Expa che ti PassaExpa che ti passa Weekly 

Patch, nuove informazioni e demo... un po' per tutti i gusti!

Il Signore degli Anelli Online
Expa che ti passa Weekly Torna il consueto appuntamento con i Welcome Back Weekend de Il Signore degli Anelli Online: anche questa volta, dal 29 Aprile al 3 Maggio, la Terra di Mezzo aspetta i vecchi giocatori con un paio di giorni totalmente gratuiti, punti esperienza aumentati del 5% e spese di viaggio azzerate. Questo Welcome Back Weekend si combina inoltre con laconclusione dell'evento Spring Festival e i festeggiamenti per il terzo anno del MMO, nella forma di un 20% di sconto per gli acquisti presso i bardi e altri feature davvero interessanti. Un'occasione imperdibile per tornare a percorrere le orme della Compagnia dell'Anello.



Star Wars: The Old Republic
Questa settimana BioWare ci delizia con tre nuove biografie che ci illustrano più approfonditamente le personalità in cima alla battaglia per il dominio intergalattico che fa da sfondo a The Old Republic: Darth Malgus per l'Impero, il Generale Garza per la Repubblica e Mandalore per gli Indipendenti. Expa che ti passa Weekly La biografia di Darth Malgus è davvero interessante: è lui il Sith che ha diretto l'assalto al tempio Jedi nel famoso filmato in computer-graphic e sempre lui è al centro di un romanzo di prossima pubblicazione (The Old Republic: Deceived) che dovrebbe espandere ulteriormente questo nuovo capitolo dell'expanded universe di Star Wars. Inoltre, questa settimana ha fatto il suo debutto anche una nuova sezione del Holonet: Inhabitants. Questa volta si parla delle varie creature in cui si imbatteranno i giocatori nel loro peregrinare interplanetario e al momento sono registrati i dati di Gundark, Droidi AR-34, Gormak, Trandoshan, segugi Salky e Astrorobot Imperiali X2-C3. Una settimana di pacchia per gli amanti del lore, insomma.

Aion
A Maggio arriverà la patch 1.9 sui server occidentali di Aion, ma già si parla di patch 2.0 sui test server coreani e le prime informazioni sono davvero interessanti. Expa che ti passa Weekly Tra le varie aggiunte una delle più interessanti è sicuramente il sistema di "pet" anticipato dal famoso filmato Visions of Atreia, ma i giocatori saranno lieti di sapere che sono in arrivo anche una nuova zona chiamata Balaur River,una fortezza RvR inedita e un sistema di spostamento a sorpresa chiamato Path of Wind che, a quanto pare, sarà parallelo ai trasporti automatici già presenti nel gioco. I dettagli sono davvero pochi e di certo ne sapremo di più quando le trentotto (!!) pagine che caratterizzano questa patch saranno tradotte in una lingua un po' più comprensibile. Il nostro coreano è arruginito, che volete farci!



World of Warcraft
Settimana un po' più tranquilla per il MMO di Blizzard. Di Beta ancora non se ne parla, figuriamoci di una data per l'espansione Cataclysm, però qualcosa si continua a muovere e ormai le informazioni sembrano un fiume in piena. Tanto per cominciare, sembra confermato che il famoso supporto a Battle.net sarà applicato al client di World of Warcraft prima dell'uscita dell'espansione, probabilmente per accompagnare il lancio di StarCraft II. Expa che ti passa Weekly Inoltre, mentre sul sito ufficiale si parla della riconquista delle Echo Isles per i Troll, gli sviluppatori si sono sbizzarriti nei forum con alcune informazioni particolarmente interessanti riguardo al futuro endgame post-cataclisma. Il sistema delle Badge sarà infatti rielaborato in una meccanica un po' più lineare: i giocatori acquisiranno Hero Points dalle instance normali e Valor Points dalle raid-instance per acquistare equipaggiamento epico PvE mentre nei battleground saranno acquisibili Honor Points per gli oggetti PvP, nei battleground e nelle partite Arena ufficiali, invece, si acquisiranno Conquest Points per oggetti PvP ancora migliori. Come se non bastasse, l'endgame subirà una rinfrescata con i raid da 10 e 25 giocatori incrociati: stessa difficoltà e stesso loot, ma quantità variabile a seconda della dimensione del raid. In questo modo i devs pensano di poter eliminare il divario tra giocatori hardcore e casual, allineando l'esperienza a favore dell'abilità piuttosto che del tempo libero a disposizione. Inutile dire che queste scelte hanno già fatto molto discutere i fan del MMO più giocato del mondo.

Age of Conan
Un Massive Multiplayer... offline? Possibile? Secondo Funcom sì, come dimostra la nuova iniziativa lanciata con Age of Conan. La nuova meccanica è arrivata sui server con la patch 1.07.2 e il Senior Community Manager Oliver Kunz ha spiegato le caratteristiche di questa particolarissima feature. Expa che ti passa Weekly Ogni account avrà a disposizione quattro livelli da poter distribuire a ogni personaggio almeno di livello 30. Ogni quattro giorni sarà aggiunto un altro livello da assegnare a uno dei personaggi presenti nell'account, sempre di livello 30 o superiore. Questi livelli saranno aggiunti che vi colleghiate o meno a Age of Conan, a patto che il vostro account sia attivo e pagato. Nel caso abbiate già vari personaggi al massimo livello, i livelli bonus resteranno in attesa di essere assegnati a nuovi personaggi di livello 30. Kunz ha sottolineato che i livelli aggiunti ai personaggi non potranno essere rimossi dal Customer Support, perciò fate attenzione quando scegliete. Con l'espansione Rise of the Godslayer alle porte, questa meccanica potrebbe essere un ulteriore incentivo per vecchi e nuovi giocatori.

Star Trek Online
Anche per il MMO sci-fi di Cryptic ci sono delle novità all'orizzonte. Si comincia con la promessa di una demo: un po' come quella di Champions Online, la demo di Star Trek Online avrà tempo illimitato ma si potranno provare soltanto le prime missioni e zone. D'altra parte, dal 7 al 10 Maggio sarà possibile giocare gratuitamente, un weekend per scoprire o riscoprire l'universo di Star Trek secondo Cryptic. Expa che ti passa Weekly E se siete già utenti affezionati, non potrà che farvi piacere l'introduzione delle ricompense Veteran: ogni 100 giorni di account attivo avrete diritto a ricevere dei bonus come reset della specializzazione gratuiti, costumi e altre amenità. Per quanto riguarda il presente, invece, una nuova patch ha raggiunto i client: questo update ha principalmente migliorato alcune situazioni di gioco come la difficoltà delle missioni o le penalità di morte. I giocatori, per esempio, potranno ora scegliere tra tre diversi livelli di difficoltà per le battaglie. Naturalmente i livelli di difficoltà più avanzati renderanno i nemici più coriacei e remunerativi. Non mancano nuovi oggetti dai vendor appositi e un miglioramento alle missioni basate sulle risorse. E naturalmente bug risolti, piccoli miglioramenti e qualche bilanciamento qua e là. E per questa settimana è tutto!