino a trovare il documento segreto, che vi servirà per recuperare una delle targhe; finite di raccogliere gli oggetti nella stanza, uscite e aprite l'ultima porta non controllata per uscire nel parcheggio. Prendete tutte le risorse che riuscite a trovare in quest'area e poi dirigetevi al muro di fronte a voi, dove si trova una cassa che potete spostare; fatelo e scoprirete un buco che conduce all'entrata della stazione di polizia. Fatto ciò aprite la porta dal lato opposto del parcheggio per raggiungere il corridoio ovest; qui fate attenzione allo zombie nascosto nelle vicinanze è poi percorrete tutto il suddetto corridoio fino ad arrivare alle celle. Consegnate il documento segreto a Ben e lui vi darà la targa dello zaffiro; prendetela, tornate indietro al parcheggio e attraverso il buco raggiungete l'entrata della stazione di polizia ed entrate nell'atrio principale. Posizionate la targa dello smeraldo e quella dello zaffiro e poi salite sulla scala nella parte posteriore del muro per raggiungere la balconata al secondo piano ed entrare nell'ala ovest; una volta dentro alla sala di aspetto, prendete l'erba verde, spingete il baule dall'altro lato della stanza e saliteci sopra per recuperare l'ultima targa. Ora tornate nell'atrio principale e usatela nello stesso posto dove avete usato le altre e Rita scapperà a cercare aiuto; d'ora in poi avrete solo 10 min per esplorare il palazzo alla ricerca di oggetti per prepararvi all'assedio degli zombie. Nel caso vogliate iniziare l'assedio prima che il tempo scada, parlate con Marvin all'entrata della stazione di polizia; in entrambi i casi uscite dall'entrata principale e troverete uno zombie intento a mordere Marvin.
Qui potrete trovare la pellicola A e la Cabin Key; notate bene che dora in poi potrete trovare altre tre pellicole sparse per il palazzo e, ogni volta che ne darete una a Ben, riceverete una ricompensa. La pellicola D si trova sulla rampa del parcheggio sotterraneo e, per arrivarci, dovrete prima azionare il computer per sbloccare la saracinesca del parcheggio; fatto ciò, correte al parcheggio sotterraneo e passate sotto alla suddetta saracinesca sul lato sinistro per raggiungere la pellicola.
Una volta ottenuta la Cabin Key, dirigetevi sul tetto e usatela per sbloccare il recinto e ottenere alcune assi di legno per bloccare i cancelli principali della stazione di polizia; poiché servono tre assi per ogni cancello ne avrete bisogno solo sei. Oltretutto per ogni asse usata il tempo di inizio dell'assedio degli zombie aumenterà di 1 minuto, permettendovi così di raccogliere più risorse; i poliziotti a questo punto saranno morti ma, nelle aree dove si trovavano, saranno apparsi altri oggetti:

Scale di emergenza
- 10 fucili
- 30 munizioni per fucili
Tetto
- 7 fucili
- 20 pistole incendiarie
- 14 munizioni per fucili

Quando deciderete di affrontare gli zombie dirigetevi all'entrata della stazione di polizia, parlate con Marvin e scegliete "YES"; lui avviserà tutti i membri del vostro gruppo e dirà loro di radunarsi nell'atrio principale. Appena vi avvicinerete ai cancelli gli zombie irromperanno, e dovrete uccidere più zombie che potete nel minor tempo possibile per far scattare la scena conclusiva di questo livello. Dovrete uccidere 10 zombie(single player mode) o 30 zombie(online mode) affinché il filmato conclusivo inizi.

