La Soluzione di Stranglehold  0

HONG KONG MARKETPLACE

Sbarazzatevi subito dei due tizi in cima alle scale, raccogliendo le munizioni sparse in zona, poi salite e fate fuori tutti i nemici che decideranno di farsi vivi. Sparate alle gru luccicanti sopra la testa dei vostri rivali per farle precipitare su di loro ed ucciderli, poi procedete sulla scalinata seguente, attraversando successivamente il vicolo al termine del quale riceverete informazioni utili per proseguire nella missione. Scivolate giù per la ringhiera sparando ai nemici, poi sbarazzatevi anche di quelli che vi attendono sulle scale, quindi avanzate verso il primo checkpoint, superatelo, giungete in fondo al vicolo ed entrate nella porta, attraversate la cucina, raccogliete la cassa viola, poi uscite dalla stanza ed eliminate il nemico armato di fucile, raccogliendo l'arma per farla entrare nel vostro arsenale. Eliminate la prima ondata di nemici in arrivo, poi nascondetevi da qualche parte in modo da non trovarvi di fronte tutti i tizi armati di fucile, spuntando di tanto in tanto dal vostro nascondiglio per impallinarli a dovere. Sparate alla gru situata in mezzo a quelle luccicanti per farla vostra, poi sbarazzatevi dei nemici in fondo al vicolo, superate un altro checkpoint, quindi preparatevi ad affrontare un altro po' di cattivi in una sparatoria in cui vi converrà rallentare il tempo, se non volete rischiare di trasformarvi in una fetta di gruviera. Dopo aver passato il checkpoint successivo, uccidete i due nemici che scendono dalle scale, occupandovi poi di quello in cima alla scalinata. Nascondetevi dietro l'angolo e sparate ai tizi armati di fucile che giungeranno poco dopo, quindi sparate alla gru luccicante appesa al tetto, così da farla cadere a terra. Fate a pezzi il palo, poi arrampicatevi dall'altra parte per andare avanti, quindi tirate giù la grossa insegna al neon per uccidere i nemici senza grossi problemi. Attraversate l'edificio, raccogliete il kit energetico prima di andarvene, poi uccidete altri due nemici, dirigendovi infine dietro l'angolo per attivare la modalità Precision Aim.

Utilizzatela per eliminare i quattro tizi sulla passerella, poi entrate nella casa da té ed attraversatela per ritrovarvi in mezzo ad un'altra sparatoria, nella quale vi converrà sparare a tutti gli oggetti luccicanti situati sopra e dietro ai nemici, così da farli passare all'altro mondo molto più agevolmente. Superate un altro checkpoint, procedete nel vicolo ed uccidete i tizi che usciranno dalla porta in fondo, distruggete le assi sulla sinistra, prendete la mitragliatrice, poi entrate nel passaggio dal quale era uscito l'ultimo gruppo di cattivi per affrontare il primo boss. Nascondetevi subito dietro all'ultimo pilastro sulla destra, tenendo sempre d'occhio entrambe le porte presenti nell'area. Tutte le volte che lascerete la vostra posizione iniziale, il gioco rallenterà, cosa che vi consentirà di tenere meglio sotto tiro tutti i nemici. Dopo averne uccisi un certo numero, Kwong Fang, il boss di questa missione, comparirà in tutto il suo splendore. A questo punto, non vi rimane altro che gettarvi a rotta di collo all'interno della cucina, cercando di evitare i razzi che il supercattivo vi lancerà addosso con estrema cattiveria. Tutte le volte che ciò accade, spostatevi da una parte all'altra della stanza e cominciate a sparargli, riuscendo magari a distruggere il razzo prima che questo giunga a destinazione. Appena ne avete la possibilità, attivate la modalità Precision Aim e sparate a Kwong in testa, così da ucciderlo e concludere finalmente la prima missione.

