CronacaColpito da un tumore incurabile, John “TotalBiscuit” Bain lascia i social network per stare con la sua famiglia 

Sta combattendo contro un tumore incurabile, ha poco da vivere e non vuole sprecare il tempo che gli resta

Davvero potente il messaggio di John "TotalBiscuit" Bain con cui ha annunciato l'abbandono ai social network, diventati con gli anni la sua ossessione. Probabilmente anche complice la malattia che lo ha colpito, un tumore incurabile che gli lascia pochi mesi/anni di vita, ha deciso di allontanarsi dalla scena e continuare a pubblicare solo contenuti. Il suo messaggio, molto lungo, è di quelli particolarmente forti e che non lasciano indifferenti. Bain ha infatti parlato del contatto con i fan come di un'ossessione che sta compromettendo la sua salute mentale, come quella di molti che fanno il suo stesso lavoro. Purtroppo, per motivi contrattuali con gli sponsor, non può abbandonare i suoi account, che farà però gestire da un suo collaboratore, incaricato anche di impedirgli di pubblicare qualsiasi cosa direttamente.

Leggiamo un brano del suo messaggio: "This is my fucking life, and what is left of it I am going to take control back. Sorry if this disappoints people. I know the vast majority of you are cool and you like this level of interaction, but if this is going to be the last few years that I get to live, I'm going to try and live it in a way that doesn't make me miserable. I have too much shit on my plate as it is. I don't need anymore."
(trad: "questa è la mia dannatissima vita e voglio riprendere il controllo di ciò che ne rimane. Mi dispiace se qualcuno se ne avrà a male. So che la maggior parte di voi è OK e che vi piace questo livello d'interazione, ma questi sono gli ultimi anni che mi restano e voglio viverli senza impazzire. La vita fa già abbastanza schifo così".)