NBA Live 2003NBA Live 2003 

Come di consueto la EA Sports si appresta alla presentazione sul mercato della fantastica ed evoluta simulazione di basket mai prodotta, che quest'anno si incarnerà in NBA Live 2003

NBA Live 2003 NBA Live 2003

Presentazione

Il gioco inizia con un filmato di prologo spettacolare che ci mostra le evoluzioni e le giocate delle più famose stars del campionato NBA, in seguito si viene catapultati nel menù principale del titolo dove potremo esplorare e cimentarci nelle vaste modalità che gli sviluppatori hanno implementato. La grafica dei menù è ben fatta, le opzioni e le modalità di gioco sono raggiungibili in modo semplice ed intuitivo senza "perdersi" tra le possibilità che il titolo offre. Il tutto accompagnato da una buona colonna sonora composta da canzoni e motivi musicali di ottima fattura.

NBA Live 2003 NBA Live 2003

Modalità di gioco

In NBA Live 2003 potremo cimentarci in una moltitudine di modalità differenti realizzate in modo approfondito e curate in ogni piccolo dettaglio. Si parte dalla semplice quick match, dove basterà selezionare la propria squadra e quella avversaria per entrare direttamente nel vivo del gioco, cioè in campo pronti ad iniziare la partita. In questa modalità non sono presenti i settaggi riguardanti alcuni parametri di gioco, inclusi però nell'esibizione singola. La seconda modalità, quella più estesa, comprende l'evento o esibizione singola, identica al quick match, ma comprendente anche i settaggi delle regole e dei parametri di gioco. E' presente ovviamente anche la stagione completa NBA, dove dopo aver scelto la propria squadra la si potrà portare alla conquista del campionato. Questa modalità segue interamente e fedelmente tutta la stagione NBA reale con incluse tutte le varie fasi fino ad arrivare al playoff finale. Comunque è anche possibile svolgere una sorta di torneo personalizzato, organizzato come un playoff, dove avremo la possibilità di scegliere la nostra squadra e quelle avversarie, ricordo che questo tipo di competizione potrà essere svolta anche con 2 o più players. Per finire è presente la sessione di pratica, che si svolgerà in una palestra apposita e potremo allenarci nell'esecuzione e nel miglioramento delle nostre tecniche di gioco; da sottolineare l'opzione pratice 1 vs 1, dove dopo aver selezionato i due giocatori, ci si potrà confrontare con il computer o con un amico in una sfida uno contro uno.

NBA Live 2003 NBA Live 2003

Gameplay

L'impatto di gioco in NBA Live 2003 è stato decisamente positivo infatti bastano pochi minuti per prendere confidenza con il metodo di controllo e cominciare a destreggiarsi in azioni spettacolari. Le funzioni del joypad di default sono impostate ottimamente (ovviamente è possibile modificare le funzioni a proprio piacimento): con il tasto A è possibile passare la palla e selezionare il giocatore, con B si effettua il tiro, con Y più la direzione si praticano finte e giochetti e con X si ostacola l'avversario. Per la corsa basta tenere premuto il grilletto di destra, tramite il tastino bianco invece si effettua un passaggio lungo e veloce. Quando si è arrivati in area avversaria ovviamente si potranno eseguire schiacciate, terzo tempo con gancio ed altri virtuosismi premendo il grilletto destro (corsa) e al momento del tiro premendo il tasto B. A seconda delle velocità dell'azione e della qualità del tiro, il gioco effettuerà un apposito replay per sottolineare la vostra azione, o quella avversaria, per mezzo di una telecamera ravvicinata per osservare ogni dettaglio. Si può affermare con sicurezza che il livello di giocabilità di NBA Live è davvero elevato, che risulta migliorato e più evoluto rispetto alla versione precedente. Come ultima cosa, il titolo in questione si avvale di tutti i regolamenti dell'NBA, che comunque potranno essere mantenuti attivi o disabilitati a piacimento dall'utente.

