Marvel: La Grande AlleanzaPlaystation 3 - La Lineup di Activision 

E' il momento del multiformato anche per PS3Dome. La dimora di Sony ci ospita per mostrarci, questa volta, la varietà della propria lineup, piuttosto che titoli prettamente esclusivi.

Marvel: La Grande Alleanza.

Il titolo non lascia ingannare: guideremo i più famosi personaggi della nota casa fumettistica americana in una serie di zone colme di nemici da combattere. Missione finale, sconfiggere la coalizione di malvagi guidati dal Dottor Destino, ovviamente intenzionata a conquistare il pianeta terra.
Strutturalmente La Grande Alleanza ricorda in tutto e per tutto X-Men Legends, quello che può essere considerato il suo prequel spirituale. E cosi lo ricorda per la presenza di svariati elementi RPG, di abilità specifiche (chi non vorrebbe lanciare ragnatele nei panni dell'uomo ragno?), della sua essenza di action game a scorrimento. Graficamente il gioco sarebbe anche ben curato, non fosse stato per un frame rate assolutamente insoddisfacente e da alcuni rallentamenti nelle fasi più concitate che speriamo davvero possano essere esclusi dalla versione finale. Grande importanza comunque viene data al multiplayer, giocabile in quattro sia dal vivo che online. La versione da noi provata non consentiva questa modalità, ma pare abbastanza evidente che l'implementazione di una partita a 4 giocatori può essere davvero il valore aggiunto del gioco, cosa che del resto si è dimostrata già con l'uscita della versione Wii.

Playstation 3 - La Lineup di Activision Playstation 3 - La Lineup di Activision Playstation 3 - La Lineup di Activision

Call of Duty 3

Forse il titolo tecnicamente più valido tra quelli presentati, il terzo capitolo della saga "storica" (in tutti i sensi) di Activision sfoggia un livello di dettaglio che mostra, seppur in parte, le possibilità tecniche della nuova generazione di console. La pulizia di certi ambienti è sicuramente evidente, anche la lucentezza delle texture va menzionata (ci hanno colpito in particolare le divise dei soldati), senza contare che effetti come esplosioni e fumo da granata, sono ormai sempre più realistici. Sul gioco in sè, non c'è effettivamente nulla di nuovo sotto il sole, preparatevi a giocare il "solito" Call of Duty, un titolo che, senza mezze misure, si può amare alla follia oppure odiare con estrema ferocia, a seconda delle vostre inclinazioni.
Il sistema di controllo ci è parso parecchio fangoso con gli analogici del Dual Shock 3, mentre il supporto al Sixaxis è stato implementato per diverse azioni secondarie. Vi troverete ad esempio, a poca distanza dall'inizio del gioco, ad affrontare un cruento corpo a corpo con un nemico: girando in continuazione il pad di PS3, quasi come fosse un volante, innescheremo una vera battaglia fisica con il soldato nemico, sul quale avremo la meglio soltanto in funzione della velocità con cui svolgeremo l'azione. Qui le impressioni sulla versione Americana del gioco.

Playstation 3 - La Lineup di Activision Playstation 3 - La Lineup di Activision Playstation 3 - La Lineup di Activision

Tony Hawk's Project 8

Il simulatore di skate ritorna in una veste che ci convince molto sotto il profilo ludico, un po' meno sotto quello tecnico: texture in bassa risoluzione, motore poligonale non molto appariscente, aliasing piuttosto marcato non lo rendono sicuramente un titolo sul quale rifarsi gli occhi.
Diverso è il discorso sul fronte ludico, ancora una volta Tony si mostra per la sua ottima giocabilità e, soprattutto, per il suo ottimo sistema di controllo: immediato, senza strafalcioni, dopo il tradizionale tutorial prendere confidenza con il gioco non procura alcun tipo di imbarazzo, anzi. Nonostante qualche miglioria possibile dal punto di vista grafico, resta una serie che, al solito, va sempre tenuta d'occhio con grande attenzione. I fan, con tutta probabilità, non se lo potranno lasciar scappare neanche questa volta. Magari per l'utenza generale il discorso è leggermente differente, parliamo di un titolo che ormai non riesce a trovare la vena creativa da un bel po' di tempo, rigenerandosi in maniera similare ad ogni nuova uscita. Il supporto al Sixaxis comunque potrebbe dare una spinta in tal senso, nel caso specifico abbiamo potuto agitare il pad per qualche acrobazia, con ottimi risultati.

Playstation 3 - La Lineup di Activision Playstation 3 - La Lineup di Activision Playstation 3 - La Lineup di Activision

La villa dell'intrattenimento griffata Sony questa volta si mostra ai nostri occhi meno ambiziosa, meno pavoneggiante, più indirizzata a comunicare sicurezza, stabilità. Allo splendore ed alle dichiarazioni di forza che abbiamo avuto modo di commentare nelle scorse occasioni, si contrappone il placido catalogo dei titoli che vanno ad arricchire la lineup di lancio di Playstation 3 (in uscita il prossimo 23 Marzo anche nel nostro vecchio continente), non esclusivi, ma comunque indicativi delle premesse di disponibilità che questo formato intende garantire sin dai primi istanti della propria nascita.
La mattatrice è Activision, che presenta con orgoglio i propri prodotti, ribadendo la propria posizione di assoluto rilievo nella pubblicazione di software anche nel nostro paese. Sono loro, con pubbliche relazioni a seguito, ad accoglierci per mostrare le versioni PS3 di tre brand ormai molto conosciuti a tutto il pubblico di videogiocatori: Call of Duty 3 è forse il nome più popolare, anche per gli inevitabili (e forse anche futili) paragoni con la versione X360, Tony Hawk mostra qualche evoluzione interessante grazie all'utilizzo del Sixaxis, mentre quello che ci è parso più invariato rispetto a titoli simili precedentemente pubblicati è stato certamente Marvel: la Grande Alleanza.

TI POTREBBE INTERESSARE