Archivio[GC 2006] La Conferenza Nintendo a Lipsia! 

Direttamente da Lipsia, il resoconto della conferenza Nintendo alla GC 2006! I nostri inviati ci raccontano le impressioni e i primi commenti a caldo

[GC 2006] La Conferenza Nintendo a Lipsia! [GC 2006] La Conferenza Nintendo a Lipsia!

E' stato annunciato anche Battalion Wars 2, seguito del capitolo per Gamecube che ha sì avuto un buon riscontro di critica e pubblico, senza però imporsi come un franchise di primo piano. Il resto della conferenza, in tedesco stretto tradotto dalle quantomai gradite cuffie wireless distribuite a noi poveri giornalisti non teutonici, ha ruotato attorno all'ennesima sottolineatura del successo enorme di Nintendo DS e della serie Touch! Generation, che è riuscita a attrarre il pubblico femminile e quello dei non-gamers come mai nessuno prima. A questa collana si aggiungerà "Learn English", una applicazione sulla falsariga di Brain Training dedicata però all'insegnamento della lingua inglese, con tutta una serie di esercizi da eseguire. Grande enfasi anche per la nuova colorazione del portatile Nintendo, disponibile da fine ottobre (il 27 per la precisione) in un rosa che ormai sembra destinato ad essere la tonalità principe di questo fine 2006 (vedi PSP e Ps2 anch'esse presto disponibili in rosa).

la tanto attesa conferenza Nintendo si è purtroppo rivelata al di sotto delle aspettative della vigilia.

Non è mancato un trailer di Zelda Phantom Hourglass praticamente identico a quello della GDC, seguito dall'ennesima dimostrazione live di una partita a Wii Tennis con una signora di mezza età e una bambina di 10 anni (o giù di lì), con quest'ultima che a giudicare dallo sguardo e dall'imbarazzo, avrebbe voluto essere in qualsiasi altro posto al mondo. Il resto dell'ora abbondante è passato tra balletti, discussioni della bontà di Brain Training assieme ad un -supponiamo- personaggio famoso tedesco a noi sconosciuto, e con un esilarante video promozionale di Mario Strikers Charged presentato dal nazionale tedesco Lahn; come dire, almeno giocando su Wii potrà vincere qualcosa, forse...

[GC 2006] La Conferenza Nintendo a Lipsia! [GC 2006] La Conferenza Nintendo a Lipsia! [GC 2006] La Conferenza Nintendo a Lipsia!

Come già annunciato in sede di news, la tanto attesa conferenza Nintendo si è purtroppo rivelata al di sotto delle aspettative della vigilia. Davvero pochissime le novità, con un Mario Strikers Charged un po' troppo simile alla versione Gamecube dal punto di vista tecnico e, per quanto riguarda il gameplay, l'unica differenza apparente è legata alla "contromossa" effettuabile in occasione dei super-tiri dei protagonisti. In tale occasione infatti, si prenderà brevemente il controllo del portiere, o meglio delle sue mani, per spostarle rapidamente sullo schermo e parare così la palla prima che entri in rete. Tutto ciò ovviamente tramite il Wiimote.

TI POTREBBE INTERESSARE