Cliff Bleszinski parla di un nuovo team  10

Non è questione di "se" ma di "quando" e "con chi"

Cliff Bleszinski, la star di Gears of War almeno dal punto di vista dello sviluppo, sta pensando infine di aprire un team indipendente.

Dopo aver lasciato Epic in e passato un po' di tempo a parlare con publisher vari, tra cui anche Ubisoft (dalla quale aveva ricevuto un cellulare con il solo numero del publisher registrato, come invito piuttosto evidente), CliffyB sostiene di aver voglia di qualcosa di nuovo e che "non è una questione di se ma solo di quando" l'apertura di un nuovo team indipendente. "Quando" e "con chi", ovviamente: dopo aver lavorato per Epic dall'età di 17 anni, dice Bleszinski, c'è bisogno di un po' di aria fresca e nuove idee, ma bisogna stare attenti alla visibilità che si crea quando un personaggio noto dello sviluppo videoludico crea un nuovo team.

L'esempio è quello di John Romero con Ion Storm, la cui fama ha fatto forse più male che bene all'etichetta e ai suoi progetti, dopo i trascorsi in id Software. Dunque si tratta, secondo Bleszinski, di circondarsi di persone capaci in grado anche di criticare e proporre con convinzione le proprie idee, e non adagiarsi troppo sugli allori.

Fonte: CVG