TAI O

Correte lungo il molo per trovare nemici che vi spareranno da dentro un edificio. Cercate riparo dietro uno degli angoli della costruzione e sbarazzatevi di questi tizi uno per uno, poi entrate nella struttura, salite al piano di sopra e procedete verso il primo Drug Table. Prendete la pistola d'oro nell'angolo della stanza e distruggete il tavolo in questione, dopodiché fate crollare il muro, facendo a pezzi anche il secondo Drug Table, che si trova proprio dietro la parete. Cercate riparo all'interno dello stretto passaggio e sbarazzatevi delle due ondate di tizi intenzionati a fare piazza pulita. Dopo esservi occupati di loro, raggiungete la casa da cui fuoriesce fumo nero, salite le scale, sparate al palo ed arrampicatevi per giungere sul tetto. Distruggete quindi le assi gialle, così da poter tornare in casa, poi fate a pezzi il terzo ed il quarto Drug Table, quindi procedete verso l'edificio successivo. Uccidete i due tizi sul molo e gli altri due in cima alle scale, poi salite sulla piccola scalinata a destra per accedere ad un'altra casa. Distruggete un altro paio di tavoli, poi salite e le scale e fate a pezzi gli ultimi tre Drug Table, occupandovi nel frattempo dei tizi nella parte posteriore dell'edificio. Prendete la gru nella seconda stanza se ne avete bisogno, poi cercate riparo all'interno della porta che consente di entrare nella penultima camera ed uccidete i nemici mentre attraversano il ponte appena abbassato. Raccogliete il kit energetico nella casa a fianco, poi aggrappatevi al cavo in alto e scivolate giù, prendete un'altra gru, procedete nel retro dell'edificio e gettatevi nell'area successiva. Sparate alle rocce per sbarazzarvi rapidamente dei nemici sottostanti, prendete le munizioni per la pistola d'oro sulla struttura in legno dietro di voi, fate fuori i cattivi presenti all'interno dell'edificio, entrate nella costruzione, sparate ai pali gialli ed attraversateli per superare l'acqua. Distruggete i supporti che sostengono il ponte, quindi cercate riparo per sparare alle rocce sulla parte destra del percorso, uccidendo nel frattempo anche i nemici presenti in zona. Riparatevi quindi dietro al muro di metallo ed eliminate il tizio con l'arma dotata di mirino laser, poi salite le scale, prendete la gru e procedete verso la successiva cittadina. Usate il nuovo attacco di cui disponete, chiamato Barrage, per entrare di prepotenza nella prima casa, eliminate i nemici all'interno dell'edificio e poi distruggete i primi tre Drug Table dentro la costruzione a fianco.

Salite in cima alla rampa, entrate nella casa sulla sinistra, distruggete le assi che bloccano il percorso, prendete la gru ed il kit energetico, poi uscite dalla stanza e procedete verso il palo nell'edificio successivo, sparando alle aste gialle per farle cadere ed utilizzarle come ponte. Uccidete il tizio all'interno della casa, quindi passate a quella a fianco, entrate, prendete un altro kit energetico, distruggete i sette Drug Table, uccidete i nemici che li difendono, poi fate a pezzi anche gli altri due tavoli che si trovano nella stanza adiacente. Salite al piano di sopra, riducete in frantumi un altro Drug Table, poi salite sul tetto e sbarazzatevi di quelli rimasti, quindi preparatevi a sparare ai nemici che giungeranno da voi quando il ponte si abbasserà. Seguite questo percorso finché non vi trovate nei pressi di una struttura in legno sostenuta da quattro pali gialli. Fateli crollare, poi procedete, distruggete le assi ed altri supporti gialli, quindi lanciatevi verso il successivo obiettivo. Eliminate subito il nemico armato di fucile da cecchino, poi occupatevi del resto del gruppo, quindi entrate nella casa dal retro, salite le scale e distruggete il Drug Table all'interno dell'edificio per veder passare all'altro mondo anche i tizi che lo stanno proteggendo. Prendete la gru, uscite dalla costruzione, poi sparate alle taniche all'interno della successiva per farla saltare in aria, quindi proseguite nell'area seguente. Una volta giunti in questa zona, scendete giù e dirigetevi nella prima casa, uccidendo tutti coloro che provano a fermarvi. Salite la scalinata sulla destra, distruggete i due edifici in cima e, nel frattempo, anche quattro Drug Table, poi attraversate la casa che avete fatto saltare in aria ed il successivo ponte, provocando l'esplosione dell'edificio che si trova proprio lì a fianco, dentro al quale si trovano altri due Drug Table. Scendete le scale da cui siete saliti e dirigetevi nella casa da cui esce del fumo nero, distruggetela come le altre, assieme ai tavoli al suo interno, poi lanciatevi verso l'ultimo edificio e fatelo saltare in aria come quelli precedenti.

