I Titoli più Attesi del 2011 - PC Windows  0

Dalla redazione di Multiplayer.it, una scelta dei titoli più attesi per il 2011, sicuramente all'insegna dei ritorni ma anche di importanti nuovi arrivi

Scorrendo la lista dei titoli che la redazione ha scelto per entrare in questo speciale riguardante i più attesi del 2011, è impossibile non notare come a farla da padrone siano dei veri e propri ritorni eccellenti, alcuni di giochi usciti addirittura a inizio anni '90, altri riguardanti prodotti più recenti che comunque hanno saputo fare breccia alla svelta nei cuori dei videogiocatori. Qualunque siano le vostre preferenze in termini di generi non temete, perché ce n'è davvero per tutti: chi ama gli shooter impazzirà letteralmente per Crysis 2 e Duke Nukem Forever, ritorno del Duca che anche solo a metà 2010 davamo per spacciato. L'azione nelle sue diverse sfaccettature videoludiche entrerà nelle nostre vene con Diablo III, Torchlight II, DotA 2 e Batman: Arkham City, mentre anche chi predilige i giochi di ruolo avrà modo di passare il proprio tempo (e che tempo) con The Elder Scrolls V: Skyrim, The Witcher 2: Assassins of Kings, Guild Wars 2, Star Wars: The Old Republic, Dragon Age II e Mass Effect 3, per un 2011 che se dovesse esistere un oroscopo videoludico non esiteremmo a definire nel segno del GdR, online oppure offline che esso sia. La strategia vedrà il ritorno della serie Total War con Shogun II, mentre l'arrivo di Portal 2 andrà sicuramente a soddisfare i fan del suo primo capitolo, definito come first person puzzle. Ma bando alle ciance e andiamo a scoprire ancora una volta cosa ci aspetta sui monitor dei nostri PC nell'anno che sta per avere inizio.

Dragon Age II

Il gioco
In uscita l'11 Marzo 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Dopo lo straordinario successo di Dragon Age: Origins, BioWare ci ha preso gusto e pur essendo impegnata in altri progetti (alcuni dei quali presenti in questo stesso articolo) ha deciso di sfornare in questo 2011 per primo proprio Dragon Age II, attesissimo seguito del gioco di ruolo fantasy. Il mondo di questa nuova avventura sarà lo stesso già visto nel primo capitolo, all'interno del quale saremo chiamati a impersonare il protagonista Hawke, un umano che vedrà la propria storia e quella dell'universo dove si trova narrata attraverso un sistema non lineare, influenzato anche dalle scelte effettuate dal giocatore in Origins e nella sua espansione Awakening. Tra le novità di questo secondo capitolo troveremo la città di Kirkwall e il completo redesign di alcune classi, così come una ulteriore evoluzione del sistema di dialoghi visto anche in Mass Effect, altra serie di giochi di ruolo targata BioWare che di sicuro non ha bisogno di presentazioni. Dragon Age II è un titolo che non mancherà di soddisfare i numerosi fan del primo capitolo, cogliendo l'occasione per avvicinare al suo mondo fantasy anche chi dovesse averlo mancato.

Total War: Shogun II

Il gioco
In uscita il 15 Marzo 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Un altro gradito ritorno dal sapore tutto "PCistico" sarà quello della serie Total War, grazie al secondo capitolo della saga intitolata Shogun. Per l'occasione gli sviluppatori Creative Assembly hanno anche deciso di cambiare la naming convention del proprio prodotto, mettendo il nome della serie davanti a quello dell'ambientazione. Scelte di marketing a parte, in Shogun II torneremo nel Giappone del sedicesimo secolo successivo alla guerra civile Onin, dopo circa dieci anni dall'arrivo del primo Shogun sul mercato: nel mezzo ovviamente tutta l'esperienza sviluppata da Creative Assembly, che riporterà all'interno di Shogun II le figure eroico-mitologiche viste in Medieval: Total War. Le vicende saranno incentrate sulla guerra tra nove diversi schieramenti, tra i quali saremo chiamati a prendere il controllo di uno solo, da portare alla vittoria. Gli appassionati della serie Total War potranno di sicuro ritrovare uno dei propri passatempi preferiti, il cui successo è garantito dall'enorme esperienza ormai maturata dai creatori della serie: per tutti gli altri, invece, i conti saranno da fare con il solito livello d'impegno richiesto, tipico della serie.

