Carmageddon: ReincarnationGli sviluppatori di Carmageddon: Reincarnation si rivolgono a Kickstarter 

Servono 400mila dollari per realizzare il gioco

Dopo aver annunciato il ritorno di una delle serie più celebri della fine degli anni '90, soprattutto per le polemiche che fu capace di suscitare, gli sviluppatori di Stainless Games hanno deciso di avviare una campagna di fund raising su Kickstarter per finanziare la produzione di Carmageddon: Reincarnation, evitando così qualsiasi imposizione da parte di eventuali publisher circa i contenuti.

L'avvio dell'iniziativa fa ben sperare, visto che in appena un giorno sono già stati raccolti circa 30mila dollari, quasi il 10% dell'obiettivo finale di 400mila. Del resto sono sicuramente tantissimi i fan del gioco che per anni ne hanno aspettato il ritorno.

Fonte: Eurogamer.net
Gli sviluppatori di Carmageddon: Reincarnation si rivolgono a Kickstarter

TI POTREBBE INTERESSARE