Superate il checkpoint, salite le scale e poi scivolate in direzione della nave, saliteci sopra e procedete in cima alla rampa nella parte superiore dell'imbarcazione, dove dovrete affrontare un'altra difficile sparatoria. Una volta sull'elicottero, prendete il controllo della mitragliatrice e mirate verso i barili gialli, così da neutralizzare ogni minaccia nemica. Passate un altro checkpoint, sbarazzatevi di tutti i tizi a bordo di un'altra nave, poi rallentate l'azione per occuparvi dei nemici che vi lanceranno addosso dei missili. Distruggete quindi la cisterna presente sull'imbarcazione successiva, fate piazza pulita dei cattivi presenti sulla nave, poi passate al mezzo che viene dopo, eliminate i nemici dotati di lanciarazzi, quindi procedete di imbarcazione in imbarcazione facendo saltare in aria tutto quello che potrebbe causarvi dei problemi. Una volta ripreso il controllo di Tequila, scendete dalla piattaforma di legno, saltate sul palo e procedete in cima alle scale, scivolate dall'altra parte e poi sulla petroliera, posizionate la prima mina e tornate indietro velocemente seguendo il percorso utilizzato per raggiungerla. Ammirate l'esplosione, quindi procedete verso la successiva petroliera, scendete le scale, posizionate un'altra mina, andate a destra e guardatevi la seconda esplosione, quindi girate attorno alla montagna, prendete la mitragliatrice e salite sulla nave di fronte a voi. Sistemate anche qui una mina, poi scappate rapidamente dall'altra parte, quindi salite in cima alla piattaforma per trovarvi davanti all'ultima petroliera. Raggiungete la zona posteriore del primo piano della nave, posizionate la mina, poi fuggite a gambe levate per ammirare l'esplosione e veder finalmente comparire un checkpoint. Guardate la sequenza animata, poi salite in cima alla rampa e sparate agli indicatori gialli per posizionare le prime tre cariche esplosive. Scendete quindi giù per il palo, sistemate la quarta, distruggete le barriere gialle per far cadere giù i barili, quindi procedete dall'altra parte. Salite sulla rampa a destra, posizionate un'altra carica, poi arrampicatevi in cima al container e mettete lì dell'altro esplosivo.

Proseguite lungo il percorso, sparate all'indicatore giallo, spostatevi a destra per posizionare la settima carica, poi fate saltare in aria il barile dietro i rottami metallici per sistemare altri due esplosivi. Attraversate il ponte di metallo, sbarazzatevi dei quattro tizi sulla nave a destra, poi procedete lungo il percorso, riparatevi dietro al container arancione e fate fuori altri quattro nemici. Posizionate un'altra carica nel luogo indicato, poi tornate indietro per ripararvi nuovamente dietro al container, sbarazzandovi dei nemici da quella posizione. Sistemate altre due cariche, poi salite le scale, eliminate il cecchino, quindi continuate in direzione della nave successiva. Uccidete un altro po' di cattivi, posizionate dell'altro esplosivo, riparatevi dietro l'angolo, quindi procedete in fondo al container rosso ed uccidete il cecchino. Fate piazza pulita, mettete la carica esplosiva nella posizione indicata, uccidete i nemici in arrivo, poi salite in cima alle scale e sparate all'indicatore giallo al piano inferiore per far saltare il container e far scendere un ponte, che dovrete attraversare per posizionare l'ultima carica e completare la missione.

