FezPhil Fish: il lungo tempo di sviluppo ha influito negativamente sulle vendite di Fez 

In effetti ci ha messo moltissimo a svilupparlo

Phil Fish, il capo dello sviluppatore indie Polytron, ha dichiarato che il lungo ciclo di sviluppo ha influito negativamente sulle vendite di Fez, il suo primo gioco per XBLA.

Parlando alla Nordic Game Conference, ha detto che ha impiegato cinque anni a terminarlo, a causa della grande quantità di contenuti inseriti. Purtroppo, nonostante l'accoglienza calorosa della critica, a livello commerciale non è andata altrettanto bene.

Il problema, secondo Fish, è che gli anni passati dall'annuncio hanno cambiato la situazione su XBLA, che da piattaforma di punta per i titoli indipendenti è finita in secondo piano rispetto ad altre realtà. Oltretutto la console in generale si trova alla fine del suo ciclo vitale, fatto che riduce l'interesse generale del pubblico.

A questo punto però, Fish ha dovuto ammettere che fino al quarto anno di sviluppo Fez non aveva una forma definitiva, un errore che lui stesso definisce da dilettanti. Addirittura c'è stato un momento in cui ha disperato e ha creduto che il gioco non sarebbe mai uscito.

Fonte: Games Industry

TI POTREBBE INTERESSARE