NBA Live 2003 NBA Live 2003

Gestione squadra

Il gioco offre all'utente la possibilità di gestire in modo completo una o più squadre a scelta fra tutte quelle presenti nell'NBA, si potranno acquistare o vendere i giocatori della rosa ed impostere una determinata strategia di gioco. Sarà possibile anche modificare e creare da zero una propria squadra. I giocatori saranno configurabili in ogni più piccolo dettaglio, dal nome all'anno di nascita, dalla conformazione del vivo alla struttura muscolare e tramite molti altri parametri. Da notare l'attribuzione ad alcuni giocatori di un'abilità speciale come per esempio la corsa, che in partita potranno fare la differenza. Questa caratteristica è una novità della versione 2003, quindi assente nella precedente versione.

NBA Live 2003 NBA Live 2003

Grafica e Sonoro

Come di consueto l'ultima versione di NBA Live si avvale di una aspetto grafico fantastico, tutti i giocatori sono curati in ogni minimo particolare, dai capelli, ai lineamenti del viso fino ad arrivare alla conformazione dei muscoli delle braccia e delle gambe. Stesso discorso per le scarpe e le divise, tutte fedelmente riprodotte con un dettaglio magnifico, saranno addirittura visibili le tipiche tessiture a nido d'ape delle magliette e dei calzonicini. Un altro aspetto positivo e la caratterizzazione di alcuni giocatori, delle stars dell'NBA (come Dennis Rodman e Shaquille O'Neil) , che nel gioco hanno le fattezze precise delle loro controparti reali con addirittura i tatuaggi nelle braccia ed altre particolarità. Per quanto riguarda il dettaglio del campo e dello stadio, tutto è ricreato in maniera esemplare, con il pavimento in palquette perfettamente riprodotto e con riflessioni realistiche, pubblico molto più "vivo" e migliorato rispetto alla versione 2002. Le panchine, le riserve e gli allenatori sono interamente poligonali, questi ultimi reagiranno attivamente in base all'andamento della partita in corso. Durante il match il gioco si muove con un frame rate elevato che comporta un'ottima fluidità senza rallentamenti grazie alle capacità hardware XBox. Le animazioni decisamente realistiche, perchè realizzate tramite la tecnica del motion-capture, quest'anno a titolo informativo la star dell'NBA presente sulla cover del gioco sarà Jason Kidd, stella dei New Jersey Nets. Sotto l'aspetto sonoro, le musiche d'accompagnamento sono azzeccate ed aiutano a creare la giusta atmosfera del gioco, unica nota negativa è la mancata localizzazione del titolo, che purtroppo sarà completamente in inglese. Questa situazione vale solo per la versione XBox, mentre quelle per PC e PS2 saranno interamente in italiano, telecronaca inclusa.

NBA Live 2003 NBA Live 2003

Conclusioni

NBA Live 2003 si è rivelato un ottimo titolo, giocabile ed approfondito al tempo stesso. Inoltre l'aspetto grafico è di prim'ordine con una qualità complessiva del titolo di buon livello. Personalmente lo consiglio ovviamente a tutti gli appassionati della serie EA Sports ma anche a chi per la prima volta si avvicina al mondo del basket virtuale, infatti a mio parere NBA live 2003 rappresenta la miglior simulazione di pallacanestro tutt'ora in circolazione. Concludendo consiglio di provarlo a chi non ha mai giocato ad un titolo sportivo di questo genere, potrà avere una piacevolissima sorpresa.

NBA Live 2003

EA Sports

Come di consueto la EA Sports si appresta alla presentazione sul mercato della fantastica ed evoluta simulazione di basket mai prodotta, che quest'anno si incarnerà in NBA Live 2003. La versione in esame è la seconda prodotta per la console Microsoft dopo la precedente 2002, il nuovo capitolo della simulazione del campionato statunitense NBA ovviamente introduce numerose migliorie ed effetti grafici di ottimo livello per farci vivere più intensamente uno degli sport più amati ed acclamati dal pubblico americano ed europeo.