THE MEGA RESTAURANT

Posizionate il primo contenitore vicino alla statua del leone ed il secondo dalla parte opposta delle scale, poi non appena riprendete il controllo di Tequila, aspettate che i nemici si avvicinino, quindi cominciate a sparare, rallentando l'azione nel caso la situazione cominci a diventare difficile. Restate vicini ai contenitori per rifornirvi di energia e munizioni in caso di bisogno, poi dopo la sequenza di intermezzo, attendete l'arrivo di un'altra serie di ondate di cattivi e procedete adottando la stessa strategia utilizzata nella prima parte della sparatoria. Un'altra sequenza animata farà da preludio all'attacco da parte di una serie di nemici vestiti con un impermeabile, molto più forti dei precedenti, che potrete colpire soltanto nella metà superiore del corpo, l'unico modo per eliminarli. Prima di uccidere l'ultimo cattivo, dirigetevi verso le scale dall'altra parte dell'area e concludete la battaglia. Dopo il checkpoint, preparatevi ad un assalto piuttosto difficile da fronteggiare, quello dei nemici dotati di lanciarazzi. Utilizzate la modalità Precision Aim o l'attacco Barrage per sbarazzarvi di questi ultimi, quindi superate l'ultimo checkpoint. Salite con l'ascensore, posizionate il primo contenitore vicino al mezzo da cui siete usciti e l'altro a fianco del bar sul lato sinistro, prendete le gru dietro ai due banconi, poi preparatevi ad un'altra sparatoria. Restate vicini all'ascensore ed attendete l'attacco dei nemici, che dovrete respingere utilizzando armi come il fucile o la mitragliatrice. Spostatevi poi nell'angolo per cercare riparo e, quando i cattivi faranno la loro comparsa, uscite fuori dal vostro nascondiglio ed eliminateli tutti.

Fate lo stesso con i nemici che scenderanno dalle scale, poi quando apparirà il messaggio che vi dirà di raggiungere l'ascensore, seguitelo alla lettera e salite al piano superiore, non prima però di aver raccolto le gru appese al soffitto. Una volta giunti di sopra, attraversate il corridoio, poi avanzate a piccoli passi nella stanza in fondo, in modo da poter notare la presenza di nemici in zona. Ce ne sono un bel po', per cui non vi rimane altro che gettarvi a tutta velocità nella camera, rallentare l'azione e cominciare a sparare a tutti i cattivi nell'ennesima spettacolare sparatoria. Nel frattempo, però, dovrete anche proteggere i musicisti presenti nella stanza e se ne dovrà salvare almeno uno, altrimenti la missione ricomincerà da capo. Recuperate i kit energetici sparsi per la camera, ammazzate le prime ondate di nemici, poi fate molta attenzione quando faranno la loro comparsa quelli vestiti di rosso. Continuate a correre per non dar loro punti di riferimento e sparate all'impazzata, poi volgete la vostra attenzione verso i tre tizi che usciranno dall'ascensore, gli ultimi nemici prima del boss di fine livello. Nascondetevi dietro le colonne presenti nell'area, ma siate rapidi a spostarvi quando vedrete che il marmo al quale siete appoggiati comincerà a sgretolarsi a causa dei proiettili sparati dal losco figuro. Quando siete in difficoltà, nascondetevi nella nicchia situata tra la seconda e la terza colonna a destra, così da rifiatare e non correre rischi, visto che la mitragliatrice di Lok non riesce ad arrivare all'interno di quel piccolo spazio. Da qui, sparate al boss finché la sua energia non sarà scesa ad un livello piuttosto basso, momento nel quale comincerà a lanciarvi addosso delle granate. A questo punto, mettetevi a correre finché non siete in grado di usare il Barrage, poi scaricate tutta la vostra potenza di fuoco sul boss utilizzando il fucile o la mitragliatrice. Continuate a sparare finché non l'avrete ucciso, completando finalmente anche questa terza missione.

