Koei Tecmo spiega i motivi del ritardo di Dead or Alive Xtreme 3  19

Serve per migliorare la qualità

Koei Tecmo ha spiegato sulle pagine di Famitsu i motivi del ritardo di Dead or Alive Xtreme 3. Come sapete il titolo è stato rimandato di un mese in Giappone. Non si tratta di qualche problematica legata alla distribuzione o il mastering, semplicemente il team vuole garantire la massima qualità e il periodo aggiuntivo servirà per migliorare il prodotto. Il publisher si è scusato con gli utenti per il ritardo.