Silent Hill 2Guida Giochi Platinum - Vol.1 

Parte il nostro speciale sui giochi economici. Recensiti per voi Final Fantasy X, Silent Hill 2 e Tekken Tag Tournament

Tekken Tag Tournament

Tekken Tag Tournament, tra i titoli che hanno accompagnato il lancio europeo di PlayStation 2, è quello ci ha tenuti maggiormente attaccati al pad. Sebbene non rivoluzioni le meccaniche di gioco datate del predecessore Tekken 3, e ci si trovi ancora di fronte ad un 3d "finto", con i movimenti laterali ridotti a semplici schivate, l'introduzione del TAG, che significa scontri 2 contro 2 con la possibilità di cambiare il lottatore in ogni momento, rende ancora più complesse e spettacolari le "combo" classiche della saga. I cambiamenti apportati non risulteranno così evidenti a chi si accontenta di uno “studio” superficiale del gameplay del titolo; ma volendosi avventurare in profondità, ci si accorge che è possibile, attraverso combinazioni di prese e TAG opportune, creare delle successioni coreografiche di colpi che, se non ostacolate da opportune controprese, annulleranno inesorabilemte la barra energetica dell’avversario senza che questi possa liberarsi e infliggerci qualche danno.
Ma TTT impressiona anche per la componente estetica. I modelli poligonali dei personaggi sono i migliori mai visti, con il dettaglio che arriva fino alle contrazioni muscolari dei lottatori; gli scenari, probabilmente anche per l’impossibilità di interagirvi, presentano textures dettagliatissime, splendidi effetti di luce, mentre i poligoni si sprecano persino nei fili d’erba e nelle foglie svolazzanti alle cadute dei lottatori, tanto da non sfigurare assolutamente con le ultime produzioni. Ricco di extra (personaggi, filmati, modalità segrete), longevo in singolo e praticamente infinito in multiplayer: è sicuramente uno dei migliori episodi della saga, per quanto non apporti la stessa innovazione al genere di Soul Calibur su piattaforma Dreamcast.
Ci sentiamo quindi di consigliare a tutti gli affezionati della serie di non lasciarsi sfuggire questa interessantissima edizione Platinum a prezzo ridotto, per un titolo che ancora oggi risulta godibile e divertente.
Voto: 8.5

Guida Giochi Platinum - Vol.1 Guida Giochi Platinum - Vol.1

Final Fantasy X

Final Fantasy X, indubbiamente il più celebre gioco di ruolo per Ps2, grazie al recente rilascio in edizione platinum offre, se possibile, un’ulteriore motivo di acquisto per gli appassionati del settore. Infatti, nonostante sia passato diverso tempo dall’uscita originale, le alternative circa il mercato europeo sono rimaste comunque pressoché inesistenti, se si esclude la recente uscita del più che discreto Wild Arms 3. La piccola disamina del titolo Square può iniziare da una delle sue prospettive più controverse, la linearità. Optando per un’overworld stile FF Tactis, ove l’esplorazione è possibile solo verso la fine, il director Yoshinori Kitase ha ulteriormente espanso le proprie ambizioni cinematografiche, riconducendo l’intera esperienza nell’ottica della profondità narrativa e delle memorabili sequenze in Full Motion Video. Un processo di modernizzazione che ha riguardato anche gli aspetti più concreti, con la ridisegnazione del battle system, ora curato da Tochira Tsuchida (Front Mission), i cui virtuosismi hanno portato fino all'ostracismo dell'ATB,sostituto da un sistema a turni che consente di cambiare party ed equipaggiamento in qualsiasi momento. Risulta cosi fondamentale un'accurata strategia nella selezione dell'elemento da utilizzare, tenendo pure in considerazione la completa diversificazione di ogni personaggio.Non mancano i canonici Limit Breaks, qui denominati Overdrive, e le Summon, utilizzabili solo da Yuna.Come di consueto, invece, è stato totalmente ridefinito il concetto di character evolution, ormai distaccato dagli obsoleti livelli di esperienza e totalmente dipendente dagli ability points guadagnati in battaglia. Gli AP accresceranno il nostro sphere level, consentendo di spostarci in una sorta di immensa scacchiera, dove ad ogni movimento potremo sbloccare nuove abilità. Starà a noi scegliere il percorso e le caratteristiche più adatte al nostro personaggio, con l'unica limitazione, comunque aggirabile, dei numerosi sphere locks presenti nella board. Di fronte a tale magnificenza, stupisce che gli incontri siano rimasti ancorati a quella casualità che impedisce a Final Fantasy di entrare completamente del gioco di ruolo moderno. Attualità che forse manca anche alla realizzazione tecnica, che pur vantando sempre uno dei motori grafici più impressionanti e validi artisticamente, nonostante la bizzarria a tratti eccessiva del chara design,su Ps2, risente del peso degli anni di fronte allo splendore di titoli recenti come Dark cloud 2 e Zoe 2. Nobuo Uematsu completa la rinascita della saga dandogli un'atmosfera eterea con le proprie composizioni a metà tra la melodia e i ritmi esotici.
Voto: 8.5