Crysis 2

Il gioco
In uscita il 15 Marzo 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

I ritorni eccellenti sulla scena videoludica si succederanno rapidamente sin dalle prime fasi del 2011, vista la presenza nel mese di marzo anche di Crysis 2, seguito dello shooter in prima persona sviluppato da Crytek e pubblicato nel 2007. Chi non dovesse conoscerlo sappia che Crysis ha semplicemente ridefinito a suo tempo i canoni di dettaglio grafico, mostrando un comparto tecnico dal livello elevatissimo (a patto di poterselo permettere). Questo sequel proverà ovviamente a fare lo stesso grazie al CryEngine 3, che muoverà il gioco sullo scenario di una New York del 2023, tre anni dopo gli eventi narrati nel primo capitolo. Nei panni del protagonista Alcatraz, successore di Nomad, avremo anche la possibilità di vestire la Nanosuit 2 pensata dagli sviluppatori, grazie alla quale sarà possibile combinare i vari poteri in maniera maggiore rispetto alla Nenosuit di Crysis. Un titolo sicuramente da non perdere, che siate maniaci del dettaglio grafico, dell'ambientazione futuristica newyorkese o semplicemente amanti di un genere che vede in Crysis uno dei suoi principali esponenti.

Duke Nukem Forever

Il gioco
In uscita nel primo trimestre del 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Più di una volta è capitato in passato di elencare Duke Nukem Forever tra i titoli più attesi sul mercato per l'anno venturo, ritrovandosi puntualmente smentiti e delusi. In sviluppo dal 1997 il nuovo titolo dedicato al Duca più amato dei videogiochi si è visto passare tra innumerevoli mani di sviluppatori e publisher, per finire nel corso di tredici lunghissimi anni da 3D Realms a Gearbox Software e da GT Interactive a 2K Games. Proprio quest'ultimo publisher ha dato nuova vita al progetto quando tutto sembrava perso, affidando Duke Nukem Forever alle sapienti mani di Gearbox, già di recente alle spalle dell'apprezzatissimo Borderlands. Lunghissima è la travagliata storia di questo videogioco passato anche tra le aule dei tribunali, ma mai arrivato a vedere la luce: con un'attesa così lunga per Duke Nukem Forever sarà difficile riuscire a soddisfare tutte le aspettative, ma resta sicuramente un appuntamento imprescindibile dell'anno in arrivo.

Torchlight 2

Il gioco
In uscita nel primo trimestre del 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Il primo Torchlight è stata una vera e propria chicca all'interno del panorama videoludico, per molti inaspettata ma in grado di dare delle lunghezze anche ad altre produzioni più blasonate. Max ed Erich Schaefer hanno infatti saputo attingere dalla loro lunga esperienza in Blizzard per sfornare un hack and slash di quelli coi fiocchi, criticato per un solo motivo principale: l'assenza del multiplayer. Dal successo ottenuto da Torchlight all'annuncio del suo seguito il passo è stato sicuramente breve, ed è così che Runic Games ha dimostrato di ascoltare la community promettendo la presenza dalla modalità multigiocatore in Torchlight II, mettendo in qualche modo in secondo piano, solo per il momento, il progetto legato allo sviluppo dell'MMO ambientato nel medesimo universo. Ma non sarà comunque il multiplayer l'unica novità di questo seguito, visto che Runic Games ha promesso anche un maggior livello di personalizzazione, a partire dai personaggi per i quali potremo scegliere sesso, aspetto e pettinatura oltre che tutta una serie di varianti sulle statistiche e le abilità, man mano che avanzeremo nell'avventura. Un titolo sicuramente da tenere d'occhio in ogni caso: anche se dovesse arrivare Diablo III a fargli concorrenza.

