Riot Games vince la causa contro LeagueofLegends.co, niente più redirect verso un sito porno  8

E ora che si fa?

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —  21 Agosto 2012

Riot Games, lo sviluppatore di League of Legends, ha vinto una causa legale contro Martin Hornak, il proprietario del dominio LeagueofLegends.co che faceva il redirect su un sito porno.

In realtà non crediamo che la causa sia finita in tribunale. Le parti avranno trovato sicuramente un accordo, visto che il redirect c'è ancora, ma verso un sito meno controverso.

Si vede che i più di 32 milioni di utenti registrati di League of Legends dovevano aver fatto gola al buon Martin. Chissà quanto ci avrà guadagnato con un'operazione simile.

Fonte: Games Industry