Pachter: più servizi che giochi all'E3 2012 per Microsoft  36

All'insegna della convergenza

Secondo quanto riportato dall'analista di Wedbush Morgan Michael Pachter, ormai una celebrità in ambito videoludico, l'E3 2012 per Microsoft potrebbe significare più servizi che videogiochi.

Dunque, secondo l'analista, la casa di Redmond potrebbe essersi più concentrata sull'espansione multimediale della dashboard di Xbox 360 che non sui giochi veri e propri. Si tratta in ogni caso di una previsione fondata su speculazioni, ma è certo che Microsoft ultimamente ha espanso parecchio le capacità multimediali di Xbox 360 e che ulteriori aggiunte sono previste per il prossimo periodo. Staremo a vedere.