Sony punta a 10 milioni di Vita per marzo 2013  45

"Un impegno concreto" per la fine dell'anno

Secondo quanto riferito da Andrew House, presidente di SCE e CEO del gruppo Sony, l'obiettivo del produttore nipponico per quanto riguarda PlayStation Vita è arrivare a 10 milioni di unità vendute entro marzo 2013.

House ha spiegato a Reuters che, considerando come la maggior parte delle vendite provenga solitamente dal periodo dell'holiday season, quando ci sarà una maggiore disponibilità di titoli importanti e di traino, tutto il periodo della fine dell'anno diventa cruciale per il successo del dispositivo.

"A tal fine abbiamo previsto per quel periodo giochi come Call of Duty e Assassin's Creed", ha riferito House, così come "servizi online aggiuntivi come YouTube e Hulu. Vogliamo costruire su questi due pilastri: giochi e online".

Fonte: Wired