End of the road

Inizierete questo livello nella sala di attesa, dove potrete raccogliere vari oggetti e munizioni per poi dirigervi nella stanza successiva; una volta entrati, prendete il tubo di ferro piegato e superate il cadavere del ricercatore. Controllate qui il pannello sul muro vicino a lui e prendete nota dei tre pulsanti sporchi di sangue; fatto ciò, correte verso l'ultima porta per raggiungere il passaggio est numero uno. Nella nuova area troverete un tubo di ferro vicino al fuoco e dovrete fare attenzione all'Hunter che tenterà di assalirvi saltando attraverso la finestra; uccidetelo e poi aprite la porta sul muro di destra per entrare nella Reference Room. Qui David può combinare il tubo di ferro con la batteria e creare un bastone stordente; prendete la chiave e i vari oggetti e poi tornate nell'area precedente. Ora ripercorrete tutto il passaggio est e passate attraverso la porta che conduce al passaggio centrale numero uno; tornate indietro all'area iniziale e, una volta raggiunta la camera di attesa, usate la chiave sulla porta di lato ed entrate nella stanza successiva. La donna che sta scrivendo al computer di questa camera è Linda, una ricercatrice che vi aiuterà a scappare da questa area; per ora limitatevi a raccogliere gli oggetti e a dirigervi verso la porta sul retro, che vi condurrà al passaggio centrale numero due. Verrete accolti da un altro Hunter, che dovrete provvidenzialmente uccidere; una volta morto, dirigetevi verso l'apertura e digitate i tre numeri che avete segnato. Il codice per aprire il passaggio è una qualsiasi delle combinazioni possibili dei tre suddetti numeri; fatto ciò, proseguite e passate attraverso alla successiva porta fino a raggiungere la stanza con i laser.
Appena entrati, raccogliete l'erba verde e poi tornate indietro dato che, siccome la strada è sbarrata dai laser, non avete altra scelta; tornati nel passaggio centrale, aprite la porta marcata A-03 e, una volta entrati nel passaggio ovest, uccidete l'Hunter e raccogliete le varie erbe. Ora percorrete tutto il passaggio e usate lo stesso codice usato poco prima dell'apertura che si trova alla fine del corridoio; procedete oltre l'apertura, raccogliete le armi, e affrettatevi verso la parte opposta del passaggio uscendo dalla porta. Vi ritroverete nell'altro lato della stanza con i laser; per ora tornate nella stanza precedente e prendete la bottiglia chimica e il documento, per poi continuare lungo il passaggio ovest ed entrare nella porta a destra.
Una volta tornati nel passaggio centrale numero due, tornate nella stanza con i laser e, se non sono disattivate, andate indietro alla stanza di controllo per disattivarli; dopo esser passati dall'altra parte, raccogliete lo spray curativo e aprite la porta più vicina a voi. Vi ritroverete così nel passaggio centrale numero 3, dove troverete un Hunter da uccidere e l'Id Card Lvl 1 dal cadavere del ricercatore per terra; usate la suddetta card sulla porta in fondo al corridoio e, dopo aver raggiunto il passaggio centrale numero 2, percorretelo tutto e riusate la card sull'ultima porta. Ora sarete nel passaggio centrale numero 1, dove dovrete usare la tessera sulla porta vicina al ricercatore morto; fatto ciò continuate a proseguire buttando via la card visto che da ora in avanti è inutile. Raggiungerete così il laboratorio, dove troverete due erbe verdi e poi sarete costretti, a causa di laser che bloccano la strada, ad entrare nella stanza in cima alle scale dall'altra parte del locale; nella nuova camera potrete prendere vari oggetti e munizioni, ma assicuratevi di raccogliere il Mo Disk poiché è assai importante. Da qui potrete vedere il ricercatore dell'altro laboratorio, il cui nome è Carter; ora entrate nell'altra porta presente nella stanza per raggiungere l'area successiva.
Avrete raggiunto le scale, dove troverete alcune erbe e un punto di salvataggio; prendete la porta vicino alle piantine e entrerete nel passaggio centrale numero 4, dove due Hunter vi staranno aspettando. Raccogliete la piantina verde e il giornale e poi dirigetevi verso l'altra porta del corridoio, facendo attenzione a non venir feriti o uccidendo i due nemici; ora sarete dall'altro lato del passaggio centrale numero 1: entrate nella stanza più vicina(Mainframe). Qui usate il MO Disk alla console vicino all'angolo e, dopo che è stato modificato, riprendetelo e finite di raccogliere gli oggetti prima di uscire e ritornare al passaggio centrale numero 4. Da questo punto tornate indietro alle scale, ignorando i nemici sulla vostra strada, e raggiungendo la camera di osservazione; usate il disco nella parte sinistra della console, poi raggiungete Carter e usatelo alla sua postazione per l'ultima volta. Il Tyrant verrà così liberato e vi aiuterà a uccidere l'Hunter; potete cambiare il Tyrant nel tipo G usando il PC vicino a voi, rendendolo più forte contro gli Hunter, ma anche contro di voi quando vi si rivolterà contro. Ora entrate nella porta alla sinistra di Carter, sul lato destro della stanza, raggiungendo così il laboratorio; ora che i laser sono scomparsi potete accedere alla parte sinistra della stanza per raccogliere alcuni oggetti, e poi tornare indietro al passaggio centrale numero 1.
