Per Pachter il rinvio di Bioshock Infinite significa che vedremo GTA 5 a Ottobre  93

Lo spostamento servirebbe a non far scontrare i due giochi

Stando a Michael Pachter il rinvio del lancio di Bioshock Infinite potrebbe essere dipeso più da motivi strategici che dalla necessità dichiarata da Levine di migliorare il gioco. Ovvero 2K lo avrebbe spostato per fare spazio al lancio ottobrino di Grand Theft Auto 5, di cui ancora non si sa quasi nulla ma che pare essere in un avanzatissimo stadio di sviluppo.

Il nuovo GTA dovrebbe uscire il 23 Ottobre (stando a diversi rumor) e 2K avrebbe ritenuto inopportuno sovrapporre il lancio di due blockbuster annunciati, che avrebbero finito per scontrarsi e cannibalizzarsi in termini di vendite.

Comunque, per il noto analista Levine e i suoi faranno buon uso del tempo extra a disposizione e lo useranno veramente per migliorare il gioco e renderlo più grosso. Anzi, prosegue ironicamente, magari è vero che si siano semplicemente voluti prendere del tempo extra per realizzare il miglior gioco di sempre.

Fonte: CVG