Digital Devil Saga: Avatar Tuner  0

Dagli autori di Persona e Shin Megami Tensei: Nocturne, è in arrivo un nuovo promettente J-Rpg di stampo Sci-Fi Fantasy.

Atlus è sempre stato un produttore di videogiochi molto acclamato dagli hardcore gamers, in quanto negli anni ha proposto titoli molto "settoriali" ed appaganti in ambito di J-Rpg e strategic J-Rpg, con vere e proprie perle del genere spesso però non adatte al mass market, ma solo ai puristi di questo genere. Durante il corso dell'E3 il produttore Americano era presente con diversi titoli a tema, per la precisione Phantom Brave (che può essere inserito nella stessa categoria degli ottimi Le Pucelle e Disgaea), Shin Megami Tensei: Nocturne ed infine questo Digital Devil Saga: Avatar Tuner, J-Rpg di stampo Sci-Fi Fantasy che uscirà in versione Americana il prossimo inverno.
La storia che ruota attorno al gioco è incentrata su demoni e trasformazioni, un tema che sembra essere molto caro agli sviluppatori alla luce delle precedenti produzioni. Serf, il protagonista principale, è un abitante della città perennemente piovosa di Junkyard ed appartiene alla tribù di Embryon, che ha come unico scopo quello di raggiungere Nirvana, una terra bramata da tante popolazioni che popolano il suo mondo. Durante una delle numerose battaglie combattute per raggiungere questo paese, fa la sua apparizione un misterioso oggetto, che cominciando ad emettere strani fasci di luce infetta Serf e i suoi compagni, risvegliando i loro poteri demoniaci. Questa trasformazione cambia decisamente l'istinto di Serf, che comincia a combattere le altre tribù (anch'esse trasformate) solamente per il gusto di annientarle. A questo punto entra in gioco Sara, una misteriosa ragazza dai capelli neri che possiede il potere di controllare la trasformazione demoniaca delle persone e che accompagnerà il party di Serf nella ricerca della terra di Nirvana, che nasconde moltissimi segreti...
Il gioco potrà vantare un comparto tecnico interamente in cel shading e alcune interessanti caratteristiche, come la capacità di divorare i nemici ed acquisire le loro abilità, la possibilità di trasformarsi in battaglia dalla forma umana a quella demoniaca e viceversa, ed infine di usare il particolare sistema denominato “Mantra Flow” per personalizzare e potenziare i propri personaggi.
In attesa di un giudizio definitivo sul gioco, gustatevi le prime immagini rilasciate.