MUD: FIM Motocross World Championship - Terzo diario di sviluppo  4

Pose plastiche, ma dinamiche

Il bello di avere titoli di punta italiani, al di la dell'orgoglio patriottico, sta nei diari di sviluppo che una volta tanto sono completamente realizzati nel nostro idioma.

In questo terzo appuntamento con gli sviluppatori di MUD: FIM Motocross World Championship si parla di animazioni e fisica. Due elementi che si fondono alla perfezione grazie alla gestione del corpo dei piloti del racing. Il game director Michele Caletti si sofferma poi sul terreno deformabile, altro vanto del nuovo titolo Milestone.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )