Silent Hill 2  1

La demo era limitata all'esplorazione di una sola area; James Sunderland, il protagonista di questo sequel, è intrappolato nel diabolico ospedale. I tempi di caricamento sono praticamente inesistenti e l'azione è molto intensa come nel primo Silent Hill; il vostro compito sarà quello non di diventare un eroe sconfiggendo le forze del male ma di cercare di risolvere l'enigma che tormenta la vostra mente. Più di una volta vi ritroverete a trascorrere del tempo esplorando prudentemente i tetri corridoi e cercando di aprire le porte chiuse! Molto interessante risulta la realizzazione delle nuove creature che popolano il mondo di Silent Hill 2, tutte derivate da un miscuglio molto sinistro di sangue e carne la cui visione è sconsigliata ai deboli di cuore e di stomaco! Affrontare questi esseri raccapriccianti non è un modo di fare giusto, ma il più delle volte converrà aspettare che siano lontani per accedere alle altre aree limitando gli scontri solo ai casi di stretta necessità! Di sicuro meno le vedrete meglio starete!

Non è un segreto che il lavoro della CG nello sviluppo di Silent Hill 2 sia stato fino a questo momento fantastico, ed anche la realizzazione dell'animazione risulta avvincente e semplicemente splendida! Immaginate di trovarvi nelle strette ed insanguinate stanze di Silent Hill 2:la sensazione che proverete è superiore a quella di visibilio che avete avuto vedendo le immagini di Metal gear Solid 2. Nella demo non si ha coscienza dell'ambientazione che vi circonda in quanto il tutto era visualizzato in maniera molto scura e riuscivamo a malapena a vedere il posto dove ci trovavamo grazie ad una luce fioca di cui il protagonista è provvisto! Gli effetti di luci ed ombre sono davvero ben realizzati, eleganti e raffinati e sono stati realizzati così bene da produrre terrificanti effetti!

Il controllo dovrebbe risultare istantaneamente familiare ai fans del genere. Molto interessante è la possibilità per il protagonista di compiere speciali movimenti che dovrebbero aiutare il giocatore nel controllo e rendere l'azione di gioco più realistica e meno frustrante. Anche le angolature della camera sono state realizzate per dare un effetto cinematografico alla ripresa ma l'ampio potere fotografico della PS2 permette tuttavia una camera attiva alla volta e questo è molto gradito.

Con uno sciame di giocatori ansiosi di possederlo e giornalisti pronti ad acclamarlo, era naturale che Silent Hill 2 risultasse uno dei giochi più interessanti di questo TGS! Tuttavia per metterci le mani sopra dovremo aspettare ancora parecchio tempo e Silent Hill 2, ammesso che non si verifichino ritardi, potrà giungere sugli scaffali dei negozi non prima della fine del 2001! L'unica consolazione sarà data dal fatto che così come si preannucnia il prodotto finale dovrebbe risultare l' horror game di sempre, il gioco che tutti gli amanti del brivido hanno sempre aspettato! Konami ci chiede pazienza e noi chiediamo a Konami il meglio per la nostra PS2!

  • Vecchia Anteprima

  • Galleria di Immagini

  • Video SH2
  • L'orrore ritorna su PS2!

    Nonostante al Tokyo Game Show si sia riversata l'intera popolazione videoludica giapponese e siano state presentate tantissime killer application, sembra proprio che il gioco che ha colpito di più l'opinione pubblica sia stato il sequel di uno dei più popolari horror game per PsOne ovvero il terrificante Silent Hill. Questo sequel intitolato Silent Hill 2 si presenta come il più oscuro e raccapricciante gioco sul genere che i nostri occhi abbiano visto! Se il prodotto finale manterrà la stessa atmosfera sinistra che presetava nella demo giocabile mostrata da Konami al TGS, Silent Hill 2 diverrà il gioco più terrificante mai realizzato.