Carrozzerie a Tutta Forza - Disegna la scocca di Multiplayer.it!  114

Forza Motorsport 2 è uscito in tutto il mondo ed è scoppiata la mania delle carrozzerie personalizzate. Ecco la nostra guida per muovere i primi passi dentro il fantastico mondo dell'editor che permette di creare vere e proprie meraviglie.
Disegna la scocca di Multiplayer.it e vinci un volante Wireless!

Adesso selezioniamo dal menu opzioni "evidenzia tutti gli strati", in maniera di ottenere un unico livello, rappresentato da una catena arancio.

Premendo il tasto A su questo livello, accederemo ancora alla schermata di gestione livelli, selezioniamo copia, a questo punto cambiamo il lato della macchina utilizzando i tasti dorsali, creiamo un nuovo livello, e selezioniamo incolla.

Così avremo il logo anche sul lato destro, come potete vedere abbiamo aggiunto due livelli in azzurro per abbellire i lati. Facciamo il medesimo procedimento per copiare nuovamente il logo nella parte superiore, in modo da ottenere questo:

Forza Motorsport 2 è uscito in tutto il mondo ed è scoppiata la mania delle carrozzerie personalizzate. Ecco la nostra guida per muovere i primi passi dentro il fantastico mondo dell'editor che permette di creare vere e proprie meraviglie.

In questa occasione lanciamo anche un concorso, che si chiuderà il 20 Luglio, entro il quale potrete disegnare la scocca ufficiale di Multiplayer.it, che verrà scelta tra tutti i partecipanti dal nostro editore, Andrea Pucci, e dalla redazione, e che poi faremo in modo di far avere a tutti gli utenti del forum che ne facciano richiesta. Elemento imprescindibile sarà il logo di Multiplayer.it, che potrete combinare con qualsiasi fantasia o personaggio dei videogiochi, cinema o fumetti.
Il prescelto vincerà il Volante Wireless ufficiale di Microsoft e i migliori cinque avranno Il Fattore X, il libro di Dean Takahashi sulla nascita di Xbox 360!

Ecco quella che abbiamo costruito per lo speciale e che vi serva d'esempio

Dopo una trepidante attesa, l'agognato titolo Turn 10 è finalmente nelle nostre avide mani, spinti da un'incontenibile curiosità iniziamo a consultare l'asta delle vetture editate dagli utenti, per poi scoprire con stupore la presenza di scocche splendidamente aerografate. Come è possibile tutto questo? Grazie al potente editor integrato nel gioco, che permette un'elevata personalizzazione della vettura dei nostri sogni. Ma il suo utilizzo sembra terribilmente complicato. Come funzionano i livelli? E la colorazione? Come posso serigrafare il mio avatar sul cofano? Multiplayer.it è qui giusto per aiutarvi!

Artisti a quattro ruote
La prima cosa da chiarire è il fatto che l'editor, malgrado l'apparenza è pensato in primis per il neofita, e consente in poco tempo di ottenere risultati più che soddisfacenti. Tuttavia la sua elasticità consente un livello di complessità notevole, grazie ai 4000 livelli (o layers) disponibili per costruire le proprie creazioni. Ovvio che uno sfruttamento avanzato di questo tool richiederà una quantità di tempo non trascurabile, ma gli sforzi saranno ben ripagati grazie alla possibilità di vendere i propri lavori nell'asta, o regalarli agli amici della friendlist. Analizziamo dunque i livelli, dal momento che risulta cruciale comprendere la loro importanza. In Forza Motorsport 2 non è possibile in alcun modo disegnare a mano libera sulle carrozzerie, tantomeno importare immagini dal pc (per motivi facilmente comprensibili, legati alla tutela dei minori e alla salvaguardia del netcode per i cheaters). Ogni creazione dovrà quindi essere assemblata sfruttando i livelli come un'enorme (a seconda delle ambizioni!) composizione. I programmatori hanno lasciato ben poco al caso, rendendo disponibile una discreta quantità di disegni, loghi e caratteri già pronti per essere trasferiti sulla vettura. In questo caso risulterà veramente semplice ottenere un artwork in brevissimo tempo, ma la manipolazione di elementi preconfezionati non regalerà mai le stesse soddisfazioni di un'opera completamente originale. Lo scopo di questo speciale è proprio quello di fornire una prima infarinatura per addentrarsi al meglio nell'intricato mondo delle decalcomanie customizzate.

