PC Calcio 2005 - pc

  • PC Calcio 2005 per PC Windows
Uscita:
Tipologia:
Gestionale, Sportivo
Piattaforme:
pc
Sviluppato:
Interno
Pubblicato:
DeAgostini
Distribuito:
Leader
  • 1
    Giocatori
  • Ita
    Testi
  • 3+
    PEGI
  • CD-ROM

Voto per PC Calcio 2005

1.0

Redazione

2.6

Lettori (15)

Il gioco

Il titolo di Gaelco vi mette tra le mani la possibilità di diventare gli allenatori della vostra squadra del cuore, allenare i calciatori, gestire il lato finanziario della società come prestiti e pubblicità televisiva, creare il calciatore ideale e valorizzare la squadra mirando alla vittoria dello scudetto.
Pc Calcio non è un nome proprio sconosciuto; gli allenatori in erba ricorderanno sicuramente una serie realizzata dalla spagnola Dinamic che veniva distribuita in edicola al prezzo delle vecchie 35.000 lire. Il gioco, nonostante qualche limitazione rispetto al più corposo e realistico Championship Manager, riuscì a conquistarsi una nutrita serie di appassionati, che anno dopo anno attendevano la nuova versione con inedite opzioni.
Ma il sogno non durò per molto, perché la Dinamic dichiarando bancarotta, interruppe lo sviluppo della serie... beh, almeno sino ai giorni nostri.
Oggi, Pc Calcio 2005 rivive grazie alla software house Gaelco Multimedia, e questa non può che essere una notizia lieta per i tanti fan della serie che da tanti anni attendono un nuovo seguito. Una premessa è però d’obbligo. Negli ultimi anni, i giochi manageriali hanno subito notevoli miglioramenti grazie a licenze esclusive per squadre e giocatori, routine di intelligenza artificiale e una miriade di opzioni. Pc Calcio riuscirà ad essere ancora competitivo?

Pur essendo richiesta una minima infarinatura sul calcio, tutti i lati manageriali potranno esser gestiti attraverso un elevato numero di schede tecniche, comprendenti tutto quello di cui potremmo aver bisogno.
Si parte dal quadro riassuntivo della prossima partita che disputeremo per arrivare a quello dei finanziamenti pubblicitari, passando per l’allenamento dei calciatori, la loro compravendita e numerose altre schede come: il calendario delle partite, le news del mondo calcistico, i risultati delle singole partite e dell’intero campionato, il riassunto di tutte le ammonizioni ed espulsioni dei nostri calciatori, le loro caratteristiche, l’area sponsor, il già citato programma di allenamento e la possibilità di variare ad ogni partita la strategia di gioco.

Una mancanza rispetto ai precedenti Pc Calcio è la gestione commerciale dello stadio, semplificata in ogni aspetto. Se tre anni ci era permesso gestire il bar o i gadget, ora nel 2005 potremo semplicemente ampliare lo stadio e stipulare qualche contratto pubblicitario.
Procedendo per ordine, la prima cosa che possiamo notare è una grafica con un livello di dettaglio di molto inferiore agli standard ai quali ormai siamo abituati e che riesce comunque a presentare dei collassi di frame rate (frequenza d’aggiornamento dell’immagine) molto vistosi e fastidiosi. Fastidiosi non per l’interruzione dell’immagine, per quella manciata di decimi di secondo necessari a ristabilirne la fluidità, ma fastidiosi perché sarebbe lecito aspettarsi una veste grafica relativamente fluida con un tale livello di qualità visiva.
Inoltre, se nelle schede di valutazione e gestione del gioco siamo costantemente accompagnati da dei temi audio piacevoli pur ripetitivi, durante le partite saremo in balia del semplice boato dei tifosi e dei fischi dell’arbitro.
Giudicare però un titolo manageriale dall’aspetto tecnico sarebbe alquanto superficiale. Sono le opzioni, l’interfaccia, e le routine di intelligenza artificiale ad essere gli elementi principali da valutare.

La resa globale di queste partite è comunque sufficiente e adatta all’esperienza. Più volte ci troveremo a stringer i denti sperando che la nostra squadra realizzi un gol oppure ad imprecare qualora accadesse l’opposto.
Un’ottima potenzialità che poteva esser maggiormente sviluppata è la possibilità di effettuare degli interventi sulla partita in corso tramite un comodo menù a quattro icone.
Tramite questo menù avremo modo di modificare la tecnica di attacco puntando più sul possesso della palla o sui fraseggi; la difesa sarà modificabile in tre diverse strategia: difesa a zona, a uomo o mista, che adotteremo a seconda delle reali necessità.
Inoltre potremo effettuare dei cambi di giocatori e numerose altre modifiche alla tattica in esecuzione.
Rispetto alla precedente serie di Pc Calcio ci sono anche delle migliorie come l’acquisto dei giocatori che ora prevede delle clausole per la rescissione del contratto (nel caso si retroceda) e anche la possibilità di fare delle promesse ai nostri acquisti, come un futuro da dirigente o dirgli sin da subito che sarà una riserva.

In definitiva non possiamo dir altro che PC Calcio 2005 è un gioco con potenzialità molto ampie ma che per profondi difetti non riuscirà a tener vivo l’interesse del giocatore a lungo.
La tecnica non eccelsa e i moltissimi bug, non corretti neppure dall’ultima patch 1.8, fanno di PC Calcio 2005 un gioco puramente consigliato ai fan più accaniti del calcio che hanno già divorati tutti gli altri titoli della concorrenza e che, da inguaribili ottimisti, vogliono attendere la patch “definitiva”.
Per tutti gli altri meglio ripiegare su altro, soprattutto alle persone che non digeriscono il lato manageriale di questo sport.

Vedi tutti

Ultimi contenuti

Una pezza per tappare i buchi di PC Calcio 2005 - Notizia

Una pezza per tappare i buchi di PC Calcio 2005

Una pezza per tappare i buchi di PC Calcio 2005 DeAgostini Interactive ha rilasciato la prima patch per uno dei manageriali di calcio più attesi dell'anno, PC Calcio 2005. La patch v1.8 aggiorna tutte le squadre con gli ultimi trasferimenti di giocatori e allenatori, corregge il sistema di promozione dei ...


TI POTREBBE INTERESSARE