Soldier of Fortune II: Double HelixSoldier of Fortune 2: Day One 

Abbiamo avuto la possibilità, in esclusiva italiana, di mettere le mani su una versione Beta piuttosto avanzata di Soldier of Fortune 2: Double Helix : per festeggiare l'evento, vi presentiamo un coverage giornaliero ricco di impressioni e di shot inediti, che ci farà compagnia per tutta la settimana. Quest'oggi analizziamo la trama del gioco, che ci vedrà impegnati a sventare i piani di un gruppo terroristico denominato Prometheus, pronto a diffondere un terribile virus contro la popolazione mondiale...

Soldier of Fortune 2: Day One Soldier of Fortune 2: Day One

Estate 2002: questa volta è minaccia Biologica!


Terminato il nostro incarico giovanile con successo, la storia improvvisamente fa un balzo temporale in avanti e ci riporta ai giorni nostri: sventata la minaccia terroristica nucleare che ci ha visti impegnati in Soldier of Fortune, veniamo contattati da una agenzia governativa e ci ritroviamo immersi nuovamente nel pieno dell'azione: infatti scopriamo con stupore che il progetto a cui lo scenziato aveva partecipato, purtroppo è ancora attivo ed è caduto nelle mani di un gruppo che non ha nessun scrupolo ad usarlo.
Ma di cosa si tratta? Come ci svela lo stesso medico che abbiamo salvato molto tempo prima, in alcuni laboratori del gruppo terroristico nominato Prometheus si sta cercando, con successo da come sembrano rivelarci le prime analisi, di produrre un Virus dalle potenzialità belliche altamente distruttive, capace in poche ore dall'inoculazione di portare alla morte anche la persona più sana. Le richieste dei terroristi sono chiare: se il Governo non acconsentirà a rispondere alle richieste formulate, il virus verrà rilasciato entro poche ore. A questo punto partono due tipi di trattativa: quella politica, nelle mani del Governo stesso, e quella militare, che ci verrà impegnati in prima persona allo scopo di infiltrarci nelle basi nemiche.

Soldier of Fortune 2: Day One Soldier of Fortune 2: Day One

Estate 2002: questa volta è minaccia Biologica!


Per fare ciò saremo chiamati a spostarci dalla giungla della Colombia ai bassifondi di Hong Kong, da una Praga che sembra essere ignara della minaccia incombente fino all'India Orientale. Ad aiutarci, come già successo nel titolo originale, troveremo Madeline Taylor e Sam Gladst: un team di tutto rispetto.
La trama, che comunque riserverà più di una sorpresa durante il gioco, viene raccontata attraverso delle Cutscenes realizzate con lo stesso motore del gioco, e ciò contribuisce a permeare l'esperienza di un taglio cinematografico ben delineato; nello stesso modo è possibile instaurare un dialogo con i molti personaggi non giocanti che avremo modo di incontrare durante le missioni, i quali reagiranno diversamente a seconda del nostro comportamento.
Per offrire un esempio di quanto detto, ad un certo punto ci troviamo di fronte ad un alleato che ci offre il passaporto che permetterà a noi e allo scienziato di passare la dogana senza problemi. Quando ci avviciniamo alla guardia di frontiera se imbracciamo un'arma questa non ci permette di proseguire ma cerca di ucciderci, ma se ci presentiamo a mani nude ci chiede i documenti e, una volta esaminatoli, ci lascia passare: non vi dico quanto tempo ci ho messo a capirlo...
Per questo primo appuntamento è tutto: domani ritorneremo a parlare delle ambientazioni che abbiamo avuto il piacere di vedere e ci lasceremo andare a qualche prima impressione...

Soldier of Fortune 2: Day One Soldier of Fortune 2: Day One
Soldier of Fortune 2: Day One Soldier of Fortune 2: Day One
Soldier of Fortune 2: Day One

Estate 2002: questa volta è minaccia Biologica!

Facciamo un passo indietro di una decina di anni, quando John Mullins non era ancora il mercenario che tutti conosciamo, ma un giovane inesperto alla ricerca di qualche missione per poter accumulare esperienza. Dimentichiamoci quindi il professionista scafato che nel primo episodio era stato in grado, con l'aiuto di una associazione antiterroristica chiamata "base", di sventare un attacco Nucleare, ma focalizziamo la nostra attenzione intorno alle metà degli anni 80.
La nostra storia inizia proprio qui: Mullins,che naturalmente assume il ruolo di protagonista anche in questo seguito, viene contattato dal governo al fine di recuperare uno scienziato del Blocco sovietico che intende disertare e che potrebbe essere fonte di preziose informazioni. Il nostro compito, una volta infiltratoci nell'edificio in cui il medico viene tenuto sotto stretta sorveglianza, è quello di accompagnarlo nei territori fedeli all'Onu e consegnarlo alle autorità competenti, ed è esattamente il compito che ci attende nelle prime ore di gioco.

TI POTREBBE INTERESSARE