ZAKAROV'S PENTHOUSE

Guardate la sequenza iniziale, poi riparatevi dietro alla colonna di cemento e cominciate ad occuparvi dei nemici che vi attaccheranno, cominciando dai cecchini, senza dubbio i più fastidiosi del lotto. Salite poi in cima alla rampa, raccogliendo munizioni nel caso abbiate bisogno, poi andate a sinistra per trovare un altro gruppo di cattivi che dovrete affrontare da dietro la porta aperta. Sbarazzatevi anche di loro, superate il checkpoint, poi salite le scale per incontrare altri due tizi da ammazzare. Continuate a procedere sulla scalinata, fate fuori tutte le guardie presenti in zona, poi una volta in cima, cercate riparo da qualche parte ed eliminate il nemico armato di fucile. Prendete la gru, entrate nella porta aperta e preparatevi ad una spettacolare ma difficile sparatoria, nella quale vi basterà però sparare agli estintori per far fuori i nemici in poco tempo. Cercate quindi riparo dietro alla colonna più vicina, sbarazzatevi dei nemici in arrivo nella stanza, recuperate i kit energetici vicini ai due muri, eliminate i cattivi rimasti e dirigetevi verso l'ascensore. Non appena riprendete il controllo di Tequila, cercate riparo dietro alla statua di fronte a voi e cominciate a sparare sia ai nemici che alle luci intermittenti sul soffitto, così da disattivare la griglia laser. Continuate a fare piazza pulita dei cattivi, riducete in frantumi il muro di vetro sulla sinistra, recuperate il kit energetico sulla destra, poi dirigetevi nella stanza successiva. Sparate alla grossa struttura nel mezzo della camera per disattivare la griglia laser, poi colpite tutte le luci nell'area a fianco per fare lo stesso, quindi fate precipitare il sostegno delle luci, quello in metallo, così da poter recuperare una gru. Superate il muro di vetro, dopo averlo distrutto, poi sparate a tutte le luci nella stanza successiva per disattivare nuovamente i laser, quindi utilizzate Barrage per sbarazzarvi del tizio sull'elicottero, quello armato di mitragliatrice.

Occupatevi anche dei nemici dietro al posto di blocco, recuperate i due kit energetici sparsi in zona, quindi usate nuovamente Barrage contro la prima ondata di nemici e contro l'elicottero che farà la sua comparsa una volta che avrete varcato la porta della stanza adiacente. Sbarazzatevi di tutti i cattivi, superate il checkpoint, poi salite al piano di sopra, eliminate i nemici appena entrati nella stanza, prendete le due pistole d'oro e cercate riparo dietro la porta. Non appena l'ultima parte dei vostri avversari si sarà rivelata, fate saltare in aria l'estintore in fondo alla stanza, attraversandola cercando di non far entrare in funzione la griglia laser, poi balzate sulla ringhiera e sul lampadario al centro della camera, così da potervi gettare dall'altra parte, raccogliete il kit energetico ed entrate nell'ascensore che porta al piano superiore per raggiungere il terzo boss di fine livello. Una volta giunti nella sua "arena", salite al piano di sopra e sbarazzatevi delle due guardie del corpo, poi cominciate ad occuparvi di Vlad. Quando lo vedrete cominciare a correre, cominciate ad uccidere gli altri nemici, concentrando ogni tanto la vostra potenza di fuoco su di lui, così da consumare pian piano la sua energia. Cercate riparo da qualche parte e continuate adottando la stessa strategia, poi procedete nell'area successiva, ma fate in modo di restare al centro, così da non finire in mezzo alla griglia laser che Vlad attiverà poco dopo. Prendete la gru non appena ne avete la possibilità e preparatevi a scontrarvi con le sue guardie, poi dopo avere eliminate, inseguitelo per evitare che fugga a bordo di un elicottero. Recuperate tutte le gru presenti nella stanza, poi attivate la modalità Precision Aim per ridurre velocemente l'energia del boss, mirando alla testa per farlo fuori il più velocemente possibile e completare finalmente la missione.