Portal 2

Il gioco
In uscita il 22 Aprile 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Ancora un titolo eccellente, ancora un ritorno. Stiamo parlando di Portal, rilasciato da Valve nel 2007 e in grado di riscuotere pareri più che positivi sia tra la critica che tra il pubblico, che quasi subito ne ha invocato un seguito. Gabe Newell e i suoi ovviamente non si sono fatti pregare, mettendosi al lavoro su un Portal 2 nel quale dunque torneremo a giocare coi portali che tanto successo hanno riscosso qualche anno or sono. La protagonista Chell e la sua portal gun arriveranno ad aprile sui nostri schermi, con tanto di modalità cooperativa per due giocatori ad affiancare quella singola. Gli elementi per un sequel di successo ci sono tutti, permettendoci anche di affrontare il ritorno di GLaDOS attraverso due differenti punti di vista nelle due modalità di gioco, lasciandoci guidare dall'introduzione dei due robot Atlas e P-body, una specie di Stanlio e Ollio ai quali la modalità cooperativa sarà dedicata non senza una giusta dose di humor. Portal 2 sarà di sicuro un titolo da non perdere, a patto di essere ben disposti nei confronti di un "first person", per una volta non associato alla parola shooter ma a quella puzzle.

The Witcher 2: Assassins of Kings

Il gioco
In uscita il 17 Maggio 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Il ritorno di Geralt di Rivia è probabilmente uno degli appuntamenti più attesi dell'anno per i giocatori PC, visto l'attaccamento dimostrato dal team polacco CDProjekt nei confronti di questa piattaforma. Il primo The Witcher è stato infatti visto da molti come la riscossa della piattaforma nei confronti del mondo console, restituendo così all'ottimo lavoro degli sviluppatori un grandissimo ritorno in termini di successo, anche grazie al loro supportare costantemente la community online che ne ha fatto quasi degli eroi. The Witcher 2 arriva ovvaimente col compito di bissare e se possibile superare il successo del suo predecessore, imparando dagli errori fatti nel passato e offrendo così un prodotto che si spera essere maturo in ogni suo aspetto. Per l'occasione CD Projekt ha deciso di affidarsi a un motore grafico nuovo di zecca, andando inoltre ad ampliare ulteriormente l'esperienza di gioco di The Witcher, che potrà contare su un mondo meno vasto ma più aperto, nel quale impersonare l'eroe Geralt. Anche i combattimenti saranno riveduti eliminando il meccanismo a tempo col mouse visto nel primo capitolo, dando così al gameplay delle meccaniche che potrebbero nei prossimi tempi avvicinare Assassins of Kings anche al mondo delle console. Arrivo previsto su PC il 17 maggio 2011.

Star Wars: The Old Republic

Il gioco
In uscita nel terzo trimestre del 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Di giochi di ruolo online ambientati nell'universo di Guerre Stellari se ne sentiva sicuramente la necessità, vista e considerata la poca fortuna in cui Star Wars Galaxies è incappato nel corso del tempo, pur avendo alle spalle una proprietà intellettuale tra le più forti al mondo e alcune buone idee da mettere in campo. Per non ripetere il mezzo flop compiuto in passato, LucasArts ha dunque deciso di fare le cose in grande, rivolgendosi a qualcuno che nel campo dei giochi di ruolo ha ben pochi rivali: BioWare. Il coinvolgimento del team di sviluppo di Mass Effect e Dragon Age, solo per citarne un paio, ha immediatamente fatto venire l'acquolina alla bocca a tutti gli amanti di Luke Skywalker e compagnia, al punto da scatenare uno dei livelli di attesa più alti che memoria recente possa ricordare: del resto la possibilità di prendere parte alla guerra tra Repubblica e Impero ha un fascino senza eguali, anche considerando le classi già annunciate, quattro per parte, tra le quali troviamo Guerriero Sith, Cavaliere Jedi, Trooper e Bounty Hunter. Un mix che unito all'esperienza di BioWare sia in campo ruolistico che col marchio Star Wars potrà probabilmente portare al primo serio concorrente di World of Warcraft dopo i numerosi fallimenti di altri.