Scendete lungo il corridoio e dovreste vedere il Tyrant passare attraverso la porta; seguitelo e, se un Hunter si trova nelle vicinanze, il Tyrant lo affronterà, per cui è meglio non avvicinarsi troppo o verrete colpiti nella mischia. Continuate la vostra corsa attraverso il passaggio est numero 1 e, una volta arrivati al passaggio est numero 2, sfondate il muro dove vedete una crepa mentre il Tyrant combatte contro gli Hunter; ora vi ritroverete nella stanza delle ricerche speciali. Qui raccogliete i vari oggetti e, se siete ancora in possesso del MO Disk, usatelo sulla consolle per recuperare un documento; prendete il modello di lancia granate e poi tornate indietro attraverso il buco da cui siete entrati. Ora dirigetevi verso la nursery, attraversando i passaggi est 2 e 3, e, una volta all'interno, prendete il lancia granate scambiandolo con il modello falso; così facendo gli Hunter nelle capsule non verranno liberati e potrete uscire tranquillamente. Una volta tornati nel passaggio est numero 3, distribuite gli oggetti tra i vostri compagni e uscite dalla porta successiva; dopo aver attivato un filmato raggiungendo il ricercatore in quest'area, il Tyrant impazzirà e dopo la scena di intermezzo vi attaccherà. Sconfiggerlo ora come ora è irrilevante, invece il vostro scopo principale sarà ottenere l'ID Card Lv2 che si trova dietro di esso; dopo averla presa, tornate indietro alla stanza delle ricerche speciali, ma sappiate che se non l'avete sconfitto vi inseguirà.
Qui correte dalla parte opposta a quella da cui siete entrati e attraversate la porta vicino al contenitore del modello di lancia granate per raggiungere il passaggio est numero 1; usate la nuova card sull'altra porta e buttatela scambiandola con l'erba rossa lì vicino prima di entrare nella porta appena aperta. Nella stanza successiva prendete il tubo di ferro, la piantina verde e raggiungete l'area adiacente vicino all'ascensore; proseguite sino a ritrovarvi nell'area di drenaggio, dove assisterete ad un altro filmato in cui il Tyrant torna sulla scena. È sconsigliabile sconfiggerlo adesso, per cui proseguite sulla vostra strada raccogliendo gli oggetti e uscendo dalla porta successiva; d'ora in avanti dove sconfiggerete il Tyrant, o meno, influenzerà la strada che dovrete prendere più anche.
Continuate ad avanzare raccogliendo le risorse fino a trovare il Bomb Switch sul terreno: questo oggetto può sconfiggere il Tyrant istantaneamente, equipaggiandolo e tenendo premuto il bottone azione(tuttavia deve essere usato a breve distanza e solo una volta). Usatelo o continuate ed entrate nella porta blu per arrivare alla stanza di controllo delle chiuse; qui raccogliete i vari oggetti, il documento e spingete la cassa sul cerchio per terra. Il pavimento cederà creando un buco attraverso cui dovrete calarvi, ritrovandovi così in una stanza con una porta che non si riesce ad aprire; da qui scendete la scala, raccogliete le erbe e infilatevi nel buco vicino alla suddetta scala per proseguire(eventualmente potete anche rompere una delle scatole che si trovano in questa stanza ed accedere ad altre aree dove raccogliere degli oggetti). Fatto ciò, dirigetevi dalla parte opposta del corridoio rispetto a quella in cui siete entrati, raccogliete alcuni oggetti curativi, e poi salite la scaletta che si trova nelle vicinanze; dopodichè raccogliete le cartucce per la Magnum nella nuova area e poi scendete lungo la scala vicino all'erba blu per tornare nell'area di drenaggio. Correte verso Linda e tentate di parlare con lei: ciò che accadrà in seguito dipenderà da se avete sconfitto il Tyrant mentre vi inseguiva o meno.
Se lo avete sconfitto non verrete trasportati via dalla corrente con Linda e il potete continuare a leggere.
Al contrario, se non siete riusciti a sconfiggerlo, verrete trasportati via dall'acqua da qualche parte nelle fogne, e dovete saltare al punto 1# della soluzione, più avanti(questa alternativa è consigliabile solo se volete scappare in elicottero con Linda).

