FTR #57 - Il firmware domina demoni  0

L'informatica sa essere diabolica...

Avete un pezzo di hardware. Lo avete lì ed è sempre lui, la stessa massa di silicio saldato e impastato e drogato e formato per essere il processore della vostra console. Oggi, solo perchè ci avete scritto su del codice, va a un tothertz, domani, perchè ce ne mettete su dell'altro, va a un totaltrohertz, un totaltro di una notevole percentuale superiore al valore precedente. Eppure è lo stesso pezzo di hardware, non hanno nemmeno cambiato i pin, non hanno stretto le viti che tengono la soletta, è sempre lui ed è smisuratamente più potente.
Trovo inquietante che la gente lavori così, la figura che ne esce è qualcosa di rabberciato, qualcosa che è stato studiato per degli scopi, non li ha raggiunti e allora glieli si è fatti raggiungere da un'altra parte, forse perchè la frenesia di uscire, arrivare sul mercato, attaccare i concorrenti (armati di fastidiosi pennini) era troppa e troppo più importante di progettare seriamente. Eppure il nuovo firmware di PSP è applaudito come un'evoluzione, come una rivoluzione. Lo stesso hardware. Lo stesso silicio.
Anche noi siamo sempre gli stessi, si vede bene dalle vecchie strip. La tana, invece, la mettiamo a nuovo circa ogni mese. Pensate che Clara ha addirittura cambiato lavoro ultimamente!