SEGASEGA torna in attivo 15

Grazie alle macchinette del pachinko

Nell'ultimo quarto fiscale il pachinko ha portato nelle casse di SEGA Sammy ben 725.5 milioni di euro portando i profitti globali della compagnia a 26.3 milioni di euro.

Cifre non certo esaltanti ma il salto è comunque netto rispetto ai 23 milioni di euro persi nello stesso periodo dello scorso anno. Il settore videoludico invece è ancora in perdita anche se l'emorragia è diminuita notevolmente. Nel quarto fiscale finito il 30 Giugno 2011 il settore gaming ha fatto segnare perdite per quasi 40 milioni di euro mentre quest'anno le perdite si sono ridotte a 16 milioni di euro.

Parte del recupero lo si deve senza dubbio al mercato mobile e digitale con Kingdom Conquest che è stato scaricato più di 3 milioni di volte in due mesi.Le previsioni di SEGA per il futuro sono piuttosto buone con l'ottimo lancio di Phantasy Star Online 2 da cavalcare e con un anno fiscale che dovrebbe portare tutto in attivo e far registrare guadagni netti per circa 415 milioni di euro su 4.86 miliardi di fatturato.

Fonte: CVG