World of WarcraftWorld of Warcraft finisce sotto processo 

Avrebbe infranto un brevetto

Negli Stati Uniti brevettano tutto. Non ci crederete ma brevettano anche gli angoli degli smartphone. Roba da matti, ma è così.

Nel caso oggetto della notizia Worlds Inc ha citato in giudizio Activision Blizzard per la violazione di un brevetto che riguarda "System and Method for Enabling Users to Interact in a Virtual Space", ossia a questi sarebbe stato permesso di brevettare il nucleo fondante della maggior parte degli MMO?

Ovviamente il gioco oggetto della contesa è World of Warcraft. Il processo inizierà il 27 Giugno 2013 e speriamo che dia risultati meno ridicoli di quelli di un altro noto processo per violazione del copyright conclusosi ultimamente.

Fonte: Games Industry

TI POTREBBE INTERESSARE