7.0

Redazione

8.1

Lettori (8)


  • 10
  • 2
  • 12
  • 3

Spider-Man: Il Regno delle OmbreSpider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato 9

Torna il super eroe americano più amato e conosciuto, con una nuova storia e alcune interessanti modifiche al gameplay.

Quasi mai solo

Se la New York aperta e il gameplay libero, con l'Uomo Ragno in grado di svolazzare in ogni dove e senza alcun tipo di barriera e caricamento, resteranno inalterati rispetto al passato, la narrazione e lo sviluppo della stessa si gioveranno di una scrittura completamente originale – slegata da film o albi già pubblicati – che metterà l'utente nella condizione di scegliere più volte quali strade prendere, arrivando a diversi finali e influendo differentemente sul destino della metropoli americana. Gli sviluppatori hanno quindi puntato sulla varietà: due tute tra cui scegliere – quella classica e l'altra completamente nera, che poi sarà di Venom – ciascuna con differenti poteri, diverse fazioni di nemici che andranno dagli alieni per cui i ponti di Manhattan saranno fatti saltare fino alle gang di Kingpin, e tutta una serie di compagni da cui farsi aiutare. Questi ultimi andranno in qualche modo sbloccati aiutandoli o muovendosi in modo a loro favorevole durante le missioni e saranno poi presenti nei momenti di maggiore difficoltà nelle vesti di spalle controllate dal computer; i nomi andranno da Wolverine a Cage, per un totale di circa otto celebri rappresentanti del mondo Marvel, che però non potranno mai essere controllati direttamente e che non verranno sfruttati per creare alcun tipo di cooperativa, purtroppo. Già descritta in occasione dei passati incontri, la leggera spolverata di elementi ruolistici è rimasta fondamentalmente inalterata: sconfiggendo gli avversari, completando gli obiettivi oppure trovando delle speciali sfere disposte sulle cime di certi edifici – un po' come già visto in Crackdown – si otterranno dei punti da spendere per sbloccare nuove mosse, rifacendosi a due differenti alberi delle abilità, uno per ciascuna delle tute, e mettendo nelle mani dell'utente una vasta quantità di scelte.

Spider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato Spider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato Spider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato

Immediato, divertente... e profondo?

Preso in mano il pad chiunque avesse già giocato ai precedenti capitoli di Spidey formato free roaming non dovrebbe avere problemi: con il grilletto destro ci si dondola con le ragnatele, con il sinistro si blocca la visuale su un nemico e con gli altri si compiono i vari salti e attacchi. Uno schema molto semplice e immediato che all'atto degli scontri permette di compiere fin da subito mosse di grande spettacolarità, anche nei nuovi combattimenti in verticale sulle pareti dei grattacieli; un elemento positivo che però potrebbe alla lunga appiattire il sistema di crescita creato, non valorizzando la memorizzazione di combo e delle più complesse sequenze di pulsanti a favore di una più libera interpretazione dei combattimenti. Una piacevole novità a condire le scorribande per le vie newyorkesi è la parziale interazione con il fondale, con i muri più sottili che si sbriciolano quando gli si scagliano contro i nemici e le vetrine dei negozi che si distruggono a ogni esplosione. Difficile per il momento esprimersi sulla qualità dello scripting delle missioni, che dovrebbero avere uno svolgimento piuttosto tradizionale tra aree da raggiungere in un certo tempo, sparuti gruppetti di nemici da eliminare e qualche quick time event atto ad alzare il tasso di spettacolarità.
Tecnicamente il livello raggiunto dalla build provata era una sorta di evoluzione di quanto già visto in Spider-Man 3, con un ottimo orizzonte visivo, buone animazioni ma un frame rate non sempre perfettamente stabile, alcune texture che si caricano sotto gli occhi dell'utente e una varietà nei modelli dei nemici tutt'altro che stratosferica. Poche settimane, poi l'uscita e i giudizi finali; le premesse per un buon titolo ci sarebbero anche a patto di non banalizzare le dinamiche sviluppate e di far fare un ulteriore passo avanti alla cosmesi.

Spider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato Spider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato Spider-Man: Il Regno delle Ombre - Provato