CHICAGO HISTORY MUSEUM

Cercate riparo dietro la colonna, sbarazzatevi dei quattro nemici, poi attraversate il museo e nascondetevi alle spalle del muro a destra, spuntando fuori di tanto in tanto per attirare i cattivi. Spostatevi dietro la porta da cui siete passato in precedenza ed eliminate i nemici uno per uno, poi salite al piano di sopra, posizionandovi dietro alla grossa cassa di legno per sbarazzarvi di tutti i cattivi che si avvicineranno. Superate il checkpoint e la porta che si è appena aperta, nascondetevi vicino al primo kit energetico, poi dirigetevi nel salone dedicato ai dinosauri, cercando riparo vicino all'entrata. Sbarazzatevi di tutti i nemici presenti in zona, poi entrate, salite al piano di sopra e preparatevi ad un'altra spettacolare sparatoria. Seguite le strategie che adottate solitamente, tirate fuori il fucile d'assalto in caso di bisogno, recuperate tutti i kit energetici e le granate sparse nella stanza, poi cominciate a sparare ed a lanciare tutto quello che avete contro i nemici. Fate piazza pulita delle varie ondate di cattivi che faranno la loro comparsa nel salone, poi entrate nella porta che si è appena aperta e salite ancora le scale per ritrovarvi in mezzo all'ennesima sparatoria. Al termine dello scontro a fuoco, raccogliete le granate di fronte a voi, usatele per eliminare i tizi sul tetto, prendete le pistole d'oro all'angolo e dirigetevi verso la porta in fondo, scendendo poi le scale e sbarazzandovi dei nemici dietro alla scrivania. Cercate riparo dietro l'angolo, eliminate i cattivi che vi stanno attendendo al checkpoint, superate quest'ultimo, poi tirate fuori le pistole d'oro ed impallinate i tizi che cadranno dal soffitto. Sparate quindi alle ossa di dinosauro, quindi arrampicatevi in cima per prendere una gru, poi non appena avrete fatto piazza pulita al piano inferiore, salite di sopra e procedete lungo il corridoio, cercando riparo dietro l'angolo. Uccidete altri nemici, raccogliete le granate, superate il checkpoint, quindi entrate nella porta all'estrema sinistra. Eliminate un'altra ondata di cattivi, poi salite le scale per vedere la sequenza animata che farà da preludio allo scontro con i due boss di fine livello.

