Fifa 2005[EGN 2004] Fifa 2005 - prova pad alla mano 

Che sia la volta buona?

Alla luce della nostra prova su strada, Electronic Arts sembra aver finalmente intrapreso la strada tracciata da produzioni di alto livello

Passando al lato puramente giocoso, diverse sono le novità presenti in questa versione e tutte sembrano essere molto positive. La prima di rilievo sarà il sistema denominato “first-touch”, che permetterà ai giocatori di reagire in maniera più immediata ai passaggi diretti o in profondità, oltre alla possibilità di anticipare l’azione successiva, cosa che si materializzerà in passaggi di prima e manovre più efficaci e veloci. Aldilà del nome altisonante, questa caratteristica (che invero è già presente in altri giochi di calcio…) giova sicuramente allo svolgimento della partita e alla varietà di gioco, aspetti nei quali Fifa è sempre stato un po’ carente. I movimenti automatici dei calciatori sono infatti spariti in favore di un maggior controllo sul giocatore e non solo, anche le animazioni hanno subito diversi cambiamenti e sono state in gran parte riscritte, risultando più naturali e realistiche, nonché meno “ingombranti”. La corsa del giocatore ad esempio cambierà in prossimità di una linea laterale oppure di una scivolata, denotando quindi un comportamento che si adatta alla a quello che succede sul campo da gioco.

[EGN 2004] Fifa 2005 - prova pad alla mano [EGN 2004] Fifa 2005 - prova pad alla mano [EGN 2004] Fifa 2005 - prova pad alla mano

Sono finalmente lontani inoltre i tempi dei “tiri a banana”, grazie ad una fisica della palla più accurata e convincente, che però non brilla ancora per varietà. Novità possono essere scovate anche nella caratterizzazione dei calciatori, in relazione alle introduzioni summenzionate. Quelli più rappresentativi infatti reagiranno meglio in azioni di prima e saranno più precisi in fase di tiro e passaggio, nonché nei cambi di direzione; stessa cosa non si potrà dire per quelli più “deboli”, che dovranno faticare di più, soprattutto se pressati da vicino. Interessante il sistema dei calci di punizione, mediante il quale potremo scegliere il giocatore verso il quale passare la palla (ognuno associato ad un tasto del pad), oppure, se vorremo tirare direttamente in porta, l’effetto da dare al pallone selezionando il punto dove scaglieremo il tiro.
Alla luce della nostra prova su strada, Electronic Arts sembra aver finalmente intrapreso la strada tracciata da produzioni di alto livello come Pro Evolution Soccer, concentrandosi con maggior attenzione e convinzione sul gameplay, vera colonna portante di una simulazione calcistica che si rispetti. La strada da fare è ancora lunga, ma finalmente Fifa potrebbe rivelarsi come una discreta alternativa alle produzioni made in Konami.

Il demo giocabile di FIFA 2005

Se avete un PC abbastanza aggiornato e volete provare l'ebbrezza di una partita a FIfa 2005 non vi resta che scaricare la nuovissima demo del gioco che offre due sole squadre: Arsenal e Milano.
- Download

Puntuale come un orologio svizzero, è in dirittura d’arrivo la versione 2005 di Fifa Football Soccer, cavallo di battaglia di tutte le produzioni sportive made in Electronic Arts. Anche quest’ anno la simulazione calcistica canadese uscirà praticamente per tutte le console e Pc (anche Psone!) carica di aspettative e di un contorno sempre di primissimo livello. 350 Squadre, licenza ufficiale di 18 tornei e oltre 30.000 giocatori rappresentano infatti il solito biglietto da visita del gioco, che in quanto a completezza non è secondo a nessuno. In questo senso spicca sicuramente la modalità Dinasty, che permetterà al giocatore di intraprendere una vera e propria carriera calcistica, sia come giocatore che come dirigente sportivo, gestendo gli aspetti organizzativi del proprio team.

TI POTREBBE INTERESSARE