MicrosoftWindows 8 avrà i videogiochi in streaming grazie ad Agawi 

Firmata una partnership con Microsoft

Nonostante il crollo di OnLive e la vendita di Gaikai, pare che i servizi di streaming dei videogiochi siano ancora molto appetibili per i grandi operatori del settore. È di oggi la notizia della partnership tra Microsoft e Agawi per includere la piattaforma della seconda in Windows 8, appoggiandosi a Windows Azure.

I giochi offerti in streaming saranno i classici social game da Facebook, ma anche titoli hardcore non ancora identificati. Il servizio sarà utilizzabile su tutte le macchine con installato Windows 8, tablet e telefoni inclusi.

Agawi ha anche promesso che nei mesi venturi saranno giocabili i titoli tripla A più popolari. Ma anche in questo caso non c'è dato di sapere quali.

I giochi tripla A in streaming saranno giocabili anche su tablet e altre periferiche, ma solo nel caso in cui i publisher siano d'accordo. Il problema è che il servizio di Agawi è legato a un'architettura x86, quindi per ora non potrà girare effettivamente su tutte le macchine con Windows 8, come ad esempio i tablet di Microsoft che monteranno un processore ARM.

Fonte: Joystiq

TI POTREBBE INTERESSARE