FTR #26 - Warhammer fashion  0

La moda del momento.

Warhammer è uno dei pochi esempi occidentali di abbigliamento esageratamente ganassa e ingombrante. Persino lo spadone di Cloud deve inchinarsi di fronte ad armature che sono grosse il quadruplo della persona che ci sta dentro e portano come ornamenti statue non molto diverse per dimensioni dai bronzi di riace.
Warhammer nel mondo dei videogiochi ha da sempre un'esistenza tribolata. I giochi ufficiali hanno avuto un successo altalenante e ormai gran parte del suo immaginario è stato cannibalizzato da Blizzard che sicuramente si è ispirata PARECCHIO a questa serie per il suo WarCraft, anche se poi ha preso una via tutta sua. Ora sono pronti ben due giochi, Mark of Chaos, che deve farsi strada nell'instabile mondo degli RTS e Age of Reckoning, che è un ben più ambizioso MMORPG.
Nonostante parleremo magari di questi giochi quando usciranno sul serio, si può già notare una rivitalizzazione dell'interesse intorno a una delle fucine di miniature più ricche del mondo del role-playing e voi sapete perfettamente che Neo è come un bambino dell'asilo: quando c'è ua malattia da prendere lui la prende subito.
In ogni caso qui c'è sempre la tana; le vecchie strippe stanno qua.