Un bel po' di nuovi dettagli su Call of Duty: Black Ops Declassified  23

Gli sviluppatori stanno lavorando duramente per migliorare il gioco

Robert Huebner, boss di Nihilistic Software, ha risposto a diverse domande su Call of Duty: Black Ops Declassified sul PlayStation Blog. Huebner ha parlato di una serie di sostanziali miglioramenti apportati al gioco in termini di colori, modelli poligonali e luci, nonché di un gran numero di nuove animazioni.

E' stata quindi la volta delle due nuove mappe rivelate dal team, Nukehouse e Range: la prima rappresenta un omaggio alla classica Nuketown, mentre la seconda offrirà uno scenario più ampio per i nostri scontri a fuoco. Ci saranno nuovi perk per quanto concerne l'impugnatura delle armi, tali da migliorare la precisione, e la personalizzazione del calcio per poter muovere l'arma mentre si mira. Il totale dei perk presenti in Declassified sarà dodici, fra vecchie conoscenze e new entry.

Come in Resistance: Burning Skies, il touch screen di PlayStation Vita verrà utilizzato per alcune funzioni, come ad esempio il lancio delle granate. Infine, la campagna in single player sarà composta da una serie di missioni frenetiche e coinvolgenti, coadiuvate da alcuni livelli in stile "survival" che aumenteranno la longevità del titolo insieme al multiplayer online.

Fonte: PlayStation Blog EU