I procedimenti passo per passo

Cominciamo passo per passo ad analizzare l'editor, come vedrete in seguito abbiamo realizzato una livrea ispirata alla grafica del nostro amato sito, con tanto di logo, la famigerata "M" con l'orecchino! Un lavoro di questo genere è tranquillamente fattibile in due ore, con risultati più che gradevoli.
Una volta aperto il tool, ci troviamo di fronte a quattro menu principali, selezionabili attraverso i tasti dorsali del pad, dedicati alle quattro sezioni della macchina: frontale, tetto e cofano, i due lati e il dorsale. Ognuna delle sezioni rappresenta i rispettivi livelli elaborati dal giocatore, che può applicare a piacimento dopo averne stabilito la tipologia, ovvero basati su disegni originali o già pronti, e scelto il tipo di disegno da manipolare. Si va dai semplici caratteri, a svariate figure geometriche, opache, trasparenti e addirittura sfumate. Quest'ultime in particolare risultano fondamentali per le aerografie.

I procedimenti passo per passo

Dopo l'assegnazione del colore dalla ricca palette cromatica disponibile, il livello è soggetto ad ulteriori modifiche, può essere spostato a piacimento, purchè rimanga nel limiti dell'area selezionata, deformato o ruotato, come faremmo in un normale programma di fotoritocco. Come accennato non è possibile disegnare a mano libera, quindi dovremo usare l'ingegno per costruire figure anche complesse aggregando al meglio i singoli livelli. Cominciamo con l'applicare un semplice cerchio, colorandolo arancione, sul paraurti anteriore, utilizzando l'opzione taglia trasformiamolo in un ovale, questa sarà la parte centrale del logo.

I procedimenti passo per passo

Molto bene, adesso dovremo realizzare le due "alette" del logo, per far questo applichiamo due altri livelli, altrettanti ovali arancio, con sopra due mascherine (altri due livelli quindi) dello stesso colore della carrozzeria, che serviranno a tagliare le parti colorate, creando quindi le alette. Facciamo attenzione a lasciare le mascherine sul lato destro della catena dei livelli, poichè l'ultimo sulla destra ha sempre priorità risultando sovrapposto agli altri.

I procedimenti passo per passo

Applichiamo poi una lettera (la m minuscola) attingendo dal catalogo presettato

Sul lato sinistro applichiamo il font di Multiplayer, per far questo dovremo creare un livello per ciascuna lettera, attingendo dal database e applicando piccole mascherine per rendere i caratteri simili a quelli originali

Abbiamo fatto lo stesso per il dorsale, come si può vedere, è possibile colorare a piacimento alettone, specchietti retrovisori e persino i freni delle ruote. Ecco come si presenta la decalcomania ufficiale di Multiplayer!

Un ultimo particolare prima di buttare in pista il nostro bolide è rappresentato dall'esportazione del nostro artwork, dal momento che nel gioco ci troveremo a gestire svariate vetture, sarebbe un peccato avere la nostra livrea vincolata ad uno specifico modello. Il gioco prevede il salvataggio della vettura modificata, o del set customizzato dal giocatore, ma questo può essere applicato solo sulla vettura con cui è stato creato. Per esportarlo su altre macchine procedete come segue: evidenziamo tutti i livelli per ogni lato della macchina, successivamente esportamoli con l'apposita voce nel menu, in modo da ottenere quattro distinti file su hd (tre se le fiancate sono identiche). A questo punto selezioniamo la nuova vettura, e nell'editor apriamo un nuovo livello, evidenziando la voce "carica un gruppo di vinili". Il procedimento andrà fatto per tutti i lati della macchina.

Adesso possiamo testare in pista la nostra creazione!

Questa è solo la punta dell'iceberg. Sarà possibile realizzare creazioni di elevata complessità, una volta conquistata una certa dimestichezza con l'editor. Ricordiamo che il sistema qui riportato rappresenta un aspetto delle potenziali composizioni, sta alla creatività dell'utente raggiungere risultati anche migliori in minor tempo. L'elasticità dell'editor di Turn 10 è concepita proprio per venire incontro alle menti più vulcaniche, come possiamo appurare dalle stupefacenti creazioni rese disponibili nell'asta. Questo è tutto, adesso siete pronti per sfornare il vostro capolavoro. Buon divertimento!

Cerchiamo di arrotondare la emme aggiungendo piccole mascherine del medesimo colore della carrozzeria (nel nostro caso bianca), applichiamo poi due piccoli cerchi, il primo grigio chiaro, il secondo blu scuro e leggermente spostato a destra, per creare l'ombra. Così avremo l'anellino sull'estremità della lettera. Applichiamo poi piccole mascherine di azzurro sfumato, attingendo dai retini disponibili nel database, ed avremo una versione piuttosto fedele del logo di Multiplayer.it!