All'inizio del primo combattimento, Damon si metterà a correre su per le scale e comincerà a spararvi. Non potrete fare altro che sparare alle sue guardie, per poi concentrare tutta la vostra potenza di fuoco su di lui. Eliminate i rinforzi quando si avvicineranno, poi salite sulla trave metallica che cadrà dal soffitto per ridurre la vostra distanza dal boss, facendo però molta attenzione, visto che Damon dispone di un colpo in grado sia di sbalzarvi giù da questo ponte improvvisato che di stordirvi. Attivate la modalità Precision Aim per ridurre drasticamente la sua energia dopo ogni fucilata andata a segno, ma fate sempre attenzione alle guardie del corpo che compariranno improvvisamente nella stanza di tanto in tanto. Dopo averlo ucciso, attraversate il corridoio successivo per ritrovarvi in mezzo all'ennesima sparatoria, al termine della quale dovrete arretrare per cercare riparo dietro l'angolo. Eliminate i nemici che si faranno vivi uno per volta, poi dirigetevi dall'altra parte, procedete in fondo ad un altro corridoio, quindi tirate fuori il fucile ed usate un bel Barrage per sbarazzarvi dei cattivi armati di granate fumogene che scenderanno dal soffitto. Nel frattempo, poi, distruggete le vetrine sparse per la stanza, così da poter disporre successivamente di maggiore spazio per attaccare, poi prendete le pistole d'oro all'angolo e sbarazzatevi dei nemici che scenderanno dalle corde che vengono giù dal soffitto. Salite al piano di sopra, prendete a fucilate i cattivi che lanceranno delle granate fumogene, poi entrate nella porta aperta, scendete le scale, eliminate un altro po' di tizi che proveranno a fermarvi, poi cercate riparo una volta giunti in fondo e fate fuori tutti quelli che entreranno nella stanza. Raccogliete la gru, le granate ed il kit energetico, quindi attraversate il corridoio, nascondendovi dietro ai vari elementi scenici per ripararvi nel caso la situazione si faccia difficile. Entrate nell'ultima stanza per affrontare il secondo boss del livello, Jerry, a cui dovrete subito cominciare a sparare, ovviamente da dietro una delle strutture presenti nell'arena. Attivate la modalità Precision Aim, prendetelo di mira e colpitelo per ridurre drasticamente la sua energia, senza però dimenticarvi di tutti gli altri nemici presenti nel salone. Recuperate tutte le gru che trovate in giro, poi salite le scale per inseguire Jerry ed avere maggiori possibilità di colpirlo con i vostri attacchi più potenti. Utilizzate i kit energetici quando ne avete bisogno e continuate a scaricare tutta la vostra potenza di fuoco sul boss finché non sarete riusciti ad ucciderlo, completando così anche la quinta missione.

SLUMS OF KOWLOON

Entrate nel cancello aperto, spostatevi dietro le scale per trovare una gru, poi salite in cima, entrate nell'edificio, gettatevi dalla parte opposta ed inseguite il nemico di stanza in stanza. Sbarazzatevi di tutti i cattivi nell'ennesima sparatoria, poi aggrappatevi alla passerella di metallo e percorretela per giungere dall'altra parte. Scendete di rampa in rampa, entrate nella stanza in fondo, attraversate il vicolo e la passerella sopra l'acqua, poi salite le scale per guardarvi una sequenza di intermezzo. Scendete a terra non appena avete ripreso il controlo di Tequila e cercate riparo dietro al container, poi colpire l'indicatore giallo sopra i nemici per far cadere i barili in posizione ed averli ad una distanza tale da poterli far esplodere, ammazzando nel frattempo anche i due tizi. Eliminate anche le persone nella casa, prendete la gru e la pistola d'oro dietro alla recinzione in legno, poi fate fuori i cattivi in arrivo ed il cecchino, spostandovi infine nella parte posteriore della casa. Sbarazzatevi del cecchino nascosto dietro al barile esplosivo sulla destra, poi andate avanti facendo molta attenzione al tizio armato di lanciarazzi, posizionato sul tetto di uno degli edifici della zona, che non si farà problemi a spararvi addosso i suoi missili. Fate saltare in aria il muro, sparate ai due tizi nascosti alle sue spalle, superate il checkpoint, poi scendete le scale, colpite la porta per recuperare una gru, quindi procedete verso il successivo checkpoint. Guardate la sequenza di intermezzo, tirate fuori la vostra arma preferita ed usate il Barrage per sbarazzarvi di quanti più nemici in una volta sola. Superate questa sparatoria per scontrarvi con un tizio armato di lanciarazzi, una specie di boss di fine livello che dovrete eliminare per recuperare la sua arma ed avere la possibilità di salire al piano di sopra, dove c'è l'uscita che rappresenta la conclusione di questa penultima missione.