Guida Giochi Platinum - Vol.1 Guida Giochi Platinum - Vol.1

Silent Hill 2

"Il nostro posto speciale", Silent Hill. Ecco dove, con una lettera, Mary chiede a James di recarsi. Unico particolare: sono passati diversi mesi da quando, in seguito ad una malattia, lei è morta. Ma James pare non abbia smesso di sperare e, seguendo l'irrazionale volontà di verificare l'assurda possibilità che Mary possa essere ancora viva, decide di presentarsi all'appuntamento e di recarsi a Silent Hill. Guidati solo dal fruscio di una radio e dal cono di luce di una piccola torcia elettrica ci si addentra quindi nelle lattiginose nebbie della cittadina e nei buoi corridoi di case abbandonate, senza essere preparati a fronteggiare gli orrori che vi si nascondono. Perché in Silent Hill riecheggiano atroci eventi ed in superficie, per quanto ogni cosa appaia placida, tanta oscurità non può che prendere forma. Ed è orrore vero, viscerale.
La quest proposta nel gioco, la ricerca di Mary, diventa presto lotta per la riconquista della verità, ed è un percorso terrificante e doloroso, un percorso nella memoria, nel rimorso, nella comprensione, nella compassione.
Certo il titolo Konami non è lunghissimo, i differenti finali incentivano solo parzialmente la rigiocabilità, le tipologie di nemici sono numericamente esigue ed il sistema di controllo, pensato per rendere conto dell'impaccio di un individuo normale di fronte ad azioni che non gli sono abituali, può apparire un poco inadeguato. Eppure l'atmosfera, terrificante ed opprimente, ed il costrutto narrativo, straordinariamente ricco e raffinato, rendono Silent Hill 2 una delle migliori avventure che sia possibile fruire su PS2. Uno di quei giochi insomma per i quali ci si scopre, prima di iniziare una sessione, indecisi se accettare la sfida ed affrontare la partita nell'oscurità, o cedere e tenere un rassicurante lume a rischiarare tenue la stanza.
Voto: 8

Guida Giochi Platinum - Vol.1 Guida Giochi Platinum - Vol.1

E' con immenso piacere che scrivo queste righe: dopo il nostro editoriale sul prezzo dei giochi, ecco un'iniziativa che farà sicuramente piacere a tutti voi. Abbiamo infatti preparato la bellezza di dodici recensioni dei giochi della linea Platinum. Per i meno attenti, Platinum è sinonimo di convenienza, di gioco a buon prezzo (nei negozi potrete acquistare i titoli in esame sborsando circa 30 Euro). Bando alle ciance, lasciamo parlare la nostra redazione: quest'oggi in esame per voi Final Fantasy X, Silent Hill 2 e Tekken Tag Tournament. E gli altri? Nei prossimi giorni, ovviamente...

TI POTREBBE INTERESSARE