Iron Front: Liberation 1944 - Le caratteristiche del gioco  6

Un recap

In vista della prossima uscita, prevista per il 25 maggio su PC, Bohemia Interactive invia un comunicato ufficiale che conferma la data di lancio per Iron Fron: Liberation 1944 ed elenca i contenuti presenti nel titolo in questione.

Si tratta di un simulatore bellico in forma si sparatutto in soggettiva, costruito sull'apprezzata struttura e tecnologia di Arma 2. Il tutto però è ambientato sul fronte orientale della Seconda Guerra Mondiale, con la possibilità di interpretare le forze tedesche o sovietiche.

Ecco i dettagli:

  • Battaglie su larga scala comprendenti vari veicoli a tema con l'offensiva del 1944
  • Più di 40 veicoli e aerei presenti, inclusi Königstiger, Katyusha, Focke-Wulf Fw-190 e il celebre Stuka
  • Armi originali d'epoca come il Mauser Karabiner, l'MP 40, granate, mine etc. tutte perfettamente ricostruite
  • Approccio tattico al combattimento con la possibilità di impartire ordini alle truppe
  • Modello di simulazione dei danni avanzato per veicoli e ambientazioni
  • La campagna tedesca e quella rissa si dipanano per 8 missioni, incentrate su eventi reali
  • Obiettivi variegati e una storia che svela alcuni retroscena degli ultimi mesi di guerra
  • Varie modalità multiplayer cooperative e PvP
  • Editor per la creazione di missioni personalizzate.