Se non siete stati portati via dalla corrente con Linda, prendete la valvola a sei lati dal muro e dirigetevi verso l'area a successiva; qui raccogliete gli oggetti e dirigetevi dalla parte opposta rispetto all'entrata fino a raggiungere un'altra zona. Ora cercate nell'acqua qualche arma e delle munizioni e poi usate la valvola sul pannello di vicino per abbassare la scala; salite al livello superiore, girate a destra e proseguite fino alla fine della strada tenendo sempre con voi la valvola. Continuate a procedere avanti e prendete la strada a sinistra fino a raggiungere la Maintenance Room, dove userete la valvola sul macchinario apposta per cambiare il tipo di valvola stessa; dopo la modifica essa dovrebbe avere quattro lati. Ora tornate nell'area precedente dove avete usato la valvola per la prima volta, e usatela sul pannello sotto la luce verde per far scendere un'altra scaletta; preparatevi per uno scontro col boss, e salite la scala.
Il Tyrant è tornato ed è anche leggermente mutato; anche se lo scontro è opzionale, si consiglia di sconfiggerlo, soprattutto se i vostri compagni di squadra sono nelle vicinanze. Se non avete usato il Bomb Switch in precedenza potete usarlo ora; sia che lo sconfiggiate o meno, superate il semaforo rosso per raggiungere l'area successiva. Qui raccogliete i vari oggetti e, se non avete sconfitto il Tyrant-R, presso farà la sua comparsa molto presto; potete prendere un attimo di pausa nascondendoli comunque all'interno dell'elicottero. All'interno di esso troverete Rodrigez, che sta aspettando Linda; se volete scappare con l'elicottero dovete portare Linda in questo posto. Dopo aver preso tutti gli oggetti e aver parlato, salite su fino alla passerella; il Tyrant, nel caso non sia stato ancora sconfitto, vi seguirà anche in quest'area. Prendete velocemente le munizioni e, dopo aver raggiunto il lato opposto, scendete le scale e vi ritroverete dietro l'area residenziale; in questa zona troverete parecchi oggetti e il lanciamissili, che potrete usare contro il mostro nel caso sia ancora vivo. Ricordatevi di raccogliere il Mine Detector, che vi servirà per scovare le mine nascoste in questa zona; individuate le mine e sparateli per farle esplodere e liberare così il passaggio verso l'area successiva.
Una volta entrati nell'edificio uccidete i tre zombie che vi si pareranno davanti e, dopo aver raccolto gli oggetti curativi, entrate nella porta successiva; fatto ciò, inizierà un conto alla rovescia di 1 minuto. Da questo punto in avanti le vostre azioni determineranno il finale del gioco.

