[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

Inoltre, a giudicare dalle immagini, si nota un'ottima fluidità in entrambe le versioni e un ottimo dettaglio grafico, ma nella versione DC rispetto a quella PS2 (che manca di anti-aliasing) é evidente qualche frame in meno e colori meno "vivi". Queste sono però piccole sfumature che non impediranno certo ad UT di diventare un "must" che nessun possessore di una delle due console a 128-bit dovrà lasciarsi sfuggire.

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

[***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***][***dati incompleti: scheda gioco o num immagine mancante***]

Finalmente anche i possessori di console potranno gioire! Anche il miglior FPS (First Person Shooter) per PC di sempre, nonché gioco dell'anno, farà la sua comparsa sia su PlayStation 2 che su Dreamcast. Sto ovviamente parlando di Unreal Tournament (UT), lo sparatutto in prima persona nel quale dovrete cimentarvi a suon di bazookate con e contro altri giocatori e/o bots (personaggi comandati dal computer) con lo scopo di diventare l'Unreal Grand Master. Forte della sua immensa giocabilità e qualità nel multiplayer, UT certamente non deluderà le aspettative, grazie anche all'introduzione dello split screen a 4 giocatori nella versione PS2 e a 2 giocatori in quella DC. Sarà inoltre possibile collegare due Play 2 via porta fire wire, oppure giocare online con il DC grazie al supporto offerto da Sega.net.