Wii U, Nintendo fornirà il supporto per Unity anche alle terze parti  22

L'operazione aprirà a nuove prospettive per lo sviluppo sulla console

Come annunciato poco tempo fa, Wii U supporterà la piattaforma di sviluppo Unity. Ebbene, Nintendo ha dichiarato che fornirà l'engine apposito non solo ai team interni, ma anche alle terze parti.

David Helgason, CEO di Unity Technologies, si è detto molto soddisfatto dell'accordo, definendolo un sogno che si realizza. "Ricordo che avevamo proposto la cosa a Nintendo e Sony circa cinque anni fa, ma all'epoca non eravamo che una piccola azienda e non avevamo un gran numero di utenti."

"La nostra abilità è aumentata molto rapidamente grazie all'esplosione del settore mobile, e ciò ci ha aiutati a far crescere la nostra base d'utenza e migliorare i nostri strumenti. Non posso descrivere esattamente gli step fatti con Nintendo, ma eravamo in contatto con loro e credo che a un certo punto ci abbiano cercato. Come ho detto, non ricordo con precisione com'è andata."

Nel prossimo futuro accadranno due cose, ha continuato Helgason: la prima è che Nintendo fornirà ai suoi team interni, ma anche alle terze parti, il kit di sviluppo Unity; la seconda è che l'ampia community di utilizzatori di Unity potrà cimentarsi con lo sviluppo su Wii U, di conseguenza. Ciò aprirà la strada a tutta una serie di entusiasmanti possibilità.

Fonte: VG247