Expa che ti passa Weekly  27

Questa settimana domina la fantascienza.

Global Agenda
Cominciamo questo appuntamento con l'ultimo arrivato nella famiglia dei MMO, disponibile dal 1 Febbraio.

Come ormai di consueto, anche Global Agenda riserverà delle feature esclusive per chi acquisterà il gioco online tramite Steam, a partire dalla possibilità di inizare a giocare qualche giorno prima del lancio ufficiale, per la precisione dal 28 Gennaio. Gli utenti avranno quindi la possibilità di crescere un personaggio fino a livello 10, salvare il nome scelto per il loro alter-ego e sbloccare alcuni oggetti speciali conosciuti come No Elves Flair e Commonwealth Helmet. Hi-Rez Studios ha pensato anche ai giocatori che hanno partecipato alla Beta, i quali potranno mantenere il nome selezionato durante i test anche se perderanno i livelli e gli oggetti guadagnati. Per maggiori informazioni non vi resta che consultare la pagina ufficiale.

Star Trek Online
Anche l'attesissimo MMORPG di Cryptic Studios si prepara al grande lancio di Febbraio e la Beta procede a gonfie vele, come dimostrano le patch notes ufficiali da poco rilasciate:

si tratta di una lunghissima lista di fix e correzioni che mirano a perfezionare il prodotto sotto ogni aspetto, tra l'altro pare sia solo l'inizio visto che i developers hanno ancora in cantiere una pletora di ritocchi da apportare alla loro creatura. Fra i punti più interessanti dell'aggiornamento risaltano sopratutto la rimozione del level-cap, l'apertura dei settori Cardassiani e Romulani e una nuova feature della mini-mappa che permette di scansionare le anomalie più vicine. Anche gli Ufficiali che si uniranno al giocatore presentano nuove caratteristiche, saranno per esempio personalizzabili. Dulcis in fundo, l'ingresso in ogni nuovo settore sarà accompagnato da una spiegazione a voce da parte di Leonard Nimoy stesso, storico interprete del vulcaniano Spock. Siamo sicuri che i Trekker saranno felicissimi di queste ottime notizie.

EVE Online
E' arrivato anche il momento della patch 1.1 per l'espansione Dominion di EVE Online, che ha apportato una serie di cambiamenti particolarmente interessanti:

si comincia con le modifiche ai supercarrier e l'introduzione delle fighter bombs, che dovevano essere originariamente rilasciate con l'espansione il mese scorso; inoltre si comincia a sentire l'impatto del nuovo sistema Sovereignty anche su altri elementi del gioco (nello specifico le unità di controllo territoriale riceveranno un incremento agli HP in alcune circostanze mentre le Sovereignty Blockade Unit otterrano un buff difensivo). Oltre a queste modifiche che appariranno sicuramente in arabo a chi non ha confidenza con l'universo di EVE Online, arriveranno inoltre alcune feature inedite come la possibilità di alterare la voce del giocatore nelle sessioni di chat, cambiandola da maschile a femminile o modificandone il tono.



Age of Conan
Torniamo sulla terra, e precisamente ad Hyboria: dopo aver introdotto i recenti raid tier3, gli sviluppatori si preparano a deliziare gli amanti del PvP con nuovi contenuti.

I Santuari di Bori sono stati aggiunti ai test server e permetteranno ai giocatori di affrontare in PvP altri utenti in un'ampia zona all'aperto per ottenere i nuovi equipaggiamenti per il PvP tramite una serie di obbiettivi che consistono nella conquista di certi altari. Ma i devs di Age of Conan sono anche al lavoro sulla prossima espansione Rise of the Godslayer come dimostra l'aggiornamento relativo alla provincia di Chosain, caratterizzata da guerra, corruzione e criminalità, dove si affrontano i clan Tamarin Tigers e Cheng-Ho. Neanche a dirlo, i giocatori dovranno scegliere da quale parte stare e affrontare la fazione avversaria in PvP e PvE. Funcom ha presentato questa nuova zona tramite i consueti artwork e un nuovo trailer piuttosto affascinante: non vi resta che fare una capatina sul sito ufficiale per saperne di più.

Il Signore degli Anelli Online
La patch per l'espansione Siege of Mirkwood é ufficialmente live, come avranno notato i più distratti alla vista dei propri punti Legacy resettati sugli oggetti Leggendari, i punti potranno essere ridistribuiti subito se desiderato.

Anche la nuova modalità Skirmish introdotta con l'espansione ha ricevuto qualche ritocco, sopratutto per quanto riguarda Tumulilande, mentre il limite di Skirmish giocabili da chi non ha comprato l'espansione é stato rimosso. La patch naturalmente non si ferma qua, e potrete leggere gli ulteriori dettagli ovviamente nella pagina ufficiale.



Dungeons & Dragons Online
E parliamo sempre di aggiornamenti, anche se questo non lo vedremo prima di alcune settimane.

Turbine apporterà alcuni cambiamenti davvero interessanti, a cominciare dalla rimozione dei sigilli e l'aggiunta di nuovi contenuti nella forma di dungeon per giocatori singoli e in gruppo. L'adventure pack The Vault of Night permetterà invece di cimentarsi con una sfida di difficoltà epica per i giocatori di livello 20. Quest'ultimi inoltre scopriranno che Kruz the Reincarnation Trainer ha qualcosa di nuovo da offrire. La patch modificherà anche svariati elementi del gameplay, sopratutto alcune magie e potenziamenti, e gli utenti saranno sicuramente interessati a una lista di cambiamenti davvero notevole.

Aion
Chiudiamo questo appuntamento con un avviso che farà piacere agli avventurieri del mondo di Atreia: da Venerdì 22 Gennaio a Lunedì 25 Gennaio i punti esperienza sono raddoppiati. Buon grind!