Endings


Finale 1
Ritornare alla strada principale, verso nord, e salire sull'elicottero per assistere al primo finale "brutto".

Dal palazzo degli uffici dirigetevi verso la porta dal lato opposto per raggiungere l'area dietro la zona residenziale, facendo attenzione alle mine che troverete e al Tyrant-R, se non l'avete ancora sconfitto; in entrambi i casi, dirigetevi verso le scale e salite sulla passerella(anche qui il mostro verrà a perseguitarvi se non è ancora morto). Una volta dall'altra parte, scendete le scale e salite sull'elicottero per assistere al primo finale "brutto"(o al primo finale bello se avete portato Linda con voi).

Finale 2
Recuperare Linda, senza essere stati portati via dall'acqua in precedenza, e portarla all'elicottero da Rodrigez per assistere al primo finale bello.

Continuate a tenere equipaggiato il Mine Detector, procedendo con attenzione giù lungo la strada sino a raggiungere il sito di costruzione; proseguite facendo attenzione alle mine anche in quest'area e uccidendo gli zombie, sino a raggiungere la porta opposta all'entrata che vi condurrà nell'area successiva. Quando arriverete davanti alla Apple Inn, se il conto alla rovescia non è ancora finito, verrete attaccati da un cecchino e il quarto colpo vi colpirà; cercate di usare la speciale abilità di schivata, se il vostro personaggio ne è in possesso.
1#
Raccogliete i vari oggetti nelle fogne e poi salite su per la scala, ritrovandovi davanti alla Apple Inn, dove un cecchino vi sparerà colpendoli con il quarto colpo; se siete arrivati qui a causa della corrente d'acqua, non avrete il Mine Detector e non potrete individuare le mine, per cui fate attenzione alla vostra energia. Tentate comunque di entrare all'interno della locanda il più presto possibile; all'interno troverete Linda, una macchina da scrivere e molti altri oggetti. Prendete il Linda in spalla ed uscite nuovamente usando la porta a destra; se il conto alla rovescia non è ancora finito, quando il cecchino sparerà il terzo colpo rilasciate Linda e riprendete la in spalla velocemente, e così facendo eviterete di essere colpiti dal quarto sparo. Continuate così fino a raggiungere la porta, facendo comunque attenzione alle mine; da qui in avanti potete lasciare Linda sul posto, se non volete salvarla, oppure potete portarla con voi. Seguite la parte successiva della guida per sapere come concludere correttamente questo finale.

Finale 3-4
Scappando con la Jeep ci sono anche qui due finali: uno scappando da soli e uno scappando portando dietro Linda.

Dal sito di costruzione, dirigetevi sull'altro lato del palazzo ed entrate nella porta che troverete lì vicino; attraversate poi la strada e fate attenzione ancora una volta alle mine e agli zombie, sino a raggiungere la porta del palazzo degli uffici al primo piano.
Ciò che accadrà qui dipenderà da cosa è successo precedentemente: se siete stati portati via dalla corrente insieme a Linda, il conto alla rovescia di 1 minuto inizierà ora. Le vostre azioni qui influenzeranno ulteriormente il finale:

- Se volete finire il gioco salendo sull'elicottero, entrate nella porta successiva e poi tornate da Rodrigez prima che il conto alla rovescia sia finito;
- Se volete finire il gioco salendo sulla Jeep, aspettate qui che il conto alla rovescia finisca e continuate a leggere la soluzione

Procedete verso il centro del passaggio e uno zombie verrà fuori dalla porta di destra; uccidetelo le entrate nel passaggio nascosto dietro di lui, raccogliete tutti gli oggetti che vedete e salite su per le scale. Continuate a salire sparando a tutti gli zombie che appariranno e, una volta arrivati in cima, attraversate la porta che vi troverete davanti per raggiungere il tetto.
Se avete portato Linda con voi, fatela aspettare qui e saltate sulla sporgenza; appena farete ciò Nyx apparirà e dovrete ucciderlo per terminare il gioco.

Boss: Nyx
Utilizzate le armi a medio raggio(o il Bomb Switch se non lo avete ancora usato) sul mostro finché il suo nucleo non sia aperto; dopodichè usate tutte le armi pesanti che avete, come il lancia missili o il lancia granate, puntando al nucleo. Potete trovare un lanciamissili nella Jeep proprio adatto allo scopo; quando il mostro si inginocchierà quello sarà il segnale che vi indicherà la prossima apertura del nucleo. Nyx vi attaccherà lanciandovi delle specie di bolle di carne, che però possono essere facilmente schivate correndo via dalle ombre; non avvicinatevi troppo ad esso poiché altrimenti vi intrappolerà col suo palmo e non ci sarà via di scampo per voi.

Una volta sconfitto, salite sulla Jeep con il lanciamissili per finire il gioco senza salvare Linda(3).

Se volete salvarla, dovete trovare una lastra di metallo vicino alla sporgenza e usarla per fare un ponte per raggiungere la ragazza; prendetela poi in spalla e salite sulla Jeep per terminare il gioco col quarto finale (4).

Sommario della soluzione

Training Ground
Wild Things
Underbelly
Flashback
Desperate Time
End of the road
Endings

TI POTREBBE INTERESSARE