WONG'S ESTATE

Cercate riparo dietro le rocce e sbarazzatevi subito del nemico armato di lanciarazzi, poi pensate agli altri, quindi andate a destra, salite le scale, nascondetevi dietro ai sassi ed occupatevi del cecchino. Raggiungete quindi la casa sulla destra, entrate per cercare riparo, eliminate tutti i tizi dotati di un'arma col mirino laser, poi occupatevi di tutti gli altri. Al termine dello scontro, procedete lentamente verso l'edificio adiacente per dar tempo ad un elicottero, il primo boss di quest'ultima missione, di raggiungervi. Arretrate fino alla costruzione nella parte sinistra del cortile e prendete il lanciarazzi, poi cominciate a sparare addosso all'elicottero, senza però stare fermi per troppo tempo in un posto. Fate attenzione sia alla mitragliatrice che ai missili lanciati dal velivolo, che diventeranno sempre più frequenti man mano che l'energia posseduta dal mezzo si ridurrà. Cercate riparo tra un lancio e l'altro dietro alle rocce sulla destra o sulla sinistra, e ricordatevi di non restare fermi per troppo tempo in un posto solo. Dopo aver distrutto l'elicottero, rimettetevi in sesto, prendete le pistole d'oro a destra delle scale e la gru nell'angolo, poi avanzate al centro della stanza, recuperate la gru all'interno della fontana, quindi salite al piano di sopra, entrate nella porta e preparatevi all'ennesima battaglia. Nascondetevi dietro alla prima colonna, tirate fuori le pistole d'oro e sparate ai nemici in arrivo, poi salite ancora e lanciate una granata contro i tizi in uscita dalla porta in fondo, in modo da ucciderli in un colpo solo. Entrate e preparatevi a quello che sarà probabilmente lo scontro a fuoco più lungo del gioco, nel quale dovrete adottare le solite strategie. Uscite vivi da questa sparatoria per scontrarvi finalmente con i boss finali. Sbarazzatevi subito dei tizi sulla destra, raccogliete le munizioni per le pistole d'oro sparse per la zona ed eliminate la successiva ondata di nemici in arrivo. Attivate quindi la modalità Precision Aim per sparare a Wong e farlo scomparire, poi occupatevi subito di un altro gruppo di nemici. Scendete in fondo alle scale e cercate di far passare all'altro mondo tutti questi tizi, poi dopo aver fatto piazza pulita, tornate al piano di sopra per continuare il combattimento contro Wong. cercate riparo dietro alla statua del drago per impedirgli di colpirvi ed usate la modalità Precision Aim per sparargli in testa. Dopo aver fatto fuori l'ennesimo gruppo di nemici, preparatevi all'arrivo di Dapang, un tizio armato di due fucili che non dovrete assolutamente lasciar avvicinare, a meno che non vogliate davvero rischiare la vita. Scappate più lontani che potete da lui, ma lanciategli addosso delle granate per stordirlo e ridurre la sua energia, mentre continuate ad ammazzare gli altri nemici intenzionati a fermarvi. Recuperate i kit energetici sparsi per la zona nel caso la vostra energia scenda troppo e continuate a concentrarvi su Dapang finché non l'avete ucciso (un'altra soluzione è quella di attivare il Barrage, tirare fuori la propria arma preferita e scaricare tutta la vostra potenza di fuoco su di lui). A questo punto, attivate la modalità Precision Aim e tornate a pensare a Wong, sparandogli addosso finché non l'avete ammazzato definitivamente, evento che farà partire la spettacolare sequenza animata che concluderà la missione ed il gioco.

La soluzione è relativa alla versione per Xbox 360 ed all’edizione americana del gioco. Potrebbero esserci leggere differenze rispetto alla versione per altre piattaforme ed all’edizione italiana.

Sommario della Soluzione


HONG KONG MARKETPLACE
TAI O
THE MEGA RESTAURANT
ZAKAROV'S PENTHOUSE
CHICAGO HISTORY MUSEUM
SLUMS OF KOWLOON
WONG'S ESTATE