Batman: Arkham City

Il gioco
In uscita nel terzo trimestre del 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Negli ultimi anni il ritorno e il "nuovo design" di Batman hanno dato all'uomo pipistrello una nuova vita sia nel campo cinematografico con due film e un altro in arrivo, sia in quello videoludico, dove Batman: Arkham Asylum è stato uno dei titoli d'azione più acclamati del 2009. Come il suo predecessore, anche Arkham City si concentrerà sull'abilità di Batman di agire nell'ombra, con la possibilità di contare allo stesso tempo su alcuni nuovi gadget coi quali andare avanti nella storia. Di recente gli sviluppatori hanno rivelato la presenza di un nuovo cattivo: Hugo Strange, uno dei più vecchi nemici di Batman visto nei fumetti per la prima volta nel 1940, cioè anche prima di Joker e Catwoman. A differenza del primo capitolo, in Arkham City sarà presente anche una modalità multigiocatore, sulla quale per il momento c'è però un alone di completo mistero, che speriamo si possa scoprire presto. Al di là di ciò che i ragazzi di Rocksteady Studios devono ancora svelarci, anche questo gioco sarà da prendere praticamente a occhi chiusi, soprattutto se avete amato il primo capitolo e siete dei fan di Batman.

The Elder Scrolls V: Skyrim

Il gioco
In uscita l'11 Novembre 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Sequel diretto di Oblivion, Skyrim arriverà ad allietare tutti i fan della serie The Elder Scrolls, sviluppata da Bethesda Softworks e ormai in procinto nel 2012 di compiere la veneranda età di venti anni, visto che il suo primo capitolo arrivò nel mercato proprio nel lontano 1992. Su Skyrim tutto quello che sappiamo proviene proprio da queste ultime settimane, visto che è stato annunciato lo scorso 10 dicembre in occasione degli Spike Video Game Awards: ambientato per l'appunto in quel di Skyrim, il gioco farà le cose in grande concentrandosi sui draghi e sulla figura del Dovahkiin, una specie di messia. Per l'occasione Bethesda ha anche deciso di pensionare il motore Gamebryo usato negli ultimi due episodi di The Elder Scrolls, sviluppando così un motore grafico nuovo, nel quale comunque sono stati "riciclati" elementi già usati per lo sviluppo di Oblivion e Fallout 3. In un mondo che va sempre più verso il multigiocatore e le avventure vissute online, Skyrim segnerà a novembre 2011 il ritorno di una delle saghe più celebri della filosofia "solo giocatore singolo", anche se comunque in buona compagnia sul mercato e non senza la possibilità di qualche annuncio a sorpresa nel corso dei prossimi mesi...

Mass Effect 3

Il gioco
In uscita a Natale 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Come direbbe il saggio, non c'è due senza tre: ecco quindi il terzo capitolo della serie Mass Effect, altro gioco di ruolo partorito dalla mente di BioWare e ambientato in un universo sci-fi. La Londra invasa dai Reaper nel video di annuncio ha letteralmente mandato fuori dai gangheri tutti coloro che aspettano questo terzo capitolo della serie, nel quale nonostante le indiscrezioni dovrebbe essere ancora una volta confermata l'assenza di una componente multiplayer. Nei panni del nostro ormai caro Comandante Shepard dovremo quindi concentrare le nostre forze insieme a quelle dei nostri alleati per salvare la Terra, arrivata allo scontro finale insieme al mondo di Mass Effect, almeno così come lo conoscevamo fino a oggi. Per raccontare l'atto conclusivo, Mass Effect 3 attingerà dalle decisioni prese dal giocatore in entrambi i suoi predecessori, attraverso un sistema composto da migliaia di variabili destinate a incidere sulla storia. Un bel modo per passare il Natale e ovviamente anche un ottimo regalo da far trovare sotto l'albero a un anno esatto di distanza da oggi.

