Crysis 3Crysis 4? Potrebbe anche non essere uno sparatutto 

Crytek non pone limiti al suo franchise

Michael Elliot Read, producer presso Crytek, non esclude alcuna possibilità circa il futuro della serie Crysis, tanto che considera finanche l'eventualità di un quarto episodio non appartenente al genere degli FPS. "Credo che il franchise abbia ormai gambe robuste e viva di vita propria", ha detto Read, lasciando ai designer il compito di decidere se continuare sulla strada degli sparatutto o cambiare genere.

"Crysis è sempre stato inteso come una trilogia, e penso che nel corso del tempo siamo riusciti a creare un universo affascinante", ha continuato il producer. "Non siamo mai arrivati a dire 'Hey, prendiamo le nanotute, aggiungiamo qualche vestito da pagliaccio e svendiamo del tutto la nostra IP'. No, siamo rimasti fedeli all'idea originale e ciò a mio avviso ci consente di poter tornare indietro e provare qualcosa di diverso. (...) Non ho idea se continueremo con un FPS oppure no, ma di certo il franchise avrà una continuità."

Fonte: Official Xbox Magazine

TI POTREBBE INTERESSARE