Soccer SlamSoccer Slam 

Sega reinventa il calcio con un titolo che di simulativo ha ben poco, ma che potrebbe regalarci ore e ore di sano divertimento. Sarà davvero così?

Soccer Slam Soccer Slam

Meglio in multiplayer...

Le modalità di gioco saranno le solite presenti in titoli simili: pratica, torneo, partita veloce, esibizione e una quest mode molto simile a quella già presentataci da Sega in Virtua Tennis dove, con il progredire delle vittorie, ci viene data la possibilità di acquistare vestiario per la nostra squadra, immagini varie e, cosa molto interessante, power up per i nostri giocatori (per l’esattezza però non più di 3 per giocatore) per poter rendere sempre più agguerrito il nostro team e per far sì che splenda sempre tra le stelle più brillanti del torneo. Sarà chiaramente presente una modalità multiplayer che aumenterà notevolmente la longevità del gioco in quanto cimentarsi (fino in 4) contro amici in giochi di questo genere è da sempre un bel divertimento (e una grande esaltazione). Le animazioni dovrebbero essere ben fatte e abbastanza differenziate fra i vari giocatori dando ad ognuno una buona caratterizzazione (e non è cosa da poco); la terza dimensione non va a intaccare la giocabilità presente in questo genere di titoli in quanto ben implementata dai programmatori della casa del porcospino blu. Il titolo dovrebbe rimanere stabile sui 60FPS in tutte le situazioni di gioco visto anche che i poligoni non sembrano essere tantissimi (anche se ben texturizzati). Non mi aspetto miracoli dal sonoro ma è facile intuire che sarà corredato da un buon supporto dolby e da una colonna sonora degna della frenetica azione presente sul campo di gioco.

Soccer Slam Soccer Slam

Prossimamente

Concludendo direi che ci potremmo trovare di fronte a un titolo interessante che avrà sicuramente il suo punto di forza nella modalità multiplayer. Spero possa avere una buona longevità anche nel gioco singolo perché a conti fatti sei squadre selezionabili mi sembrano un po’ pochine, anche se è prevedibile che ci saranno team segreti. Attendendo l’uscita italiana di Soccer Slam credo che sia opportuno ricordare solo una cosa: non è sicuramente una novità assoluta, ma è il primo gioco del genere basato sul calcio, sport nazionale della nostro bel paese. Non ci sarà l’Italia…ma magari troveremo a sorpresa qualche giocatore che è rimasto fuori dalla rosa dei mondiali. E' delle ultime settimane la notizia che Soccer Slam approderà, oltre che su GameCube, anche su PlayStation 2 ed XBOx, ma per queste ultime versioni credo che ci sarà da attendere qualche mese in più.

Soccer Slam Soccer Slam
Soccer Slam Soccer Slam

Sega reinventa il calcio

Il nuovo gioco sviluppato da Sega per GameCube non deve trarre in inganno gli appassionati di calcio in senso stretto, dimenticatevi regole, realtà e soprattutto dimenticatevi la parola simulazione ma pensate piuttosto ad un NBA Jam su un campo verde con le porte al posto dei canestri, tre giocatori contro tre giocatori e un portiere. Questo titolo porterà un po’ di “calcetto” spettacolo sui nostri televisori e magari ci riporterà all’esaltazione per essere riusciti a fare cose spettacolari come ai bei vecchi tempi del caro (in tutti i sensi) già citato NBA Jam. Parlando in modo un po' più approfondito di Soccer Slam, il gioco si svilupperà all’interno di 10 stadi molto dettagliati e avremo la possibilità di scegliere la nostra squadra tra 6 esistenti dai già ben promettenti nomi: El Fuego, Volton, Toxic, Spirit, Tsunami e Subzero. Ognuna di queste squadre sarà caratterizzata da particolari caratteristiche speciali legate proprio al loro nome di battesimo e, sicuramente, ci presenteranno quanto di più strano le menti dei programmatori Sega possano immaginare.

TI POTREBBE INTERESSARE