Diablo III

Il gioco
In uscita a Natale 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Archiviato il primo capitolo della trilogia di StarCraft II e passato anche l'evento dell'uscita di World of WarCraft: Cataclysm, per Blizzard arriva finalmente il momento di concentrare i propri sforzi su un altro dei suoi pezzi da novanta: Diablo. Con il terzo capitolo della serie atteso da ben dieci anni, il team di sviluppo guidato da Jay Wilson è così chiamato a calarci nuovamente nel tenebroso mondo di Sanctuary, che da quanto abbiamo avuto modo di vedere finora non sarà però così tenebroso come lo ricordavamo, cosa che ha inizialmente scatenato un buon numero di polemiche sul presunto snaturamento dello stile grafico, accusato di essere "troppo colorato". Grazie alle rinnovate funzionalità di Battle.net anche la modalità multigiocatore di Diablo III potrà godere dei benefici già introdotti per StarCraft II, andando così a ridefinire il gioco online probabilmente quanto i suoi due predecessori, entrambi all'avanguardia in termini di gioco via rete al tempo della loro uscita. Un appuntamento da non perdere, sperando che Blizzard non faccia lo scherzo di spostarne l'uscita al 2012, cosa che ahinoi potrebbe accadere.

Guild Wars 2

Il gioco
In uscita nel 2011

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Il primo Guild Wars è stato, nonostante la grande distanza in termini di design, tra i primi concorrenti di World of Warcraft, ma anche il primo a capire che più che un avversario per il titolo Blizzard conveniva essere una sorta di complemento, raccogliendo così un notevole bacino di utenza anche grazie alla possibilità di giocare immediatamente attraverso una formula senza canone. Nuovamente proposto senza l'obbligo di "tassa", Guild Wars 2 proverà a bissare il successo del suo predecessore, contando su un ottimo sistema di missioni e ambienti dinamici in grado di coinvolgere a pieno il giocatore, che avrà la possibilità di contare su cinque diverse razze e otto classi per cercare il migliore tra gli alter-ego virtuali possibili. Particolare impressione ha fatto nei mesi scorsi anche la cura per il dettaglio, sia tecnico che nelle meccaniche di gioco stesse, messo in campo dagli sviluppatori ArenaNet. In attesa di avere finalmente una finestra d'uscita più specifica per Guild Wars 2, questo titolo è sicuramente uno di quelli da tenere d'occhio nel corso del 2011.

DotA 2

Il gioco
In uscita nel 2011

Non senza qualche strascico polemico ancora in corso, ci prepariamo ad accogliere nel 2011 anche DotA 2, seguito del mod Defence of the Ancients: All Stars sviluppato da IceFrog (che collabora anche a questo titolo) e da altri eroici esponenti di questa particolare community. Il nome sta per l'appunto per Defence of the Ancients 2, ma stavolta alle spalle del gioco c'è Valve e il proprio Source Engine, che quindi nulla ha a che vedere con Blizzard e WarCraft III, gioco per il quale la modification originale fu concepita. Mentre è proprio questa situazione ad alimentare le polemiche di cui parlavamo sopra, tutto ciò che c'è da sapere su DotA 2 è che ripercorrà fedelmente le caratteristiche "action RTS" del suo predecessore, calando cioè i giocatori nel ruolo degli eroi delle fazioni in lotta, figure in grado di decidere le sorti delle battaglie grazie ai loro poteri straordinari, mentre lo scopo finale resta quello di attaccare l'avversario difendendo allo stesso tempo il proprio territorio, come per l'appunto in ogni strategico che si rispetti. I numerosi che hanno amato DotA e i suoi eredi usciti nel corso degli anni, andranno semplicemente in visibilio per questo nuovo capitolo, mentre chi non ha amato il primo difficilmente riuscirà ad avvicinarsi a DotA 2, nel quale l'esperienza di gioco resterà pressoché immutata.