Diario del CapitanoDiario del capitano 

Diario del capitano

Ponetevi una domanda.
Cosa sarebbe di voi se veniste privati di tutto e messi su un'isola deserta? La risposta se la sono data Tom Hanks e Robert Zemeckis. Pensate che il film è stato registrato in due puntate, a distanza di un anno, per dare tempo a Tom Hanks di perdere ventidue chili e poter rappresentare degnamente un naufrago dopo quattro anni di solitudine.
Probabilmente vi rimarrebbe una palla da volley che chiamereste Wilson e pochi stracci. Cast Away è uno di quei film che vi porta dritti dritti a confrontarvi con voi stessi chiedendovi "E te, cosa faresti adesso?". Natura cruda, film crudo; perfino un finale quasi realistico.

Insomma, mi è piaciuto, si è capito?