FIFA 08[GC 2007] Fifa 08 - Provato 

Il calcio è la vostra passione? Allora state in guardia che quest'anno Fifa è decisamente agguerrito...

[GC 2007] Fifa 08 - Provato [GC 2007] Fifa 08 - Provato [GC 2007] Fifa 08 - Provato

Se c'è un aspetto nel quale la serie di Fifa ha sempre mantenuto alto il suo livello è sicuramente quello della completezza e varietà delle opzioni messe a disposizione del giocatore, e anche in questo caso abbiamo riscontrato una miriade di modalità spulciando tra le varie voci del menu. Oltre all'immancabile aggiornamento per quanto riguarda le rose dei giocatori, il secondo capitolo in alta definizione della serie propone ben trenta leghe calcistiche e quindicimila calciatori.
La prima importante novità è rappresentata dalla modalità denominata “Be a Pro”, nella quale il giocatore può fare pratica con i fondamentali quali passaggio, tiro, dribbling e così via. In questo caso la visuale diventa verticale e automaticamente si sposta sul giocatore, avvicinandosi di molto in prossimità ad esempio di un cross sulla fascia o di un tiro al limite. L'abbiamo trovata molto comoda e immersiva, e fortunatamente può essere utilizzata in tutte le modalità i cui si gioca da soli, compresa quella online. Sullo schermo è presente una barra in basso al centro che indica la percentuale di tempismo per ogni passaggio e tiro effettuato, e quindi dovrebbe aiutare a capire meglio i fondamentali da utilizzare durante una partita vera e propria. Le altre novità risiedono invece nel multiplayer online, che dopo il primo esperimento dello scorso anno, nell'edizione 08 è stato aumentato esponenzialmente: leghe ufficiali e non, classifiche di qualsiasi genere, possibilità di personalizzare tornei, gare e quant'altro ed infine la graditissima modalità denominata teamplay, nella quale ben dieci giocatori (al massimo cinque per squadra) possono giocare contemporaneamente online, ognuno scegliendo un particolare giocatore. Non abbiamo avuto ancora la possibilità di provare questa ultima opzione, ma siamo curiosissimi di saggiarne la sua realizzazione.
Fortunatamente è una volta scesi in campo che si hanno le sensazioni migliori, grazie al fatto che gran parte delle routine di fisica e intelligenza artificiale sono state riscritte per questa versione. Nell'esempio che ci è stato mostrato abbiamo notato come il comportamento dei giocatori avversari appare più realistico, quando ci siamo trovati in attacco verso la porta, il difensore anzichè proiettarsi a testa bassa verso di noi, si è allargato al centro, lasciando libero solo il corridoio laterale per lasciarci lo specchio della porta più chiuso, a questo punto si è diretto verso di noi in scivolata. Anche la velocità del gioco è stata ridotta, e a beneficiarne è sicuramente lo svolgimento dell'azione, che adesso è possibile imbastire in maniera più ragionata, senza imbattersi in odiosi ping-pong di recente memoria.
Le animazioni, e qui ci allacciamo al comparto tecnico, appaiono più legate tra loro e naturali, un deciso passo avanti rispetto a quelle lente e semiautomatiche dei precedenti capitoli. Il pubblico rimane invece piuttosto anonimo, ma le texture del campo e la realizzazione dei calciatori sono decisamente ben fatte, compresa la fluidità dell'azione. Globalmente un buon colpo d'occhio quindi, sicuramente adeguato all'azione in campo e che eccelle nelle visuali ravvicinate e nei replay.
Lo schema di controllo è il quello classico della serie, e può essere selezionato tra quello “Konami Style” (così l'ha chiamato il programmatore) con il quadrato per tiro e tackle e il cerchio per i cross, oppure quello classico per la serie di Fifa, invertito in questi due tasti. Mediante la pressione del tasto L2 in combinazione con R2 o con il tasto analogico destro, si possono eseguire i dribbling e i vari trick, alcuni dei quali sono anche funzionali all'azione, altri solo belli da vedere; premendo il tasto R3 si può portare la palla in alto o scavalcare il giocatore, mentre più utile è la possibilità di spezzare l'animazione per produrre quella successiva, ad esempio una finta seguita da un rapido cambio di direzione e in generale e così via.

[GC 2007] Fifa 08 - Provato [GC 2007] Fifa 08 - Provato [GC 2007] Fifa 08 - Provato

Come avete potuto notare, sono molte le novità e migliore che caratterizzano la versione 2008 di Fifa Soccer e tutte ben gradite da parte nostra. La grafica c'è, il contorno pure, gli aggiustamenti fatti al gameplay anche, oculati e tesi ad aumentare il livello simulativo della produzione Electronic Arts. Prima di abbandonarci a facili entusiasmi però, aspettiamo di disputare un bel po' di partite e saggiare la componente online del gioco per decretare se tutte le promesse (e premesse) di quest'anno ci regaleranno un'ottima simulazione calcistica.

Puntuale come un orologio, ogni anno si rinnova la sfida tra gli attuali due massimi esponenti del calcio su console e PC, vale a dire Pro Evolution Soccer e Fifa Soccer, che hanno creato due vere e proprie scuole di pensiero, con i rispettivi fan spesso accumunabili a tifosi di una squadra di calcio. Della nuova iterazione di PES abbiamo già parlato su queste pagine, mentre l'ultimo giorno (per noi) di fiera ci siamo recati in una saletta da Electronic Arts dove, assieme ad uno dei programmatori del gioco, abbiamo visionato e giocato l'ultima versione di Fifa per PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

TI POTREBBE INTERESSARE